Malattia

Asma indotta da esercizio

Asma indotta da esercizioSe si tossisce, ansimare o si sentono a corto di fiato durante o dopo l’esercizio fisico, può essere più di uno sforzo che causa i sintomi. Si potrebbe avere l’asma indotta da esercizio.Come nel caso di asma scatenata da altre cose, i sintomi di asma indotta da esercizio si verificano quando le vie aeree stringere e producono muco in eccesso.

Se hai l’asma indotta da esercizio fisico – anche chiamato broncospasmo indotto da esercizio fisico (Brong-ko-spaz-um) – lo sforzo fisico può essere l’unica cosa che scatena i sintomi.Oppure, l’esercizio fisico può essere solo una delle molte cose che scatenano l’asma. Ma avere l’asma indotta da esercizio fisico non significa che non si deve esercitare. Corretto trattamento di asma indotta da esercizio e precauzioni può tenere attivo – se stai passeggiando attraverso il parco o l’esecuzione di una gara.

Sintomi

Sintomi di asma indotta da esercizio fisico possono includere:

  • Tosse
  • Wheezing
  • Mancanza di respiro
  • Senso di oppressione al petto o dolore
  • La fatica durante l’esercizio fisico
  • Scarso rendimento atletico

Sintomi di asma indotta da esercizio possono iniziare pochi minuti dopo di iniziare l’esercizio, e possono continuare a peggiorare per altri 10 minuti circa dopo aver finito un allenamento. E ‘possibile avere sintomi sia durante che dopo l’esercizio.

Sentirsi un po ‘a corto di fiato o stanco quando si lavora fuori è normale, soprattutto se non si è in gran forma. Ma con asma indotta da esercizio, questi sintomi possono essere più gravi.

Per molte persone, l’esercizio fisico è solo uno dei pochi fattori scatenanti dell’asma. Altri possono includere polline, peli di animali domestici e di altri allergeni presenti nell’aria.

Quando per vedere un medico di
vedere il vostro medico se la tosse, respiro sibilante, o dolore e oppressione al petto durante o dopo l’esercizio fisico. Molte persone non si rendono conto di avere asma indotta da esercizio perché pensano che queste sono risposte normali del loro corpo per lavorare fuori. Non dare per scontato che i sintomi sono causati da essere fuori forma o corto sulla resistenza.

Cercare un trattamento medico immediato  se si ha un peggioramento dei sintomi.Attacchi di asma grave può essere pericolosa per la vita. I segni di un attacco d’asma che ha bisogno di un trattamento di emergenza sono:

  • Mancanza di respiro o affanno che sta rapidamente peggiorando
  • Nessun miglioramento anche dopo l’utilizzo di un inalatore di salvataggio, come ad esempio un inalatore albuterol
  • Mancanza di respiro che continua anche dopo aver recuperato dal vostro allenamento

Cause

Non è chiaro esattamente cosa provoca l’asma indotta da esercizio fisico, e perché alcune persone farlo e altri no. In soggetti predisposti, i sintomi possono essere scatenati da essiccamento o il raffreddamento delle vie aeree durante la respirazione pesante.

I fattori che possono scatenare o peggiorare l’asma indotta da esercizio comprendono:

  • L’aria fredda
  • L’aria secca
  • L’inquinamento atmosferico, come il fumo o lo smog
  • Conta polline elevate
  • Avere una infezione respiratoria come un raffreddore
  • Sostanze chimiche, come il cloro nelle piscine

Non c’è nessun esercizio particolare si deve evitare quando si ha l’asma indotta da esercizio fisico, ma le attività che ti fanno respirare duramente hanno maggiori probabilità di innescare i sintomi. Ad esempio, l’esercizio aerobico, come la corsa o giocare a basket, hockey o di calcio, è più probabile che innescare i sintomi di quello è il sollevamento pesi, giocare a golf o camminare a ritmo moderato. Allo stesso modo, esercitando in tempo freddo può anche aumentare i sintomi di asma, perché si sta respirando in un sacco di freddo, aria secca.

