Malattia

Cancro delle ghiandole salivari

Cancro delle ghiandole salivariTumore delle ghiandole salivari è una forma rara di cancro che inizia nelle ghiandole salivari.Cancro delle ghiandole salivari può iniziare in una qualsiasi delle ghiandole salivari in bocca, il collo o della gola.

Ghiandole salivari fanno saliva, che aiuta la digestione e mantiene la bocca umida. Avete tre coppie di ghiandole salivari maggiori sotto e dietro la mascella – parotide, sublinguali e sottomandibolari. Molte altre ghiandole salivari piccoli sono nelle tue labbra, dentro le guance, e per tutta la bocca e la gola.

Cancro delle ghiandole salivari più comunemente si verifica nella ghiandola parotide, che si trova proprio di fronte l’orecchio.

Il trattamento per il cancro delle ghiandole salivari spesso comporta un intervento chirurgico.Altri trattamenti per il cancro delle ghiandole salivari possono includere radioterapia e chemioterapia.

Sintomi

Segni e sintomi di cancro delle ghiandole salivari possono includere:

  • Un grumo o gonfiore sopra o vicino la mascella o al collo o la bocca
  • Intorpidimento parte del tuo viso
  • La debolezza muscolare su un lato del tuo volto
  • Dolore persistente nella zona di una ghiandola salivare
  • Difficoltà di deglutizione
  • Aprire la bocca ampiamente guai

Quando per vedere un medico

Per fissare un appuntamento con il medico se avete qualsiasi segno o sintomo che la preoccupa.

Avere un grumo o area di gonfiore vicino la ghiandola salivare è un segno comune di un tumore alla ghiandola salivare, ma non significa che avete il cancro. La maggior parte dei tumori delle ghiandole salivari sono non tumorali (benigni).

Cause

Non è chiaro ciò che provoca il cancro delle ghiandole salivari. I medici sanno cancro delle ghiandole salivari si verifica quando alcune cellule di una ghiandola salivare sviluppare mutazioni nel loro DNA. Le mutazioni permettono alle cellule di crescere e si dividono rapidamente. Le cellule mutate continuare a vivere quando altre cellule morirebbero. Le cellule accumulando formare un tumore che può invadere tessuti vicini. Le cellule tumorali possono staccarsi e diffondersi (metastatizzare) ad aree distanti del corpo.

Tipi di cancro delle ghiandole salivari

Esistono molti tipi diversi di cancro delle ghiandole salivari. I medici classificano cancro delle ghiandole salivari in base al tipo di cellule coinvolte nel tumore. Il tipo di tumore della ghiandola salivare avete aiuta il medico a determinare quali opzioni di trattamento sono i migliori per voi.

Tipi di cancro delle ghiandole salivari sono:

  • Carcinoma a cellule acinic
  • Adenocarcinoma
  • Carcinoma adenoidocistico
  • Carcinoma a cellule chiare
  • Maligno tumore misto
  • Carcinoma mucoepidermoide
  • Carcinoma oncocitico
  • Polimorfa adenocarcinoma a basso grado
  • Carcinoma del dotto salivare
  • Carcinoma a cellule squamose

Fattori di rischio

I fattori che possono aumentare il rischio di cancro delle ghiandole salivari sono:

  • Età avanzata.  Anche se può verificarsi a qualsiasi età, il cancro delle ghiandole salivari è più comunemente diagnosticata in adulti più anziani.
  • L’esposizione alle radiazioni.  radiazioni, come la radiazione usata per trattare tumori testa e collo, aumenta il rischio di cancro delle ghiandole salivari.
  • L’esposizione sul posto di lavoro a determinate sostanze.  persone che lavorano con determinate sostanze possono avere un aumentato rischio di cancro delle ghiandole salivari. Offerte di lavoro associati con il cancro delle ghiandole salivari sono coloro che sono coinvolti nella produzione di gomma, amianto miniere e impianti idraulici.

Prepararsi per un appuntamento

Se avete qualsiasi segno o sintomo che la preoccupa, prendere un appuntamento con il medico di famiglia o il dentista.

