Malattia

Cervicite

CervicitisCervicite è una infiammazione del collo dell’utero, il, lato stretto inferiore dell’utero che si apre nella vagina.

E ‘possibile avere cervicite e non avvertire alcun segno o sintomo. Tra i segni ei sintomi delle donne a volte preavviso sono il sanguinamento tra i periodi mestruali e cambiamenti di perdite vaginali.

Spesso, i risultati cervicite da una infezione a trasmissione sessuale, come la clamidia o la gonorrea. Cervicite possono svilupparsi per cause non infettive, anche.

Successo del trattamento di cervicite coinvolge trattare la causa sottostante della infiammazione.

Sintomi

Il più delle volte, cervicite non provoca segni e sintomi, e si può imparare solo si ha la condizione dopo un Pap test o di una biopsia per un’altra condizione. Se si dispone di segni e sintomi, che possono includere:

  • Grandi quantità di perdite vaginali che è grigiastro o giallo e pus-like (scarica mucopurulenta) e che a volte ha un odore sgradevole
  • Frequente, minzione dolorosa
  • Dolore durante il rapporto
  • Sanguinamento vaginale dopo il rapporto, tra i periodi mestruali o dopo la menopausa

Quando per vedere un medico
Consulta il medico se si dispone di:

  • Perdite vaginali persistenti, insolito
  • Sanguinamento vaginale Nonmenstrual
  • Dolore durante il rapporto

Spesso, cervicite non produce segni e sintomi e può essere scoperta solo nel corso di un Pap test di routine – un buon motivo per avere regolari esami pelvici e Pap test.

Cause

Due tipi di linea di cellule vostra cervice: piatti, le cellule della pelle-simili (cellule squamose) e le cellule ghiandolari che secernono muco. Gli stessi organismi responsabili di vaginite, un’infiammazione della vagina, possono causare cervicite.

Il tuo cervice agisce come una barriera per mantenere i batteri e virus di entrare nel vostro utero. Quando il collo dell’utero è infetto, vi è un aumento del rischio che l’infezione si recherà nel tuo utero.

Possibili cause di cervicite includono:

  • Infezioni trasmesse sessualmente.  Molto spesso, le infezioni batteriche e virali che causano cervicite si trasmettono per via sessuale. Cervicite può derivare da infezioni sessualmente trasmesse più comuni (STI), tra cui la gonorrea, clamidia, tricomoniasi e l’herpes genitale. Non ci sono prove che il virus del papilloma umano (HPV), un altro comune infezione a trasmissione sessuale, provoca cervicite.
  • Le reazioni allergiche.  L’allergia, sia per spermicidi anticoncezionali o al lattice nei preservativi, possono portare a cervicite.
  • Proliferazione batterica.  Una crescita eccessiva di alcuni dei batteri che sono normalmente presenti nella vagina (vaginosi batterica) può anche causare cervicite.

Fattori di rischio

Tu sei più a rischio di cervicite se:

  • Impegnarsi in comportamenti sessuali ad alto rischio, come il sesso non protetto o sesso con partner multipli
  • Cominciò ad avere rapporti sessuali in età precoce
  • Hanno una storia di infezioni a trasmissione sessuale

Si può anche essere ad aumentato rischio se si hanno rapporti sessuali con un partner che si è impegnato in comportamenti sessuali ad alto rischio o ha avuto una infezione a trasmissione sessuale.

Complicazioni

Cervicite che è causata da gonorrea o clamidia può diffondersi alla mucosa uterina e le tube di Falloppio, causando la malattia infiammatoria pelvica (PID), un’infezione degli organi riproduttivi femminili. Le donne che sviluppano PID possono avere dolore pelvico, febbre e perdite vaginali. A volte, tuttavia, non ci sono segni o sintomi. PID non curata può causare problemi di fertilità.

Prepararsi per un appuntamento

Cervicite è più spesso scoperto casualmente durante un esame di routine pelvico e Pap-test e non può richiedere un trattamento. Se, tuttavia, si verificano sintomi vaginali insoliti che portano a fissare un appuntamento, sarà più probabile vedere un ginecologo, medico di famiglia o di altro fornitore di assistenza sanitaria.

