Malattia

Il cancro del fegato

Il cancro del fegatoIl cancro del fegato è il cancro che inizia nelle cellule del fegato. Il fegato è un organo di calcio di dimensioni che si trova nella parte superiore destra dell’addome, sotto il diaframma e sopra lo stomaco.

La forma più comune di cancro del fegato è il carcinoma epatocellulare, che inizia nel tipo principale di cellule epatiche (epatociti). Altri tipi di cellule del fegato può sviluppare cancro, ma questi sono molto meno comuni.

Non tutti i tumori che colpiscono il fegato sono considerati cancro al fegato. Il cancro che inizia in un’altra zona del corpo – come il colon, del polmone o della mammella – e poi si diffonde al fegato si chiama cancro metastatico piuttosto che cancro al fegato. E questo tipo di cancro è chiamato dopo l’organo in cui è iniziato – come il cancro del colon metastatico per descrivere cancro che inizia nel colon e si diffonde al fegato.

Sintomi

La maggior parte delle persone non hanno segni e sintomi nelle prime fasi del cancro primario del fegato. Quando segni e sintomi compaiono, possono includere:

  • Perdere peso senza cercare
  • Perdita di appetito
  • Dolore addominale superiore
  • Nausea e vomito
  • Debolezza generale e stanchezza
  • Gonfiore addominale
  • Colorazione gialla della pelle e il bianco degli occhi (ittero)
  • Bianco, sgabelli gessose

Quando per vedere un medico
fissare un appuntamento con il medico se si verificano segni o sintomi che preoccupano.

Cause

Non è chiaro che cosa causa la maggior parte dei casi di cancro al fegato. Ma in alcuni casi, la causa è nota. Ad esempio, infezione cronica da alcuni virus dell’epatite può causare il cancro al fegato.

Il cancro del fegato si verifica quando le cellule epatiche sviluppano variazioni (mutazioni) nel loro DNA – il materiale che fornisce istruzioni per ogni processo chimico nel vostro corpo.Mutazioni del DNA causano cambiamenti in queste istruzioni. Un risultato è che le cellule possono iniziare a crescere fuori controllo e, infine, formare un tumore – una massa di cellule cancerose.

Fattori di rischio

I fattori che aumentano il rischio di cancro primario del fegato includono:

  • L’infezione cronica da HBV o HCV.  infezione cronica da virus dell’epatite B (HBV) o virus dell’epatite C (HCV) aumenta il rischio di cancro al fegato.
  • Cirrosi.  Questa condizione progressiva e irreversibile provoca tessuto cicatriziale a formare nel fegato e aumenta la probabilità di sviluppare cancro al fegato.
  • Alcune malattie ereditarie del fegato.  malattie del fegato che possono aumentare il rischio di cancro al fegato includono emocromatosi e morbo di Wilson.
  • Diabete.  persone con questo disturbo di zucchero nel sangue hanno un rischio maggiore di cancro al fegato che fanno le persone che non hanno il diabete.
  • Steatosi epatica non alcolica.  L’accumulo di grasso nel fegato aumenta il rischio di cancro al fegato.
  • L’esposizione alle aflatossine.  aflatossine sono tossine prodotte da muffe che crescono sulle colture che vengono memorizzati male. Colture come il mais e arachidi possono diventare contaminati con aflatossine, che può finire in alimenti a base di questi prodotti. Negli Stati Uniti, le norme di sicurezza limitano contaminazione da aflatossine.Contaminazione da aflatossine è più comune in alcune parti dell’Africa e dell’Asia.
  • Consumo eccessivo di alcol.  Consumare più di una moderata quantità di alcol al giorno per molti anni può portare a danni al fegato irreversibili e aumentare il rischio di cancro al fegato.
  • Obesità.  Avere un indice di massa corporea malsana aumenta il rischio di cancro al fegato.

Prepararsi per un appuntamento

Se si pensa di avere il cancro al fegato, è probabile che per iniziare a vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale. Se il medico sospetta che si può avere il cancro al fegato, si può fare riferimento ad un medico specializzato in malattie del fegato (epatologo) o ad un medico specializzato nel trattamento del cancro (oncologo).

