Malattia

Il priapismo: erezione prolungata

Il priapismo: erezione prolungataPriapismo è un’erezione prolungata del pene. La indesiderate, erezione persistente non è causato dalla stimolazione sessuale o eccitazione, priapismo è di solito doloroso.

Il priapismo è una condizione rara che ha bisogno di cure mediche immediate. Tempestivo trattamento di priapismo è di solito necessario per evitare danni ai tessuti che potrebbe provocare l’incapacità di ottenere o mantenere un’erezione (disfunzione erettile).

Il priapismo è più comune tra i 5 e 10 in ragazzi e le età di 20 e di 50 negli uomini.

Sintomi

Il priapismo causa erezioni anomalo persistenti non legate alla stimolazione sessuale. I sintomi priapismo possono variare a seconda del tipo di priapismo. Ci sono due tipi principali: priapismo ischemico e non ischemica.

Priapismo ischemico
ischemica, chiamato anche a basso flusso, priapismo è il risultato di sangue non essere in grado di lasciare il pene. E ‘il tipo più comune di priapismo. Segni e sintomi includono:

  • Erezione indesiderati che dura più di quattro ore
  • Erezione indesiderati off e per diverse ore (balbuzie priapismo)
  • Pene rigide, ma di solito punta morbida del pene (glande)
  • Di solito doloroso o offerta pene

Priapismo nonischemic
non ischemica, o ad alta portata, priapismo si verifica quando troppo sangue scorre nel pene.Priapismo non ischemica è generalmente indolore. Segni e sintomi includono:

  • Erezione indesiderati della durata di almeno quattro ore
  • Erigere ma pene non rigido

Quando per vedere un medico
se si dispone di una erezione che dura più di quattro ore, andare al pronto soccorso. Se si verifica una dolorosa, erezione persistente che si risolve da solo in meno di quattro ore, consultare il medico. Potrebbe essere necessario un trattamento per prevenire ulteriori episodi.

Cause

L’erezione si verifica normalmente in risposta alla stimolazione fisica o psicologica. Questa stimolazione provoca alcuni vasi sanguigni di rilassarsi ed espandersi, aumentando il flusso di sangue ai tessuti spugnosi del pene. Di conseguenza, il pene pieni di sangue diventa eretto.Dopo estremità stimolazione, il sangue scorre fuori, e il pene ritorna alla sua floscia (flaccido) stato.

Il priapismo si verifica quando una parte di questo sistema – il sangue, i vasi sanguigni o nervi – cambia il normale flusso di sangue. Successivamente, un’erezione indesiderata persiste. I fattori che possono contribuire al priapismo sono i seguenti.

Patologie del sangue
Malattie del sangue correlate possono contribuire al priapismo – priapismo ischemico di solito, quando il sangue non è in grado di fuoriuscire dal pene. Questi disturbi comprendono:

  • L’anemia falciforme
  • Leucemia

L’anemia falciforme è la causa più comune di priapismo nei ragazzi. L’anemia falciforme è una malattia ereditaria caratterizzata da globuli rossi a forma di anomalo. Queste cellule di forma anormale possono bloccare il flusso di sangue.

Prescrizione di farmaci
priapismo, di solito priapismo ischemico, è un noto effetto collaterale di un certo numero di farmaci. I seguenti farmaci possono a volte causare priapismo:

  • Farmaci per via orale utilizzati per gestire la disfunzione erettile, come il sildenafil (Viagra), tadalafil (Cialis) e vardenafil (Levitra)
  • I farmaci iniettati direttamente nel pene per trattare la disfunzione erettile, come la papaverina
  • Gli antidepressivi, come la fluoxetina (Prozac) e bupropione (Wellbutrin)
  • Farmaci usati per trattare disturbi psicotici, come risperidone (Risperdal) e olanzapina (Zyprexa)
  • Anticoagulanti, come il warfarin (Coumadin) ed eparina

Alcol e droghe
uso improprio di farmaci da prescrizione, e abuso di alcol e droghe può causare priapismo, priapismo ischemico particolare. Le possibili cause sono:

  • Uso ricreativo di farmaci disfunzione erettile
  • Bere troppo alcol
  • L’uso di droghe illegali come la marijuana o cocaina

Infortunio
Una causa comune di priapismo non ischemica – una erezione persistente causato da un eccessivo flusso di sangue nel pene – è un trauma o lesioni ai vostri genitali, bacino o il perineo, la regione tra la base del pene e l’ano.

