Malattia

Colestasi della gravidanza

Colestasi della gravidanzaColestasi della gravidanza si verifica in gravidanza e scatena prurito intenso, di solito sulle mani e sui piedi, ma a volte su altre parti del corpo. Colestasi della gravidanza può essere intensamente a disagio, ma non pone alcun rischio a lungo termine per la madre. Colestasi della gravidanza può essere pericoloso per un bambino di sviluppo, comunque. Consegna anticipata è di solito raccomandato.

Il termine “colestasi” si riferisce a qualsiasi condizione in cui il flusso della bile, un fluido digestivo dal fegato, rallenta o si ferma. La gravidanza è una delle molte possibili cause di colestasi. Altri nomi per colestasi della gravidanza includono colestasi ostetrica e colestasi intraepatica della gravidanza.

Sintomi

Segni e sintomi di colestasi della gravidanza possono includere:

  • Intenso prurito
  • Urine di colore scuro
  • Movimenti intestinali di colore chiaro
  • Occhi gialli o la pelle

Spesso, tuttavia, prurito intenso – in particolare sui palmi delle mani e le piante dei piedi – è l’unico sintomo della colestasi della gravidanza. Il prurito può essere peggio, addirittura intollerabile, di notte. Il prurito è più comune durante il terzo trimestre di gravidanza, ma a volte inizia prima.

Quando per vedere un medico
Contattare il medico se si sviluppano segni o sintomi di colestasi della gravidanza.

Cause

La causa di colestasi della gravidanza è sconosciuto. Tuttavia, la condizione può essere correlato a ormoni della gravidanza.

Bile – un liquido digestivo che aiuta il corpo a scomporre i grassi – è prodotta nel fegato e conservato nella cistifellea. Ormoni della gravidanza possono influenzare quanto bene le funzioni della cistifellea. A volte, ormoni della gravidanza rallentare o addirittura interrompere il flusso della bile. Alla fine, questo eccesso di bile può entrare nel flusso sanguigno. Questo è colestasi della gravidanza.

Fattori di rischio

I fattori che aumentano il rischio di sviluppare colestasi della gravidanza includono:

  • Una storia personale o familiare di colestasi della gravidanza
  • Una storia di danno epatico
  • Una gravidanza gemellare
  • Una gravidanza ottenuto con la fecondazione in vitro

Dopo aver avuto la condizione di una volta, il rischio di sviluppare nel corso di una successiva gravidanza può essere alto come il 70 per cento.

Complicazioni

Per le madri, colestasi della gravidanza può ostacolare temporaneamente l’assorbimento delle vitamine liposolubili. Il prurito si risolve solitamente entro pochi giorni dalla consegna, e successivi problemi al fegato sono rari – anche se colestasi rischia di ripresentarsi con altre gravidanze.

Per i bambini, le complicanze della colestasi della gravidanza possono essere molto più gravi. Per motivi non ben compreso, colestasi della gravidanza aumenta il rischio di parto pretermine e di meconio – una sostanza che riveste l’intestino del bambino durante la gravidanza – nel liquido amniotico. Se un bambino inala meconio durante il parto, lui o lei può avere problemi di respirazione. C’è anche un rischio di morte fetale fine della gravidanza. A causa delle complicazioni potenzialmente gravi, del lavoro è in genere indotto presto.

Prepararsi per un appuntamento

E ‘una buona idea di essere ben preparati per il vostro appuntamento con il vostro ginecologo o il fornitore di cure gravidanza. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e cosa aspettarsi dal vostro fornitore di cure gravidanza.

Cosa si può fare
per prepararsi per l’appuntamento:

  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato.  Includere tutti i sintomi, anche se non credo che siano collegati.
  • Fate una lista di tutti i farmaci, vitamine e altri integratori si prendono.  Annotare le dosi e la frequenza di assunzione di loro.
  • Hanno un familiare o un caro amico di accompagnarvi, se possibile.  Si può essere dato un sacco di informazioni a vostra visita, e può essere difficile ricordare tutto.
  • Prendete un notebook o blocco note con voi.  Usalo per annotare informazioni importanti durante la vostra visita.
  • Pensate a quali domande ti chiedi.  Scriverle; elencare le domande più importanti in primo luogo, nel caso in cui il tempo scada.

Per la colestasi della gravidanza, alcune domande fondamentali da porre al medico o il fornitore di cure gravidanza includono:

  • Che cosa è probabilmente causando i miei sintomi?
  • E ‘la mia condizione di lieve o grave?
  • E ‘sicuro di continuare la gravidanza?
  • Come fa la mia condizione di influenzare il bambino?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali tipi di test ho bisogno?
  • Quali sono le alternative all’approccio primario che si sta suggerendo?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Sarà necessario per indurre il travaglio inizi?
  • Avete opuscoli o altro materiale stampato che posso portare a casa con me? Quali siti web mi consiglia di visitare?

