Malattia

Depressione (depressione maggiore)

Depressione (depressione maggiore)La depressione è una malattia medica che provoca una sensazione persistente di tristezza e perdita di interesse. La depressione può causare sintomi fisici, anche.

Chiamato anche la depressione maggiore, disturbo depressivo maggiore e la depressione clinica, colpisce come ci si sente, pensa e si comportano. Depressione può condurre ad una varietà di problemi emotivi e fisici. Si può avere difficoltà a fare le normali attività giorno per giorno, e la depressione può farti sentire come se la vita non è degna di essere vissuta.

Più che un attacco del blues, la depressione non è una debolezza, né è qualcosa che si può semplicemente “scattare fuori” di. La depressione è una malattia cronica che di solito richiede un trattamento a lungo termine, come il diabete o l’ipertensione. Ma non scoraggiatevi. La maggior parte delle persone affette da depressione si sentono meglio con i farmaci, la consulenza psicologica o di altro trattamento.

Sintomi

Sintomi della depressione includono:

  • Sentimenti di tristezza o infelicità
  • Irritabilità o frustrazione, anche su piccole cose
  • Perdita di interesse o piacere nelle attività normali
  • Ridotto desiderio sessuale
  • Insonnia o sonno eccessivo
  • Alterazioni dell’appetito – la depressione è spesso causa di diminuzione dell’appetito e perdita di peso, ma in alcune persone causa un aumento voglie di cibo e aumento di peso
  • Agitazione o irrequietezza – per esempio, la stimolazione, strette di mano o di incapacità a stare fermo
  • Irritabilità o scoppi d’ira
  • Rallentato pensare, parlare o di movimenti del corpo
  • Concentrazione indecisione, distraibilità e diminuzione
  • Affaticamento, stanchezza e perdita di energia – anche piccoli compiti possono sembrare a richiedere un grande sforzo
  • Sentimenti di svalutazione o di colpa, fissarsi su fallimenti passati o incolpare te quando le cose non vanno bene
  • Difficoltà a pensare, concentrarsi, di prendere decisioni e di ricordare le cose
  • Pensieri frequenti di morte, il morire o di suicidio
  • Crisi di pianto senza motivo apparente
  • Problemi fisici inspiegabili, come il mal di schiena o mal di testa

Per alcune persone, i sintomi della depressione sono così gravi che è ovvio che qualcosa non è giusto. Altre persone si sentono generalmente infelice o infelice, senza sapere bene perché.

La depressione colpisce ogni persona in modo diverso, in modo da sintomi causati da depressione variano da persona a persona. Tratti ereditati, età, sesso e background culturale giocano tutti un ruolo nel modo in cui la depressione può influire.

Sintomi della depressione in bambini e adolescenti
comuni sintomi di depressione possono essere un po ‘diverso in bambini e adolescenti di quanto lo siano gli adulti.

  • Nei bambini più piccoli, i sintomi della depressione possono comprendere la tristezza, irritabilità, mancanza di speranza e di preoccupazione.
  • Sintomi in adolescenti e ragazzi possono includere ansia, rabbia e di evitare l’interazione sociale.
  • Cambiamenti nel modo di pensare e il sonno sono segni comuni della depressione negli adolescenti e negli adulti, ma non sono così comuni nei bambini più piccoli.
  • Nei bambini e negli adolescenti, la depressione si presenta spesso con problemi di comportamento e di altre condizioni di salute mentale, come l’ansia o disturbo di attenzione (ADHD).
  • Scolastico può subire nei bambini che sono depressi.

Sintomi di depressione in adulti più anziani
la depressione non è una parte normale della crescita più anziani, e la maggior parte anziani si sentono soddisfatti della loro vita. Tuttavia, la depressione può e deve accadere in adulti più anziani. Purtroppo, spesso non diagnosticata e non trattata. Molti adulti con depressione si sentono riluttanti a chiedere aiuto quando si sentono giù.

  • In adulti più anziani, la depressione può andare non diagnosticata perché i sintomi – ad esempio, affaticamento, perdita di appetito, problemi di sonno o perdita di interesse per il sesso – possono sembrare di essere causato da altre malattie.
  • Gli adulti più anziani con depressione possono avere meno sintomi evidenti. Possono sentirsi insoddisfatto della vita in generale, annoiato, impotente o inutile. Possono sempre voglia di rimanere a casa, piuttosto che uscire a socializzare o fare cose nuove.
  • Pensieri suicidi o sentimenti in adulti più anziani è un segno di depressione grave che non dovrebbe mai essere presa alla leggera, soprattutto negli uomini. Di tutte le persone affette da depressione, gli uomini adulti più anziani sono a più alto rischio di suicidio.

