Malattia

Croniche emicranie quotidiane

Chronic daily headachesLa maggior parte delle persone hanno mal di testa di tanto in tanto. Ma se si dispone di un mal di testa più giorni che non, potrebbe trattarsi di una varietà di dolore di testa nota come cefalea cronica quotidiana.

La natura incessante della cefalea cronica quotidiana li rende tra i più mal di testa invalidanti. Trattamento iniziale aggressivo e costante, la gestione a lungo termine possono ridurre il dolore e portare a un minor numero di cefalea cronica quotidiana.

Sintomi

Per definizione, cefalea cronica quotidiana deve avvenire 15 giorni o più di un mese, per almeno tre mesi. E da considerare vero (primaria) cefalea cronica quotidiana, devono anche non essere il risultato di un’altra condizione.

Croniche emicranie quotidiane sono classificati per quanto tempo durano – più di quattro ore o meno di quattro ore. Il mal di testa più duraturi sono più comuni e qui affrontato. Sono suddivisi in quattro tipologie:

  • Emicrania cronica
  • Cronica di tipo tensivo
  • Nuova cefalea persistente quotidiana
  • Emicrania continua

Emicrania cronica
Questi mal di testa si evolvono da emicrania episodica senza aura. Per essere diagnosticati con l’emicrania cronica, è necessario avere mal di testa – emicrania, la tensione di tipo o di entrambi – 15 giorni o più di un mese, per almeno tre mesi. Inoltre, in otto o più giorni al mese per almeno tre mesi, è necessario verificare i seguenti sintomi.

Il mal di testa hanno almeno due delle seguenti caratteristiche:

  • Interessare un solo lato della testa
  • Causare una palpitazione, sensazione di pulsazione
  • Causare dolore da moderato a grave
  • Sono aggravata dall’attività fisica di routine

E causano almeno uno dei seguenti:

  • Nausea, vomito o entrambi
  • La sensibilità alla luce e suono

In alternativa, se il tuo mal di testa rispondono ai triptani farmaci o farmaci dell’ergot prese in previsione di questi sintomi – a otto o più giorni al mese, per almeno tre mesi – sono anche considerati emicrania cronica.

Cronica di tipo tensivo
Questi mal di testa si evolvono da episodici mal di testa di tipo tensivo. Essi possono durare ore o essere costante.

Cronici mal di testa di tipo tensivo hanno almeno due delle seguenti caratteristiche:

  • Male su entrambi i lati della testa
  • Causare dolore da lieve a moderata
  • Causare il dolore che si sente premendo o stringere, ma non pulsa
  • Non sono aggravata dall’attività fisica di routine

Inoltre, causano non più di una delle seguenti operazioni:

  • Sensibilità alla luce o il suono
  • Nausea (lieve solo)

Nuova cefalea persistente quotidiana
Questi mal di testa diventi costante entro pochi giorni del momento hai il tuo primo mal di testa.

Nuovi persistente mal di testa quotidiani hanno almeno due delle seguenti caratteristiche:

  • Male su entrambi i lati della testa
  • Causare il dolore che si sente come la pressione o il serraggio, ma senza pulsante
  • Causare dolore da lieve a moderata
  • Non sono aggravata dall’attività fisica di routine

Inoltre, causano non più di una delle seguenti operazioni:

  • Sensibilità alla luce o il suono
  • Nausea (lieve solo)

Emicrania continua
Questi mal di testa causare dolore su un solo lato della testa che non sposta i lati. Essi hanno inoltre:

  • Sono quotidiana e continua senza periodi senza dolore
  • Causa dolore moderato ma con picchi di dolore severo
  • Rispondere alla prescrizione antidolorifico indometacina (Indocin)
  • Può talvolta diventare grave con sviluppo di sintomi simil-emicrania

Inoltre, emicrania continua emicranie causano almeno una delle seguenti:

  • Lacerazione o arrossamento degli occhi sul lato colpito
  • Congestione nasale o naso che cola
  • Abbassamento della palpebra o costrizione della pupilla

Quando per vedere un medico
mal di testa occasionali sono comuni. Ma è importante prendere sul serio mal di testa.Consultare il medico se:

  • Di solito si hanno due o più mal di testa a settimana.
  • Si prende un antidolorifico per il mal di testa ogni giorno o quasi ogni giorno.
  • Hai bisogno di più della dose raccomandata di oltre the-counter dolore rimedi per alleviare il mal di testa.
  • Il mal di testa cambi di pattern.
  • Il mal di testa stanno peggiorando.