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati. Ecco alcune informazioni utili per prepararsi e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Al momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta.
  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  così come qualsiasi vitamine o integratori, che si sta prendendo.
  • Prendere in considerazione un familiare o un amico lungo.  volte può essere difficile ricordare tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, quindi preparando un elenco di domande vi aiuterà a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo scada. Per il cancro al fegato, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che tipo di cancro al fegato ho?
  • Qual è lo stadio del mio cancro al fegato?
  • Che cosa significa il mio rapporto di patologia dire? Posso avere una copia del rapporto di patologia?
  • Avrò bisogno di altri esami?
  • Quali sono le opzioni di trattamento?
  • Quali sono i potenziali effetti collaterali di ogni opzione di trattamento?
  • C’è un trattamento si consiglia rispetto agli altri?
  • Come sarà il mio trattamento sulla mia vita quotidiana?
  • Quanto tempo posso prendere per rendere la mia decisione circa il trattamento del cancro del fegato?
  • Dovrei chiedere un secondo parere?
  • Dovrei vedere uno specialista di cancro al fegato? Quale sarà quel costo, e la mia assicurazione coprire?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?

Oltre alle domande che hai preparato di chiedere al vostro medico, non esitate a chiedere ulteriori domande durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere può consentire più tempo in seguito per coprire altri punti che si desidera affrontare. Il medico può chiedere:

  • Quando hai inizia ad avvertire i sintomi?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?

Test e diagnosi

Diagnosi di cancro al fegato
test e le procedure utilizzate per diagnosticare il cancro al fegato includono:

  • Gli esami del sangue.  esami del sangue possono rivelare alterazioni della funzionalità epatica.
  • Esami di imaging.  Il medico può raccomandare test di imaging, come l’ecografia, tomografia computerizzata (TC) e la risonanza magnetica (MRI).
  • Rimozione di un campione di tessuto epatico per il test.  Durante una biopsia epatica, un campione di tessuto viene rimosso dal fegato ed esaminato al microscopio. Il medico può inserire un ago sottile attraverso la pelle e nel fegato per ottenere un campione di tessuto. La biopsia epatica comporta un rischio di sanguinamento, lividi e infezioni.

Determinare l’estensione del cancro al fegato
volta che il cancro del fegato viene diagnosticato, il medico lavorerà per determinare l’estensione (stadio) del cancro. Test Staging consentono di determinare la dimensione e la posizione del tumore e se si è diffuso. Test di imaging utilizzate per mettere in scena il cancro del fegato includono TAC, risonanza magnetica e scintigrafia ossea.

Ci sono diversi metodi di stadiazione del cancro del fegato. Un metodo utilizza i numeri romani da I a IV, e un altro utilizza le lettere da A a D. Il medico utilizza la fase del cancro per determinare le opzioni di trattamento e la sua prognosi. Stadio IV e la fase D indica il cancro al fegato più avanzata con la prognosi peggiore.

Trattamenti e farmaci

Trattamenti per il cancro primario del fegato dipendono dalla misura (stadio) della malattia, così come la vostra età, salute generale e preferenze personali.

Opzioni di trattamento del cancro del fegato possono includere:

  • Intervento chirurgico per rimuovere una parte del fegato.  In alcune situazioni, il medico può raccomandare epatectomia parziale per rimuovere il cancro al fegato e una piccola porzione di tessuto sano che lo circonda, se il vostro tumore è piccolo e la funzione del fegato è buono.Se questa è un’opzione per voi dipende anche dalla posizione del tumore all’interno del fegato.
  • Chirurgia di trapianto di fegato.  Durante la chirurgia di trapianto di fegato, il fegato malato viene rimosso e sostituito con un fegato sano da un donatore. Chirurgia dei trapianti di fegato è solo un’opzione per una piccola percentuale di persone con il cancro al fegato in stadio precoce.
  • Congelamento cellule tumorali.  Cryoablation utilizza il freddo estremo per distruggere le cellule tumorali. Durante la procedura, il medico inserisce uno strumento (criosonda) contenente azoto liquido direttamente su tumori del fegato. Immagini ecografiche sono utilizzate per guidare il criosonda e monitorare il congelamento delle cellule.
  • Cellule tumorali riscaldamento.  In una procedura chiamata ablazione a radiofrequenza, corrente elettrica viene utilizzata per riscaldare e distruggere le cellule tumorali. Utilizzando un ecografia o TC come una guida, il chirurgo inserisce una o più sottili aghi in piccole incisioni nell’addome. Quando gli aghi raggiungono il tumore, vengono riscaldati con una corrente elettrica, distruggendo le cellule tumorali.
  • Iniettando alcol nel tumore.  Durante l’iniezione, alcool puro viene iniettato direttamente nei tumori, sia attraverso la pelle o durante un’operazione. L’alcol induce le cellule tumorali a morire.
  • Iniezione di farmaci chemioterapici nel fegato.  Chemioembolizzazione è un tipo di trattamento chemioterapico che fornisce forti farmaci anti-cancro direttamente al fegato.Durante la procedura, farmaci chemioterapici sono iniettate nell’arteria epatica – l’arteria dalla quale i tumori del fegato derivano il loro apporto di sangue – e poi l’arteria è bloccato. Questo serve per tagliare il flusso di sangue alle cellule tumorali e per fornire farmaci chemioterapici per le cellule tumorali.
  • La radioterapia.  Questo trattamento utilizza fasci ad alta potenza di energia per distruggere le cellule tumorali. Durante il trattamento di radioterapia, si trovano su un tavolo e una macchina dirige i raggi di energia in un punto preciso sul tuo corpo.Radioterapia per il cancro del fegato può comportare una tecnica chiamata radiochirurgia stereotassica che si concentra simultaneamente molti fasci di radiazioni in un punto del corpo.
  • Terapia farmacologica mirata.  farmaci mirati agiscono interferendo con la capacità di un tumore di generare nuovi vasi sanguigni. Essi hanno dimostrato di rallentare o fermare carcinoma epatocellulare avanzato di progredire per alcuni mesi lunghi senza alcun trattamento. Sono necessari ulteriori studi per comprendere come le terapie mirate, come il farmaco sorafenib (Nexavar), possono essere usati per controllare il cancro avanzato del fegato.

Medicina alternativa

Trattamenti alternativi possono aiutare a controllare il dolore nelle persone con cancro del fegato avanzato. Il medico lavorerà per controllare il dolore con trattamenti e farmaci. Ma a volte il dolore può persistere o si consiglia di evitare gli effetti collaterali dei farmaci per il dolore.

Chiedete al vostro medico circa i trattamenti alternativi che possono aiutare a far fronte con il dolore, come ad esempio:

  • Agopressione
  • Agopuntura
  • La respirazione profonda
  • L’ascolto di musica (musicoterapia)
  • Massaggio

Coping e supporto

Imparare avete qualsiasi malattia pericolosa per la vita può essere devastante. Ogni persona trova i propri modi di affrontare una diagnosi di cancro al fegato. Anche se non ci sono risposte facili per le persone che si occupano di cancro al fegato, i seguenti suggerimenti possono essere di aiuto:

  • Per saperne abbastanza di cancro al fegato per prendere decisioni circa la vostra cura.  Chiedete al vostro medico circa il vostro cancro al fegato, compresa la fase del vostro cancro, le opzioni di trattamento e, se volete, la vostra prognosi. Come si impara di più sul cancro al fegato, si può diventare più sicuri nel prendere decisioni di trattamento.
  • Tieni gli amici e la famiglia vicino.  Mantenere le relazioni intime forte vi aiuterà ad affrontare con il cancro al fegato. Amici e parenti possono fornire il supporto pratico di cui ha bisogno, come aiutare prendersi cura della vostra casa, se siete in ospedale. E possono servire come supporto emotivo quando ci si sente sopraffatti dal cancro.
  • Trovare qualcuno con cui parlare.  Trovare un buon ascoltatore con cui si può parlare delle vostre speranze e paure. Questo può essere un amico o un familiare. Il supporto di un consulente, medico assistente sociale, membro del clero o il cancro superstiti del gruppo può anche essere utile.Chiedete al vostro medico di gruppi di sostegno nella vostra zona. O controllare la tua rubrica, biblioteca o un’organizzazione cancro, come il National Cancer Institute e l’American Cancer Society.
  • Fare progetti per l’ignoto.  Avere una malattia pericolosa per la vita, come il cancro, si richiede di prepararsi alla possibilità che si può morire. Per alcune persone, avendo una forte fede o un senso di qualcosa di più grande di loro rende più facile venire a patti con una malattia pericolosa per la vita.Chiedete al vostro medico di direttive anticipate e testamento biologico, per aiutarvi a pianificare per cure di fine-vita, se ne avete bisogno.

