Malattia

Epididimite

EpididimiteEpididimite è una infiammazione del tubo spiralato (epididimo) sul retro del testicolo che memorizza e trasporta lo sperma. Dolore e gonfiore sono i più comuni segni e sintomi di epididimite. I maschi di qualsiasi età possono ottenere epididimite, ma è più comune negli uomini di età compresa tra 14 e 35 anni.

Epididimite è spesso causata da un’infezione batterica o da una infezione a trasmissione sessuale (STI), come la gonorrea o la clamidia. In alcuni casi, il testicolo può anche diventare infiammato – una condizione chiamata epididymo-orchite.

Sintomi

Sintomi epididimite dipendono dalla causa. Essi possono includere:

  • Una gara, gonfio, scroto rosso o calda
  • Dolore testicolo e di tenerezza, di solito su un lato – il dolore può peggiorare quando si ha un movimento intestinale
  • Minzione dolorosa o un bisogno urgente o frequente di urinare
  • Rapporti sessuali dolorosi o eiaculazione
  • Brividi e febbre
  • Un nodulo sul testicolo
  • Linfonodi ingrossati nell’inguine (linfonodi inguinali)
  • Dolore o fastidio nel basso addome o la zona pelvica
  • Scarico dal pene
  • Sangue nello sperma

Epididimite cronica
Segni e sintomi di solito si sviluppano epididimite più di un giorno o due e migliorano con il trattamento. In alcuni casi, epididimite non possono chiarire completamente o possono ripresentarsi. Questo è noto come epididimite cronica. I sintomi di epididimite cronica possono verificarsi gradualmente. A volte la causa di epididimite cronica non è identificato.

Quando per vedere un medico
Mai ignorare il dolore scrotale o gonfiore. Un certo numero di condizioni può causare dolore testicolare, e alcune delle condizioni richiedere trattamento immediato. Alcune condizioni che causano dolore scrotale o gonfiore possono peggiorare o causare danni permanenti se non trattata tempestivamente.

Torsione del testicolo, causato da un funicolo spermatico contorto, può causare dolore simile a quello provocato da epididimite e richiede un trattamento di emergenza, perché blocca il flusso di sangue al testicolo.

Consultare un medico se si dispone di scarico dal pene o dolore quando si urina.

Cause

Epididimite ha una serie di cause, tra cui:

  • Infezioni sessualmente trasmissibili (IST).  malattie sessualmente trasmissibili, in particolare la gonorrea e la clamidia, sono la causa più comune di epididimite nei giovani, uomini sessualmente attivi.
  • Altre infezioni.  Ragazzi, uomini anziani e donne omosessuali hanno maggiori probabilità di avere epididimite causata da un’infezione batterica nonsexually trasmesso.Per gli uomini e ragazzi che hanno avuto infezioni del tratto urinario o infezioni della prostata, i batteri possono diffondersi dal sito infetto a dell’epididimo. Raramente, epididimite è causata da una infezione fungina.
  • Il cuore farmaco Amiodarone (Cordarone).  In alcuni casi, questo farmaco antiaritmico causa l’infiammazione dell’epididimo. Epididimite causati da amiodarone è trattata interrompendo temporaneamente il farmaco o riducendo la dose.
  • Tubercolosi.  In alcuni casi, può causare epididimite tubercolosi.
  • Urina nell’epididimo.  Conosciuto come epididimite chimico, questo si verifica quando l’urina scorre all’indietro nel epididimo. Si può verificare con pesante sollevamento o sforzare.

Fattori di rischio

Sessualmente trasmesse epididimite
Diversi fattori aumentano il rischio di contrarre epididimite causata da una infezione a trasmissione sessuale (STI), tra cui:

  • Comportamenti sessuali ad alto rischio,  come quello di avere più partner sessuali, avere rapporti sessuali con un partner con una STI e fare sesso senza preservativo.
  • Storia personale di un STI.  Sei in un aumento del rischio di infezione che provoca epididimite se hai avuto un STI in passato.

Infezioni non-STI
Diverse cose aumentano il rischio di epididimite causata da un’infezione diversa da una STI, tra cui:

  • Passato alla prostata o infezioni del tratto urinario.  infezioni del tratto urinario o infezioni croniche della prostata sono legati a infezioni batteriche che possono causare epididimite.
  • Un pene circonciso o un’anomalia anatomica del tratto urinario.  Queste condizioni aumentano il rischio di epididimite causata da un’infezione batterica.
  • Procedure mediche che colpiscono le vie urinarie.  alcune procedure, come la chirurgia o avere un catetere urinario o entità inserito nel pene, possono introdurre batteri nel tratto genito-urinario, portando ad una infezione.
  • L’allargamento della prostata.  Avere un ingrossamento della prostata che ostacola la funzione della vescica e provoca l’urina di rimanere nella vescica ti mette a maggior rischio di infezioni della vescica, che aumenta il rischio di epididimite.