Oltre alle domande che vi siete preparati, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento in qualsiasi momento, che non si capisce qualcosa.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Per capire meglio la sua condizione, il medico o il fornitore di cure gravidanza potrebbero chiedere alcune domande, come ad esempio:

  • Quali sintomi stai vivendo?
  • Quanto tempo hai sperimentato i sintomi?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Il vostro bambino è attivo?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?
  • Sei stato diagnosticato con colestasi durante le precedenti gravidanze?

I test e diagnosi

Per la diagnosi di colestasi della gravidanza, il medico può:

  • Porre domande circa la vostra storia medica
  • Eseguire un esame fisico
  • Invia campioni di sangue per le analisi di laboratorio per valutare il funzionamento del fegato funziona e misurare la quantità di sali biliari nel sangue

Raramente, un esame ecografico può essere fatto. Questo test utilizza onde sonore ad alta frequenza per creare immagini dei vostri organi interni. Per la colestasi della gravidanza, il medico potrebbe utilizzare gli ultrasuoni per controllare il fegato per anomalie.

Trattamenti e farmaci

Trattamento per colestasi della gravidanza ha due obiettivi: alleviare il prurito e prevenire le complicanze.

Alleviare il prurito
Per lenire prurito intenso, il medico può raccomandare:

  • Facendo una prescrizione di farmaci, come ad esempio ursodiol (Actigall, Urso), per alleviare il prurito e ridurre l’assorbimento della bile
  • Utilizzando creme anti-prurito o lozioni che contengono corticosteroidi
  • Ammollo aree pruriginose in acqua tiepida

Usando troppa crema corticosteroide – come si potrebbe essere tentati di fare per alleviare il prurito intenso associato a questa condizione – può rappresentare un rischio per il bambino in via di sviluppo. Seguire le istruzioni del medico per l’utilizzo di over-the-counter creme anti-prurito, se lui o lei consiglia di usarli.

Prevenire le complicanze
per assicurarsi che la sua condizione non porta a complicazioni con la gravidanza, il medico può raccomandare:

  • Regolari esami del sangue  per monitorare il funzionamento del fegato sta funzionando e misurare la quantità di bile nel sangue.
  • Ecografie periodiche e prove nonstress  per monitorare il vostro bambino benessere.Durante l’ecografia, le onde sonore ad alta frequenza sono tradotte in un modello di zone chiare e scure – la creazione di un’immagine del vostro bambino su un monitor.Durante un test nonstress, il medico controllerà la frequenza con il vostro bambino si muove in un certo periodo di tempo e quanto la sua frequenza cardiaca aumenta con il movimento.
  • . Induzione precoce di lavoro  Anche se i test prenatali appaiono normali, il medico può suggerire l’induzione del travaglio precoce – in prossimità o 38 settimane, o anche prima se la colestasi è grave – che a volte è il modo migliore e solo per prevenire le complicanze.

Stile di vita e rimedi

Per alleviare il prurito intenso, si potrebbe provare:

  • L’applicazione di un anti-prurito crema per piccole aree
  • Prendendo un bagno freddo con amido di mais aggiunto all’acqua

Se si dispone di ampio prurito, consultare il medico prima di applicare anti-prurito crema o qualsiasi altro prodotto over-the-counter per grandi porzioni del corpo.

Medicina alternativa

La ricerca di terapie alternative efficaci per il trattamento della colestasi della gravidanza è carente, così i medici e gli altri operatori sanitari in genere non consiglia terapie alternative.

Una terapia alternativa in fase di studio come trattamento per colestasi della gravidanza è S-adenosilmetionina (SAM), una sostanza naturale. In due piccoli studi, le donne nel loro terzo trimestre di gravidanza che avevano colestasi della gravidanza sono stati dati SAMe per via endovenosa – attraverso una vena – e con esperienza sollievo da prurito intenso, senza effetti negativi a loro o ai loro bambini. Questi risultati suggeriscono che la terapia stessa cosa potrebbe essere sicuro per uso a breve termine durante il terzo trimestre di gravidanza, ma sono necessarie ulteriori ricerche prima che i medici possono raccomandare questa terapia.

Altre terapie alternative, tra cui la gomma di guar, carbone attivo, cardo mariano e tarassaco radice, inoltre sono in fase di studio, ma non ci sono prove che queste terapie di lavoro o sono sicuri per le donne incinte di prendere.

Sempre consultare il medico o il fornitore di assistenza sanitaria prima di tentare una terapia alternativa, soprattutto se sei incinta.

Powered by: Wordpress