Malattia

Disturbo d’ansia sociale (fobia sociale)

Social anxiety disorder (social phobia)E ‘normale sentirsi nervosi in alcune situazioni sociali. Andando su una data o una presentazione può provocare quella sensazione di farfalle nello stomaco, per esempio. Ma nel disturbo d’ansia sociale, chiamato anche fobia sociale, interazioni quotidiane provocano ansia irrazionale, paura, coscienza di sé e di imbarazzo.

Disturbo d’ansia sociale è una condizione cronica di salute mentale, ma il trattamento come la consulenza psicologica, i farmaci e l’apprendimento delle competenze di coping può aiutare a ottenere la fiducia e migliorare la vostra capacità di interagire con gli altri.

Sintomi

Disturbo d’ansia sociale colpisce le emozioni e il comportamento. Può anche causare significativi sintomi fisici.

Ansia sociale segni e sintomi del disturbo emotivi e comportamentali includono:

  • Intensa paura di interagire con gli sconosciuti
  • Paura di situazioni in cui si può essere giudicati
  • Preoccuparsi imbarazzante o umiliante te
  • Temono che altri lo noteranno che si guarda ansioso
  • L’ansia che sconvolge la vostra routine quotidiana, il lavoro, la scuola o altre attività
  • Evitare di fare le cose o parlare alla gente per paura di imbarazzo
  • Evitare situazioni in cui potrebbe essere al centro dell’attenzione
  • Difficoltà rendendo il contatto visivo
  • Difficoltà a parlare

Ansia sociale fisiche segni del disturbo e sintomi includono:

  • Blushing
  • Sudorazione
  • Tremore o agitazione
  • Battito cardiaco veloce
  • Mal di stomaco
  • Nausea
  • Voce tremante
  • La tensione muscolare
  • Confusione
  • Diarrea
  • Mani fredde e sudate

Preoccuparsi di avere i sintomi

Quando si dispone di disturbo d’ansia sociale, ti rendi conto che la tua ansia o paura è fuori proporzione alla situazione. Eppure sei così preoccupata per lo sviluppo di ansia sociale sintomi del disturbo di evitare situazioni che li possono scatenare. Questo tipo di preoccupante crea un circolo vizioso che può peggiorare i sintomi.

Quando per vedere un medico

Consultare il medico o il fornitore di salute mentale se si teme ed evitare situazioni sociali normali, perché provocano imbarazzo, preoccupazione o di panico. Se questo tipo di ansia sconvolge la vita, causa grave stress e influenza le vostre attività quotidiane, si può avere disturbo d’ansia sociale o di un’altra condizione di salute mentale che richiede un trattamento per ottenere una migliore.

Sentimenti di timidezza o disagio in certe situazioni non sono necessariamente segni del disturbo d’ansia sociale, in particolare nei bambini. Livelli di comfort in situazioni sociali variano da individuo a individuo a causa di tratti di personalità ed esperienze di vita. Alcune persone sono naturalmente riservati e altri sono più uscita. Ciò che distingue il disturbo d’ansia sociale, a parte il nervosismo di tutti i giorni è che i suoi sintomi sono molto più gravi, causando ad evitare situazioni sociali normali.

, Esperienze quotidiane più comuni che possono essere difficili da sopportare quando si dispone di disturbo d’ansia sociale comprendono:

  • Utilizzo di un bagno pubblico o telefono
  • Tornando oggetti in un negozio
  • Interagire con gli estranei
  • Scrivendo di fronte agli altri
  • Rendere il contatto visivo
  • Entrando in una stanza in cui le persone stanno già seduti
  • Ordinare cibo in un ristorante
  • Fase di introduzione agli sconosciuti
  • Conversazioni dell’iniziamento

Ansia sociale sintomi del disturbo possono cambiare nel tempo. Essi possono divampare se siete di fronte a un sacco di stress o richieste. Oppure, se si evita completamente le situazioni che di solito ti fanno ansioso, non si può avere sintomi. Anche se l’evasione può consentire a sentirsi meglio nel breve termine, l’ansia è destinata a persistere nel lungo termine se non si ottiene il trattamento.