Ma non lasciatevi scoraggiare. Con un trattamento adeguato, si può fare attività aerobiche intense – e di tempo freddo allenamenti – senza sintomi dell’asma rallentare.

Fattori di rischio

Asma indotta da esercizio può verificarsi in persone di qualsiasi età e livello di attività, anche in persone che normalmente non hanno sintomi di asma. Ma, certe persone sono più probabilità di essere diagnosticati con la condizione che siano altri. I fattori che aumentano il rischio includono:

  • Già avendo asma scatenata da altre cose
  • Essendo scarsamente controllato asma
  • Avere la febbre da fieno o altre allergie
  • Avere un parente di sangue, come un genitore o un fratello, con l’asma
  • L’esposizione all’inquinamento atmosferico o polline
  • Fumare o esposizione al fumo passivo
  • L’esposizione a fattori scatenanti chimiche, come il cloro nelle piscine o gas utilizzati per riemergere ghiaccio per il pattinaggio
  • La partecipazione a sport invernali, come il pattinaggio artistico, hockey su ghiaccio e lo sci di fondo
  • La partecipazione a sport che ti fanno respirare più e più velocemente, come correre o giocare a calcio
  • Essere un bambino – i bambini sono in genere più attivi degli adulti

Complicazioni

Asma di qualsiasi tipo – tra cui asma indotta da esercizio – può causare una serie di complicazioni. Trattamento adeguato può aiutare a evitare loro. Le possibili complicanze di asma includono:

  • Scarso rendimento atletico
  • Restringimento permanente delle vie aeree (bronchi), che causa difficoltà di respirazione
  • Visite di pronto soccorso e ricoveri per attacchi di asma grave

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di assistenza primaria. Lui o lei può fare riferimento ad un medico specializzato in asma (un allergologo-immunologo o pneumologo).

Le visite possono essere brevi, è una buona idea di essere ben preparati per il vostro appuntamento. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi di cui soffrite,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Nota Quando i sintomi sono più probabilità di disturbarti  – per esempio, se i sintomi sono peggiori quando l’aria è fredda o secca, o quando si fanno certi tipi di esercizio.
  • Annotare le informazioni personali chiave,  tra cui tutti gli eventi importanti di vita e gli eventuali cambiamenti nel vostro lavoro o il posto di lavoro.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che si sta prendendo.
  • Scrivete le domande da porre  al medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, in modo da preparare un elenco di domande prima del tempo può aiutare a rendere la maggior parte del vostro tempo insieme. Alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • È asma indotta da esercizio la più probabile causa dei miei problemi respiratori?
  • Ci sono altre possibili cause per i miei sintomi?
  • Quali tipi di test ho bisogno? Fare questi test richiedono alcuna preparazione?
  • Quali trattamenti sono disponibili? Quale mi consigliate?
  • Quali sono le alternative all’approccio primario che si sta suggerendo?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che mi ha prescritto?
  • Quali misure posso prendere da solo per contribuire a ridurre i miei sintomi?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire meglio queste condizioni?
  • Ho bisogno di limitare la mia attività in qualche modo?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare a casa con me sono? Quali siti web mi consiglia di visitare?

Oltre alle domande che vi siete preparati a chiedere al medico, non esitate a chiedere ulteriori domande che possono venire su durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico rischia di farti una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare oltre tutti i punti che si desidera passare più tempo su. Il medico può chiedere:

  • Quali sono i sintomi?
  • Quando hai notato i sintomi?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Avete problemi solo quando esercitano, o altre volte pure la respirazione?
  • Siete mai stati diagnosticati con allergie o asma?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?
  • Fate allergie o asma correre nella vostra famiglia?
  • Quali farmaci si fa a prendere, compresi i rimedi a base di erbe?
  • Avete problemi di salute cronici, come le malattie cardiache?

