Malattia

Cryptosporidium infezione

Cryptosporidium infezioneCryptosporidium infezione (cryptosporidiosis) è una malattia gastrointestinale il cui sintomo principale è la diarrea. La malattia inizia quando i parassiti Cryptosporidium minuscoli entrare nel vostro corpo e di viaggio per il vostro piccolo intestino. Cryptosporidium (Krip-toe-SPO-RID-ee-um), poi inizia il suo ciclo di vita all’interno del vostro corpo – scavando nelle pareti del tuo intestino e poi in seguito essere versato nelle feci.

Nella maggior parte delle persone sane, una infezione da Cryptosporidium produce un attacco di diarrea acquosa e l’infezione di solito va via entro una settimana o due. Se si dispone di un sistema immunitario compromesso, una infezione Cryptosporidium può diventare pericolosa per la vita, senza un trattamento adeguato.

Si può aiutare a prevenire Cryptosporidium da praticare una buona igiene ed evitando che l’acqua potabile non è stata bollita o filtrata.

Sintomi

I primi segni e sintomi di solito compaiono 2-7 giorni dopo l’infezione da Cryptosporidium e possono includere:

  • Diarrea acquosa
  • Disidratazione
  • Perdita di peso
  • Crampi allo stomaco o dolore
  • Febbre
  • Nausea
  • Vomito

I sintomi possono durare fino a due settimane, anche se possono andare e venire sporadicamente per un massimo di un mese, anche in persone con sistema immunitario sano. Alcune persone con infezione da Cryptosporidium possono non avere sintomi.

Quando per vedere un medico
Consultare un medico se si sviluppano diarrea acquosa che non migliora entro alcuni giorni.

Cause

Cryptosporidium infezione inizia quando si ingeriscono le celle di una delle quasi una dozzina di specie di quello unicellulare parassita Cryptosporidium. Il parvum (C. parvum) specie Cryptosporidium è responsabile della maggior parte delle infezioni nell’uomo.

Questi parassiti poi viaggiare per il tratto intestinale, dove si depositano nelle pareti del tuo intestino. Alla fine, più cellule vengono prodotte e capannone in quantità massicce nelle tue feci, dove sono altamente contagiose.

È possibile essere infettati con Cryptosporidium toccando tutto ciò che è venuto a contatto con feci contaminate. I metodi di infezione includono:

  • Deglutizione  o di mettere qualcosa di contaminato con Cryptosporidium in bocca
  • Bere  acqua contaminata da Cryptosporidium
  • Nuoto  in acque contaminate con Cryptosporidium e deglutizione accidentalmente alcuni di essi
  • Mangiare  cibo crudo contaminato con Cryptosporidium
  • Toccando  la mano alla bocca, se la tua mano è stato a contatto con una superficie o un oggetto contaminato
  • Avendo stretto contatto  con altre persone infette o animali – soprattutto le loro feci – che può permettere al parassita di essere trasmessa dalle vostre mani alla bocca

Se si dispone di un sistema immunitario compromesso da HIV / AIDS, è molto più suscettibili alla malattia da Cryptosporidium che è una persona con un sistema immunitario sano. Le persone con HIV / AIDS possono sviluppare sintomi gravi e una forma cronica persistente di malattia che può essere difficile da trattare.

Parassiti Hardy
Cryptosporidium è una delle più comuni cause di diarrea nell’uomo. Questo parassita è difficile da sradicare perché è resistente a molti disinfettanti a base di cloro e non può essere efficacemente rimossa per molti filtri. Cryptosporidium può sopravvivere nell’ambiente per molti mesi a temperature varie, anche se il parassita può essere distrutta dal congelamento o bollente.