Quando per vedere un medico
se si sente depresso, prendere un appuntamento per vedere il medico appena possibile.Sintomi della depressione possono non andare meglio sulla propria – e la depressione possono peggiorare se non viene trattata. La depressione non trattata può portare ad altri problemi o problemi in altri settori della vostra vita di salute mentale e fisica. Sentimenti di depressione possono anche portare al suicidio.

Se siete riluttanti a farsi curare, parlare con un amico o una persona cara, un operatore sanitario, un leader di fede, o qualcun altro di fiducia.

Se avete pensieri suicidi
Se voi o qualcuno che conosci sta avendo pensieri suicidi, ottenere aiuto subito. Ecco alcuni passi da fare:

  • Contatta un familiare o un amico.
  • Cercare l’aiuto del proprio medico, un fornitore di salute mentale o altro operatore sanitario.
  • Chiamare un numero di hot line suicidio – negli Stati Uniti, si può raggiungere la linea calda numero verde, di 24 ore del National Suicide Prevention Lifeline al 800-273-8255 per parlare con un operatore esperto.
  • Contatta un ministro, leader spirituale o qualcuno nella vostra comunità di fede.

Quando per ottenere aiuto di emergenza
Se si pensa ci si potrebbe ferire o tentativo di suicidio, chiamare il 911 o il numero di emergenza locale immediatamente. Se avete una persona cara che se stesso, o sia seriamente pensando di farlo ha danneggiato, assicurarsi che qualcuno rimane con quella persona. Prendere lui o lei in ospedale o di richiesta di aiuto di emergenza.

Cause

Non si sa esattamente che cosa causa la depressione. Come per molte malattie mentali, appare una serie di fattori che possono essere coinvolti. Questi includono:

  • Differenze biologiche.  persone con depressione sembrano avere cambiamenti fisici nel cervello. Il significato di questi cambiamenti è ancora incerta, ma può eventualmente aiutare cause puntiformi.
  • Neurotrasmettitori.  Queste sostanze chimiche del cervello che si verificano naturalmente legati all’umore si pensa di svolgere un ruolo diretto nella depressione.
  • Ormoni.  Variazioni equilibrio del corpo di ormoni possono essere coinvolti nel causare o innescare la depressione. Cambiamenti ormonali possono derivare da problemi alla tiroide, menopausa o una serie di altre condizioni.
  • Ereditato tratti.  depressione è più comune nelle persone i cui i membri della famiglia biologica hanno anche questa condizione. I ricercatori stanno cercando di trovare i geni che possono essere coinvolti nel causare la depressione.
  • Eventi della vita.  Alcuni eventi, come la morte o la perdita di una persona cara, problemi finanziari, e di elevato stress, possono innescare la depressione in alcune persone.
  • Traumi della prima infanzia.  Gli eventi traumatici durante l’infanzia, come l’abuso o la perdita di un genitore, può causare cambiamenti permanenti nel cervello che ti rendono più suscettibili alla depressione.

Fattori di rischio

La depressione spesso inizia negli anni dell’adolescenza, 20 o 30 anni, ma può accadere a qualsiasi età. Il doppio delle donne con diagnosi di depressione, come gli uomini, ma questo può essere dovuto in parte perché le donne sono più propensi a cercare un trattamento per la depressione.

Sebbene la causa precisa di depressione non è noto, i ricercatori hanno individuato alcuni fattori che sembrano aumentare il rischio di sviluppare o di innescare la depressione, tra cui:

  • Avere parenti biologici con la depressione
  • Essere una donna
  • Avere esperienze traumatiche come un bambino
  • Avere familiari o amici che sono stati depressi
  • Vivere eventi di vita stressanti, come la morte di una persona cara
  • Avendo pochi amici o altre relazioni personali
  • Recentemente aver partorito (depressione post partum)
  • Dopo essere stato depresso precedentemente
  • Avere una grave malattia, come il cancro, il diabete, le malattie cardiache, il morbo di Alzheimer o l’HIV / AIDS
  • Avendo alcuni tratti della personalità, come avere una bassa autostima e di essere eccessivamente dipendente, autocritico o pessimista
  • Abusando di alcol, nicotina o droghe illecite
  • Assunzione di alcuni farmaci di alta pressione sanguigna, sonniferi o alcuni altri farmaci (Consultare il medico prima di interrompere qualsiasi farmaco si pensa potrebbe compromettere il vostro umore.)

Complicazioni

La depressione è una malattia grave che può prendere un tributo terribile su individui e famiglie. La depressione non trattata può portare a problemi emotivi, comportamentali e di salute che interessano ogni area della tua vita. Le complicanze associate con la depressione possono includere:

  • L’abuso di alcol
  • Abuso di sostanze
  • Ansia
  • Problemi di lavoro o la scuola
  • Conflitti familiari
  • Difficoltà relazionali
  • Isolamento sociale
  • Suicidio
  • Auto-mutilazione, come il taglio
  • Prematura morte per altre condizioni mediche

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di assistenza primaria. Tuttavia, in alcuni casi, quando si chiama per fissare un appuntamento, si può fare riferimento direttamente a un operatore sanitario specializzato nella diagnosi e nel trattamento di condizioni di salute mentale (psicologo o psichiatra).

