Malattia

Dermatite da contatto

Contact dermatitisLa dermatite da contatto è una sorta di infiammazione della pelle che si verifica quando le sostanze toccare la pelle causa irritazioni o reazioni allergiche. Il rosso risultante, eruzione cutanea pruriginosa non è contagiosa o pericolosa per la vita, ma può essere molto scomodo.

Colpevoli nella vita di ogni giorno includono saponi, cosmetici, profumi, gioielli, o piante come l’edera di veleno o veleno di quercia. Alcune professioni comportano l’esposizione a sostanze che possono causare dermatiti da contatto.

Contatto trattamento dermatite successo è costituito principalmente da identificare che cosa sta causando la vostra reazione. Se si può evitare che l’agente incriminato, l’eruzione di solito si risolve in 2-4 settimane. Misure di auto-cura, come impacchi umidi e creme anti-prurito, possono aiutare a lenire la pelle e ridurre l’infiammazione.

Sintomi

Segni e sintomi di dermatite da contatto sono:

  • Eruzione cutanea rosso o urti
  • Prurito, che può essere grave
  • Secca, screpolata, macchie rosse, che possono assomigliare ad una ustione
  • Vesciche, drenaggio del liquido e formazione di croste nelle reazioni gravi
  • Eruzione cutanea limitata a una zona esposta – per esempio, direttamente sotto un cinturino
  • Dolore o tenerezza

La dermatite da contatto si verifica di solito in zone del corpo che sono stati direttamente esposti a una sostanza incriminata – per esempio, sotto un cinturino che scatena l’allergia.Ma alcune reazioni non si correlano esattamente con le aree di contatto diretto. Ad esempio, si può applicare una crema su tutto il viso, ma solo alcune zone possono reagire. E se hai sviluppato una sensibilità della pelle a qualcosa che poi entra tutto il tuo corpo attraverso la medicina, alimenti e aromi, o procedure mediche o dentistiche, potrebbe essere un’altra reazione che avviene nelle stesse aree come l’esposizione originale o colpisce aree più grandi di il tuo corpo.

Quando per vedere un medico
Consulta il medico se:

  • Sei così a disagio che si sta perdendo il sonno o sono distratti dalla vostra routine quotidiana
  • La tua pelle è doloroso
  • Sei imbarazzato dal modo in cui la pelle appare
  • Si sospetta che la vostra pelle è infetto
  • Hai provato passaggi di auto-cura senza successo
  • Si sospetta che il dermatite è legata al lavoro

Cause

Sulla base della causa, i medici si dividono dermatite da contatto in due categorie generali:

  • Dermatite da contatto irritante  è il tipo più comune. Questa reazione si verifica quando una sostanza danneggia strato protettivo esterno della vostra pelle.Delinquenti comuni includono saponi, solventi chimici e cosmetici o prodotti per la pelle, tra deodorante. L’esposizione produce rosso, secco, macchie pruriginose, spesso sulle vostre mani, dita o del viso.La gravità della dermatite da contatto irritante di solito dipende da quanto tempo si è esposti e la forza della sostanza irritante. Alcune sostanze irritanti forti, quali candeggina o di alcuni acidi, possono causare una reazione dopo una singola esposizione.
  • Dermatite allergica da contatto  si verifica quando una sostanza a cui siete sensibili (allergene) innesca una reazione immunitaria nella vostra pelle. Dermatite allergica da contatto produce una eruzione cutanea rossa, urti e, talvolta, vesciche se grave.Allergeni più comuni includono la gomma naturale, metalli come il nichel, bigiotteria, profumi, cosmetici, tinture per capelli e piante, tra cui l’edera velenosa.Si può diventare sensibilizzati ad un allergene forte come l’edera velenosa, dopo una singola esposizione. Allergeni più deboli possono richiedere esposizioni multiple su più anni per scatenare un’allergia. Una volta a sviluppare un’allergia a una sostanza specifica, tuttavia, sarà allergico a vita. Esposizione a anche una piccola quantità di allergene provoca una reazione.

    Alcune sostanze causano dermatite allergica da contatto solo dopo averli applicati e la luce del sole poi colpisce la pelle (dermatite da contatto fotoallergica). Delinquenti comuni includono alcuni ingredienti in creme solari e alcuni unguenti contenenti farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS). Alcuni farmaci per via orale – per esempio, idroclorotiazide, che è prescritto come una pillola di acqua (diuretici) o come farmaco di pressione sanguigna – possono anche causare una reazione cutanea innescata dalla luce solare. Questa reazione può essere simile a dermatite da contatto fotoallergica, ma di solito è chiamato “fotosensibilità.” E ‘causata da un diverso meccanismo che è dermatite da contatto.

Alcune sostanze presenti nell’aria, come ambrosia e insetticida spray, possono anche causare dermatiti da contatto.

