Malattia

Costocondrite

CostocondriteCostocondrite è una infiammazione della cartilagine che collega una costola allo sterno (sterno) – un incrocio noto come il comune costosternal. Il dolore causato da costocondrite può simulare quella di un attacco di cuore o altri problemi cardiaci.

Il medico può fare riferimento a costocondrite con altri nomi, tra cui dolore della parete toracica, sindrome costosternal e chondrodynia costosternal. Quando il dolore di costocondrite è accompagnato da gonfiore, è indicato come la sindrome di Tietze.

La maggior parte dei casi di costocondrite non hanno alcuna causa apparente. In questi casi, il trattamento si concentra su alleviare il vostro dolore, mentre si attende per costocondrite di migliorare da solo.

Sintomi

Il dolore e la tenerezza associata costocondrite solito:

  • Si verifica sul lato sinistro del sterno
  • Colpisce più di una costola
  • Peggiora quando assumono respiri profondi o tosse

Quando per vedere un medico
se si dispone di dolore al petto, si dovrebbe cercare un medico di emergenza per escludere cause di pericolo di vita, come un attacco di cuore.

Cause

La maggior parte dei casi di costocondrite hanno alcuna causa evidente. Occasionalmente, tuttavia, costocondrite può essere il risultato di:

  • Lesioni.  Un colpo al torace potrebbe causare costocondrite.
  • Sforzo fisico.  Sollevamento di carichi pesanti e un intenso esercizio fisico sono stati collegati a costocondrite, ha come grave tosse.
  • L’artrite.  In alcune persone, costocondrite è stato collegato a problemi specifici, come l’osteoartrite, artrite reumatoide e spondilite anchilosante.
  • Infezione comune.  L’articolazione costola stessa può essere infettato da virus, batteri o funghi. Gli esempi includono la tubercolosi, la sifilide e aspergillosi.
  • Tumori.  tumori non tumorali e tumorali anche possono causare costocondrite. Cancro può spostarsi al giunto da un’altra parte del corpo, come ad esempio il seno, tiroide o polmonare.

Fattori di rischio

Costocondrite si verifica più spesso nelle donne e nelle persone di età superiore ai 40.

Prepararsi per un appuntamento

Consultare un medico di emergenza se si verifica il dolore o pressione che dura per più di qualche istante petto. Se si dispone di dolore meno allarmanti o tenerezza in o intorno al vostro sterno che non sta migliorando, prendere un appuntamento con il medico.

Cosa si può fare
prima di un appuntamento, si potrebbe desiderare di scrivere una lista di tutti i farmaci e integratori che si prendono, oltre a un elenco di domande per il medico, come ad esempio:

  • Che cosa è probabile che la causa miei sintomi o condizioni?
  • Ci sono altre possibili cause per i miei sintomi o condizioni?
  • Quali tipi di test ho bisogno?
  • Che approccio di trattamento mi consiglia, se del caso?
  • Quali misure di auto-cura sono suscettibili di contribuire a migliorare i miei sintomi?
  • Ho bisogno di seguire alcuna restrizione di attività?
  • Quali nuovi segni o sintomi che dovrei guardare per a casa?
  • In quanto tempo si aspetta i miei sintomi si risolvono?
  • Dovrei vedere uno specialista?

Si consiglia inoltre di portare un familiare o un amico, lungo la nomina. Essi possono aiutare a ricordare le informazioni che hai perso o dimenticato.

Cosa aspettarsi dal medico
Un medico che si vede per il dolore toracico può chiedere:

  • Quando hai inizia sperimentando questi sintomi?
  • Sono i sintomi peggiorata nel corso del tempo?
  • Dove si trova il tuo dolore?
  • Fa qualsiasi altra cosa sembra peggiorare il dolore?
  • C’è qualcosa sembra fare il tuo dolore?
  • Stai avendo difficoltà di respirazione?
  • Fa esercizio fisico o uno sforzo fisico peggiorare i sintomi?
  • Avete avuto infezioni respiratorie recenti?
  • Avete avuto lesioni recenti al tuo petto?
  • Sei stato diagnosticato con altre condizioni mediche?
  • Avete di recente un notevole quantità di stress o cambiamento?
  • Siete a conoscenza di una storia di problemi di cuore nella vostra famiglia?

I test e diagnosi

Durante l’esame fisico, il medico si sentirà lungo sterno per le aree di tenerezza o gonfiore.Lui o lei può anche spostare la gabbia toracica o le braccia in un certo modo per cercare di scatenare i sintomi.