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati per il vostro appuntamento. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e sa cosa aspettarsi dal vostro fornitore di salute.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che hai avuto,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Annotare le informazioni personali chiave,  comprese le grosse sollecitazioni o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che si sta prendendo.
  • Prendete un familiare o un amico, lungo,  se possibile. A volte può essere difficile ricordare tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro fornitore di salute.

Il vostro tempo con il vostro fornitore di salute è limitato, in modo da preparare un elenco di domande prima del tempo vi aiuterà a fare la maggior parte del vostro tempo insieme.Elencare le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo si esaurisce. Per problemi legati alla depressione, alcune domande di base per chiedere il vostro fornitore di salute includono:

  • È la depressione la causa più probabile dei miei sintomi?
  • Altro che la causa più probabile, quali sono le altre possibili cause per i miei sintomi o condizioni?
  • Quali tipi di test ho bisogno?
  • Quale trattamento è probabile che funziona meglio per me?
  • Quali sono le alternative all’approccio primario che si sta suggerendo?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire meglio insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno psichiatra o di altro fornitore di salute mentale?
  • Ci sono possibili effetti collaterali o altri problemi di cui dovrei essere a conoscenza di con i farmaci che stai raccomandando?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che stai prescrizione?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare a casa con me sono?Quali siti web mi consiglia di visitare?

Oltre alle domande che vi siete preparati a chiedere il vostro fornitore di salute, non esitate a chiedere ulteriori domande che possono verificarsi durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio fornitore di salute
Il vostro fornitore di salute rischia di farti una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare oltre tutti i punti che si desidera passare più tempo su. Il vostro fornitore di salute può chiedere:

  • Quando hai o ai vostri cari prima notano i sintomi della depressione?
  • Da quanto tempo ti sei sentito depresso? Ti senti sempre generalmente verso il basso, o fa il vostro umore fluttuare?
  • Il vostro stato d’animo sempre oscillare da sentirsi giù di sentirsi euforico e pieno di energia?
  • Ti capita mai di avere pensieri di suicidio, quando ti senti giù?
  • Quanto gravi sono i sintomi? Non interferiscono con la vita quotidiana o di relazione?
  • Avete parenti biologici con depressione o altri disturbi dell’umore?
  • Quali altre condizioni di salute mentale o fisica hai?
  • Bevi alcolici o di droghe?
  • Quanto a dormire la notte? Cosa cambia nel corso del tempo?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?

I test e diagnosi

Perché la depressione è comune e spesso non diagnosticata, alcuni medici e operatori sanitari possono fare domande su il vostro umore e pensieri durante le visite mediche di routine. Essi possono anche chiedere di compilare un breve questionario per aiutare assegno per i sintomi della depressione.

Quando i medici sospettano che qualcuno ha la depressione, che generalmente richiedono un certo numero di domande e possono fare esami medici e psicologici. Questi possono aiutare a escludere altri problemi che potrebbero causare i sintomi, individuare una diagnosi e verificare anche eventuali complicanze correlate. Questi esami e test generalmente includono:

  • . Esame fisico  Questo può includere la misurazione dell’altezza e del peso, controllando i segni vitali, come la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e la temperatura; ascoltare il vostro cuore e polmoni, ed esaminando l’addome.
  • I test di laboratorio.  , ad esempio, il medico può fare un esame del sangue chiamato un esame emocromocitometrico completo (CBC) o testare la tua tiroide per assicurarsi che funzioni correttamente.
  • Valutazione psicologica.  Per verificare la presenza di segni di depressione, il medico o il fornitore di salute mentale parlerà con voi circa i vostri pensieri, sentimenti e comportamenti. Lui o lei vi chiederà circa i sintomi, e se hai avuto episodi simili in passato. Si potrà anche discutere tutti i pensieri che potete avere di suicidio o di autolesionismo. Il medico può avere la compilazione di un questionario scritto per aiutare a rispondere a queste domande.

I criteri diagnostici per la depressione
di essere diagnosticati con depressione maggiore, si devono soddisfare i criteri sintomo enunciati nel Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM). Questo manuale è pubblicato dalla American Psychiatric Association ed è utilizzata dai fornitori di salute mentale per diagnosticare le condizioni mentali e dalle compagnie di assicurazione a rimborsare per il trattamento.