Cause

Come molte altre condizioni di salute mentale, disturbo d’ansia sociale probabilmente deriva da una complessa interazione di ambiente e geni. Le possibili cause sono:

  • Tratti ereditari.  Disturbi d’ansia tendono a funzionare in famiglie. Tuttavia, non è del tutto chiaro quanto di questo può essere dovuto alla genetica e quanto è dovuto al comportamento appreso.
  • Chimica del cervello.  sostanze chimiche naturali nel vostro corpo possono giocare un ruolo nel disturbo d’ansia sociale. Ad esempio, uno squilibrio chimico nel cervello della serotonina (ser-oh-TOE-nin), può essere un fattore. La serotonina è un neurotrasmettitore che aiuta a regolare l’umore e emozioni, tra le altre cose. Le persone con disturbo d’ansia sociale possono essere più sensibili agli effetti di serotonina.
  • Struttura del cervello.  Una struttura del cervello chiamata amigdala (uh-MIG-duh-luh) possono giocare un ruolo nel controllo della risposta di paura. Le persone che hanno un dell’amigdala iperattiva possono avere una risposta di paura intensa, causando una maggiore ansia in situazioni sociali.
  • Le esperienze negative.  bambini che soffrono di prese in giro, il bullismo, il rifiuto, il ridicolo o l’umiliazione possono essere più inclini al disturbo d’ansia sociale. Inoltre, altri eventi negativi della vita, come il conflitto familiare o abuso sessuale, possono essere associati con disturbo d’ansia sociale.

Fattori di rischio

Disturbo d’ansia sociale è uno dei disturbi mentali più comuni. Di solito inizia nella prima midteens, anche se a volte può iniziare prima nell’infanzia o in età adulta.

Una serie di fattori può aumentare il rischio di sviluppare il disturbo d’ansia sociale, tra cui:

  • Essere di sesso femminile.  femmine sono più probabilità rispetto agli uomini di avere disturbo d’ansia sociale.
  • Storia di famiglia.  Siete più probabilità di sviluppare disturbo d’ansia sociale se i tuoi genitori biologici o fratelli hanno la condizione.
  • Ambiente.  Disturbo d’ansia sociale può essere un comportamento appreso. Cioè, si può sviluppare la condizione dopo aver assistito al comportamento ansioso degli altri. In aggiunta, ci può essere una associazione tra disturbo d’ansia sociale e genitori che sono più di controllo o di protezione dei loro figli.
  • Temperamento.  bambini che sono timido, timido, ritirati o trattenuto quando di fronte a nuove situazioni o persone che possono essere a rischio maggiore.
  • Nuove esigenze sociali o di lavoro.  incontrare nuove persone, dando un discorso in pubblico o che effettuano una importante presentazione di lavoro possono scatenare ansia i sintomi del disturbo sociali per la prima volta. Questi sintomi di solito hanno le loro radici in adolescenza, però.
  • Avere una condizione di salute che attira l’attenzione.  deturpazione del viso, balbuzie, il morbo di Parkinson e di altre patologie può aumentare sentimenti di auto-coscienza e può innescare disturbo d’ansia sociale in alcune persone.

Complicazioni

Non trattata, disturbo d’ansia sociale può essere debilitante. Le tue ansie possono eseguire la vostra vita. Essi possono interferire con il lavoro, la scuola, i rapporti o il godimento della vita. Si può essere considerato un “underachiever”, quando in realtà si tratta di tue paure ti trattiene, non la vostra capacità o motivazione. Nei casi più gravi, si può lasciare la scuola, smettere di lavorare o perdere amicizie. Disturbo d’ansia sociale può causare:

  • Bassa autostima
  • Problemi essere assertivi
  • Negativo self-talk
  • Ipersensibilità alle critiche
  • Scarse abilità sociali

Disturbo d’ansia sociale può anche tradursi in:

  • Un record lavoro povero
  • Basso rendimento scolastico
  • Isolamento e difficili relazioni sociali
  • Abuso di sostanze
  • Bere eccessivo, soprattutto negli uomini
  • Suicidio

Prepararsi per un appuntamento

Si può iniziare dal vedere il vostro medico di famiglia. Dopo il primo appuntamento, il medico può fare riferimento a un fornitore di salute mentale che può aiutare a fare una diagnosi ferma e creare il piano di trattamento giusto per te.

Ecco alcune informazioni per meglio preparare per l’appuntamento, e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che stavate vivendo, e per quanto tempo. Disturbo d’ansia sociale spesso appare per la prima nella tua adolescenza. Il medico sarà interessato a sapere come i sintomi possono essere cerato o diminuita da quando hanno cominciato.
  • Annotare le informazioni personali chiave,  in particolare eventi significativi o cambiamenti nella vostra vita poco prima sembravano i sintomi. Ad esempio, il medico vorrà sapere se l’ansia sociale sembrava essere innescato da una promozione, incontrare nuove persone, o un nuovo lavoro o di domanda sociale.
  • Annotare tutte le informazioni mediche,  comprese le altre condizioni di salute fisica o mentale con il quale siete stati diagnosticati. Anche scrivere i nomi di tutti i farmaci che stai prendendo.
  • Chiedi a un membro della famiglia o un amico fidato essere presenti per l’appuntamento,  se possibile. A volte può essere difficile da assorbire tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande  di chiedere al vostro medico.