I test e diagnosi

Il medico probabilmente iniziare facendo un esame fisico che include il tuo orecchie, naso, gola e al torace e può chiedere una serie di domande.

Potete avere bisogno di uno o più test per vedere che cosa sta succedendo e per assicurarsi che i sintomi non sono causati da qualcosa di diverso da asma indotta da esercizio. Se hai l’asma, il medico può decidere di fare i test per determinare quanto bene i polmoni funzionano e se qualcosa di diverso esercizio innesca anche i sintomi.

Tuttavia, numerosi test non è sempre necessario per diagnosticare l’asma indotta da esercizio.Il medico può darvi un inalatore per provare prima di esercizio. Se funziona, probabilmente non hai l’asma. Per molte persone con asma indotta da esercizio fisico, l’assunzione di uno o due puff di salbutamolo o un altro farmaco per via inalatoria prima di esercizio è sufficiente per alleviare i sintomi.

Escludere altre condizioni
Se non è chiaro se l’asma sta causando i sintomi, il medico può fare i test per vedere se i sintomi possono essere causati da qualcosa d’altro. Altri problemi di salute che possono mimare asma indotta da esercizio comprendono:

  • Essere fuori forma
  • Le malattie cardiache o insufficienza cardiaca
  • Disturbi polmonari
  • Ostruzione delle vie aeree Central
  • Problemi delle corde vocali
  • Febbre da fieno o altre allergie

Test di funzionalità polmonare
per vedere quanto bene i polmoni funzionano, e per vedere se si mostrano segni di asma, può essere necessario test di funzionalità polmonare, che possono includere:

  • Test di funzionalità respiratoria (spirometria).  Questo test, che misura quanto bene si respira, è il test preferito per la diagnosi di asma. Nel corso di questo 10 – a prova di 15 minuti, si prende respiri profondi e con forza l’espirazione in un tubo collegato ad una macchina chiamata uno spirometro. Se alcune misure chiave sono sotto il normale per una persona della tua età e il sesso, le vie respiratorie può essere bloccato da infiammazione (ostruita). Questo è un segno chiave di asma. Il medico può chiedere di inalare un farmaco broncodilatatore utilizzato nel trattamento dell’asma per aprire le vie respiratorie. Poi si riprende il test spirometrico. Se la respirazione migliora in modo significativo, è probabile che hai l’asma.
  • Sfida di Esercizio.  Perché spirometria che è fatto quando si è a riposo non sarà sempre prendere asma indotta da esercizio, questo test è usato per vedere come esercizio influisce sulla funzione polmonare. Con questo test, il medico può avere che fai un test di funzione polmonare prima e dopo l’allenamento. Esercizio di solito è fatto per sei-otto minuti su una macchina di allenamento stazionaria tapis roulant o altro. Per gli atleti competitivi, test di provocazione di esercizio sono a volte fatte in ambiente sportivo.
  • Misurazione del flusso di picco.  Per determinare se si dispone di asma, e quanto bene il vostro lavoro polmoni, il medico può chiedere di portare un misuratore del picco di flusso. Questo piccolo dispositivo portatile misura quanto velocemente si può forzare l’aria dai polmoni. Il più lento si espira, il peggio l’asma. È probabile che venga richiesto di utilizzare il misuratore di picco di flusso in certi momenti, come durante o dopo l’esercizio fisico.
  • Metacolina (Provocholine) sfida.  Durante una metacolina (met-uh-KOH-leen) test di provocazione, si inalano una piccola quantità di metacolina nebbia per vedere se provoca i sintomi dell’asma. La vostra funzione polmonare è testato prima e dopo la metacolina è dato di vedere quanto influisce sulla vostra capacità di respirare. Challenge test può anche essere effettuata con aria fredda, mannitolo o istamina. Questi test vengono effettuati solo in cliniche specializzate.
  • Test cutanei allergici.  Nel corso di un test cutaneo, la pelle è punta con estratti purificati di allergia e osservate i segni di una reazione allergica. Questi test possono essere utili per vedere se si dispone di una reazione a cose diverse da esercizio fisico, come peli di animali, muffe, acari della polvere o lattice.