Altri fattori
Altre cause di priapismo includono:

  • Lesioni del midollo spinale
  • Coaguli di sangue
  • Veleno velenoso, come il veleno di scorpioni o ragni vedova nera

In alcuni casi, i medici sono in grado di individuare la causa specifica per priapismo.

Complicazioni

Priapismo ischemico può causare gravi complicazioni. Il sangue intrappolato nel pene è privo di ossigeno. Quando l’erezione dura più di quattro ore, questo sangue povero di ossigeno può cominciare a danneggiare o distruggere tessuti del pene. Come risultato, priapismo trattata può causare:

  • La disfunzione erettile, l’incapacità del pene per diventare o rimanere eretto con l’eccitazione sessuale
  • Deturpazione del pene

Prepararsi per un appuntamento

Se voi o il vostro bambino ha sperimentato una dolorosa, erezione persistente che è durato meno di quattro ore, o più indesiderati, erezioni persistenti (priapismo balbuzie), consultare il vostro medico di assistenza primaria. Se l’erezione dura più di quattro ore, andare al pronto soccorso.

Il medico o il medico di pronto soccorso possono suggerire che si effettua una visita di controllo con uno specialista in organi riproduttivi e delle vie urinarie (urologo).

Se avete tempo prima di vedere il medico, è una buona idea per preparare le domande il medico è probabile che chiedere.

Cosa si può fare

  • Annotare i sintomi,  compresi quelli che possono sembrare estranei ai erezioni persistenti.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  così come qualsiasi vitamine o integratori, che si sta prendendo. E, lasciate che il vostro medico sapere se hai preso tutti i supplementi nutrizionali o droghe illegali.

Si consiglia inoltre di preparare una lista di domande da porre al medico:

  • Che probabilmente è la causa delle erezioni persistenti?
  • Che tipo di test potrebbe essere necessario?
  • Cosa si può fare per evitare questo problema in futuro?
  • Se il farmaco è necessario, c’è un’alternativa generica?
  • Ci sono attività, come l’esercizio fisico o di sesso, che dovrebbe essere evitato? Se sì, per quanto tempo?
  • Fa priapismo aumentare il rischio di sviluppare disfunzione erettile?
  • Avete brochure o si può suggerire i siti web che spiegano più su priapismo?

Se altre domande si presentano a voi o voi non capiscono qualcosa, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di porre una serie di domande riguardanti episodi ricorrenti di erezioni persistenti. Il medico può chiedere:

  • Quando hanno i sintomi iniziano prima?
  • Quanto tempo hanno le erezioni durato?
  • Erano le erezioni dolorose?
  • Hai avuto un infortunio ai vostri genitali o inguine?
  • Lo erezioni indesiderate si verificano dopo aver usato una particolare sostanza, come l’alcol, marijuana, cocaina o altre droghe?
  • Non si prende alcuna prescrizione di farmaci, compresi i farmaci per trattare la disfunzione erettile? Non si prende qualsiasi integratori a base di erbe o dietetici?

Il medico può anche prescrivere esami di laboratorio per determinare se una malattia o condizione sta causando priapismo.

Cosa si può fare nel frattempo
Non smettere i farmaci da prescrizione senza consultare il medico. Non utilizzare alcuna sostanza ricreativa che potrebbe provocare erezioni persistenti.

Test e diagnosi

Se si dispone di una erezione che dura più di quattro ore, avete bisogno di cure d’emergenza. Il medico del pronto soccorso dovrà stabilire in primo luogo se si dispone di priapismo ischemico o priapismo non ischemica. Ciò è necessario perché il trattamento per ogni diversa e trattamento per priapismo ischemico deve essere fatto il più presto possibile.

Anamnesi ed esame
Per determinare il tipo di priapismo avete, il vostro medico probabilmente chiederà numerose domande ed esaminare i genitali, addome, inguine e il perineo. Lui o lei può essere in grado di determinare che tipo di priapismo si è basato sulla rigidità e la sensibilità del pene. Questo esame può anche rivelare i segni di lesioni o tumori che potrebbero causare priapismo. Un infortunio, per esempio, suggerisce che il priapismo non ischemica è più probabile.