Se il medico o il dentista sospetta si può avere un tumore alla ghiandola salivare, si può fare riferimento ad un chirurgo specializzato in operazioni di testa e collo (chirurgo maxillo-facciale).Altri specialisti coinvolti nel trattamento del cancro delle ghiandole salivari può includere i medici che curano il cancro (oncologi) ei medici che si specializzano in testa e del collo problemi (otorinolaringoiatri).

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto, e sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Al momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta.
  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Prendere in considerazione un familiare o un amico lungo. volte può essere difficile ricordare tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, quindi preparare una lista di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo scada. Per il cancro delle ghiandole salivari, alcune domande fondamentali da porre sono:

  • Devo cancro delle ghiandole salivari?
  • Dove si trova il mio salivare cancro della ghiandola?
  • Quanto è grande il mio salivare tumore della ghiandola?
  • Che tipo di tumore delle ghiandole salivari ho?
  • Il mio tumore si è diffuso oltre la ghiandola salivare?
  • Avrò bisogno di altri esami?
  • Quali sono le opzioni di trattamento?
  • Il mio salivare tumore della ghiandola può essere curata?
  • Quali sono i potenziali effetti collaterali di ogni opzione di trattamento?
  • Intende trattamento rendere difficile per me per mangiare o parlare?
  • Sarà trattamento incidere il mio aspetto?
  • Dovrei vedere uno specialista? Quale sarà quel costo, e la mia assicurazione coprire?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?

Oltre alle domande che hai preparato di chiedere al vostro medico, non esitate a chiedere altre domande che si verificano durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Il medico è in grado di chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere può consentire momento per coprire altri punti che si desidera affrontare. Il medico può chiedere:

  • Quando hai inizia ad avvertire i sintomi?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?

Test e diagnosi

I test e le procedure utilizzate per diagnosticare il cancro delle ghiandole salivari sono:

  • Un esame fisico.  Il medico si sentirà la mascella, il collo e la gola di grumi o gonfiore.
  • Esami di imaging.  test di imaging, come la risonanza magnetica (MRI), tomografia computerizzata (TC) e la tomografia ad emissione di positroni (PET), possono aiutare il medico a determinare la dimensione e la posizione del tumore della ghiandola salivare.
  • Raccogliere un campione di tessuto per il test.  In taluni casi, i medici possono raccomandare la raccolta di un campione di tessuto (biopsia) per le prove di laboratorio.Durante una biopsia di aspirazione, il medico inserisce un ago nella zona sospetta e tira fuori fluido o cellule. Tumori delle ghiandole salivari sono anche analizzati in laboratorio dopo l’intervento chirurgico per confermare la diagnosi.

Determinare l’entità del cancro delle ghiandole salivari

Dopo che il tumore è diagnosticato, il medico determina la misura (stadio) del cancro. Fase del vostro cancro determina le opzioni di trattamento e dà al medico un’idea del vostro prognosi.Stadi del cancro sono identificati da numeri romani, con stadio I indica un piccolo tumore localizzato e stadio IV indica un cancro avanzato che si è diffuso ai linfonodi del collo o alle parti distanti del corpo.

Trattamenti e farmaci

Il trattamento per il cancro delle ghiandole salivari dipende dal tipo, dimensione e stadio del tumore della ghiandola salivare che hai, così come la vostra salute generale e le vostre preferenze. Trattamento del cancro delle ghiandole salivari di solito comporta un intervento chirurgico, con o senza radioterapia.

