Malattia

Anemia

AnemiaL’anemia è una condizione in cui non si ha abbastanza globuli rossi sani di trasportare ossigeno sufficiente ai tessuti. Avendo l’anemia può farti sentire esausto.

Ci sono molte forme di anemia, ognuno con la propria causa. Perdita di sangue è la causa più comune di anemia. L’anemia può essere temporanea o di lunga durata, e può variare da lieve a grave.

Consulta il medico se si sospetta di avere l’anemia, perché l’anemia può essere un segno di malattie gravi. Trattamenti per la gamma di anemia da assunzione di integratori a sottoposti a procedure mediche. Si può essere in grado di prevenire alcuni tipi di anemia da mangiare una dieta sana e variata.

Sintomi

Anemia sintomi variano a seconda della causa della sua anemia, ma possono includere:

  • Fatica
  • Pelle pallida
  • Un battito cardiaco veloce o irregolare
  • Mancanza di respiro
  • Il dolore toracico
  • Vertigini
  • Problemi cognitivi
  • Mani e piedi freddi
  • Mal di testa

Inizialmente, l’anemia può essere così lieve che passa inosservato. Ma i sintomi aumentano peggiora anemia.

Quando per vedere un medico di
prendere un appuntamento con il medico se ti senti affaticato per motivi inspiegabili.Alcune anemie, come la carenza di ferro anemia, sono comuni. La stanchezza ha molte cause, oltre anemia, quindi non date per scontato che se sei stanco devi essere anemici.

Alcune persone imparano che la loro emoglobina è bassa, il che indica l’anemia, quando vanno a donare il sangue. Emoglobina bassa può essere un problema temporaneo rimedio mangiando gli alimenti più ricchi di ferro o di prendere un multivitaminico che contiene ferro. Tuttavia, può anche essere un segnale di pericolo di perdita di sangue nel vostro corpo che può causare ad essere carenti di ferro. Se ti dicono che non si può donare il sangue a causa di bassi livelli di emoglobina, fissare un appuntamento con il medico.

Cause

L’anemia si verifica quando il sangue non ha abbastanza globuli rossi. Questo può avvenire se:

  • Il tuo corpo non ha abbastanza globuli rossi
  • Bleeding ti fa perdere i globuli rossi più velocemente di quanto possano essere sostituiti
  • Il tuo corpo distrugge i globuli rossi

Che globuli rossi fanno
Il tuo corpo fa tre tipi di cellule del sangue – globuli bianchi per combattere le infezioni, le piastrine per aiutare il vostro coagulo di sangue e globuli rossi di trasportare l’ossigeno in tutto il corpo.

I globuli rossi contengono emoglobina – una rossa, ricca di ferro proteina che dà il sangue il suo colore rosso. L’emoglobina consente ai globuli rossi di trasportare l’ossigeno dai polmoni a tutte le parti del tuo corpo e per portare l’anidride carbonica da altre parti del corpo per i polmoni in modo che possa essere espirata.

La maggior parte delle cellule del sangue, tra cui i globuli rossi, sono prodotti regolarmente nel midollo osseo – un materiale spugnoso rosso trovato all’interno delle cavità di molte delle vostre ossa di grandi dimensioni. Per produrre emoglobina e globuli rossi, il vostro corpo ha bisogno di ferro, vitamina B-12, acido folico e di altri nutrienti dal cibo che mangi.

Cause di tipi comuni di anemia
I tipi comuni di anemia e le loro cause sono:

  • Carenza di ferro anemia.  carenza di ferro anemia è causata da una carenza dell’elemento di ferro nel vostro corpo. Il midollo osseo ha bisogno di ferro per produrre emoglobina. Senza ferro adeguato, il tuo corpo non può produrre abbastanza emoglobina per i globuli rossi. Questo tipo di anemia è spesso causato da perdita di sangue, come ad esempio da pesanti sanguinamento mestruale, l’ulcera, il cancro, un polipo da qualche parte nel vostro sistema digestivo, e l’uso prolungato di aspirina o farmaci noti come farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS).
  • Vitamina anemie da carenza.  Oltre al ferro, il vostro corpo ha bisogno di folati e vitamina B-12 per produrre un numero sufficiente di globuli rossi sani. Una dieta priva di questi e di altri nutrienti chiave può causare diminuzione della produzione di globuli rossi. Inoltre, alcune persone possono mangiare abbastanza B-12, ma i loro corpi non sono in grado di elaborare la vitamina. Questo può portare a carenza di vitamina anemia.
  • Anemia da malattia cronica.  Anche patologie croniche – come il cancro, l’HIV / AIDS, artrite reumatoide, morbo di Crohn e altre malattie infiammatorie croniche – può interferire con la produzione di globuli rossi, causando anemia cronica. L’insufficienza renale può anche causare anemia.
  • Anemia aplastica.  questa molto rara anemia potenzialmente letale è causato da una diminuzione della capacità del midollo osseo a produrre globuli rossi. Cause di anemia aplastica comprendono infezioni, farmaci e malattie autoimmuni.
  • Anemie associate a malattia del midollo osseo.  Una varietà di malattie, come la leucemia e la mielodisplasia, possono causare anemia influenzando la produzione di sangue nel midollo osseo. Gli effetti di questi tipi di patologie tumorali e cancro-come variano da una lieve alterazione nella produzione di sangue ad un completo arresto letale del processo sangue-making. Altri tumori del sangue o del midollo osseo – come ad esempio il mieloma multiplo, malattie mieloproliferative e linfoma – anche possono causare anemia.
  • Anemie emolitiche.  Questo gruppo di anemie si sviluppa quando i globuli rossi vengono distrutti più velocemente di midollo osseo possono sostituirli. Alcune malattie del sangue possono causare un aumento della distruzione dei globuli rossi. Anemie emolitiche possono essere ereditate, o si possono sviluppare più tardi nella vita.
  • L’anemia falciforme.  Questa anemia ereditaria e talvolta gravi è causato da una forma difettosa di emoglobina che costringe i globuli rossi di assumere una mezzaluna anormale (falce) forma. Questi globuli rossi di forma irregolare muoiono prematuramente, causando una carenza cronica di globuli rossi.
  • Altre anemie.  ci sono diverse altre forme più rare di anemia, quali la talassemia e anemie causate da emoglobina difettosa.

Fattori di rischio

Questi fattori si collocano ad aumentato rischio di anemia:

  • Una dieta carente di alcune vitamine.  scelta di una dieta che è sempre bassa in ferro, vitamina B-12 e acido folico aumenta il rischio di anemia.
  • Disturbi intestinali.  avere un disturbo intestinale che colpisce l’assorbimento delle sostanze nutritive nel vostro piccolo intestino – come il morbo di Crohn e la celiachia – si mette a rischio di anemia. La rimozione chirurgica di un intervento chirurgico o per le parti del tuo intestino tenue dove vengono assorbiti i nutrienti possono portare a carenze nutrizionali e anemia.
  • Mestruazioni.  In generale, le donne che non hanno vissuto la menopausa hanno un maggior rischio di carenza di ferro anemia di quanto non facciano gli uomini e le donne in post-menopausa. Questo perché mestruazioni provoca la perdita di globuli rossi.
  • Gravidanza.  Se sei incinta, sei a un aumento del rischio di carenza di ferro anemia perché le riserve di ferro devono servire il vostro aumento del volume del sangue, così come essere una fonte di emoglobina per la vostra crescita del feto.
  • Condizioni croniche.  Ad esempio, se si soffre di insufficienza cancro del rene o del fegato o di un’altra condizione cronica, che possono essere a rischio per ciò che viene chiamato anemia da malattia cronica. Queste condizioni possono portare a una carenza di globuli rossi. Lento, perdita di sangue cronica da un’ulcera o altra sorgente all’interno del vostro corpo può esaurire il negozio del vostro corpo di ferro, che porta alla carenza di ferro anemia.
  • La storia di famiglia.  Se la tua famiglia ha una storia di una anemia ereditaria, come l’anemia falciforme, si può anche essere ad aumentato rischio per la condizione.
  • Altri fattori.  Una storia di alcune infezioni, malattie del sangue e disturbi autoimmuni, l’alcolismo, l’esposizione a sostanze chimiche tossiche, e l’uso di alcuni farmaci possono influenzare la produzione di globuli rossi e di portare ad anemia.