Trattamenti e farmaci

Per molte persone, un paio di boccate da un inalatore di destra rapido sollievo prima che l’esercizio fisico è sufficiente a controllare i sintomi dell’asma. Questi broncodilatatore (Brong-koh-DIE-lay-tur) farmaci – albuterolo, per esempio – aprire rapidamente le vie aeree e può aiutare a controllare i sintomi per diverse ore.

Farmaci rapido sollievo
chiamati anche farmaci di salvataggio, i farmaci rapido sollievo sono utilizzati come necessario per un rapido, sollievo dei sintomi a breve termine durante un attacco d’asma – o prima di esercizio, se il medico lo consiglia. Tipi di farmaci rapido sollievo includono:

  • Breve durata d’azione beta agonisti.  Questi farmaci broncodilatatori inalatori comprendono salbutamolo (ProAir HFA, Ventolin HFA, altri), levalbuterolo (Xopenex HFA) e pirbuterolo (Maxair Autohaler). Per la maggior parte delle persone, 1-2 puff di salbutamolo o un altro per via inalatoria a breve durata d’azione beta-agonisti dai 10 ai 15 minuti prima dell’esercizio è sufficiente a prevenire i sintomi per un massimo di quattro ore. Questi farmaci broncodilatatori per via inalatoria possono rapidamente alleviare i sintomi durante un attacco d’asma. Tuttavia, è possibile sviluppare una tolleranza a questi farmaci se sono utilizzati frequentemente.
  • Ipratropio (Atrovent).  Il medico potrebbe prescrivere questo farmaco per via inalatoria per il sollievo immediato dei sintomi. Come altri broncodilatatori, rilassa ipratropio le vie aeree, rendendo più facile la respirazione. Ipratropio è usato soprattutto per l’enfisema e la bronchite cronica, ma a volte è usato per trattare gli attacchi di asma.

Tuttavia, alcune persone hanno anche bisogno di prendere ulteriori farmaci per controllare i sintomi dell’asma. Potete avere bisogno di farmaci per il controllo quotidiano di lungo periodo se si hanno sintomi di asma frequenti quando finito di allenarsi, o se si utilizza un farmaco prima di esercizio non tenere i sintomi sotto controllo.

Farmaci per il controllo a lungo termine
Nella maggior parte dei casi, questi farmaci devono essere prese ogni giorno. Tipi di farmaci per il controllo a lungo termine includono:

  • Corticosteroidi per via inalatoria.  Questi farmaci comprendono fluticasone (Flovent Diskus, Flovent HFA), budesonide (Pulmicort Flexhaler), mometasone (Asmanex Twisthaler), triamcinolone (Azmacort), flunisolide (Aerobid), beclometasone (Qvar) e altri.Essi sono il tipo più comunemente prescritta di farmaco asma lungo termine. Potrebbe essere necessario utilizzare questi farmaci per diversi giorni o settimane prima che raggiungano il loro massimo vantaggio. A differenza di corticosteroidi per via orale, questi farmaci corticosteroidi hanno un relativamente basso rischio di effetti collaterali e sono generalmente sicuri per l’uso a lungo termine.
  • Antileucotrienici.  Questi farmaci per via orale includono il montelukast (Singulair), zafirlukast (Accolate) e zileuton (Zyflo, Zyflo CR). Aiutano a prevenire i sintomi dell’asma fino a 24 ore. In rari casi, questi farmaci sono stati associati a reazioni psicologiche, come agitazione, aggressività, allucinazioni, depressione e pensieri suicidi. Consultare un medico subito per qualsiasi reazione insolita.
  • Teofillina.  Si tratta di una pillola al giorno che aiuta a mantenere aperte le vie respiratorie (broncodilatatore). Teofillina (Theo-24, Elixophyllin, altri) rilassa i muscoli attorno alle vie aeree per rendere più facile la respirazione. Non è usato come spesso oggi come negli anni passati perché i farmaci più efficaci sono disponibili.
  • Long-acting beta agonisti (LABA).  Questi farmaci inalatori comprendono Salmeterolo (Serevent Diskus) e Formoterolo (Foradil Aerolizer). Preso 30 minuti prima di esercizio fisico, lunga durata d’azione beta agonisti può prevenire i sintomi di asma indotta da esercizio per un massimo di 12 ore. Tuttavia, sono stati legati a attacchi di asma grave.LABA devono sempre essere prese solo in combinazione con un corticosteroide inalatorio.
  • Erogatori a combinazione.  Fluticasone e salmeterolo (Advair Diskus), budesonide e formoterolo (Symbicort), e mometasone e formoterolo (Dulera) sono esempi di erogatori a combinazione. Questi farmaci contengono un LABA con un corticosteroide. Come altri farmaci LABA, tali farmaci possono aumentare il rischio di un attacco di asma grave e devono essere usati con cautela.

