Malattia

Infertilità femminile

Infertilità femminileInfertilità significa che le coppie hanno cercato di rimanere incinta con frequenti rapporti per almeno un anno senza successo. Infertilità femminile, infertilità maschile o una combinazione dei due colpisce milioni di coppie negli Stati Uniti. Si stima che dal 10 al 15 per cento delle coppie hanno difficoltà a rimanere incinta o di arrivare a una consegna di successo.

Risultati infertilità da fattori infertilità femminile circa un terzo del tempo e fattori di infertilità maschile circa un terzo del tempo. Nel resto, la causa è sconosciuto o una combinazione di fattori maschili e femminili.

La causa di infertilità femminile può essere difficile da diagnosticare, ma molti trattamenti sono disponibili. Le opzioni di trattamento dipendono dal problema di fondo. Il trattamento non è sempre necessario – molte coppie infertili andranno a concepire un bambino spontaneamente.

Sintomi

Il sintomo principale di infertilità è l’incapacità di una coppia di rimanere incinta. Un ciclo mestruale che è troppo lungo (35 giorni o più), troppo breve (meno di 21 giorni), irregolare o assente può essere un segno di mancanza di ovulazione, che può essere associata con la sterilità femminile. Ci possono essere altri segni esteriori o sintomi.

Quando per vedere un medico
quando a chiedere aiuto dipende, in parte, alla tua età.

  • Se siete nel vostro 30 anni o più giovani,  la maggior parte dei medici consiglia di cercare di rimanere incinta per almeno un anno prima di avere qualsiasi test o trattamento.
  • Se sei tra i 35 ei 40,  discutere le vostre preoccupazioni con il medico, dopo sei mesi di tentativi.
  • Se siete di età superiore a 40 anni,  il medico può decidere di iniziare il test o il trattamento subito.

Il medico può anche voler iniziare il test o il trattamento subito se voi o il vostro partner ha conosciuto problemi di fertilità, o se avete una storia di mestruazioni irregolari o dolorose, malattia infiammatoria pelvica, aborti ripetuti, il trattamento del cancro, prima o endometriosi.

Cause

Una gravidanza, ciascuno di questi fattori è essenziale:

  • Hai bisogno di ovulare.  raggiungere la gravidanza richiede che le ovaie producono e rilasciano un uovo, un processo noto come ovulazione. Il medico può aiutare a valutare i tuoi cicli mestruali e confermare l’ovulazione.
  • Il vostro partner ha bisogno di sperma.  Per la maggior parte delle coppie, questo non è un problema a meno che il vostro partner ha una storia di malattia o intervento chirurgico. Il medico può eseguire alcuni semplici test per valutare la salute degli spermatozoi del partner.
  • È necessario disporre di rapporti regolari.  È necessario disporre di regolari rapporti sessuali durante il periodo fertile. Il medico può aiutare a capire meglio quando sei più fertile durante il ciclo.
  • È necessario disporre di tube di Falloppio aperte e un utero normale.  L’ovulo e lo spermatozoo si incontrano nelle tube di Falloppio, e la gravidanza ha bisogno di un luogo sano per crescere.

Per la gravidanza che si verifichi, ogni parte del complesso processo di riproduzione umana deve aver luogo solo di destra. Le fasi di questo processo sono le seguenti:

  • Una delle due ovaie rilascia un ovulo maturo.
  • L’uovo viene prelevato dalla tuba di Falloppio.
  • Sperma nuotare fino al collo dell’utero, attraverso l’utero e nelle tube di Falloppio per raggiungere l’uovo per la fecondazione.
  • L’ovulo fecondato viaggia lungo le tube di Falloppio verso l’utero.
  • L’ovulo fecondato si impianta e cresce in utero.

Nelle donne, una serie di fattori può interrompere questa procedura in qualsiasi fase. Infertilità femminile è causata da uno o più di questi fattori.

Disturbi dell’ovulazione
disturbi dell’ovulazione, il che significa che l’ovulazione di rado o per nulla, considerazione per l’infertilità in circa il 25 per cento delle coppie infertili. Questi possono essere causati da difetti nella regolazione degli ormoni riproduttivi da parte dell’ipotalamo o della ghiandola pituitaria, o da problemi nel ovaio stesso.