Per essere diagnosticati con depressione maggiore, è necessario disporre di cinque o più dei seguenti sintomi per un periodo di due settimane. Almeno uno dei sintomi deve essere o un umore depresso o perdita di interesse o piacere. I sintomi possono essere basati sui vostri sentimenti o possono essere basate sulle osservazioni di qualcun altro. Essi includono:

  • Umore depresso la maggior parte del giorno, quasi ogni giorno, come la sensazione di tristezza, vuoto o in lacrime (nei bambini e negli adolescenti, umore depresso può apparire come costante irritabilità)
  • Diminuzione di interesse o sensazione di non piacere a tutti – o quasi tutte – le attività maggior parte del giorno, quasi ogni giorno
  • Significativa perdita di peso senza essere a dieta, aumento di peso, oppure diminuzione o aumento dell’appetito quasi ogni giorno (nei bambini, il mancato aumento di peso come previsto può essere un segno di depressione)
  • Insonnia o aumento del desiderio di dormire quasi ogni giorno
  • Sia irrequietezza o comportamento rallentato che può essere osservato da altri
  • Affaticamento o perdita di energia quasi ogni giorno
  • Sentimenti di autosvalutazione o colpa eccessivi o inappropriati quasi ogni giorno
  • Difficoltà a fare scelte, o difficoltà nel pensare e concentrarsi quasi ogni giorno
  • Pensieri ricorrenti di morte o di suicidio, o un tentativo di suicidio

Per essere considerati depressione maggiore:

  • I suoi sintomi non sono dovuti a un episodio misto – mania simultanea e la depressione che può verificarsi nel disturbo bipolare
  • I sintomi devono essere abbastanza gravi da causare problemi notevoli in attività giorno per giorno, come il lavoro, la scuola, le attività o relazioni sociali con gli altri
  • I sintomi non sono dovuti agli effetti diretti di qualcosa d’altro, come ad esempio l’abuso di droga, di assumere un farmaco o avere una condizione medica come l’ipotiroidismo
  • I sintomi non sono causati da lutto, come la tristezza temporanea, dopo la perdita di una persona cara

Altre condizioni che causano sintomi di depressione
Ci sono diverse altre condizioni con sintomi che possono includere la depressione. E ‘importante ottenere una diagnosi accurata in modo da poter ottenere il trattamento appropriato per la particolare condizione. Il medico o la valutazione del fornitore di salute mentale contribuiranno a determinare se i sintomi della depressione sono causati da una delle seguenti condizioni:

  • Disturbo di adattamento.  Un disturbo di regolazione è una reazione emotiva grave da un evento difficile della tua vita. E ‘un tipo di malattia mentale allo stress che possono influenzare i vostri sentimenti, pensieri e comportamenti.
  • Il disturbo bipolare.  Questo tipo di depressione è caratterizzata da sbalzi di umore che vanno da alti a bassi. A volte è difficile distinguere tra disturbo bipolare e la depressione, ma è importante per ottenere una diagnosi accurata in modo che si può ottenere il corretto trattamento e farmaci.
  • Ciclotimia.  ciclotimia (SI-klo-THI-me-uh), chiamata anche disturbo ciclotimico, è una forma più lieve di disturbo bipolare.
  • Distimia.  Distimia (dis-THI-me-uh) è una forma meno grave ma più cronica di depressione. Mentre è di solito non invalidante, distimia può impedire di funzionare normalmente nella vostra routine quotidiana e di vivere la vita al massimo.
  • Depressione post-partum.  Questa è un tipo comune di depressione che si verifica in nuove madri. Essa si verifica spesso tra due settimane e sei mesi dopo la consegna.
  • Depressione psicotica.  Questa è una grave depressione accompagnata da sintomi psicotici, come deliri o allucinazioni.
  • Disturbo affettivo stagionale.  Questo tipo di depressione è legata ai cambiamenti di stagione e l’esposizione alla luce solare diminuita.

Assicurati di capire che tipo di depressione si ha in modo che si può imparare di più circa la vostra situazione specifica e dei suoi trattamenti.

Trattamenti e farmaci

Numerosi trattamenti di depressione sono disponibili. Farmaci e consulenza psicologica (psicoterapia) sono molto efficaci per la maggior parte delle persone.

In alcuni casi, un medico di assistenza primaria può prescrivere farmaci per alleviare i sintomi della depressione. Tuttavia, molte persone hanno bisogno di vedere un medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento di condizioni di salute mentale (psichiatra).Molte persone con depressione beneficiano anche di vedere uno psicologo o altro consulente della salute mentale. Di solito il trattamento più efficace per la depressione è una combinazione di farmaci e psicoterapia.

Se si dispone di depressione grave, un medico, una persona cara o di un tutore può essere necessario per guidare la vostra cura finché non si è abbastanza bene per partecipare al processo decisionale. Potrebbe essere necessario un ricovero in ospedale, o potrebbe essere necessario per partecipare ad un programma di trattamento ambulatoriale fino a quando i sintomi migliorano.