Fattori di rischio

Le persone che sono ad aumentato rischio di sviluppare cryptosporidiosis includono:

  • Coloro che sono esposti ad acqua contaminata
  • I bambini, in particolare quelli che indossano pannolini, che frequentano asili nido
  • I genitori dei bambini infetti
  • Lavoratori di assistenza per bambini
  • Gestori degli animali
  • Coloro che si impegnano in attività sessuale orale nel culo
  • Viaggiatori internazionali, in particolare quelli in viaggio verso i paesi in via di sviluppo
  • Turisti, escursionisti e campeggiatori che bevono non trattata, l’acqua non filtrata
  • Nuotatori che ingoiare l’acqua in piscine, laghi e fiumi
  • Le persone che bevono acqua poco profondi, pozzi non protetti

Complicazioni

Le complicanze della infezione Cryptosporidium sono:

  • Malnutrizione derivanti da cattivo assorbimento delle sostanze nutritive dal vostro tratto intestinale (malassorbimento)
  • Grave disidratazione
  • Significativa perdita di peso (deperimento)
  • Infiammazione di un dotto biliare – il passaggio tra il fegato, cistifellea e intestino tenue
  • Infiammazione della colecisti, del fegato o del pancreas

Cryptosporidium infezione in sé non è pericolosa per la vita. Tuttavia, se hai avuto un trapianto o se avete un sistema immunitario indebolito, lo sviluppo di complicanze può essere pericoloso.

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di base. Tuttavia, in alcuni casi, lui o lei può fare riferimento ad un medico specializzato in malattie infettive o di un medico specializzato in disturbi del tratto gastrointestinale (gastroenterologo).

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi di cui soffrite,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Annotare le informazioni personali chiave,  compreso qualsiasi recente viaggio, soprattutto verso altri paesi.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  le vitamine e gli integratori che stai prendendo.
  • Scrivete le domande da porre  al medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, in modo da preparare una lista di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Per cryptosporidiosis, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Qual è la causa più probabile dei miei sintomi?
  • Ci sono altre possibili cause?
  • Quali tipi di test ho bisogno, se del caso?
  • Quali trattamenti sono disponibili e che mi consiglia?
  • Ci sono delle restrizioni dietetiche che devo seguire?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare a casa con me sono?Quali siti web mi consiglia di visitare?

Oltre alle domande che vi siete preparati a chiedere al medico, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento in qualsiasi momento, che non si capisce qualcosa.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico rischia di farti una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare oltre tutti i punti che si desidera passare più tempo su. Il medico può chiedere:

  • Quando hai cominciate ad avvertire i sintomi?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • C’è qualcosa sembra migliorare i sintomi?
  • C’è qualcosa peggiorare i sintomi?
  • Sei stato nuotando recente?
  • Avete viaggiato fuori dal paese di recente?

Che cosa si può fare nel frattempo
Mentre siete in attesa di vedere il medico, assicurarsi di rimanere ben idratata.

I test e diagnosi

Si può subire i seguenti test per diagnosticare l’infezione da Cryptosporidium:

  • Test Acid-colorazione.  Il modo più semplice per diagnosticare l’infezione da Cryptosporidium è un metodo chiamato un test di acido macchia, che identifica Cryptosporidium al microscopio. Per ottenere le cellule per l’analisi, il medico potrebbe richiedere un campione di feci, o nei casi più estremi, prendere un campione di tessuto (biopsia) dal vostro intestino per il test.
  • Cultura sgabello.  Il medico potrebbe anche ordinare una cultura sgabello standard.Anche se questo test non può rilevare la presenza di Cryptosporidium, può aiutare a escludere altri patogeni batterici.
  • Altri test.  volta che è chiaro che l’infezione è Cryptosporidium, potrebbe essere necessario ulteriori test per verificare lo sviluppo di complicanze gravi. Per esempio, controllando la funzionalità epatica e della colecisti può stabilire se l’infezione si è diffusa.Se si dispone sia di AIDS e cryptosporidiosis, una conta delle cellule T – che misura il livello di una certa globulo bianco che fa parte del sistema immunitario – possono aiutare a predire la durata della cryptosporidiosis. Un numero di cellule T ad alta significa che è molto più probabile per recuperare rapidamente, mentre un conteggio basso significa che potrebbe essere necessario essere monitorati per ulteriori complicazioni.