Il trattamento per l’asma allergia indotta
Se l’asma è innescata o peggiorata da allergie, si può beneficiare di un trattamento di allergia pure. Trattamenti di allergia includono:

  • Omalizumab (Xolair) .  Questo farmaco è specificamente per le persone che soffrono di allergie e asma. Si riduce la reazione del sistema immunitario a sostanze che causano allergia, come pollini, acari della polvere o peli di animali domestici. Xolair è consegnato da iniezione.
  • Farmaci di allergia.  Questi includono gli antistaminici spray e decongestionanti nasali e orali così come corticosteroidi, cromoglicato e ipratropio spray nasali.
  • Colpi di allergia (immunoterapia).  Nel corso del tempo, le iniezioni di immunoterapia ridurre gradualmente la vostra reazione del sistema immunitario agli allergeni specifici.Questo può aiutare ad alleviare i sintomi, se alcuni allergeni, come pollini, innescare l’asma.

Non fare affidamento solo sui farmaci rapido sollievo
Se siete stati prescritti farmaci per il controllo dell’asma a lungo termine – come i corticosteroidi per via inalatoria – non dovreste aver bisogno di usare l’inalatore rapido sollievo più spesso di quanto raccomandato dal medico. Tenere un registro di quanti sbuffi si usa ogni settimana. Se avete spesso bisogno di utilizzare l’inalatore rapido sollievo, consultare il medico.Probabilmente è necessario modificare le medicine controllo a lungo termine.

Prevenzione

Anche se non è possibile impedire lo sviluppo di asma indotta da esercizio, è possibile adottare misure per prevenire le fiammate della condizione:

  • Warm up  per circa 10 minuti prima di un intenso esercizio fisico.
  • Fate del vostro meglio per evitare raffreddori  e altre infezioni respiratorie. Non fare esercizio fisico quando si ha un raffreddore.
  • Evitare gli allergeni quando esercitano  se peggiorano i sintomi. Gli esempi includono l’inquinamento atmosferico, pollini o peli di animali domestici.
  • Imparare a respirare attraverso il naso  per aria calda prima che vada nei polmoni.
  • Tenere la bocca e il naso coperti  durante l’esercizio in tempo freddo.
  • Non evitare di esercizio  perché si ha l’asma. Rimanere in buona forma può alleviare i sintomi dell’asma nel lungo periodo.

A scuola
La maggior parte delle scuole vi chiederà di sviluppare un piano d’azione scritto in collaborazione con il medico del bambino. Questo documento fornisce istruzioni passo passo per insegnanti, infermieri e allenatori che spiegano cosa fare per prevenire l’asma indotta da esercizio fisico del bambino, come l’utilizzo di un inalatore di salvataggio prima di esercitare. Si dà anche istruzioni per il personale della scuola su cosa fare se il vostro bambino ha un asma flare-up. Chiedi il pediatra o l’infermiera della scuola per una forma di piano d’azione per l’asma.

Powered by: Wordpress