Malattia

Denti del giudizio

Denti del giudizioI denti del giudizio sono terzi molari nella parte posteriore della bocca che non hanno abbastanza spazio per emergere e crescere normalmente.

I denti del giudizio sono gli ultimi denti adulti a venire in bocca (scoppiare). Molte persone hanno quattro denti del giudizio nella parte posteriore della bocca – due sulla parte superiore, due sul fondo.

I denti del giudizio possono provocare dolore, danni ad altri denti e altri problemi dentali. In alcuni casi, i denti del giudizio possono causare problemi apparenti e immediate. Ma perché sono difficili da pulire, possono essere più vulnerabili alle carie e malattie gengivali rispetto agli altri denti.

I denti del giudizio che provocano dolore o altre complicazioni dentali sono solitamente rimossi. Alcuni dentisti e chirurghi orali consigliamo anche la rimozione dei denti del giudizio che non causano sintomi per prevenire problemi futuri.

Sintomi

I denti del giudizio non sempre causano sintomi. Tuttavia, quando un dente del giudizio si infetta, danneggia gli altri denti o provoca altri problemi dentali, si può verificare alcuni di questi segni o sintomi:

  • Dolore
  • Gengive rosse e gonfie
  • Tender o sanguinamento delle gengive
  • Gonfiore intorno alla mascella
  • Alito cattivo
  • Un sapore sgradevole in bocca
  • Mal di testa

Quando per vedere un medico
vedere il vostro dentista se avverte dolore, gonfiore o altri sintomi nella zona dietro il vostro ultimo molare che può essere associato ad un dente del giudizio.

Tenere tutti gli appuntamenti dentali regolari per pulizie e controlli. Radiografie regolarmente aggiornati possono indicano un impatto denti del giudizio prima che i sintomi si sviluppano.

Cause

Denti del giudizio (terzi molari) diventano impatto perché non hanno abbastanza spazio per entrare (eruttare) o crescere normalmente.

I denti del giudizio di solito emergono a volte tra i 17 ei 25 anni. Alcune persone hanno denti del giudizio che emergono senza alcun problema e si allineano con gli altri denti dietro i secondi molari. In molti casi, tuttavia, la bocca è troppo affollato per terzi molari a svilupparsi normalmente. I terzi molari affollate diventano intrappolati (influenzato).

Un dente del giudizio può parzialmente emergere in modo che alcuni della corona è visibile (in parte influenzato), oppure può mai sfondare le gengive (completamente influenzato). Sia parzialmente o completamente inciso, il dente può:

  • Crescere ad un angolo verso il dente successivo (secondo molare)
  • Crescere ad un angolo verso la parte posteriore della bocca
  • Crescere ad angolo retto agli altri denti, come se il dente del giudizio è “disteso” ai mandibola
  • Crescere verso l’alto o verso il basso come gli altri denti, ma rimanere intrappolati all’interno della mandibola

Complicazioni

I denti del giudizio possono causare diversi problemi in bocca:

  • Danni ad altri denti.  Se il dente del giudizio spinge contro il secondo molare, può danneggiare il secondo molare o renderlo più vulnerabile alle infezioni. Questa pressione può anche causare problemi di affollamento degli altri denti o trattamenti ortodontici per raddrizzare altri denti.
  • Cisti.  il dente del giudizio cresce in una sacca all’interno della mandibola. Il sacco può riempire di liquido, formando una cisti che può danneggiare la mandibola, denti e nervi.Raramente, un tumore – di solito un tumore canceroso – si sviluppa. Questa complicanza può richiedere la rimozione del tessuto e dell’osso.
  • Decay.  parzialmente influenzato denti del giudizio sembrano essere più vulnerabili alle carie (carie) rispetto agli altri denti. Questo probabilmente si verifica perché i denti del giudizio sono più difficili da pulire e perché il cibo e batteri ottenere facilmente intrappolati tra la gengiva e il dente parzialmente scoppiato.
  • La malattia gengivale.  La difficoltà di pulizia influenzato, in parte scoppiate denti del giudizio li un sito vulnerabile per lo sviluppo di una condizione di gum infiammatoria dolorosa chiamata pericoronite rende anche.

Prepararsi per un appuntamento

Mantenere regolari appuntamenti dentali di sei mesi per la pulizia e controlli consente al dentista di monitorare la crescita e l’emergere dei vostri denti del giudizio.

Se stai vivendo il dolore, gengive gonfie o altri problemi dentali che possono indicare un dente del giudizio, vedere il vostro dentista il più presto possibile. Il dentista può raccomandare un chirurgo orale se i denti del giudizio sono suscettibili di essere difficile da trattare.