Ecco uno sguardo più da vicino le opzioni di trattamento della depressione.

Farmaci
Un certo numero di farmaci antidepressivi sono a disposizione per curare la depressione. Ci sono diversi tipi di antidepressivi. Gli antidepressivi sono generalmente classificati da come influenzano le sostanze chimiche presenti naturalmente nel cervello per cambiare il tuo stato d’animo.

Tipi di antidepressivi sono:

  • Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI).  Molti medici iniziano il trattamento della depressione prescrivendo un SSRI. Questi farmaci sono più sicuri e generalmente causano meno effetti collaterali fastidiosi di quanto non facciano altri tipi di antidepressivi. SSRI comprendono fluoxetina (Prozac), Paroxetina (Paxil), Sertralina (Zoloft), Citalopram (Celexa) ed Escitalopram (Lexapro). Gli effetti indesiderati più comuni sono il desiderio sessuale diminuito e ritardato l’orgasmo. Altri effetti indesiderati possono andare via come il tuo corpo regola il farmaco. Essi possono includere i problemi digestivi, nervosismo, irrequietezza, mal di testa e insonnia.
  • Serotonina e norepinefrina (SNRI).  Questi farmaci comprendono la duloxetina (Cymbalta), Venlafaxina (Effexor XR) e desvenlafaxine (Pristiq). Effetti collaterali sono simili a quelli causati da SSRI. Questi farmaci possono causare aumento della sudorazione, secchezza delle fauci, tachicardia e stipsi.
  • Noradrenalina e dopamina ricaptazione della serotonina (NDRIs). Bupropione (Wellbutrin), rientra in questa categoria. E ‘uno dei pochi antidepressivi che non causano effetti collaterali sessuali. A dosi elevate, bupropione può aumentare il rischio di avere convulsioni.
  • Antidepressivi atipici.  Questi farmaci sono chiamati atipico perché non rientrano esattamente in un’altra categoria di antidepressivi. Essi comprendono trazodone (OLEPTRO) e Mirtazapina (Remeron). Entrambi questi antidepressivi sono sedativo e sono di solito prese in serata. In alcuni casi, si aggiunge uno di questi farmaci per altri antidepressivi per aiutare con il sonno. L’ultimo farmaco in questa classe di farmaci è vilazodone (Viibryd). Vilazodone ha un basso rischio di effetti collaterali sessuali. Gli effetti collaterali più comuni associati con vilazodone sono diarrea, nausea, vomito e insonnia.
  • Gli antidepressivi triciclici.  Questi antidepressivi sono state utilizzate per anni e sono generalmente efficaci quanto i farmaci più recenti. Ma perché essi tendono ad avere più numerosi e più-gravi effetti collaterali, un antidepressivo triciclico genere non è prescritto a meno che non hai provato un SSRI prima senza un miglioramento nella vostra depressione. Gli effetti collaterali possono includere secchezza delle fauci, visione offuscata, stipsi, ritenzione urinaria, tachicardia e confusione. Gli antidepressivi triciclici sono anche noti per causare aumento di peso.
  • Gli inibitori della monoamino-ossidasi (MAO) . MAO – come tranilcipromina (Parnate) e fenelzina (Nardil) – sono di solito prescritti come ultima risorsa, quando altri farmaci non hanno funzionato. Questo perché MAO possono avere gravi effetti collaterali dannosi. Essi richiedono una rigorosa dieta a causa di pericolose (o anche mortali) interazioni con alimenti, come alcuni formaggi, sottaceti e vini, e alcuni farmaci tra cui decongestionanti. Selegilina (Emsam) è un IMAO più recente che ti infili sulla pelle come un cerotto piuttosto che ingoiare. Essa può causare meno effetti collaterali di altri MAO. Questi farmaci non possono essere combinati con SSRI.
  • Altre strategie di farmaci.  Il medico può suggerire altri farmaci per trattare la depressione. Questi possono includere gli stimolanti, farmaci stabilizzanti dell’umore, farmaci anti-ansia o farmaci antipsicotici. In alcuni casi, il medico può raccomandare la combinazione di due o più antidepressivi o altri farmaci per un migliore effetto. Questa strategia è nota come l’aumento.

Trovare il giusto farmaco
Ognuno è diverso, in modo da trovare il farmaco giusto o farmaci per voi probabilmente ci vorranno alcuni tentativi ed errori. Questo richiede pazienza, come alcuni farmaci hanno bisogno di otto settimane o più a prendere piena efficacia e gli effetti collaterali per facilitare l’adattamento del corpo. Se si dispone di effetti collaterali fastidiosi, non smettere di prendere un antidepressivo senza aver consultato il medico. Alcuni antidepressivi possono causare sintomi di astinenza se non lentamente affievolirsi la dose, e smettere improvvisamente può causare un improvviso peggioramento della depressione. Non rinunciare fino a trovare un farmaco antidepressivo o che è adatto per voi – è molto probabile trovare uno che funziona e che non ha effetti collaterali intollerabili.