  • Sindrome dell’ovaio policistico (PCOS).  Nella PCOS, complessi cambiamenti si verificano nel ipotalamo, ipofisi e ovaie, causando uno squilibrio ormonale, che colpisce l’ovulazione. PCOS è associata a insulino-resistenza e obesità, la crescita anomala di peli sul viso o corpo, e l’acne. E ‘la causa più comune di infertilità femminile.
  • Disfunzione ipotalamica.  I due ormoni responsabili per stimolare l’ovulazione ogni mese – ormone follicolo-stimolante (FSH) e dell’ormone luteinizzante (LH) – sono prodotte dalla ghiandola pituitaria in un modello specifico durante il ciclo mestruale.Eccesso di stress fisico o emotivo, un peso molto alta o molto bassa del corpo, o di un recente aumento di peso sostanziale o la perdita possono disturbare questo modello e influenzare l’ovulazione. Il segno principale di questo problema è periodi irregolari o assenti.
  • Insufficienza ovarica prematura.  Questa malattia è di solito causata da una risposta autoimmune in cui il corpo attacca erroneamente i tessuti ovarici o dalla perdita prematura di uova dal tuo ovaio a causa di problemi genetici o insulti ambientali, come la chemioterapia. Provoca la perdita della capacità di produrre uova da parte dell’ovaio, così come una diminuzione della produzione di estrogeni sotto dei 40 anni.
  • Eccesso di prolattina.  Meno comunemente, la ghiandola pituitaria può causare eccesso di produzione di prolattina (iperprolattinemia), che riduce la produzione di estrogeni e può causare infertilità. Più comunemente questo è dovuto a un problema nella ghiandola pituitaria, ma può anche essere correlato a farmaci che stai prendendo per un’altra malattia.

Danni alle tube di Falloppio (infertilità tubarica)
Quando tube diventano danni o il blocco, mantengono lo sperma di raggiungere l’uovo o bloccare il passaggio dell’ovulo fecondato nell’utero. Cause di danno tube di Falloppio o il blocco possono includere:

  • Malattia infiammatoria pelvica, un’infezione dell’utero e le tube di Falloppio causa di clamidia, gonorrea o altre infezioni trasmesse sessualmente
  • Precedente intervento chirurgico in addome o pelvi, compresa la chirurgia per la gravidanza ectopica, in cui un uovo fecondato diventa impiantato e inizia a svilupparsi in un tubo di Falloppio invece che nell’utero
  • Tubercolosi pelvica, una delle principali cause di infertilità tubarica in tutto il mondo, anche se rara negli Stati Uniti

Endometriosi
L’endometriosi si verifica quando il tessuto che cresce normalmente in impianti utero e cresce in altri luoghi. Questa crescita di tessuto in più – e la rimozione chirurgica di essa – può causare cicatrici, che possono ostruire il tubo e tenere l’uovo e spermatozoi da unire. Si può anche influenzare il rivestimento dell’utero, interrompendo impianto dell’uovo fecondato. La condizione sembra anche influenzare la fertilità in modi meno diretti, come i danni al seme o ovulo.

Cause uterine o cervicali
Diverse cause uterine o cervicali possono influenzare la fertilità interferendo con l’impianto o aumentando la probabilità di un aborto spontaneo.

  • Polipi benigni o tumori (fibromi o miomi) sono comuni in utero, e alcuni tipi possono ridurre la fertilità, bloccando le tube di Falloppio o interrompendo l’impianto. Tuttavia, molte donne che hanno fibromi o polipi possono diventare incinta.
  • Endometriosi cicatrici o infiammazione all’interno dell’utero possono disturbare l’impianto.
  • Uterini anomalie presenti dalla nascita, come un utero di forma anormale, possono causare problemi di diventare o rimanere incinta.
  • Stenosi cervicale, un restringimento del collo dell’utero, può essere causato da una malformazione o di danni alla cervice ereditato.
  • Volte la cervice non può produrre il miglior tipo di muco per consentire lo sperma di viaggiare attraverso la cervice nell’utero.