Siate pronti a rispondere alle seguenti domande:

  • Quando si hanno i sintomi iniziano?
  • Fa niente peggiorare i sintomi, come masticare verso la parte posteriore della bocca?
  • Avete notato sanguinamento durante la spazzolatura o filo interdentale i denti?
  • Quali sono le tue abitudini tipiche denti di pulizia?

Test e diagnosi

Il vostro dentista o un chirurgo orale in grado di valutare i denti e la bocca per determinare se si è impattato denti del giudizio o se un’altra condizione sta causando i problemi. Tali valutazioni includono tipicamente:

  • Domande circa i sintomi dentale e salute generale
  • Un esame della condizione dei vostri denti e gengive
  • Dental raggi X che possono rivelare la presenza di denti inclusi, così come segni di danni ai denti o delle ossa

Trattamenti e farmaci

I denti del giudizio che stanno causando dolore o altri problemi dentali sono generalmente rimossi chirurgicamente, o estratti.

Se si dispone di condizioni mediche che possono aumentare i rischi chirurgici, il dentista probabilmente vi chiederà di vedere un chirurgo orale per discutere la migliore linea di azione.

Gestione dei denti del giudizio asintomatici
Se i denti del giudizio non causano sintomi o problemi dentali apparenti, si chiamano asintomatica. Qualche dissenso esiste nella comunità dentale su come gestire asintomatici denti del giudizio. La ricerca su questo argomento non favorisce fortemente una strategia sopra l’altro.

Alcuni dentisti e chirurghi orali consigliano la rimozione dei denti del giudizio asintomatici per prevenire futuri potenziali problemi. Essi sostengono:

  • Un dente asintomatica non può essere liberi da malattia e può essere un luogo particolarmente vulnerabile per malattie gengivali e carie dentali.
  • La procedura si traduce raramente in gravi complicazioni negli adulti più giovani.
  • La procedura è più difficile e più probabilità di causare complicazioni più tardi nella vita, in particolare tra gli adulti più anziani.

Altri dentisti e chirurghi orali raccomandano un approccio più conservativo. Notano:

  • Non ci sono prove sufficienti per suggerire che i denti del giudizio non causando problemi in età adulta saranno successivamente causare problemi.
  • Le spese ei rischi della procedura non giustificano il beneficio atteso.

Con un approccio conservativo, il dentista controllerà i denti per carie, malattie delle gengive o altre complicazioni. Lui o lei può raccomandare la rimozione di un dente in caso di problemi.

La rimozione chirurgica
rimozione chirurgica (estrazione) di un dente del giudizio è quasi sempre fatto in regime ambulatoriale, il che significa che andrai a casa il giorno stesso. Si può avere l’anestesia locale, che intorpidisce la bocca, sedazione che deprime la vostra coscienza, o anestesia generale, che ti fa perdere la coscienza.

Durante una estrazione il dentista o chirurgo orale fa un’incisione nelle gengive e rimuove qualsiasi osso che blocca l’accesso al dente incluso. Dopo aver tolto il dente, il dentista o chirurgo orale chiude in genere la ferita con punti di sutura e pacchi lo spazio vuoto (presa) con una garza.

Riceverai le istruzioni per la cura per le ferite e per la gestione del dolore e gonfiore.

La maggior parte delle estrazioni dentarie sapienza non diano luogo a complicazioni a lungo termine. I problemi che possono verificarsi includono:

  • Presa a secco, o l’esposizione di osso se il post-chirurgica coagulo di sangue viene staccato dalla presa di corrente, che può essere dolorosa e ritardare la guarigione
  • L’infezione nella presa da batteri o particelle di cibo intrappolate
  • Danni ai seni vicino i denti del giudizio superiori
  • Indebolimento della mandibola inferiore
  • Danni ai nervi che si traduce nella sensazione alterata nel labbro inferiore, della lingua o mento

Coping e supporto

Una visita dal dentista può causare tanta ansia che non puoi farti andare, nonostante il dolore che stai vivendo. Il pensiero di avere un dente rimosso può essere schiacciante, ma ritardando la cura può portare a problemi gravi e permanenti.

E ‘importante parlare con il vostro dentista circa le vostre preoccupazioni. L’ansia è comune e nulla di cui essere imbarazzati. Chiedete al vostro dentista consigli su come affrontare l’ansia e disagio.

Molti dentisti offrono modi per alleviare l’ansia, come ad esempio ascoltare musica o guardare video. Potreste essere in grado di portare con sé un familiare di supporto o un amico. Si può anche imparare tecniche di rilassamento, come la respirazione profonda e l’immaginario. Se si dispone di grave ansia, parlare con il dentista o il medico sui farmaci che possono aiutare.

Powered by: Wordpress