Se il trattamento antidepressivo non sembra funzionare, il medico può consigliare un esame del sangue per verificare la presenza di specifici geni che influenzano il corpo utilizza antidepressivi. Il P450 (CYP450) prova di genotipizzazione citocromo è un esempio di questo tipo di esame. I test genetici di questo tipo può aiutare a prevedere come il vostro corpo può o non può elaborare (metabolizzare) un farmaco. Questo può aiutare a identificare quali antidepressivo potrebbe essere una buona scelta per voi. Questi test genetici non possono essere ampiamente disponibili, quindi sono una opzione solo per le persone che hanno accesso a una clinica che offre loro.

Antidepressivi e gravidanza
Se sei incinta o in allattamento, alcuni antidepressivi possono presentare un maggiore rischio per la salute per il feto o il lattante. Parlate con il vostro medico se è in gravidanza o intenzione di rimanere incinta.

Antidepressivi e aumento del rischio di suicidio
Anche se la maggior parte dei farmaci antidepressivi sono generalmente sicuri, fare attenzione quando prenderle. La Food and Drug Administration (FDA) ora richiede che tutti i farmaci antidepressivi portano avvertenze scatola nera. Questi sono gli avvertimenti severi che la FDA può emettere per la prescrizione di farmaci.

Le avvertenze antidepressivi notare che in alcuni casi, i bambini, gli adolescenti ei giovani adulti sotto i 25 anni possono avere un aumento di pensieri o comportamenti suicidari durante l’assunzione di antidepressivi, soprattutto nelle prime settimane dopo l’inizio di un antidepressivo o quando la dose è cambiato. A causa di questo rischio, le persone in questi gruppi di età devono essere attentamente monitorati per i propri cari, gli operatori sanitari e gli operatori sanitari durante l’assunzione di antidepressivi. Se – o qualcuno che conosci – ha pensieri suicidi durante l’assunzione di un antidepressivo, contattare immediatamente il medico o chiedere aiuto d’emergenza.

Ancora una volta, assicurarsi di aver compreso i rischi dei vari antidepressivi. Lavorando insieme, voi e il vostro medico può esplorare le opzioni per ottenere i vostri sintomi di depressione sotto controllo.

Psicoterapia
Psicologia, consulenza è un altro trattamento della depressione chiave. La psicoterapia è un termine generale per un modo di trattare la depressione parlando della sua condizione e le questioni connesse con un fornitore di salute mentale. Psicoterapia è conosciuta anche come terapia, terapia della parola, counselling o la terapia psicosociale.

Attraverso queste sessioni di conversazione, si impara a conoscere le cause della depressione in modo che si possa capire meglio. È anche imparare a identificare e rendere cambiamenti nel comportamento malsano o pensieri, esplorare le relazioni e le esperienze, trovare il modo migliore per affrontare e risolvere i problemi, e di impostare obiettivi realistici per la tua vita. La psicoterapia può aiutare a ritrovare un senso di felicità e di controllo nella vostra vita e contribuire ad alleviare i sintomi della depressione, come disperazione e rabbia. Può anche aiutare a regolare ad una crisi o altra difficoltà attuale.

Ci sono diversi tipi di psicoterapia che sono efficaci per la depressione. La terapia cognitivo-comportamentale è una delle terapie più comunemente usati. Questo tipo di terapia aiuta a identificare le credenze e comportamenti negativi e sostituirli con sani, quelli positivi. Si basa sull’idea che i vostri pensieri – non altre persone o situazioni – determinare come si sente o si comporta. Anche se una situazione indesiderata non cambia, è possibile cambiare il modo di pensare e di comportarsi in un modo positivo. La terapia interpersonale e psicoterapia psicodinamica sono altri tipi di consulenza comunemente usati per trattare la depressione.

Terapia elettroconvulsiva (ECT)
in ECT, correnti elettriche sono passati attraverso il cervello. Questa procedura è pensato per influenzare i livelli di neurotrasmettitori nel cervello. Anche se molte persone sono diffidenti di ECT e suoi effetti collaterali, in genere offre sollievo immediato anche di grave depressione quando altri trattamenti non funzionano. E ‘chiaro come questa terapia allevia i segni ei sintomi della depressione. L’effetto collaterale più comune è la confusione, che può durare da pochi minuti a diverse ore. Alcune persone hanno anche la perdita di memoria, che è di solito temporanea.