Infertilità inspiegata
In alcuni casi, una causa di infertilità non si trova mai. E ‘possibile che una combinazione di diversi fattori minori in entrambi i partner sono alla base di questi problemi di fertilità inspiegabili. Anche se è frustrante non avere una risposta specifica, questo problema potrebbe risolversi da solo con il tempo.

Fattori di rischio

Alcuni fattori possono mettere a più alto rischio di infertilità, tra cui:

  • Età.  Con l’aumentare dell’età, la qualità e la quantità di uova di una donna cominciano a diminuire. A metà degli anni ’30, il tasso di perdita follicolo accelera, con conseguente minor numero e più povere uova di qualità, rendendo concezione più impegnativo e aumentando il rischio di aborto spontaneo.
  • Fumo.  oltre a danneggiare il collo dell’utero e le tube di Falloppio, il fumo aumenta il rischio di aborto spontaneo e gravidanza ectopica. E ‘anche pensato di età le ovaie e riducono le uova prematuramente, riducendo la capacità di rimanere incinta. Smettere di fumare prima di iniziare il trattamento di fertilità.
  • Di peso.  Se siete in sovrappeso o sottopeso significativo, può ostacolare la normale ovulazione. Arrivare a un indice di massa corporea (BMI) ha dimostrato di aumentare la frequenza di ovulazione e la probabilità di gravidanza.
  • Storia. Sessuali  Infezioni sessualmente trasmissibili come la clamidia e la gonorrea può causare danni tuba di Falloppio. Avere rapporti sessuali non protetti con partner multipli aumenta le probabilità di contrarre una malattia a trasmissione sessuale (STD), che può causare problemi di fertilità in seguito.
  • Alcol.  bere pesante è associata ad un aumento del rischio di disturbi dell’ovulazione ed endometriosi.

Prepararsi per un appuntamento

Per una valutazione dell’infertilità, è probabile vedere un endocrinologo riproduttivo – un medico specializzato nel trattamento dei disturbi che impediscono alle coppie di concepire. Il medico probabilmente vorrà valutare sia voi e il vostro partner per individuare le possibili cause – e possibili trattamenti – per l’infertilità.

Cosa si può fare
per prepararsi per l’appuntamento:

  • Tracciare i vostri cicli mestruali e sintomi associati per alcuni mesi .  Su un calendario o di un dispositivo elettronico, registrare quando il vostro periodo inizia e si ferma e come il muco cervicale appare. Prendere nota di giorni in cui voi e il vostro partner avete rapporti sessuali.
  • Fate una lista di tutti i farmaci, vitamine, erbe o altri integratori si prendono. Includere le dosi e la frequenza di assunzione di loro.
  • Portare precedenti cartelle cliniche.  Il medico vorrà sapere quali test che hai avuto e quali trattamenti hai già provato.
  • Portare un notebook o un dispositivo elettronico con voi .  Puoi ricevere un sacco di informazioni a vostra visita, e può essere difficile ricordare tutto.
  • Pensate a quali domande ti chiedi.  Elencare le questioni più importanti in primo luogo nel caso in cui il tempo scada.

Alcune domande fondamentali da porsi sono:

  • Quando e quante volte dovremmo avere rapporti sessuali se speriamo di concepire?
  • Ci sono dei cambiamenti nello stile di vita che possiamo fare per migliorare le probabilità di rimanere incinta?
  • Mi consigliate qualsiasi test? Se sì, di che tipo?
  • Sono farmaci disponibili che potrebbero migliorare la capacità di concepire?
  • Quali effetti collaterali può causare i farmaci?
  • Vuole spiegare le nostre opzioni di trattamento in dettaglio?
  • Che terapia mi consiglia nella nostra situazione?
  • Qual è il vostro tasso di successo per aiutare le coppie a raggiungere la gravidanza?
  • Avete opuscoli o altro materiale stampato che possiamo avere?
  • Quali siti web mi consiglia di visitare?

