Malattia

Il cancro dello stomaco

Il cancro dello stomacoIl cancro dello stomaco è il cancro che si verifica nello stomaco – il sacco muscolare che si trova nella parte centrale superiore dell’addome, appena sotto le costole. Lo stomaco riceve e trattiene il cibo che si mangia e poi aiuta ad abbattere e digerire.

Un altro termine per il cancro dello stomaco è il cancro gastrico. Questi due termini più spesso riferimento al cancro allo stomaco che inizia nelle cellule che producono muco sul rivestimento interno dello stomaco (adenocarcinoma). L’adenocarcinoma è il tipo più comune di cancro allo stomaco.

Il cancro dello stomaco è raro negli Stati Uniti, e il numero di persone con diagnosi di malattia ogni anno è in declino. Il cancro dello stomaco è molto più comune in altre aree del mondo, in particolare Cina e Giappone.

Sintomi

Segni e sintomi di cancro allo stomaco possono includere:

  • Stanchezza
  • Sensazione di gonfiore dopo aver mangiato
  • Sentirsi pieno dopo aver mangiato piccole quantità di cibo
  • Bruciore di stomaco che è grave e persistente
  • Indigestione che è grave e inesorabile
  • Nausea che è persistente e inspiegabile
  • Mal di stomaco
  • Vomito è persistente
  • La perdita di peso che è involontario

Quando per vedere un medico

Se si dispone di segni e sintomi che si preoccupano, fissare un appuntamento con il medico. Il medico probabilmente indagare le cause più comuni di questi segni e sintomi prima.

Cause

I medici non sono sicuri di ciò che provoca il cancro dello stomaco. Esiste una forte correlazione tra una dieta ricca di affumicati, salati e in salamoia alimenti e cancro allo stomaco.Come l’uso di refrigerazione per la conservazione degli alimenti è aumentata in tutto il mondo, i tassi di cancro allo stomaco sono diminuiti.

In generale, cancro inizia quando un errore (mutazione) si verifica nel DNA di una cellula. La mutazione induce la cellula a crescere e dividere a un ritmo rapido e di continuare a vivere quando una cellula normale sarebbe morto. Le cellule cancerose accumulando formare un tumore che può invadere le strutture vicine. E le cellule tumorali possono staccarsi dal tumore a diffondersi in tutto il corpo.

Tipi di cancro allo stomaco

Le celle che formano il tumore determinano il tipo di cancro allo stomaco. Il tipo di cellule nel cancro dello stomaco aiuta a determinare le opzioni di trattamento. Tipi di cancro allo stomaco sono:

  • Il cancro che inizia nelle cellule ghiandolari (adenocarcinoma).  Le cellule ghiandolari che rivestono l’interno dello stomaco secernono uno strato protettivo di muco per proteggere il rivestimento dello stomaco dai succhi gastrici acidi.L’adenocarcinoma rappresenta per la grande maggioranza di tutti i tumori dello stomaco.
  • Cancro che inizia nelle cellule del sistema immunitario (linfoma). Le pareti dello stomaco contengono un piccolo numero di cellule del sistema immunitario che possono svilupparsi cancro. Linfoma nello stomaco è rara.
  • Il cancro che inizia nelle cellule che producono ormoni (cancro carcinoide). cellule che producono ormoni in grado di sviluppare il cancro carcinoide. Tumore carcinoide nello stomaco è raro.
  • Il cancro che inizia nei tessuti del sistema nervoso.  Un tumore stromale gastrointestinale (GIST) inizia in specifiche cellule del sistema nervoso trovato nel vostro stomaco. GIST è una rara forma di cancro allo stomaco.

Perché gli altri tipi di cancro allo stomaco sono rari, quando la gente usa il termine “cancro allo stomaco” che in genere si riferiscono a adenocarcinoma.