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati per il vostro appuntamento. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento.

Cosa si può fare
In modo che il medico può osservare e valutare eventuali perdite vaginali che hai, evitare l’uso di assorbenti interni e non douche prima dell’appuntamento.

Anche fare una lista di tutti i farmaci o integratori che stai prendendo o eventuali allergie che avete. Scrivete le domande da porre al medico. Alcune domande di base sono:

  • Posso fare qualcosa per prevenire questa condizione?
  • Quali segni e sintomi che dovrei guardare fuori per?
  • Ho bisogno di prendere la medicina?
  • Ci sono delle istruzioni speciali per l’assunzione del farmaco?
  • Ci sono i prodotti over-the-counter che tratterà la mia condizione?
  • Il mio compagno anche bisogno di essere testati o trattati?
  • Cosa devo fare se i miei sintomi di ritorno dopo il trattamento?

Oltre alle domande che vi siete preparati a chiedere al medico, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento, se si pensa a qualcos’altro.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico probabilmente eseguirà un esame fisico che può includere un esame pelvico e pap test. Lui o lei può raccogliere un campione di fluido dalla vagina o della cervice per inviare per il test.

Il medico può anche chiedere una serie di domande circa la sua condizione, come ad esempio:

  • Quali sintomi vaginali stai vivendo?
  • Hai notato un forte odore vaginale?
  • Hai riscontrato problemi urinari, come il dolore durante la minzione?
  • Quanto tempo avete avuto i sintomi?
  • Sei sessualmente attiva?
  • Avete o il vostro partner mai avuto una infezione a trasmissione sessuale?
  • Avete esperienza di dolore o sanguinamento durante il rapporto sessuale?
  • Hai dolori addominali? Dove, esattamente?
  • Sei doccia o utilizzare prodotti per l’igiene femminile?
  • Sei incinta?
  • Hai provato tutti i prodotti over-the-counter per trattare i sintomi?
  • Quali farmaci o integratori vitaminici si fa a prendere?

I test e diagnosi

Il medico probabilmente eseguire un esame fisico, tra cui:

  • Un esame pelvico.  Durante questo esame, il medico controlla manualmente i vostri organi pelvici per le aree di gonfiore e tenerezza. Lui o lei può anche inserire uno speculum nella vagina per esporre la parte superiore della vagina e il collo dell’utero per l’esame visivo.
  • Una raccolta del campione.  In un processo simile a un Pap test, il medico utilizza un piccolo tampone di cotone o una spazzola per rimuovere delicatamente un campione di fluido cervicale e vaginale. La procedura richiede generalmente solo pochi minuti. Il medico invia il campione ad un laboratorio di test per le infezioni. Le prove di laboratorio possono anche essere effettuate su un campione di urina.

Trattamenti e farmaci

Potrebbe non essere necessario un trattamento per la cervicite che non è causato da una infezione a trasmissione sessuale (STI). Se la causa è un STI, sia per voi e il vostro partner sono probabilmente bisogno di un trattamento.

Prescrizione di farmaci spesso possono chiarire l’infiammazione della cervicite. Trattamento per un’infezione batterica è con un antibiotico. Se la causa è virale, quali l’herpes genitale, il trattamento è un farmaco antivirale. Tuttavia, i farmaci antivirali non cura l’herpes, che è una condizione cronica e potranno essere comunicati al partner in qualsiasi momento.

Per evitare di passare una infezione batterica insieme al proprio partner, astenersi da rapporti sessuali fino a quando si è finito con il trattamento consigliato dal medico.

Prevenzione

Uno dei modi migliori per ridurre il rischio di cervicite da infezioni sessualmente trasmesse è quello di usare il preservativo in modo coerente e corretto ogni volta che si hanno rapporti sessuali. I preservativi sono molto efficaci contro la diffusione delle malattie sessualmente trasmissibili, come la gonorrea e la clamidia, che può portare a cervicite. Essere in un rapporto a lungo termine reciprocamente monogama con un partner non infetto può anche diminuire le probabilità di una infezione a trasmissione sessuale.

Powered by: Wordpress