Non esitate a chiedere al vostro medico di ripetere informazioni o per chiedere di follow-up domande.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Alcuni potenziali domande il medico o il fornitore di assistenza sanitaria potrebbero chiedere includere:

  • Quanto tempo hai intenzione di rimanere incinta?
  • Con quale frequenza si hanno rapporti?
  • Sei mai stata incinta? Se sì, qual è stato il risultato di quella gravidanza?
  • Avete avuto interventi di chirurgia pelvica o addominale?
  • Sei stato trattato per eventuali disturbi ginecologici?
  • A che età hai iniziato ad avere cicli?
  • In media, quanti giorni passano tra l’inizio di un ciclo mestruale e l’inizio del successivo ciclo mestruale?
  • Avete esperienza di sintomi premestruali, come tensione mammaria, gonfiore addominale o crampi?

I test e diagnosi

Se siete stati in grado di concepire entro un ragionevole periodo di tempo, chiedere aiuto al proprio medico per un’ulteriore valutazione e trattamento della sterilità.

Test di fertilità possono includere:

  • Test ovulazione.  Un over-the-counter kit di previsione ovulazione – un test che è possibile eseguire a casa – rileva l’ondata di ormone luteinizzante (LH), che si verifica prima dell’ovulazione. Se non hai avuto test di ovulazione a casa positivo, un esame del sangue per il progesterone – un ormone prodotto dopo l’ovulazione – può documentare che sei ovulazione. Altri livelli ormonali, come prolattina, inoltre possono essere controllati.
  • Isterosalpingografia.  Durante isterosalpingografia (suo-tur-o-sal-ping-GOG-ruh-fee), contrasto di raggi X viene iniettato nel tuo utero e una radiografia è presa per determinare se la cavità uterina è normale e se il fluido passa fuori dell’utero e si riversa fuori delle tube di Falloppio. Se vengono rilevate anomalie, avrete probabilmente bisogno di ulteriore valutazione. In alcune donne, la prova stessa può migliorare la fertilità, probabilmente da stanare e aprendo le tube di Falloppio.
  • Test di riserva ovarica.  Questo test consente di determinare la qualità e la quantità di uova disponibili per l’ovulazione. Le donne a rischio di una fornitura uovo impoverito – comprese le donne di età superiore ai 35 – possono avere questa serie di sangue e di imaging test.
  • Altro test ormonale.  Altri test ormonali controllano i livelli di ormoni ovulatori così come gli ormoni tiroidei e l’ipofisi che controllano i processi riproduttivi.
  • Esami di imaging.  ecografia pelvica cerca la malattia tube uterine o di Falloppio. A volte un hysterosonography (suo-tur-o-Suh-NOG-ruh-fee) viene utilizzato per vedere i dettagli all’interno dell’utero che non si vedono su una ecografia normale.

A seconda della situazione, raramente il test possono includere:

  • Altri esami di imaging.  seconda dei sintomi, il medico può richiedere una isteroscopia per cercare malattia tube uterine o di Falloppio.
  • Laparoscopia.  Questa chirurgia mini-invasiva consiste nel fare una piccola incisione sotto l’ombelico e l’inserimento di un dispositivo di visualizzazione sottile per esaminare le tube di Falloppio, ovaie e dell’utero. La laparoscopia può identificare l’endometriosi, cicatrici, blocchi o irregolarità delle tube di Falloppio, e problemi con le ovaie e dell’utero.
  • I test genetici.  test genetico consente di determinare se c’è un difetto genetico che causa infertilità.

Trattamenti e farmaci

Come la sterilità è trattato dipende dalla causa, la tua età, da quanto tempo sei stato preferenze infertili e personale. Perché l’infertilità è una malattia complessa, trattamento comporta impegni finanziari, fisici, psicologici e di tempo significativi. Anche se alcune donne hanno bisogno di solo una o due terapie per ripristinare la fertilità, è possibile che possono essere necessari diversi tipi di trattamento prima che tu sia in grado di concepire.

I trattamenti possono o tentare di ripristinare la fertilità – per mezzo di farmaci o interventi chirurgici – o aiutare nella riproduzione con tecniche sofisticate.