Rivolgersi immediatamente alle cure mediche se il tuo mal di testa:

  • È improvviso e grave
  • Accompagna la febbre, torcicollo, confusione, convulsioni, visione doppia, debolezza, intorpidimento o difficoltà a parlare
  • Segue una ferita alla testa
  • Peggiora nonostante il riposo e farmaci antidolorifici

Cause

Le cause di molti cefalea cronica quotidiana non sono ben compresi. Vero (primaria) cefalea cronica quotidiana non hanno una causa di fondo identificabile. Alcuni possibili fattori possono includere:

  • Hai sviluppato una risposta accresciuta per i segnali di dolore.
  • La parte del cervello che sopprime i segnali di dolore non funziona correttamente.

Altri frequenti mal di testa può essere causato da varie malattie o condizioni sottostanti, tra cui:

  • Infiammazione o altri problemi con i vasi sanguigni e intorno al cervello, incluso l’ictus
  • Infezioni, come la meningite
  • Pressione intracranica che è troppo alta o troppo bassa
  • Tumore cerebrale
  • Trauma cranico

Molte persone che hanno frequenti mal di testa sono in realtà vivendo un effetto di rimbalzo di prendere antidolorifici troppo spesso. Se stai prendendo farmaci per il dolore – anche analgesici over-the-counter – più di tre giorni alla settimana (o nove giorni al mese), si è a rischio di sviluppare mal di testa rimbalzo.

Fattori di rischio

Vari fattori sono associati con lo sviluppo di frequenti mal di testa, tra cui:

  • Ansia
  • Depressione
  • Disturbi del sonno
  • Obesità
  • Russare
  • L’abuso di caffeina
  • L’abuso di farmaci antidolorifici
  • L’uso regolare di posture fisiche che mettono a dura prova la vostra testa o al collo

Complicazioni

Se si dispone di cefalea cronica quotidiana, sei anche più probabilità di avere la depressione, l’ansia, disturbi del sonno e altri problemi psicologici e fisici.

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile che iniziare prima vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale. Tuttavia, in alcuni casi, quando si chiama per fissare un appuntamento, si può fare riferimento ad uno specialista di mal di testa.

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati per il vostro appuntamento. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e sa cosa aspettarsi.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Nel momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta.
  • Tenere un diario mal di testa,  che dovrebbe includere quando si è verificato ogni mal di testa, quanto tempo è durato, come intenso è stato, quello che stavi facendo immediatamente prima che il mal di testa ha iniziato, e qualsiasi altra cosa che si è contraddistinta per il mal di testa.
  • Scrivete tutti i sintomi di cui soffrite,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Annotare le informazioni personali chiave,  comprese le grosse sollecitazioni o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che si sta prendendo.
  • Prendete un familiare o un amico, lungo,  se possibile. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande da porre  al medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, in modo da preparare un elenco di domande vi aiuterà a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencare le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo si esaurisce. Per il mal di testa cronico, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che cosa è probabile che la causa miei mal di testa?
  • Ci sono altre possibili cause per i miei mal di testa?
  • Quali tipi di test ho bisogno?
  • E ‘la mia condizione probabilmente temporanea o cronica?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali sono le alternative all’approccio primario che si sta suggerendo?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire meglio insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno specialista? Quale sarà quel costo, e la mia copertura assicurativa vedere uno specialista?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che mi ha prescritto?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare a casa con me? Quali siti web mi consiglia?

Oltre alle domande che vi siete preparati a chiedere al medico, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico rischia di farti una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare oltre tutti i punti che si desidera passare più tempo su. Il medico può chiedere:

  • Quando hai cominciate sperimentare mal di testa?
  • Hanno il mal di testa stata continua o occasionale?
  • Quanto grave è il mal di testa?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare il mal di testa?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare il mal di testa?

Che cosa si può fare nel frattempo
ci sono alcune cose che puoi fare prima di vedere il medico per cercare di migliorare il vostro mal di testa:

  • Evitare attività che sapete peggiorare il mal di testa.
  • Prova over-the-counter farmaci per il dolore-rilievo – come naproxene (Aleve) e ibuprofene (Advil, Motrin, altri). Non prendere questi più di tre volte a settimana, perché questo può peggiorare il mal di testa.

I test e diagnosi

Il medico probabilmente farà un esame fisico per verificare la presenza di segni di malattia, infezione o problemi neurologici. Se la causa del mal di testa rimane incerta, potrebbe essere necessario del sangue o delle urine per rilevare eventuali condizioni cliniche di base.Sono raccomandati – a volte – studi di imaging, come la tomografia computerizzata (TC) o risonanza magnetica (MRI). Un elettroencefalogramma (EEG) può anche aiutare a diagnosticare tumori cerebrali, lesioni o infiammazioni.