Questi irritanti complessive e categorie allergiche non sono difficili e veloci. Alcune sostanze sono entrambi allergeni e irritanti. Comuni allergeni e irritanti implicati nella dermatite da contatto sono:

  • Nichel, un metallo ampiamente utilizzato in orecchini e altri bigiotteria, cinturini di orologio, cerniere e dispositivi di fissaggio di abbigliamento, bigodini e bigodini ciglia, e le monete
  • Edera velenosa, quercia o sommacco, che contengono un olio fortemente allergenico (urushiol)
  • Anacardi, che contengono una sostanza chimicamente simile al urushiol trovano in Poison Ivy
  • Antibiotici, antistaminici o antisettici si applica alla vostra pelle come lozioni o creme (farmaci per uso topico)
  • Profumi o aromi, compresi quelli che contengono balsamo del Perù, un olio da un albero dell’America centrale e del Sud
  • Detergenti aggressivi o saponi
  • Detergenti per la pelle
  • Trucco e altri cosmetici
  • Deodorante
  • Abbigliamento e scarpe
  • Prodotti per la pulizia per la casa
  • La formaldeide e altre sostanze chimiche
  • Gomma naturale (latex)
  • Gioielli

Dermatite da contatto occupazionale può verificarsi quando si è esposti ad allergeni o irritanti sul lavoro. Frequente esposizione all’acqua, l’attrito, prodotti chimici, olii, carburanti, coloranti, detergenti, cemento bagnato, solventi industriali o di polvere (ad esempio, polvere di cemento, polvere di segatura o carta) possono portare a dermatite da contatto occupazionale.

Complicazioni

La dermatite da contatto può portare alle seguenti complicazioni, soprattutto quando prurito e irritazione sono gravi o diventano persistenti:

  • Neurodermite (lichen simplex cronico).  Questa condizione della pelle è caratterizzata da prurito cronico e ridimensionamento. Si inizia con una zona di pelle pruriginosa simile alle patch che si verificano nella dermatite da contatto, ma grattarsi rende la zona ancora itchier, in modo da mantenere graffi. Alla fine si può graffiare semplicemente per abitudine. Questo ciclo di prurito cronico e graffi possono causare la pelle colpita a diventare scoloriti, spessa e coriacea.
  • Batteriche o infezioni fungine della pelle.  prurito grave e prolungata graffi possono incoraggiare umidità e stillicidio, la creazione di un ambiente ospitale per i batteri o funghi.

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di famiglia o un medico di assistenza primaria. Tuttavia, in alcuni casi, quando si chiama per fissare un appuntamento, si può fare riferimento direttamente a uno specialista in malattie della pelle (dermatologo).

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco da fare, è una buona idea di essere ben preparati per il vostro appuntamento. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento e capire cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete i vostri segni e sintomi,  tra cui quando hanno iniziato e quanto tempo sono durati.
  • Prendete appunti su eventuali nuovi prodotti che hai iniziato a utilizzare  e di qualsiasi sostanza si può pensare che regolarmente entrare in contatto con i tuoi zone della pelle colpite.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  tra cui vitamine, erbe e farmaci over-the-counter si sta prendendo. Non dimenticate le creme o lozioni che si sta utilizzando. Ancora meglio, portare con sé le bottiglie originali e una lista scritta dei dosaggi e indicazioni.
  • Scrivete le domande da porre al medico.  Non abbiate paura di fare domande o di parlare.

Elencare le vostre domande dal più importante al meno importante, nel caso in cui il vostro tempo con il vostro medico si esaurisce. Per dermatite da contatto, alcune domande di base si potrebbe porre al medico sono:

  • Che cosa potrebbe essere la causa miei segni e sintomi?
  • Sono test necessari per confermare la diagnosi?
  • Che approccio di trattamento mi consiglia?
  • È questa condizione temporanea o cronica?
  • Posso aspettare per vedere se la condizione va via da solo?
  • Quali sono le alternative all’approccio di trattamento primario che stai suggerendo?
  • Che cosa le routine di cura della pelle mi consigliate per migliorare i miei sintomi?

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è probabile che chiederà alcune domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare oltre tutti i punti che si desidera discutere. Il medico può chiedere:

  • Quando hai iniziare a notare i sintomi?
  • Quanto spesso si hanno sintomi?
  • I sintomi sono continui o occasionale?
  • C’è qualcosa sembra avere i sintomi meglio o peggio?
  • Avete iniziato a utilizzare i nuovi cosmetici o prodotti per la casa?
  • Il vostro lavoro comporta utilizzando tutti i prodotti che spesso vengono a contatto con la pelle?
  • I vostri sintomi mai meglio durante il fine settimana o durante le vacanze?