Fattori di rischio

I fattori che aumentano il rischio di cancro allo stomaco sono:

  • Una dieta ricca di cibi salati e affumicati
  • Una dieta povera di frutta e verdura
  • Mangiare cibi contaminati da aflatossina fungo
  • Storia familiare di cancro allo stomaco
  • L’infezione da Helicobacter pylori
  • Infiammazione dello stomaco lungo termine
  • Anemia perniciosa
  • Fumo
  • Polipi dello stomaco

Prepararsi per un appuntamento

Inizia vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale se si hanno segni o sintomi che preoccupano. Se il medico sospetta potrebbe essere un problema di stomaco, si può fare riferimento ad un medico specializzato in malattie gastrointestinali (gastroenterologo). Una volta che il cancro dello stomaco viene diagnosticata si può fare riferimento ad uno specialista del cancro (oncologo) o un chirurgo che si specializza nella operano sul tratto digestivo.

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati. Ecco alcune informazioni utili per prepararsi e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Al momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta.
  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Nota quello che sembra migliorare o peggiorare i sintomi.  Tenere traccia di quali alimenti, farmaci o altri fattori influenzano i segni ed i sintomi.
  • Prendere in considerazione un familiare o un amico lungo. volte può essere difficile da assorbire tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, quindi preparare una lista di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo scada. Per il cancro allo stomaco, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che tipo di cancro allo stomaco ho?
  • Quanto avanzato è il mio cancro allo stomaco?
  • Quali altri tipi di test ho bisogno?
  • Quali sono le opzioni di trattamento?
  • Quanto successo sono i trattamenti?
  • Quali sono i benefici ei rischi di ciascuna opzione?
  • C’è una opzione che si sente è meglio per me?
  • Come sarà il trattamento sulla mia vita? Posso continuare a lavorare?
  • Dovrei chiedere un secondo parere? Quale sarà quel costo, e la mia assicurazione coprire?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?

Oltre alle domande che hai preparato di chiedere al vostro medico, non esitate a fare domande che si verificano durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Il medico è in grado di chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere può consentire più tempo in seguito per coprire altri punti che si desidera affrontare. Il medico può chiedere:

  • Quando hai inizia ad avvertire i sintomi?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?

Test e diagnosi

I test e le procedure utilizzate per diagnosticare il cancro allo stomaco sono:

  • Una piccola telecamera per vedere all’interno del vostro stomaco (endoscopia superiore).  Un tubo sottile che contiene una piccola telecamera è tramandata la gola e nello stomaco. Il medico può cercare segni di cancro. Se vengono rilevati aree sospette, un pezzo di tessuto può essere raccolto per l’analisi (biopsia).
  • Esami di imaging.  test di imaging utilizzate per cercare il cancro dello stomaco sono la tomografia computerizzata (TC) e un particolare tipo di esame a raggi X a volte chiamato una rondine bario.

Determinazione della misura (stadio), del cancro allo stomaco

Lo stadio del cancro allo stomaco aiuta il medico a decidere quali trattamenti possono essere meglio per voi. I test e le procedure utilizzate per determinare lo stadio del cancro includono:

  • Esami di imaging.  test possono includere CT e la tomografia ad emissione di positroni (PET).
  • Chirurgia esplorativa.  Il medico può raccomandare un intervento chirurgico per cercare i segni che il cancro si è diffuso al di là di stomaco all’interno dell’addome.Chirurgia esplorativa di solito è fatto in laparoscopia. Questo significa che il chirurgo fa diverse piccole incisioni nell’addome e inserisce una telecamera speciale che trasmette immagini a un monitor in sala operatoria.

Altri test di sosta possono essere utilizzati, a seconda della situazione.