Test diagnostici
Test diagnostici possono essere necessari per determinare che tipo di priapismo si dispone.Ulteriori test possono identificare la causa del priapismo. In un ambiente pronto soccorso, il trattamento può iniziare prima che tutti i risultati dei test sono pervenute, se il medico è fiducioso su che tipo di priapismo si dispone. Test diagnostici includono:

  • Misurazione dei gas del sangue.  In questo test, un piccolo ago viene inserito nel vostro pene per rimuovere un campione di sangue. Se il sangue è scuro – priva di ossigeno – la condizione è più probabile priapismo ischemico. Se è rosso brillante, il priapismo è più probabile non ischemica. Un test di laboratorio misurando le quantità di certi gas nel sangue può confermare il tipo di priapismo.
  • Gli esami del sangue.  tuo sangue può essere sottoposto a test per misurare il numero di globuli rossi e piastrine presenti. I risultati possono fornire la prova di malattie, come l’anemia falciforme, altre malattie del sangue o di alcuni tipi di cancro.
  • Ultrasuoni.  Si può avere l’ecografia duplex a colori, che utilizza le onde sonore per creare un’immagine degli organi interni. Questo test può essere utilizzato per misurare il flusso sanguigno all’interno del vostro pene che suggerirebbe priapismo ischemico o non ischemica. L’esame può anche rivelare una lesione, tumore o anomalia che può essere una causa di fondo.
  • Test di tossicologia.  Il medico può ordinare un test per lo screening per droghe illegali o prescrizione che possono essere la causa di priapismo. Questo test può essere fatto con campioni di sangue o di urina.

Trattamenti e farmaci

Ischemic priapismo
priapismo ischemico – il risultato di sangue non essere in grado di uscire dalle pene – è una situazione di emergenza che richiede un trattamento immediato. Questo trattamento di solito inizia con una combinazione di drenaggio del sangue dal pene e l’utilizzo di farmaci.

  • Aspirazione.  Dopo il pene è stordito con anestetico locale, il sangue in eccesso viene drenato da esso, utilizzando un piccolo ago e siringa. Nell’ambito di tale procedura, le vene del pene possono essere lavati con una soluzione salina. Questo trattamento allevia il dolore, rimuove sangue povero di ossigeno e può interrompere l’erezione. Questo trattamento può essere ripetuto fino a quando termina l’erezione.
  • Farmaci.  Un farmaco chiamato simpaticomimetici alfa-adrenergici, come la fenilefrina, può essere iniettato nel tessuto spugnoso del pene. Questo farmaco restringe i vasi sanguigni che portano il sangue nel pene. Questa azione consente di vasi sanguigni che portano il sangue dal pene per aprire e permettere aumento del flusso sanguigno fuori.Questo trattamento può essere ripetuto per diverse ore, se necessario. C’è qualche rischio di effetti collaterali, come mal di testa, vertigini e pressione alta, soprattutto se si soffre di pressione alta o malattie cardiache.
  • Chirurgia.  Se altri trattamenti non hanno successo, un chirurgo può impiantare un dispositivo che reindirizza il flusso di sangue (shunt) in modo che il sangue può muoversi attraverso il pene normalmente.
  • Ulteriori trattamenti.  Se avete l’anemia falciforme, si possono ricevere ulteriori trattamenti che vengono utilizzati per il trattamento di episodi correlati alla malattia, come l’ossigeno supplementare o una soluzione endovenosa per mantenere idratata.

Nonischemic priapismo
priapismo non ischemiche spesso va via senza alcun trattamento. Perché non c’è un rischio di danno al pene, il medico può suggerire un approccio watch-and-wait. Mettere il ghiaccio e la pressione sul perineo – la regione tra la base del pene e l’ano – può aiutare a porre fine l’erezione.

La chirurgia può essere necessario in alcuni casi per inserire materiale che blocca temporaneamente il flusso di sangue al pene. Il corpo alla fine assorbe il materiale. La chirurgia può essere necessaria per le arterie di riparazione o danni ai tessuti derivanti da un infortunio.

Prevenzione

A seconda della causa probabile del priapismo, misure per prevenire priapismo ricorrente possono includere:

  • Trattamento della malattia che possono aver causato priapismo
  • Modifica farmaci se un farmaco è stata la probabile causa
  • Trigger evitando, come alcool o droghe illegali
  • Auto-iniezione di fenilefrina per fermare erezioni prolungate
  • Ormoni bloccando farmaci – solo per uomini adulti
Powered by: Wordpress