I test e diagnosi

La chiave per il successo del trattamento della dermatite da contatto è identificare che cosa sta causando i sintomi. I medici si basano su due strategie principali per determinare la causa:

  • Una storia medica completa e un esame fisico.  il medico può essere in grado di diagnosticare la dermatite da contatto e di individuare la causa di parlare con voi circa i vostri segni e sintomi, mettere in discussione voi per scoprire indizi circa il colpevole, ed esaminando la pelle a notare il modello e l’intensità della vostra reazione.
  • Una patch test (contattare ritardata test di allergia ipersensibilità).  Se la causa della vostra eruzione cutanea non risulta dalla vostra storia e dei sintomi, o se il vostro eruzione ricorre spesso, il medico può raccomandare il patch test. Durante un patch test, piccole quantità di potenziali allergeni sono applicati ai patch adesive, che sono successivamente poste sulla pelle. Le patch rimangono sulla pelle per due giorni prima il medico valuta la tua risposta. Se siete allergici ad una sostanza particolare, si sviluppa leggermente rialzato o una reazione limitata alla pelle appena sotto la patch.

Trattamenti e farmaci

Strategie di trattamento chiave per dermatite da contatto sono:

  • Evitare il irritanti o allergeni.  La chiave per evitare prevede l’identificazione che cosa sta causando i sintomi e quindi eliminando l’esposizione al colpevole. Si può richiedere da due a quattro settimane per la vostra reazione cutanea per chiarire.
  • L’applicazione di creme anti-prurito o impacchi umidi.  In lieve a moderata casi, le misure di auto-cura, come ad esempio l’utilizzo di creme over-the-counter contenenti idrocortisone o l’applicazione di medicazioni umide, può contribuire ad alleviare il rossore e prurito. Se over-the-counter creme steroide non alleviare i sintomi, il medico può prescrivere una crema più alta resistenza.
  • Utilizzo di farmaci per via orale.  Nei casi più gravi, il medico può prescrivere corticosteroidi per via orale per ridurre l’infiammazione, o raccomandare antistaminici per alleviare il prurito intenso.

Stile di vita e rimedi

Per contribuire a ridurre il prurito e lenire la pelle infiammata, provare queste strategie di auto-cura:

  • Applicare una crema anti-prurito o calamina lozione per l’area interessata. Una crema senza ricetta medica contenente almeno l’1 per cento di idrocortisone può alleviare temporaneamente il prurito.
  • Prendere un antistaminico over-the-counter.  Un antistaminico orale senza ricetta medica, come la difenidramina (Benadryl, altri), può essere utile se il prurito è grave.
  • Applicare impacchi freddi, umidi.  Inumidire morbidi fazzolettini bianchi e tenerli contro zone colpite per lenire la pelle.
  • Evitare di graffiare quando possibile.  Tagliare le unghie e indossare guanti di cotone bianco di notte. Se non è possibile evitare di graffiare una zona pruriginosa, coprire con una medicazione e bende.
  • Prendere un bagno comodamente fresco.  Cospargere il bagnetto con bicarbonato di sodio o di farina d’avena colloidale – una farina d’avena macinato finemente che è fatto per la vasca da bagno (Aveeno, altri).
  • Indossare indumenti di cotone liscio-strutturato.  Questo vi aiuterà a evitare irritazioni.
  • Scegli saponi delicati, senza coloranti o profumi.  Assicuratevi di risciacquare il sapone completamente il vostro corpo. E dopo il lavaggio, applicare una crema idratante per proteggere la pelle.

Prevenzione

Prevenire la dermatite da contatto significa evitare il contatto con sostanze che scatenano una reazione. Perché ognuno è diverso, si può reagire a sostanze che non influenzano gli altri. Strategie di prevenzione generali comprendono:

  • Cercate di identificare ed evitare le sostanze che irritano la pelle o provocare una reazione allergica.  Questi possono includere nichel, gioielli, profumi, prodotti per la pulizia e la cosmesi.
  • Lavare e sciacquare la pelle il più presto possibile se si entra in contatto con una sostanza irritante.  immediato lavaggio può rimuovere molte sostanze irritanti o allergeni dalla vostra pelle. Usate un sapone delicato e privo di profumo e sciacquare completamente il vostro corpo.
  • Indossare guanti di protezione durante i lavori domestici.  Guanti può aiutare a evitare il contatto con detergenti e altri prodotti per la casa.
  • Scegli miti, detersivi inodore per lavare vestiti, asciugamani e biancheria da letto. anche provare a utilizzare il ciclo di risciacquo supplementare sulla vostra lavatrice.
  • Indossare indumenti o guanti di protezione sul lavoro.  Se il vostro lavoro vi espone ad agenti potenzialmente irritanti, è importante per proteggere la vostra pelle.
  • Applicare una crema protettiva o gel.  Questi prodotti possono fornire uno strato protettivo per la pelle.
  • Usare crema idratante.  Ciò può aiutare a ripristinare la strato più esterno della pelle e mantenere la pelle elastica.
  • Applicare un ferro-on patch per coprire elementi di fissaggio in metallo accanto alla vostra pelle.  Coprendo abbigliamento elementi di fissaggio – come ad esempio elementi di fissaggio in metallo su jeans – che vengono a contatto con la pelle può aiutare a evitare allergie e irritazioni da metalli.
Powered by: Wordpress