Complicazioni

Epididimite possono eventualmente causare:

  • Ascesso scrotale, quando il tessuto infetto si riempie di pus
  • Epididimite cronica, che possono verificarsi quando non trattata epididimite acuta porta ad episodi ricorrenti
  • Restringimento del testicolo affetto (atrofia)
  • Riduzione della fertilità, ma questo è raro

Se la condizione si diffonde dal epididimo al testicolo, la condizione risultante è nota come epididymo-orchite. Segni, sintomi e opzioni di trattamento sono fondamentalmente lo stesso come lo sono per epididimite.

Prepararsi per un appuntamento

Ottenere un trattamento medico immediato se si sviluppa improvvisa, grave dolore scrotale o gonfiore, soprattutto all’interno diverse ore di un infortunio al tuo scroto. Ciò può indicare torsione testicolare, una condizione medica di emergenza.

Se avete altri sintomi comuni di epididimite, chiamare il medico. Dopo il vostro primo appuntamento, il medico può fare riferimento ad un medico specializzato nel tratto urinario e disturbi sessuali maschili (urologo).

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che hai riscontrato,  e per quanto tempo.
  • Nota possibili fonti di infezione.  Questi possono includere impegnarsi in rapporti sessuali non protetti, con più partner sessuali o di avere rapporti sessuali con un nuovo partner.
  • Fate una lista delle vostre informazioni mediche chiave,  comprese le altre condizioni si è in trattamento per ed i nomi di tutti i farmaci, vitamine o integratori che si sta prendendo. Informi il medico se sta assumendo un farmaco per il cuore chiamato amiodarone.
  • Scrivete le domande da porre al medico.  Creare la tua lista di domande in anticipo può aiutare a fare la maggior parte del vostro tempo con il vostro medico.

Per epididimite sospetti, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Devo epididimite?
  • Ci sono altre possibili cause per i miei sintomi?
  • Quali esami mi consiglia?
  • Nel caso il mio compagno essere testato per le malattie sessualmente trasmissibili?
  • Che approccio di trattamento mi consiglia?
  • Nel caso il mio compagno anche essere trattato?
  • Quanto tempo dopo comincio trattamento posso aspettarmi un miglioramento?
  • Quando posso riprendere tranquillamente l’attività sessuale?
  • Sono a rischio di complicazioni legate alla epididimite?
  • Se ho un’infezione sottostante, come posso ridurre il rischio di trasmissione ad altri?
  • Ho questi altri problemi medici. Come posso curare meglio insieme?

Oltre alle domande che vi siete preparati a chiedere al medico, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento in qualsiasi momento, che non si capisce qualcosa.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico rischia di farti una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare oltre tutti i punti che si desidera parlare in profondità. Il medico può chiedere:

  • Quali sono i sintomi?
  • Quando hai sviluppano sintomi?
  • I tuoi sintomi sembrano andare e venire?
  • I vostri sintomi includono scarico dal tuo pene?
  • Avete mai notato il sangue nel vostro sperma?
  • Hai dolore nella parte inferiore dell’addome?
  • Avete dolore durante il rapporto o quando si eiacula?
  • Avete un bisogno frequente o urgente di urinare?
  • Fa male quando si urina?
  • Pratichi sesso sicuro?
  • Quanti partner sessuali hai avuto?
  • Sei mai stato testato per le malattie sessualmente trasmissibili?
  • È il vostro partner stato testato per le malattie sessualmente trasmissibili?
  • Fate il vostro hobby o lavoro comporta sollevamento di carichi pesanti?
  • Avete avuto uno o più prostata o infezioni del tratto urinario in passato?
  • Sei stato diagnosticato con tutte le altre condizioni della prostata?
  • Avete mai avuto un intervento chirurgico nella zona di tuo tratto urinario, o ha avuto un intervento chirurgico che richiede l’inserimento di un catetere?
  • Stai prendendo dei farmaci?

Che cosa si può fare nel frattempo
Durante l’attesa per l’appuntamento, evitare ogni contatto sessuale che potrebbe mettere il vostro partner a rischio di contrarre una malattia sessualmente trasmissibile. Questo include i rapporti sessuali, sesso orale e il contatto pelle-a-pelle con i genitali. Lasciate che il vostro partner sessuale o partner conoscere i vostri segni e sintomi, in modo che anche possono cercare di test.