Fasi di cancro allo stomaco

Le fasi del cancro dello stomaco adenocarcinoma includono:

  • Fase I.  In questa fase, il tumore è limitato allo strato di tessuto che riveste l’interno dello stomaco. Le cellule tumorali possono anche si sono diffuse ad un numero limitato di linfonodi vicini.
  • Fase II.  L’cancro in questa fase si è diffuso più profondo, crescente nello strato muscolare della parete dello stomaco. Il cancro può anche aver diffuso in più dei linfonodi.
  • Fase III.  In questa fase, il tumore può aver cresciuto attraverso tutti gli strati dello stomaco. O può essere un tumore più piccolo che si è diffuso più ampiamente ai linfonodi.
  • Fase IV.  Questa fase indica che il tumore si è diffuso in aree distanti del corpo.

Trattamenti e farmaci

Le opzioni di trattamento per il cancro allo stomaco dipendono dallo stadio del tumore, la vostra salute generale e le vostre preferenze.

Chirurgia

Lo scopo della chirurgia è quello di rimuovere tutto il tumore stomaco e un margine di tessuto sano, quando possibile. Le opzioni includono:

  • Rimozione di tumori in fase iniziale dal rivestimento dello stomaco. molto piccoli tumori limitati al rivestimento interno dello stomaco possono essere rimosse mediante endoscopia in una procedura chiamata resezione mucosa endoscopica. L’endoscopio è un tubo illuminato con una macchina fotografica che è passato giù per la gola nel vostro stomaco. Il medico utilizza strumenti speciali per rimuovere il tumore e un margine di tessuto sano dal rivestimento dello stomaco.
  • Rimuovere una porzione dello stomaco (gastrectomia subtotale).  Durante gastrectomia subtotale, il chirurgo rimuove solo la parte dello stomaco affetto da cancro.
  • Rimozione l’intero stomaco (gastrectomia totale).  gastrectomia totale comporta la rimozione dell’intero stomaco e alcuni tessuti circostanti. L’esofago viene quindi collegato direttamente al piccolo intestino per permettere cibo per spostarsi attraverso il sistema digestivo.
  • La rimozione dei linfonodi per cercare il cancro.  Il chirurgo esamina e rimuove i linfonodi nell’addome alla ricerca di cellule tumorali.
  • Intervento chirurgico per alleviare i sintomi.  Rimozione parte dello stomaco può alleviare i segni ei sintomi di un tumore che cresce nelle persone con cancro avanzato dello stomaco. In questo caso, la chirurgia non può curare il cancro avanzato dello stomaco, ma può rendere più confortevole.

Intervento chirurgico comporta un rischio di emorragie e infezioni. Se tutti o parte dello stomaco viene rimossa, potrebbero verificarsi problemi digestivi.

Radioterapia

La radioterapia utilizza raggi ad alta potenza di energia, come i raggi X, per uccidere le cellule tumorali. I raggi di energia provengono da una macchina che si muove intorno a voi come vi trovate su un tavolo.

La radioterapia può essere utilizzata prima dell’intervento chirurgico (radioterapia neoadiuvante) per ridurre un tumore allo stomaco in modo che sia più facilmente rimosso. La radioterapia può essere utilizzato anche dopo l’intervento chirurgico (radioterapia adiuvante) per uccidere eventuali cellule tumorali che potrebbero rimanere attorno allo stomaco. La radiazione è spesso combinato con la chemioterapia. In casi di cancro avanzato, la radioterapia può essere usato per alleviare gli effetti collaterali causati da un tumore.

La radioterapia per il vostro stomaco può causare diarrea, indigestione, nausea e vomito.

Chemioterapia

La chemioterapia è un trattamento farmacologico che utilizza sostanze chimiche per uccidere le cellule tumorali. I farmaci chemioterapici viaggiano in tutto il corpo, uccidendo le cellule tumorali che potrebbero essersi propagate al di là dello stomaco.