Chirurgia

Chirurgia per il cancro delle ghiandole salivari può comprendere:

  • Rimuovere una porzione della ghiandola salivare interessata.  Se il tumore è piccolo e si trova in una posizione di facile accesso, il chirurgo può rimuovere il tumore e una piccola porzione di tessuto sano che lo circonda.
  • La rimozione della intera ghiandola salivare.  Se hai un tumore più grande, il medico può raccomandare la rimozione della intera ghiandola salivare. Se il tumore si estende nelle strutture vicine – come i nervi facciali, i condotti che collegano le ghiandole salivari, le ossa del viso e della pelle – anche queste possono essere rimosse.
  • La rimozione dei linfonodi del collo.  Se c’è la prova che il cancro si è diffuso ai linfonodi del collo, il chirurgo può rimuovere la maggior parte dei linfonodi del collo (dissezione del collo). Dissezione del collo può comportare la rimozione di altri muscoli e nervi del collo, pure.
  • Chirurgia ricostruttiva.  Se osso, pelle o nervi vengono rimossi durante l’intervento, questi possono dover essere riparato o sostituito con la chirurgia ricostruttiva. Durante la chirurgia ricostruttiva, un chirurgo plastico lavora per fare le riparazioni che migliorano la capacità di masticare, deglutire, parlare o respirare dopo l’intervento chirurgico. Potrebbe essere necessario innesti di pelle, tessuto o nervi di altre parti del corpo per ricostruire le zone in bocca, gola o mascella.

Chirurgia delle ghiandole salivari può essere difficile perché molti nervi importanti si trovano dentro e intorno alle ghiandole. Ad esempio, un nervo in faccia che controlla il movimento facciale attraversa la ghiandola parotide. Rimozione di tumori che coinvolgono i nervi importanti può richiedere danneggiare i nervi, causando paralisi parziale del viso. I chirurghi prendono cura di conservare questi nervi quando possibile. In alcuni casi, i nervi recisi possono essere riparati con i nervi prelevati da altre zone del corpo.

Radioterapia

La radioterapia utilizza raggi di energia ad alta potenza, come i raggi X, per uccidere le cellule tumorali. Durante la radioterapia, si trovano su un tavolo mentre una macchina si muove intorno a voi, dirigendo fasci ad alta potenza in punti specifici sul tuo corpo. Un nuovo tipo di radioterapia che utilizza particelle chiamate neutroni può essere più efficace nel trattamento di alcuni tumori delle ghiandole salivari. Tuttavia, radioterapia neutroni non è ampiamente disponibile negli Stati Uniti.

La radioterapia può essere utilizzata dopo l’intervento chirurgico per uccidere eventuali cellule tumorali che potrebbero rimanere. Se la chirurgia non è possibile perché un tumore è molto grande e si trova in un luogo che rende la rimozione troppo rischioso, sola radioterapia può essere usato per curare il cancro delle ghiandole salivari.

Chemioterapia

La chemioterapia è un trattamento farmacologico che utilizza sostanze chimiche per uccidere le cellule tumorali. La chemioterapia può essere un’opzione per le persone con cancro avanzato delle ghiandole salivari che si è diffuso in aree lontane del loro corpo. La chemioterapia non è attualmente utilizzato come trattamento standard per il cancro delle ghiandole salivari, ma i ricercatori stanno studiando il suo utilizzo.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Le persone che si sottopongono a radioterapia per la zona della testa e del collo, spesso sperimentano secchezza delle fauci (xerostomia). Avere una bocca secca può essere scomodo.Si può anche portare a infezioni frequenti in bocca e difficoltà a mangiare, deglutire e parlare. Si può trovare qualche sollievo da secchezza della bocca e delle sue complicanze se si:

  • Lavarsi i denti più volte al giorno.  Utilizzare uno spazzolino a setole morbide e delicatamente lavarsi i denti più volte al giorno. Informi il medico se la tua bocca diventa troppo sensibile a tollerare spazzolatura leggera.
  • Sciacquare la bocca con acqua salata tiepida dopo i pasti.  Effettuare una soluzione leggera di acqua tiepida e il sale. Sciacquare la bocca con questa soluzione dopo ogni pasto.
  • Tenere la bocca inumidito con acqua o senza zucchero caramelle.  Bere acqua durante il giorno per tenere la bocca inumidito. Prova anche a gomma senza zucchero o caramelle senza zucchero per stimolare la vostra bocca a produrre saliva.
  • Scegliere alimenti umidi.  Evitare cibi secchi. Inumidire il cibo secco con salsa, sugo, brodo, burro o latte.
  • Evitare cibi e bevande acidi o piccanti.  Scegliere alimenti e bevande che non irrita la bocca. Evitare bevande contenenti caffeina e bevande alcoliche.