ECT è di solito utilizzato per le persone che non migliorano con i farmaci e per quelli ad alto rischio di suicidio. ECT può essere un’opzione se si dispone di una grave depressione quando sei incinta e non può prendere i farmaci regolarmente. Può anche essere un trattamento efficace per gli anziani che soffrono di depressione grave e non può prendere antidepressivi per motivi di salute.

Programmi di trattamento di ricovero e residenziale
In alcune persone, la depressione è così grave che è necessaria una degenza ospedaliera.Ricovero ospedaliero può essere necessario se non si è in grado di prendersi cura di voi stessi correttamente o quando si è in immediato pericolo di farsi del male o di qualcun altro.Ottenere un trattamento psichiatrico in un ospedale può aiutare a mantenere la calma e sicura fino a quando migliora il vostro umore. Programmi di trattamento di ospedalizzazione o di giorno anche parziali sono utili per alcune persone. Questi programmi forniscono il supporto e la consulenza è necessario, mentre si ottiene sintomi sotto controllo.

Altri trattamenti per la depressione
Se il trattamento della depressione di serie non è stata efficace, il tuo psichiatra può valutare se è possibile beneficiare di una procedura meno comunemente utilizzati, come ad esempio:

  • Stimolazione del nervo vago.  Questo trattamento utilizza impulsi elettrici con un generatore di impulsi impiantato chirurgicamente per influenzare i centri di umore del cervello. Questo può essere un opzione se si dispone di depressione cronica, resistente al trattamento.
  • Stimolazione magnetica transcranica.  Questi trattamenti utilizzano potenti campi magnetici per alterare l’attività cerebrale. Un grande bobina elettromagnetica è tenuto contro il cuoio capelluto vicino la fronte per produrre una corrente elettrica nel cervello. La stimolazione magnetica transcranica può essere un’opzione per coloro che non hanno risposto agli antidepressivi.

Stile di vita e rimedi

La depressione in genere non è una malattia che si può curare da soli. Ma si può fare alcune cose per voi stessi che vi aiuterà. Oltre al trattamento professionale, attenersi alla seguente procedura di auto-cura:

  • Stick per il piano di trattamento. Non saltare sedute di psicoterapia o appuntamenti, anche se non avete voglia di andare. Anche se vi sentite bene, resistere ad ogni tentazione di saltare i vostri farmaci. Se ci si ferma, i sintomi della depressione possono tornare indietro, e si potrebbe anche manifestare sintomi di astinenza simili.
  • Scopri di depressione.  Educazione sulla tua condizione può permetterti e motivarlo per attaccare al vostro piano di trattamento.
  • Prestare attenzione ai segnali di pericolo.  Lavora con il tuo medico o il terapista per imparare quello che potrebbe scatenare i sintomi della depressione. Fare un piano in modo da sapere cosa fare se i sintomi peggiorano. Rivolgersi al proprio medico o il terapeuta se si notano variazioni della sintomatologia o come ti senti. Chiedete ai membri della famiglia o amici di aiutare orologio per segnali di pericolo.
  • Fare esercizio.  attività fisica riduce i sintomi della depressione. Considerate passeggiate, jogging, nuoto, giardinaggio o prendendo un’altra attività che ti piace.
  • Evitare alcol e droghe illegali.  Può sembrare come alcool o droghe ridurre i sintomi della depressione, ma nel lungo periodo, in genere peggiorare i sintomi di depressione e rendere più difficile da trattare. Parlate con il vostro medico o il terapeuta se avete bisogno di aiuto con l’alcool o abuso di sostanze.
  • Ottenere l’abbondanza di sonno.  Dormire bene è importante sia per il tuo fisico e benessere mentale. Se hai difficoltà a dormire, parlare con il medico su cosa si può fare.

Medicina alternativa

Si può essere interessati a cercare di alleviare i sintomi della depressione con le strategie di medicina complementare o alternativa. Questi includono i supplementi e le tecniche mente-corpo. Accertarsi di aver compreso i rischi, nonché i possibili benefici prima di perseguire una terapia alternativa. Non rinunciare al trattamento medico convenzionale o di psicoterapia per la medicina alternativa. Quando si tratta di depressione, trattamenti alternativi non sono un sostituto per le cure mediche.

Qui ci sono alcuni trattamenti alternativi comuni che vengono utilizzati per la depressione.