Complicazioni

Se non trattata, l’anemia può causare numerose complicazioni, come ad esempio:

  • Grave affaticamento.  Quando l’anemia è abbastanza grave, si può essere così stanco che non è possibile completare le attività quotidiane. Si può essere troppo stanchi per lavorare o giocare.
  • Problemi di cuore.  L’anemia può portare ad un rapido o irregolare battito cardiaco – una aritmia. Il cuore deve pompare più sangue per compensare la mancanza di ossigeno nel sangue quando sei anemico. Ciò può anche portare a insufficienza cardiaca congestizia.
  • Morte.  Alcuni anemie ereditarie, come l’anemia falciforme, può essere grave e portare a complicanze potenzialmente letali. Perdendo molto sangue si traduce rapidamente in acuto, grave anemia e può essere fatale.

Prepararsi per un appuntamento

Fissare un appuntamento con il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale se si è prolungato affaticamento o altri segni o sintomi che vi preoccupano. Se stai diagnosticati con un tipo di anemia che richiede un trattamento più complesso, come l’anemia aplastica o anemia causata da altre malattie, si può fare riferimento ad un medico specializzato in malattie del sangue (ematologo).

Le visite possono essere brevi e c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi di cui soffrite,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Annotare le informazioni personali chiave,  comprese le grosse sollecitazioni o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo per mostrare il vostro medico.
  • Scrivete le domande da porre  al medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, in modo da preparare una lista di domande può aiutare a sfruttare al meglio il vostro appuntamento. Elencare le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo si esaurisce. Per anemia, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Qual è la causa più probabile dei miei sintomi?
  • Ci sono altre possibili cause per i miei sintomi?
  • Quali tipi di test ho bisogno?
  • Che cosa ha causato la mia anemia?
  • È la mia anemia probabilmente temporanea, o volontà ho sempre vero?
  • Quali trattamenti sono disponibili? Quali sono i possibili effetti collaterali di ciascuno?
  • Quale trattamento mi consigliate per me?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire meglio queste condizioni insieme?
  • Ci sono delle restrizioni dietetiche che devo seguire?
  • Ci sono alimenti che devo aggiungere alla mia dieta? Quante volte ho bisogno di mangiare questi alimenti?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me sono? Quali siti web mi consiglia?

Oltre alle domande che vi siete preparati a chiedere al medico, non esitate a chiedere ulteriori domande durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico rischia di farti una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare oltre tutti i punti che si desidera passare più tempo su. Il medico può chiedere:

  • Quando hai iniziato ad avere questi sintomi?
  • Avete i vostri sintomi per tutto il tempo, o sono loro andare e venire?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?

I test e diagnosi

Per diagnosticare l’anemia, il medico può raccomandare:

  • Esame fisico.  Durante un esame fisico, il medico può ascoltare il tuo cuore e il tuo respiro. Il medico può anche mettere le proprie mani sul vostro addome per sentire la dimensione del fegato e della milza.
  • Emocromocitometrico completo (CBC).  Un CBC viene utilizzato per contare il numero di cellule del sangue in un campione di sangue. Per l’anemia, il medico sarà interessato a dei livelli di globuli rossi contenuti nel sangue (ematocrito) e l’emoglobina nel sangue. Valori di ematocrito adulte normali variano da una pratica medica in un altro, ma sono generalmente compresi tra 38,8 e 50 per cento per gli uomini e di 34,9 e 44,5 per cento per le donne. Valori di emoglobina adulti normali sono generalmente 13,5-17,5 grammi per decilitro per gli uomini e da 12 a 15,5 grammi per decilitro per le donne.
  • Un test per determinare la dimensione e la forma dei globuli rossi. Alcuni dei tuoi globuli rossi possono essere esaminati anche per insolite dimensioni, forma e colore.In questo modo può aiutare a individuare una diagnosi. Per esempio, in carenza di ferro anemia, i globuli rossi sono più piccoli e più chiara di colore del normale. Nelle anemie da carenza di vitamina, i globuli rossi sono allargata e meno numerose.

Ulteriori test
Se si riceve una diagnosi di anemia, il medico può ordinare ulteriori test per determinare la causa sottostante. Ad esempio, la carenza di ferro anemia può derivare da emorragie croniche delle ulcere, polipi benigni del colon, cancro del colon, tumori o insufficienza renale. Il medico può testare per queste ed altre condizioni che possono causare l’anemia.

Occasionalmente, potrebbe essere necessario studiare un campione di midollo osseo per diagnosticare anemia.