Domande da porre al medico al tuo appuntamento iniziale possono includere:

  • Cosa credi sta causando i miei sintomi?
  • Ci sono altre possibili cause?
  • Come si determina la mia diagnosi?
  • Dovrei vedere uno specialista della salute mentale?

Domande da porsi se si rimanda a un fornitore di salute mentale sono:

  • È la mia condizione probabile temporanea o cronica?
  • Sono disponibili trattamenti efficaci per questa condizione?
  • Con il trattamento, potrei finalmente stare bene nelle situazioni che mi fanno così ansioso adesso?
  • Sto ad aumentato rischio di altri problemi di salute mentale?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare a casa con me? Quali siti web mi consiglia di visitare?

Oltre alle domande che hai preparato in anticipo, non esitate a fare domande in qualsiasi momento durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Un medico o il fornitore di salute mentale che si vede per un possibile disturbo d’ansia sociale possono chiedere:

  • Fa paura di imbarazzo causare ad evitare di fare le cose o parlare alla gente?
  • Evitate di attività in cui si è al centro dell’attenzione?
  • Diresti che essere imbarazzati o in cerca stupida è tra le vostre peggiori paure?
  • Quando hai notato questi sintomi?
  • Quando sono i sintomi più probabili?
  • C’è qualcosa sembra rendere i sintomi meglio o peggio?
  • Come sono i sintomi che interessano la tua vita, compreso il vostro lavoro e le relazioni personali?
  • Avete mai hanno sintomi quando non sei stato osservato da altri?
  • Qualcuno dei tuoi parenti stretti avuto sintomi simili?
  • Vi siete stati diagnosticati con qualsiasi condizione medica?
  • Sei stato trattato per altri sintomi psichiatrici o malattia mentale nel passato? Se sì, che tipo di terapia era più vantaggioso?
  • Avete mai pensato di danneggiare se stessi o gli altri?
  • Bevi alcolici o di droghe? Se sì, quante volte?

Test e diagnosi

Quando si decide di cercare un trattamento per ansia sociale sintomi del disturbo, si può avere un esame fisico e il vostro medico vi chiederà una serie di domande. L’esame fisico può determinare se ci possono essere eventuali cause fisiche scatenanti i sintomi. Rispondendo alle domande aiuterà il vostro medico o il fornitore di salute mentale scoprire circa il vostro stato psicologico.

Non c’è nessun test di laboratorio per la diagnosi del disturbo d’ansia sociale, tuttavia. Il medico o il fornitore di salute mentale vi chiederà di descrivere i segni ed i sintomi, quanto spesso si verificano e in quali situazioni. Lui o lei può esaminare un elenco di situazioni per vedere se ti fanno ansiosi o hai compilare questionari psicologici per aiutare ad individuare una diagnosi.

Per essere diagnosticati con disturbo d’ansia sociale, una persona deve soddisfare i criteri enunciati nel Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM). Questo manuale è pubblicato dalla American Psychiatric Association ed è utilizzata dai fornitori di salute mentale per diagnosticare le condizioni mentali e da compagnie di assicurazione a rimborsare per il trattamento.

I criteri per il disturbo d’ansia sociale per essere diagnosticata includono:

  • Una paura persistente di situazioni sociali in cui si ritiene si può essere esaminata o agire in un modo che è imbarazzante o umiliante.
  • Queste situazioni sociali si causano una grande quantità di ansia.
  • Si riconosce che il livello di ansia è eccessiva o fuori proporzione per la situazione.
  • Si evitano situazioni sociali ansiogeni.
  • La vostra ansia o disagio interferisce con la vostra vita quotidiana.

Azioni di disturbo d’ansia sociale sintomi con altri disturbi psicologici, inclusi altri disturbi d’ansia. Il vostro fornitore di salute mentale si vuole determinare se una di queste altre condizioni possono causare l’ansia sociale, o se si dispone di disturbo d’ansia sociale, insieme ad un altro disturbo di salute mentale. Spesso, ansia sociale si verifica insieme ad altre condizioni di salute mentale, come ad esempio problemi di abuso di sostanze, depressione e disordine dismorfico del corpo.

Trattamenti e farmaci

I due tipi più comuni di trattamento per il disturbo d’ansia sociale sono farmaci e consulenza psicologica (psicoterapia). Questi due approcci possono essere usati in combinazione.