Informi il medico se ha la bocca asciutta. I trattamenti possono aiutare a far fronte con i segni più-gravi e sintomi di secchezza delle fauci. Il medico può anche fare riferimento a un dietista che può aiutarti a trovare gli alimenti che sono più facili da mangiare, se stai vivendo bocca asciutta.

Medicina alternativa

Senza trattamenti di medicina complementare o alternativa può curare il cancro delle ghiandole salivari. Ma trattamenti di medicina complementare e alternativa può aiutare a far fronte con il cancro delle ghiandole salivari e gli effetti collaterali del trattamento del cancro.

Trattamenti per la stanchezza alternativi

Molte persone sottoposte a radioterapia per il cancro esperienza fatica. Il medico può trattare sottostanti cause della stanchezza, ma la sensazione di essere completamente usurato può persistere nonostante i trattamenti. Le terapie complementari possono aiutare a far fronte con fatica. Chiedete al vostro medico di provare:

  • Esercizio.  Prova ginnastica dolce per 30 minuti quasi tutti i giorni della settimana.Esercizio moderato, come camminare a ritmo sostenuto, durante e dopo il trattamento del cancro riduce l’affaticamento. Parlate con il vostro medico prima di iniziare l’esercizio, per assicurarsi che sia sicuro per voi.
  • Agopuntura.  L’agopuntura prevede l’inserimento di alcuni sottili aghi nella pelle in determinati punti sul tuo corpo. L’agopuntura è sicuro quando è fatto da un professionista certificato, ma controllare con il vostro medico prima di essere sicuro che sia OK per voi. Chiedete al vostro medico a raccomandare un medico nella vostra comunità.
  • La terapia di massaggio.  Durante un massaggio, un massaggiatore usa le sue mani per esercitare una pressione alla vostra pelle e dei muscoli. Alcuni massaggiatori sono appositamente addestrati a lavorare con persone che hanno il cancro. Chiedete al vostro medico per i nomi di massaggiatori nella vostra comunità.
  • Rilassamento.  Attività che ti aiutano a sentire rilassati possono aiutare a far fronte.Provate ad ascoltare la musica o scrivendo in un diario.

Coping e supporto

Imparare avete il cancro delle ghiandole salivari può essere spaventoso. Ogni persona affronta una diagnosi di cancro nel suo proprio modo. Con il tempo si scoprirà modi di affrontare il lavoro per voi. Fino ad allora, si potrebbe trovare qualche conforto se:

  • Imparare abbastanza per stare tranquillo decisioni di trattamento making. Chiedete al vostro medico per ulteriori dettagli circa il tumore – il tipo, il palco e le opzioni di trattamento. Quanto più si conosce, più comodo si può sentire quando si prendono decisioni di trattamento. Chiedete al vostro medico a raccomandare fonti affidabili di informazioni dove si può imparare di più. Buoni punti di partenza sono il National Cancer Institute e l’American Cancer Society.
  • Chiedete ad amici e parenti di essere il vostro sistema di supporto.  tuoi amici intimi e familiari in grado di fornire un sistema di supporto che può aiutare a far fronte durante il trattamento. Ti possono aiutare con i piccoli compiti non si può avere l’energia per durante il trattamento. E possono essere lì per ascoltare quando hai bisogno di qualcuno con cui parlare.
  • Collegare con altri superstiti del cancro.  Altri sopravvissuti al cancro possono offrire un supporto unico e comprensione perché capiscono quello che stai vivendo. Connettiti con gli altri superstiti del cancro attraverso gruppi di sostegno nella vostra comunità.Chiedete al vostro medico di gruppi di sostegno o contattare il capitolo locale della American Cancer Society. Gruppi di sostegno on-line sono inoltre disponibili.
  • Abbi cura di te durante il trattamento.  Prendi sufficiente riposo ogni notte in modo che ti svegli riposato. Cercate di esercitare quando ci si sente all’altezza. Scegliere una dieta sana ricca di frutta e verdura
Powered by: Wordpress