Prevenzione

Ridurre il rischio di cirrosi
cirrosi è cicatrizzazione del fegato e aumenta il rischio di cancro al fegato. È possibile ridurre il rischio di cirrosi se:

  • Bere alcol con moderazione, se non del tutto.  Se si sceglie di bere alcolici, limitare la quantità si beve. Per le donne, questo significa non più di un bicchiere al giorno. Per gli uomini, questo significa non più di due drink al giorno.
  • Mantenere un peso sano.  Se il vostro peso attuale è sano, lavorare per mantenere scegliendo una dieta sana e di esercitare la maggior parte dei giorni della settimana. Se avete bisogno di perdere peso, ridurre il numero di calorie che si mangia ogni giorno e aumentare la quantità di esercizio che fate. Obiettivo per perdere peso lentamente – 1 o 2 libbre (0,5-1 kg) ogni settimana.
  • Usare cautela con sostanze chimiche.  Seguire le istruzioni relative alle sostanze chimiche utilizzate a casa o al lavoro.

Vaccinarsi contro l’epatite B
È possibile ridurre il rischio di epatite B ricevendo il vaccino contro l’epatite B, che fornisce oltre il 90 per cento di protezione per adulti e bambini. Il vaccino può essere somministrato a chiunque, inclusi i bambini, gli adulti più anziani e quelli con sistema immunitario compromesso.

Prendere misure per prevenire l’epatite C
Nessun vaccino per l’epatite C esiste, ma è possibile ridurre il rischio di infezione.

  • Conoscere lo stato di salute di ogni partner sessuale.  Non impegnarsi in rapporti sessuali non protetti meno che non siate certi che il vostro partner non è infettato con HBV, HCV o di qualsiasi altra infezione sessualmente trasmessa. Se non si conosce lo stato di salute del vostro partner, utilizzare un preservativo ogni volta che avete rapporti sessuali.
  • Non usare per via endovenosa (IV) la droga, ma se lo fai, usare un ago pulito. Ridurre il rischio di HCV, non iniettando droghe illegali. Ma se questo non è un’opzione per voi, assicurarsi che qualsiasi ago si utilizza è sterile, e non condividerlo. Contaminati armamentario droga è una comune causa di infezione da epatite C. Approfitta dei programmi di scambio di aghi nella vostra comunità e considerare in cerca di aiuto per l’uso di droga.
  • Cercate di sicurezza, negozi puliti ottenere un piercing o un tatuaggio. aghi che non possono essere adeguatamente sterilizzati possono diffondere il virus dell’epatite C.Prima di ottenere un piercing o un tatuaggio, controllare i negozi nella vostra zona e chiedere ai membri del personale circa le loro pratiche di sicurezza. Se i dipendenti in un negozio rifiutano di rispondere alle vostre domande o non prendono sul serio le vostre domande, prendere come un segno che l’impianto non è giusto per te.

Chiedete al vostro medico di screening per il cancro al fegato
per la popolazione generale, lo screening per il cancro del fegato non è stato dimostrato di ridurre il rischio di morire di cancro al fegato, quindi non è generalmente raccomandato.L’Associazione Americana per lo Studio delle Malattie del Fegato raccomanda lo screening del cancro al fegato per chi pensa di avere un alto rischio, comprese le persone che hanno:

  • Epatite B e uno o più dei seguenti applicano: sono asiatici o africani, hanno cirrosi epatica, o hanno una storia familiare di cancro al fegato
  • L’infezione da epatite C e cirrosi epatica
  • La cirrosi epatica da altre cause, come ad esempio una malattia autoimmune, uso eccessivo di alcol, steatosi epatica non alcolica ed ereditata emocromatosi
  • La cirrosi biliare primitiva

Discutere i pro ei contro dello screening con il medico. Insieme si può decidere se lo screening è giusto per te in base al rischio. Screening in genere comporta un esame ecografico una o due volte ogni anno.

Powered by: Wordpress