Psicoterapia

Psicologia, consulenza (psicoterapia) migliora i sintomi nella maggior parte delle persone con disturbo d’ansia sociale. Nella terapia, si impara a riconoscere e modificare i pensieri negativi su di te. La terapia cognitivo-comportamentale è il tipo più comune di consulenza per l’ansia.Questo tipo di terapia si basa sull’idea che i vostri pensieri – non altre persone o situazioni – determinano come ti comporti o reagire. Anche se una situazione indesiderata non cambierà, è possibile cambiare il modo di pensare e di comportarsi.

La terapia cognitivo-comportamentale può anche includere la terapia di esposizione. In questo tipo di terapia, gradualmente lavorare fino a affrontare le situazioni che temono di più. Questo ti permette di diventare più abili a far fronte a queste situazioni ansiogene e di sviluppare la fiducia necessaria per affrontarli. Si può anche partecipare alla formazione di competenze o per praticare le tue abilità sociali e di ottenere comfort e sicurezza relazionarsi con gli altri giochi di ruolo.

Il tuo professionista della salute mentale può aiutare a sviluppare tecniche di gestione di rilassamento o di stress.

Prime scelte a farmaci

Diversi tipi di farmaci sono usati nel trattamento del disturbo d’ansia sociale. Tuttavia, inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) sono spesso il primo tipo di farmaco provato per i sintomi persistenti di ansia sociale. SSRI il medico può prescrivere includono:

  • Paroxetina (Paxil)
  • Sertralina (Zoloft)
  • Fluvoxamina (Luvox)
  • Fluoxetina (Prozac, Sarafem, altri)

La serotonina e inibitore della ricaptazione della noradrenalina (SNRI), Venlafaxina (Effexor), possono anche essere un’opzione per il disturbo d’ansia sociale.

Per ridurre il rischio di effetti collaterali, il medico inizierà presso una bassa dose di farmaco e aumentare gradualmente la ricetta per una dose completa. Si può richiedere fino a tre mesi di trattamento per i sintomi per migliorare notevolmente.

Altre opzioni di farmaci

Il medico o il fornitore di salute mentale possono anche prescrivere altri farmaci per i sintomi di ansia sociale, tra cui:

  • Altri antidepressivi.  Potrebbe essere necessario provare diversi antidepressivi diversi per trovare quale è il più efficace e ha il minor numero di effetti collaterali spiacevoli.
  • Farmaci anti-ansia.  Un tipo di anti-ansia farmaci chiamati benzodiazepine (ben-zo-di-AZ-uh-Peens) può ridurre il livello di ansia. Anche se spesso lavorano in fretta, possono essere assuefazione. A causa di ciò, sono spesso prescritti solo per uso a breve termine.Essi possono anche essere sedativi. Se il medico non prescrivere farmaci anti-ansia, assicuratevi di provare prenderli prima che tu sia in una situazione sociale in modo da sapere che vi riguardano.
  • I beta-bloccanti.  Questi farmaci agiscono bloccando l’effetto stimolante di epinefrina (adrenalina). Essi possono ridurre la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, battito del cuore, e scuotendo la voce e gli arti. A causa di ciò, possono lavorare meglio quando viene utilizzato di rado per controllare i sintomi per una particolare situazione, come dare un discorso. Non sono raccomandati per il trattamento generale del disturbo d’ansia sociale. Come con i farmaci anti-ansia, provare a prendere prima avete bisogno di vedere come si influenzano.

Bastone con esso

Non arrendetevi se il trattamento non funziona rapidamente. È possibile continuare a fare passi avanti in psicoterapia per diverse settimane o mesi. E trovare il farmaco giusto per la vostra situazione può richiedere alcuni tentativi ed errori.

Per alcune persone, i sintomi del disturbo d’ansia sociale possono sbiadire nel tempo, e il farmaco può essere interrotto. Altri possono avere bisogno di assumere farmaci per anni per evitare una ricaduta.

Per sfruttare al massimo il trattamento, tenere le visite mediche o terapie, prendere farmaci come indicato, e parlare con il medico su eventuali cambiamenti nella vostra condizione.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Anche se disturbo d’ansia sociale in genere richiede l’aiuto di un esperto medico o psicoterapeuta qualificato, è possibile provare alcune tecniche di auto-aiuto per gestire le situazioni che possono scatenare i sintomi.

In primo luogo, considerare le vostre paure per identificare quali situazioni causano più ansia.Poi praticare gradualmente queste attività fino a quando non si provocano meno ansia. Inizia con piccoli passi in situazioni che non sono schiaccianti.