Trattamenti e farmaci

Il trattamento per le malattie o condizioni sottostanti si ferma spesso frequenti mal di testa.Quando non sono presenti malattie o condizioni di base, il trattamento si concentra sulla prevenzione del dolore prima del suo inizio.

Strategie di prevenzione specifiche variano a seconda del tipo di mal di testa che si ha e se uso eccessivo di farmaci sta contribuendo a questi mal di testa. Se stai prendendo antidolorifici più di tre giorni a settimana, il primo passo nel trattamento può essere quella di smettere di usare questi farmaci. Quando si è pronti per iniziare la terapia preventiva, il medico può raccomandare:

  • . Antidepressivi  Gli antidepressivi triciclici – come nortriptilina (Pamelor, Aventyl cloridrato) – può essere utilizzato per il trattamento di mal di testa cronici. Questi farmaci possono anche contribuire a trattare la depressione, ansia e disturbi del sonno che spesso accompagnano cefalea cronica quotidiana. Altri antidepressivi, quali gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), fluoxetina (Prozac, Sarafem), può essere utile per il trattamento della depressione e dell’ansia, troppo.
  • I beta-bloccanti.  Questi farmaci, comunemente usati per trattare la pressione alta, sono anche un punto di forza per prevenire l’emicrania episodica. Alcuni beta-bloccanti includono atenololo (Tenormin), metoprololo (Lopressor, Toprol-XL) e propranololo (Inderal, Innopran XL). A volte i beta-bloccanti sono prescritti in associazione con antidepressivi, e questa combinazione è a volte più efficace di ciascun farmaco da solo.
  • Farmaci anti-sequestro.  Alcuni farmaci anti-sequestro sembrano prevenire l’emicrania. Questi farmaci possono essere usati per prevenire emicranie quotidiane croniche pure. Le opzioni possono includere gabapentin (Neurontin, Gralise), Topiramato (Topamax) e valproato di sodio (Depakote).
  • FANS.  Farmaci da prescrizione non steroidei anti-infiammatori – come naprossene (Anaprox, Naprosyn, Naprelan) – possono essere utili, soprattutto se si sta andando attraverso il ritiro di altri antidolorifici. Possono anche essere utilizzati periodicamente quando il mal di testa è più grave.
  • Tossina botulinica.  tossina botulinica di tipo A (Botox) iniezioni di fornire sollievo per alcune persone e può soprattutto essere una valida opzione per le persone che non tollerano bene farmaco quotidiano.

Purtroppo, alcuni cefalea cronica quotidiana rimangono resistente a tutti i farmaci.

Medicina alternativa

Per molte persone, le terapie complementari o alternative offrono sollievo dal mal di testa. E ‘importante essere cauti, però. Non tutte le terapie complementari o alternative sono stati studiati come trattamenti di mal di testa, e gli altri hanno bisogno di ulteriori ricerche.

  • Agopuntura.  Questa antica tecnica utilizza capelli sottili aghi inseriti in diverse aree della vostra pelle in punti definiti. Gli studi hanno dimostrato che l’agopuntura aiuta a ridurre la frequenza e l’intensità di mal di testa cronici.
  • Biofeedback.  Biofeedback può essere utile nel trattamento di mal di testa. In biofeedback, si può imparare a controllare il mal di testa, diventando più consapevoli e quindi modificando alcune risposte corporee, come la tensione muscolare, la frequenza cardiaca e la temperatura della pelle.
  • Meditazione.  Praticare la meditazione può aiutare a rilassarsi fisicamente e mentalmente mantenere la calma. La pratica crea uno stato profondamente riposante in cui il respiro rallenta e rilassare i muscoli – che possono aiutare a gestire il dolore e ridurre lo stress.
  • Massaggi.  Massaggi in grado di ridurre lo stress, alleviare il dolore e favorire il rilassamento. Anche se il suo valore come trattamento di mal di testa non è stata determinata, il massaggio può essere particolarmente utile se si dispone di stretti, muscoli teneri nella parte posteriore della testa, del collo e delle spalle.
  • Erbe, vitamine e minerali.  Alcuni prova esiste che il Partenio erbe e farfaraccio possono prevenire emicranie o ridurre la loro gravità. Una dose elevata di riboflavina (vitamina B-2) può anche prevenire l’emicrania, correggendo piccole carenze nelle cellule cerebrali. Coenzima Q10 integratori possono essere utili in alcuni individui. E integratori di solfato di magnesio per via orale può ridurre la frequenza di mal di testa in alcune persone, anche se gli studi non concordano. Chiedete al vostro medico se questi trattamenti sono di destra per voi. Non utilizzare riboflavina (vitamina B-2), Partenio o farfaraccio se sei incinta.
  • Stimolazione elettrica del nervo occipitale.  Un elettrodo di piccole pile viene impiantato chirurgicamente vicino al nervo occipitale, che è alla base del collo.L’elettrodo invia impulsi di energia continue al nervo per alleviare il dolore. Questo approccio è in fase di sperimentazione e ha mostrato buoni risultati, ma non è una terapia standard.