La chemioterapia può essere somministrato prima dell’intervento chirurgico (chemioterapia neoadiuvante) per aiutare a ridurre un tumore in modo che possa essere facilmente rimosso.La chemioterapia viene utilizzata anche dopo l’intervento chirurgico (chemioterapia adiuvante) per uccidere eventuali cellule tumorali che potrebbero rimanere nel corpo. La chemioterapia è spesso combinato con radioterapia. La chemioterapia può essere utilizzato da solo in persone con cancro avanzato dello stomaco per contribuire ad alleviare i segni ei sintomi.

Effetti collaterali della chemioterapia dipendono da quali vengono utilizzati i farmaci. Il tipo di tumore allo stomaco avete determina che la chemioterapia farmaci che riceverai.

Farmaci mirati

Terapia mirata utilizza farmaci che attaccano le anomalie specifiche all’interno delle cellule tumorali. Farmaci mirati usati per trattare il cancro allo stomaco sono:

  • Trastuzumab (Herceptin)  per le cellule del cancro allo stomaco che producono troppo HER2.
  • Imatinib (Gleevec)  per una rara forma di cancro allo stomaco chiamato tumore stromale gastrointestinale.
  • Sunitinib (Sutent)  per il tumore stromale gastrointestinale.

Prove di vostre cellule tumorali possono informi il medico se questi trattamenti sono in grado di lavorare per voi.

Gli studi clinici

Le sperimentazioni cliniche sono studi su nuove terapie e nuovi modi di utilizzare trattamenti esistenti. Partecipare a una sperimentazione clinica può dare la possibilità di provare gli ultimi trattamenti. Ma gli studi clinici non possono garantire una cura. In alcuni casi, i ricercatori potrebbero non essere certi di effetti collaterali di un nuovo trattamento.

Chiedete al vostro medico se si può beneficiare di una sperimentazione clinica. Insieme si può discutere i benefici ei rischi.

Coping e supporto

Una diagnosi di cancro può essere travolgente e spaventoso. Una volta che si inizia a registrare dopo lo shock iniziale della diagnosi, si possono trovare aiuta a rimanere concentrati sui compiti che consentono di far fronte. Ad esempio, provare a:

  • Imparare abbastanza per prendere decisioni circa la vostra cura.  Chiedi al tuo medico di scrivere i dettagli del cancro – il tipo, il palco e le opzioni di trattamento.Utilizzare tali dati per trovare maggiori informazioni sul cancro allo stomaco ed i rischi ei benefici di ciascuna opzione di trattamento.
  • Connettiti con gli altri superstiti del cancro.  Chiedi al tuo medico di gruppi di sostegno nella vostra zona. O andare online e connettersi con i sopravvissuti al cancro su bacheche, come quelli gestiti dalla American Cancer Society.
  • Rimanere attivi.  La diagnosi di cancro non significa che si deve smettere di fare le cose che ti piacciono o normalmente fate. Per la maggior parte, se si sente abbastanza bene per fare qualcosa, andare avanti e farlo.

Prevenzione

Non è chiaro ciò che provoca il cancro dello stomaco, quindi non c’è alcun modo per impedirlo.Ma si può prendere misure per ridurre il rischio di cancro allo stomaco, facendo piccoli cambiamenti alla vostra vita quotidiana. Per esempio, provare a:

  • Mangiare più frutta e verdura.  Cercate di includere più frutta e verdura nella vostra dieta ogni giorno. Scegli una grande varietà di frutta e verdura colorate.
  • Ridurre la quantità di cibi salati e affumicati che si mangia. Proteggete il vostro stomaco, limitando questi alimenti.
  • Smettere di fumare.  Se si fuma, smettere. Se non fumi, non iniziare. Il fumo aumenta il rischio di cancro allo stomaco, così come molti altri tipi di cancro. Smettere di fumare può essere molto difficile, quindi si rivolga al medico per chiedere aiuto.
  • Chiedete al vostro medico circa il rischio di cancro allo stomaco.  Parlate con il medico se si ha un aumento del rischio di cancro allo stomaco. Insieme si può considerare endoscopia periodica per cercare segni di cancro allo stomaco.
Powered by: Wordpress