Trattamenti e farmaci

Non c’è nessun trattamento specifico comunemente consigliato per cryptosporidiosi, e il recupero di solito dipende la salute del vostro sistema immunitario. Maggior parte delle persone sane recuperare entro due settimane senza cure mediche.

Se si dispone di un sistema immunitario compromesso, la malattia può durare e portare a significativi malnutrizione e deperimento. L’obiettivo del trattamento è quello di alleviare i sintomi e migliorare la risposta immunitaria. Opzioni di trattamento di Cryptosporidium sono:

  • I farmaci anti-parassitari.  farmaci come nitazoxanide (Alinia) possono aiutare ad alleviare la diarrea, attaccando i processi metabolici degli organismi Cryptosporidium.Azitromicina (Zithromax) può essere somministrato insieme con uno di questi farmaci in persone con sistema immunitario compromesso.
  • Agenti anti-motilità.  Questi farmaci rallentano i movimenti del vostro intestino e aumentano l’assorbimento di liquidi per alleviare la diarrea e il ripristino di feci normali. I farmaci anti-motilità includono loperamide e suoi derivati ​​(Imodium dC, altri).Parlate con il vostro medico prima di prendere uno di questi farmaci.
  • . Sostitutivo di liquidi  Avrete bisogno di sostituzione orale o endovenosa di liquidi e di elettroliti – minerali come sodio, potassio e calcio che mantengono l’equilibrio dei liquidi nel corpo – perdita di diarrea persistente. Queste precauzioni aiutano a mantenere il corpo idratato e funziona correttamente.
  • Terapie anti-retrovirali.  Se avete l’HIV / AIDS, la terapia antiretrovirale altamente attiva (HAART) possono ridurre la carica virale nel corpo e aumentare la risposta immunitaria.Ripristinare il sistema immunitario ad un certo livello può risolvere completamente i sintomi di cryptosporidiosis.

Prevenzione

Infezione Cryptosporidium è contagiosa, in modo da prendere le precauzioni per evitare la diffusione del parassita ad altre persone.

Tutti i metodi di prevenzione volte a ridurre o prevenire la trasmissione dei germi che Cryptosporidium nelle feci umane e animali. Precauzioni sono particolarmente importanti per le persone con sistema immunitario compromesso. Seguire questi suggerimenti:

  • Praticare una buona igiene.  Lavarsi le mani con acqua e sapone dopo aver usato il bagno, cambiare i pannolini, e prima e dopo aver mangiato.
  • Lavare accuratamente  tutta la frutta e verdura che si mangia crudo, e evitare di mangiare qualsiasi cibo si sospetta che potrebbe essere contaminato.
  • Purificare l’acqua potabile  se si ha un sistema immunitario indebolito o si viaggia in una zona con un alto rischio di infezione. I metodi includono ebollizione – almeno un minuto a ebollizione a rotazione – o il filtraggio, anche se il filtraggio non può essere efficace come bollente.
  • Limitare le attività di nuoto  nei laghi, ruscelli e piscine pubbliche, soprattutto se l’acqua è potenzialmente contaminate o se avete un sistema immunitario compromesso.
  • Evitare l’esposizione fecale  durante l’attività sessuale.
  • Maneggiare fattoria neonato e gli animali domestici con cura.  Assicurati di lavarsi le mani dopo aver toccato gli animali.

Astenersi sempre dal nuoto in qualsiasi momento che stai vivendo la diarrea. Se sai che hai avuto una infezione da Cryptosporidium, non andare a nuotare per almeno due settimane dopo la scomparsa dei sintomi, perché si può ancora essere contagioso.

Powered by: Wordpress