Situazioni per praticare possono includere:

  • Mangiare con un parente stretto, un amico o un conoscente in un luogo pubblico.
  • Rendere il contatto visivo e ritorno saluti dagli altri, o di essere il primo a dire ciao
  • Dare a qualcuno un complimento
  • Chiedere un impiegato di vendita al dettaglio per aiutarvi a trovare un articolo
  • Ottenere indicazioni da uno sconosciuto
  • Mostrando un interesse per gli altri – Chiedete loro case, figli, nipoti, hobby o viaggi, per esempio
  • Chiamare un amico per fare piani

In un primo momento, essere sociale quando ti senti ansioso è impegnativo. Per quanto difficile o dolorosa come può sembrare inizialmente, non evitare le situazioni che scatenano i sintomi. Di fronte regolarmente questo tipo di situazioni, si continua a costruire e rafforzare le tue abilità di coping.

Le seguenti tecniche possono aiutare a iniziare ad affrontare situazioni che rendono nervoso:

  • Prepararsi per la conversazione. Ad esempio, leggere il giornale per identificare una storia interessante si può parlare.
  • Focus su qualità personali che ti piace di te.
  • Praticare esercizi di rilassamento.
  • Adottare tecniche di gestione dello stress.
  • Fissare obiettivi realistici.
  • Prestare attenzione a come spesso situazioni imbarazzanti hai paura di effettivamente luogo. Si può notare che gli scenari temete di solito non vengono a passare.
  • Quando situazioni imbarazzanti accadono, ricordatevi che i vostri sentimenti passeranno, ed è possibile gestire fino a che non lo fanno.

Evitare l’uso di alcol per calmare i nervi. Può sembrare che aiuta, ma a lungo andare può farvi sentire più ansioso.

Medicina alternativa

Alcuni integratori possono contribuire ad alleviare l’ansia, anche se non è chiaro su quanto aiutano o cosa possibile effetti collaterali che potrebbero avere. Alcuni integratori usati per trattare l’ansia includono:

  • Kava.  Questa erba è segnalato per rilassarvi senza farti sentire sedato. Alcuni studi hanno collegato kava a problemi di fegato, quindi non è una buona idea di prendere se si dispone di una condizione del fegato, bere alcol al giorno o prendere i farmaci che colpiscono il fegato.
  • Valeriano.  più comunemente usato come un aiuto di sonno, la valeriana ha un effetto sedativo e può anche alleviare l’ansia.
  • Vitamina B e acido folico.  Questi nutrienti possono alleviare l’ansia influenzando la produzione di sostanze chimiche necessarie per il vostro cervello a funzionare (neurotrasmettitori).

Parlate con il vostro medico prima di prendere rimedi erboristici o integratori per assicurarsi che siano sicuri per voi e non potranno interagire con eventuali farmaci assunti.

Coping e supporto

Alcuni metodi di coping che possono aiutare ad alleviare la vostra ansia includono:

  • Raggiungere le persone con cui ti trovi bene
  • Partecipare a un gruppo di sostegno locale o Internet-based
  • Partecipare a un gruppo che offre la possibilità di migliorare la comunicazione e parlare in pubblico abilità, come Toastmasters Internazionale
  • Fare attività piacevoli, come l’esercizio fisico o hobby, quando ti senti in ansia
  • Ottenere abbastanza sonno
  • Mangiare una dieta equilibrata

Nel corso del tempo, questi metodi di coping possono aiutare a controllare i sintomi e prevenire una ricaduta. Pensi che si può ottenere attraverso momenti di ansia, che la vostra ansia è di breve durata, e che le conseguenze negative vi preoccupate così tanto di rado vengono a passare.

Prevenzione

Non c’è modo di prevedere con certezza quale sarà indurre qualcuno a sviluppare un disturbo d’ansia, in primo luogo, ma si può prendere misure per ridurre l’impatto dei sintomi, se siete ansiosi:

  • Chiedi aiuto presto.  L’ansia, come molte altre condizioni di salute mentale, può essere più difficile da trattare se si aspetta.
  • Tenere un diario.  Tenere traccia della vostra vita personale può aiutare voi e il vostro fornitore di salute mentale di identificare ciò che sta causando stress e ciò che sembra aiutare a sentirsi meglio.
  • Priorità alla vostra vita.  È possibile ridurre l’ansia gestendo con attenzione il vostro tempo ed energia.
  • Evitare l’uso di sostanze insalubri.  alcol e droghe e persino la caffeina o l’uso di nicotina può causare o peggiorare l’ansia. Se sei un fanatico a qualsiasi di queste sostanze, smettere di fumare può farti ansiosi. Se non si riesce a smettere da soli, consultare il medico o trovare un gruppo di sostegno per aiutarvi.
Powered by: Wordpress