Trattamenti e farmaci

Trattamento dell’anemia dipende dalla causa.

  • Carenza di ferro anemia.  Questa forma di anemia è trattata con i cambiamenti nella vostra dieta e integratori di ferro. Se la causa della carenza di ferro è la perdita di sangue – diverso da mestruazioni – la fonte del sanguinamento deve essere individuato e fermato. Questo può comportare un intervento chirurgico.
  • Vitamina anemie da carenza.  acido folico e vitamina C anemie da carenza sono trattati con integratori alimentari e aumentando questi nutrienti nella dieta. Se il vostro sistema digestivo ha problemi ad assorbire la vitamina B-12 dal cibo che mangi, è possibile ricevere la vitamina B-12 iniezioni.
  • Anemia da malattia cronica.  Non c’è nessun trattamento specifico per questo tipo di anemia. I medici si concentrano sul trattamento della malattia di base. Se i sintomi diventano gravi, una trasfusione di sangue o iniezioni di eritropoietina sintetica, un ormone normalmente prodotto dalle reni, possono contribuire a stimolare la produzione di globuli rossi e la facilità fatica.
  • Aplastica. Anemia  trattamento per questo tipo di anemia può includere trasfusioni di sangue per aumentare i livelli di globuli rossi. Potrebbe essere necessario un trapianto di midollo osseo se il midollo osseo è malato e non può rendere le cellule del sangue sane.
  • Anemie associate a malattia del midollo osseo.  trattamento di queste diverse malattie possono variare da semplici farmaci per la chemioterapia a trapianto di midollo osseo.
  • Anemie emolitiche.  Gestione delle anemie emolitiche comprende evitando farmaci sospetti, trattamento delle infezioni correlate e l’assunzione di farmaci che sopprimono il sistema immunitario, che può essere attaccando le cellule rosse del sangue. Brevi cicli di trattamento con steroidi o farmaci soppressori del sistema immunitario può contribuire a sopprimere l’attacco del sistema immunitario sulle cellule rosse del sangue. A seconda della gravità della sua anemia, una trasfusione di sangue o plasmaferesi può essere necessario. La plasmaferesi è un tipo di procedura di sangue-filtraggio. In taluni casi, la rimozione della milza può essere utile.
  • L’anemia falciforme.  trattamento per questo tipo di anemia può includere la somministrazione di ossigeno, farmaci antidolorifici, e fluidi per via orale e per via endovenosa per ridurre il dolore e prevenire le complicanze. I medici possono raccomandare anche le trasfusioni di sangue, integratori di acido folico e antibiotici.Un trapianto di midollo osseo può essere un trattamento efficace in alcune circostanze.Un farmaco antitumorale chiamato idrossiurea (Droxia, Hydrea) è anche usato per trattare l’anemia falciforme.
  • Talassemia.  Tale anemia può essere trattata con trasfusioni di sangue, integratori di acido folico, la rimozione della milza (splenectomia), un trapianto di midollo osseo o di un farmaco contro il cancro.

Prevenzione

Scegliere una dieta ricca di vitamine
Molti tipi di anemia non può essere impedito. Tuttavia, è possibile evitare l’anemia da carenza di ferro e vitamina anemie da carenza di scegliere una dieta che include una varietà di vitamine e sostanze nutritive, tra cui:

  • Ferro.  Alimenti ricchi di ferro sono carne e altri salumi, fagioli, lenticchie, cereali arricchiti di ferro, ortaggi a foglia verde e frutta secca.
  • Folati.  Questa sostanza nutriente, e la sua forma sintetica acido folico, si trovano negli agrumi e succhi di frutta, banane, verdure a foglia verde, legumi e pane fortificato, cereali e pasta.
  • La vitamina B-12.  Questa vitamina si trova naturalmente nella carne e prodotti caseari. E ‘anche aggiunto alcuni cereali e prodotti di soia come il latte di soia.
  • Vitamina C.  Gli alimenti che contengono vitamina C – come gli agrumi, meloni e frutti di bosco – contribuiscono ad aumentare l’assorbimento del ferro.

Considerare consulenza genetica se avete una storia familiare di anemia
Se avete una storia familiare di una anemia ereditaria, come l’anemia falciforme o talassemia, si rivolga al medico e, eventualmente, un consulente genetico circa i rischi e quali rischi si può trasmettere ai i vostri figli.

Powered by: Wordpress