Il dolore di costocondrite può essere molto simile al dolore associato a malattie cardiache, malattie polmonari, problemi gastrointestinali e osteoartrite. Mentre non vi è alcun laboratorio o test di imaging per confermare una diagnosi di costocondrite, il medico può ordinare una serie di test – come ad esempio una radiografia del torace o di un elettrocardiogramma – per escludere altre condizioni.

Trattamenti e farmaci

Costocondrite di solito va via da solo, anche se in alcuni casi può durare per diversi mesi o più. Il trattamento si concentra sulla riduzione del dolore.

Farmaci
Se over-the-counter antidolorifici non sono sufficienti, il medico può raccomandare:

  • FANS prescrizione.  Mentre alcuni farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS) – come l’ibuprofene (Advil, Motrin, altri) e naproxene (Aleve) – possono essere acquistati over-the-counter, le varietà più forti sono disponibili su prescrizione medica. I FANS possono danneggiare il rivestimento dello stomaco e reni.
  • Narcotici.  Se il dolore è grave, il medico potrebbe prescrivere farmaci contenenti codeina, come idrocodone (Vicodin, Lortab, altri) o ossicodone (Percocet, Roxilox, altri).Narcotici possono essere assuefazione.
  • . Antidepressivi  Gli antidepressivi triciclici, come amitriptilina, sono spesso utilizzati per controllare il dolore cronico – specialmente se si tratta di tenervi svegli la notte.
  • I farmaci anti-sequestro.  L’epilessia farmaco gabapentin (Neurontin, Gralise, altri) ha anche dimostrato efficace nel controllo del dolore cronico.

Terapia
trattamenti di terapia fisica possono includere:

  • Esercizi di stretching.  esercizi di gamma-di-dolce movimento può essere utile.
  • Stimolazione del nervo.  In una procedura chiamata stimolazione nervosa elettrica transcutanea (TENS), un dispositivo invia una corrente elettrica debole tramite cerotti adesivi sulla pelle vicino alla zona del dolore. Questo può interrompere o mascherare i segnali di dolore, impedendo loro di raggiungere il cervello.

Le procedure chirurgiche e di altre
misure conservative Se non funzionano, il medico può suggerire iniettare farmaci paralizzante e un corticosteroide direttamente nel giunto doloroso.

Stile di vita e rimedi

Può essere frustrante sapere che c’è poco il medico può fare per curare la vostra costocondrite. Ma si può prendere cura di sé misure per rendersi più confortevole, che può dare un maggior senso di controllo sulla sua condizione. Provare quanto segue:

  • Antidolorifici over-the-counter.  costocondrite sintomi possono spesso essere controllati con acetaminofene (Tylenol, altri), ibuprofene (Advil, Motrin, altri) e naproxene (Aleve).
  • Calore o ghiaccio.  Prova a mettere impacchi caldi o una piastra elettrica per la zona dolente più volte al giorno. Mantenere il calore su un livello basso. Ghiaccio può anche essere utile.
  • Riposo.  Evitare attività che fanno peggio il vostro dolore.

Prevenzione

Anche se la causa di costocondrite è spesso sconosciuta, c’è qualche evidenza che i bambini che portano un sacchetto di scuola pesante, specialmente su una spalla, sono ad aumentato rischio di questa condizione. Infezioni delle vie respiratorie superiori, sollevamento di carichi pesanti e intenso esercizio fisico possono anche essere collegati a costocondrite.

Misure preventive di buon senso che possono ridurre il rischio di costocondrite e proteggere voi e la salute generale della vostra famiglia sono:

  • Incoraggiare il bambino a usare i sacchetti di scuola in modo corretto.  Assicurarsi che la borsa di vostro figlio non è così pesante che spalle crollo del vostro bambino, e mostrare al bambino come portare la borsa in modo appropriato.
  • Evitare le attività che sembrano scatenare il dolore costocondrite-like.  Se il dolore toracico e la tenerezza sembrano derivare da uno sforzo fisico, si rivolga al medico per fornire le linee guida di sicurezza per il vostro programma di esercizio e per il sollevamento.
  • Prendere provvedimenti per prevenire l’infezione delle vie respiratorie.  Lavarsi accuratamente le mani e spesso, evitare la condivisione bicchieri o utensili con gli altri e limitare l’esposizione a persone malate.
Powered by: Wordpress