I rimedi di erbe e integratori
una serie di rimedi erboristici e integratori sono stati utilizzati per la depressione. Pochi i più comuni figurano:

  • San Giovanni  Erba.  conosciuta scientificamente come Hypericum perforatum, questa è un’erba che è stata usata per secoli per trattare una varietà di malattie, tra cui la depressione. Non è approvato dalla FDA per il trattamento della depressione negli Stati Uniti. Piuttosto, è classificato come integratore alimentare. Tuttavia, è un trattamento popolare in Europa per la depressione lieve o moderata. Ma, può interferire con altri farmaci depressione, così come alcuni farmaci utilizzati per il trattamento di persone con malattie cardiache, attacchi epilettici, cancro e trapianto di organi.
  • SAMe.  Pronunciate “Sammy”, questa è una forma sintetica di una sostanza chimica che si trova naturalmente nel corpo. Il nome è l’abbreviazione di S-adenosilmetionina.Non è approvato dalla FDA per il trattamento della depressione negli Stati Uniti.Piuttosto, è classificato come integratore alimentare. Gli effetti collaterali sono di solito minimo, ma lo stesso può innescare mania in persone con disturbo bipolare.
  • Omega-3 acidi grassi.  Mangiare una dieta ricca di omega-3 o prendendo supplementi Omega-3 possono aiutare la depressione facilità, soprattutto se usato in aggiunta a trattamenti di depressione standard. Questi grassi sani si trovano in pesci di acqua fredda, semi di lino, olio di lino, noci e alcuni altri alimenti.
  • Folati.  Bassi livelli di folato, una vitamina B, può provocare una risposta rallentata da alcuni antidepressivi. L’assunzione di integratori di folati (acido folico) può essere utile se usato in aggiunta agli antidepressivi. Chiedere al medico quali quantità è giusto per te.

Tenete a mente che i prodotti nutrizionali e dietetici non sono controllati dalla FDA gli stessi farmaci andata sono. Non si può essere sempre certi di cosa si vuole ottenere e se è sicuro.Inoltre, essere consapevoli del fatto che alcuni integratori a base di erbe e dietetici possono interferire con i farmaci di prescrizione o di causare interazioni pericolose. Per essere sicuri, parlare con i vostri medici e altri operatori sanitari prima di prendere qualsiasi integratore a base di erbe o integratori alimentari.

Connessioni mente-corpo
La connessione tra mente e corpo è stato studiato per secoli. Operatori della medicina complementare e alternativa ritengono che il corpo e la mente devono essere in armonia per voi di rimanere in buona salute.

Tecniche mente-corpo che possono essere provati per alleviare i sintomi della depressione includono:

  • Agopuntura
  • Yoga
  • Meditazione
  • L’immaginazione guidata
  • La terapia di massaggio

Come nel caso di integratori alimentari, fare attenzione nell’uso di queste tecniche. Anche se possono rappresentare meno di un rischio, basandosi unicamente su queste terapie non è sufficiente per curare la depressione.

Coping e supporto

Affrontare la depressione può essere impegnativo. Parlate con il vostro medico o il terapeuta su come migliorare le vostre abilità di coping, e provare questi suggerimenti:

  • Semplifica la tua vita.  Tagliare obblighi, quando possibile, e di fissare obiettivi ragionevoli per te stesso. Datevi il permesso di fare di meno quando ci si sente giù.
  • Si consideri scrivere in un giornale.  journaling può migliorare l’umore, consentendo di esprimere il dolore, la rabbia, la paura o altre emozioni.
  • Leggi rinomati libri di auto-aiuto e siti web.  tuo medico o il terapista può essere in grado di raccomandare i libri da leggere.
  • Partecipa a un gruppo di sostegno.  Collegamento con gli altri affrontano sfide simili può aiutare a far fronte. Gruppi di sostegno locale per la depressione sono disponibili in molte comunità e gruppi di supporto per la depressione sono offerti anche on-line.
  • Non diventare isolato.  Cercate di partecipare alle attività sociali, e stare insieme con la famiglia o con gli amici regolarmente.
  • Prenditi cura di te stesso.  Mangiare una dieta sana, esercizio fisico regolare e ottenere l’abbondanza di sonno.
  • Scopri modi per rilassarsi e gestire lo stress.  Gli esempi includono la meditazione, lo yoga e tai chi.
  • Strutturare il vostro tempo.  Organizza il tuo giorno e attività. Potrebbe essere utile fare una lista di compiti quotidiani, usare le note appiccicose come promemoria o utilizzare un pianificatore per essere sempre organizzati.
  • Non prendere decisioni importanti quando sei giù.  Evitare di prendere decisioni quando ti senti molto depresso, dal momento che non può pensare con chiarezza.

Prevenzione

Non c’è un modo sicuro per prevenire la depressione. Tuttavia, l’adozione di misure per controllare lo stress, per aumentare la vostra capacità di recupero e di aumentare bassa autostima può aiutare. Amicizia e sociali di supporto, soprattutto in tempi di crisi, può aiutare Meteo incantesimi grezzi. Inoltre, il trattamento al primo segno di un problema può aiutare a prevenire la depressione di peggioramento. Trattamento di mantenimento a lungo termine può anche aiutare a prevenire una ricaduta dei sintomi della depressione.

Powered by: Wordpress