I test e diagnosi

Il medico farà un esame fisico, che può rivelare ingrossamento dei linfonodi nell’inguine e un testicolo allargata sul lato interessato. Il medico può anche fare un esame rettale per verificare l’allargamento della prostata o di tenerezza e di sangue dell’ordine e delle urine per verificare la presenza di infezioni e altre anomalie.

Altri test il medico potrebbe ordine includere:

  • Infezioni a trasmissione sessuale di screening (STI).  Si tratta di ottenere un campione di scarico dalla tua uretra. Il medico può inserire un tampone stretto nella fine del vostro pene per ottenere il campione, che viene poi testato per la presenza di batteri o altri organismi infettivi. I risultati possono essere utilizzati per selezionare l’antibiotico più efficace per il trattamento.
  • Ultrasound imaging.  Questa prova non invasiva utilizza onde sonore ad alta frequenza per creare immagini di strutture all’interno del vostro corpo e viene utilizzato per escludere condizioni, come la torsione del funicolo spermatico (torsione testicolare) o un tumore testicolare. Il medico può utilizzare questo test se i sintomi hanno cominciato con improvvisa, dolore e altri test non sono stati definitivi.
  • Scansione nucleare dei testicoli.  utilizzato anche per escludere la torsione testicolare, questo test comporta l’iniezione di una piccola quantità di materiale radioattivo nel flusso sanguigno. Speciali telecamere quindi in grado di rilevare le aree nei vostri testicoli che ricevono meno il flusso di sangue, con l’indicazione di torsione, o più flusso di sangue, a sostegno della diagnosi di epididimite.

Trattamenti e farmaci

Epididimite causata da una infezione a trasmissione sessuale (STI) o di altra infezione viene trattata con farmaci antibiotici. Il vostro partner sessuale sarà anche bisogno di trattamento.Assicurati che il tuo medico è a conoscenza di eventuali altri farmaci che state prendendo o eventuali allergie che avete. Queste informazioni, oltre a determinare che tipo di infezione che avete, aiuteranno il vostro medico di selezionare il miglior trattamento.

Essere sicuri di prendere l’intero ciclo di antibiotici prescritti dal medico, anche se si sente meglio in uno a tre giorni dopo si inizia il trattamento. Se non ti senti meglio in quel tempo, contattare il medico.

Quando hai finito il tuo farmaco, è una buona idea di tornare al proprio medico per una visita di follow-up per essere sicuri che l’infezione ha chiarito. Se non lo ha, il medico può provare con un altro antibiotico. Se l’infezione ancora non chiaro, il medico può fare ulteriori test per determinare se il vostro epididimite è causata da qualcosa di diverso da una infezione batterica o di una STI.

Se una tasca di pus (ascesso) ha formato, può avere bisogno di essere svuotato, e in alcuni casi parte o tutto dell’epididimo deve essere rimosso chirurgicamente (epididymectomy). La chirurgia può essere considerato anche se epididimite è dovuto alla base di difetti fisici, ma molte persone continuano ad avere dolore scrotale dopo epididymectomy.

Stile di vita e rimedi

Avere epididimite solito significa che stai vivendo notevole dolore e disagio. Per alleviare i sintomi, prova a seguire questi suggerimenti:

  • Riposo a letto.  A seconda della gravità del vostro disagio, si consiglia di rimanere a letto uno o due giorni.
  • Elevare il vostro scroto.  Mentre sdraiato, posizionare un asciugamano piegato sotto il tuo scroto.
  • Indossare un sostenitore atletico.  Un sostenitore fornisce un supporto migliore rispetto pugili fanno per lo scroto.
  • Applicare impacchi freddi per il vostro scroto.  Avvolgere il pacchetto in un telo sottile e rimuovere il pacco freddo ogni 30 minuti o giù di lì per evitare di danneggiare la pelle.
  • Non avere rapporti sessuali fino a quando l’infezione ha chiarito.  Chiedi al tuo medico quando si può avere sesso di nuovo.

Prevenzione

Se il vostro epididimite è stato causato da una infezione a trasmissione sessuale (STI), il vostro partner sarà anche bisogno di un trattamento. Se il vostro partner non ottenere il trattamento, si può ottenere di nuovo la STI. Pratiche sessuali più sicure, come il sesso monogamo e l’uso del preservativo, aiutano a proteggere contro le malattie sessualmente trasmissibili che possono causare epididimite.

Se si dispone di infezioni del tratto urninary ricorrenti o altri fattori di rischio per epididimite, il medico può discutere con voi altri modi per impedire il ripetersi di epididimite.

Powered by: Wordpress