Se vuoi provare una terapia complementare o alternativa, discutere i rischi ed i benefici con il vostro medico.

Coping e supporto

Croniche emicranie quotidiane possono interferire con il vostro lavoro, le vostre relazioni e la qualità della vita. Ma si può far fronte alle sfide.

  • Prendi il controllo.  Impegnatevi a vivere una vita completa e soddisfacente. Lavora con il tuo medico per sviluppare un piano di trattamento che funziona per voi. Prenditi cura di te stesso. Fare le cose che sollevare il vostro spirito. Mettere da parte il tempo per i vostri cari – e se stessi – ogni giorno.
  • Cercare la comprensione.  Non aspettatevi amici e persone care di sapere istintivamente cosa è meglio per voi. Chiedere che cosa avete bisogno, che si tratti di tempo da soli o meno attenzione focalizzata sul tuo mal di testa.
  • Scopri i gruppi di sostegno.  Potreste trovare utile parlare con altre persone che soffrono di mal di testa dolorosi. Prova a trovare un gruppo di sostegno nella vostra zona per imparare come altre persone a far fronte con il loro mal di testa e disagio.
  • Considerare consulenza.  Un consulente o terapeuta offre il sostegno necessario e può aiutare a gestire lo stress. Il tuo terapeuta può anche aiutare a capire gli effetti psicologici del vostro mal di testa.

Prevenzione

Prendersi cura di se stessi può aiutare a prevenire la cefalea cronica quotidiana.

  • Evitare di trigger mal di testa.  Se non siete sicuri di ciò che scatena il mal di testa, tenere un diario mal di testa. Includi dettagli su ogni mal di testa. Quando è cominciata? Cosa stavi facendo in quel momento? Che cosa hai mangiato quel giorno?Come hai dormito la notte prima? Qual è stato il tuo livello di stress? Quanto tempo ha il mal di testa dura? Che cosa, se non altro, fornito sollievo? Alla fine, si può cominciare a vedere un modello – ed essere in grado di adottare misure per prevenire mal di testa futuro.
  • Evitare l’uso eccessivo di farmaci.  Assunzione di farmaci mal di testa, compresi i farmaci over-the-counter, più di due volte a settimana può effettivamente aumentare la gravità e la frequenza del mal di testa. Se si stanno assumendo farmaci, troppo spesso, è importante consultare il proprio medico su come meglio abituarsi a fare fuori il farmaco, perché ci possono essere gravi effetti collaterali se fatto in modo improprio.
  • Ottenere abbastanza sonno.  L’adulto medio ha bisogno di sette-otto ore di sonno per notte. E ‘meglio andare a letto e svegliarsi a orari regolari, pure.
  • Non saltare i pasti.  Iniziate la giornata con una sana colazione. Mangia il pranzo e la cena a circa alla stessa ora ogni giorno. Evitare qualsiasi cibo o bevande, come ad esempio quelli contenenti caffeina, che sembrano scatenare mal di testa.
  • Esercitare regolarmente.  Regolare attività fisica aerobica può migliorare il vostro fisico e benessere mentale. L’esercizio fisico aiuta anche a ridurre lo stress. Con OK del medico, scegliere le attività che ti piacciono – come camminare, nuotare o andare in bicicletta. Per evitare lesioni, iniziare lentamente.
  • Ridurre lo stress.  Lo stress è un trigger comune di mal di testa cronici. Get organizzata. Semplificate il vostro programma. Pianificare in anticipo. Rimanere positivo. La maggior parte dei mal di testa causati da fine lo stress quando il periodo di stress è finita.
  • Relax.  provare lo yoga, la meditazione o esercizi di rilassamento. Mettere da parte il tempo di rallentare. Ascoltare musica, leggere un libro o fare un bagno caldo.
  • Ridurre la caffeina.  Mentre alcuni farmaci mal di testa includono la caffeina, perché può essere utile nel ridurre il dolore mal di testa, può anche aggravare il mal di testa.Cercare di ridurre al minimo, o meglio ancora, eliminare la caffeina dalla dieta.
Powered by: Wordpress