Fertilità restauro: Stimolare l’ovulazione con farmaci per la fertilità
Farmaci per la fertilità, che regolano o inducono l’ovulazione, sono il principale trattamento per le donne che non sono fertili a causa di disturbi dell’ovulazione. In generale, essi funzionano come gli ormoni naturali – ormone follicolo-stimolante (FSH) e dell’ormone luteinizzante (LH) – per indurre l’ovulazione. Essi sono utilizzati anche nelle donne che ovulare per cercare di stimolare un uovo migliore o un uovo o uova in più. Farmaci per la fertilità possono includere:

  • Clomifene citrato.  Clomifene citrato (Clomid, Serophene)  viene assunto per bocca e stimola l’ovulazione inducendo l’ipofisi a rilasciare più FSH e LH, che stimolano la crescita di un follicolo ovarico contenente un uovo.
  • Gonadotropine.  invece di stimolare la ghiandola pituitaria a rilasciare più ormoni, questi trattamenti iniettate stimolano direttamente l’ovaio. Gonadotropina farmaci comprendono  gonadotropina umana della menopausa o HMG (Repronex, Menopur) e FSH (Gonal-F, Follistim AQ, Bravelle). All atto per stimolare la produzione di uova multiple.Un’altra gonadotropina, gonadotropina corionica umana (Ovidrel, Pregnyl), è utilizzato per maturare le uova e innescare il loro rilascio al momento della ovulazione.
  • Metformina.  Metformina (Glucophage, altri) è usato quando la resistenza all’insulina è una causa nota o sospetta di infertilità, di solito nelle donne con una diagnosi di PCOS. La metformina aiuta a migliorare la resistenza all’insulina, che può rendere l’ovulazione più probabile che si verifichi.
  • Letrozolo.  Letrozolo (Femara) appartiene a una classe di farmaci noti come inibitori dell’aromatasi e lavora in modo simile al clomifene. Letrozolo può indurre l’ovulazione.Tuttavia, l’effetto di questo farmaco ha su di gravidanza precoce non è ancora noto, per cui non viene utilizzato per indurre l’ovulazione frequentemente come gli altri.
  • Bromocriptina.  Bromocriptina (Parlodel, CYCLOSET) può essere utilizzato quando i problemi di ovulazione sono causati da eccesso di produzione di prolattina (iperprolattinemia) da parte della ghiandola pituitaria.

Rischi di farmaci per la fertilità
utilizzando farmaci per la fertilità porta alcuni rischi, come ad esempio:

  • Gravidanza con i multipli.  Farmaci per via orale portare un abbastanza basso rischio di multipli (meno del 10 per cento) e soprattutto il rischio di gemelli, ma le possibilità aumentano di circa il 15 al 20 per cento con i farmaci iniettabili. Farmaci per la fertilità iniettabili comportano anche il rischio maggiore di triplette o più (di ordine superiore gravidanza multipla). In generale, più feti che stai portando, maggiore è il rischio di lavoro, peso prematura nascita basso e problemi in seguito allo sviluppo. A volte la regolazione di farmaci in grado di ridurre il rischio di multipli, se troppi follicoli si sviluppano.
  • La sindrome da iperstimolazione ovarica (OHSS).  Uso di medicinali iniettabili per indurre l’ovulazione può causare OHSS, in cui le ovaie diventano gonfie e doloranti. Segni e sintomi di solito durano una settimana e comprendono lieve dolore addominale, gonfiore, nausea, vomito e diarrea. Se rimane incinta, tuttavia, i sintomi possono durare diverse settimane. Raramente, è possibile sviluppare una forma più grave di OHSS che può anche causare aumento rapido di peso, ingrossamento delle ovaie dolorose, liquido nell’addome e mancanza di respiro.
  • Rischi a lungo termine dei tumori ovarici.  maggior parte degli studi di donne che utilizzano farmaci per la fertilità suggeriscono che ci sono pochi se i rischi a lungo termine.Tuttavia, alcuni studi suggeriscono che le donne che assumono farmaci per la fertilità per 12 o più mesi senza una gravidanza possono avere un aumentato rischio associato di tumori ovarici borderline più tardi nella vita. Le donne che non hanno mai gravidanze hanno un aumentato rischio di tumori ovarici, in modo che possono essere correlati al problema di fondo, piuttosto che il trattamento. Tuttavia, dal momento che i tassi di successo sono in genere più elevato nei primi cicli, rivalutando farmaco usare ogni pochi mesi e concentrandosi sui trattamenti che hanno più successo sembra essere appropriata.

Il ripristino della fertilità: Chirurgia
Diverse procedure chirurgiche possono correggere i problemi o comunque migliorare la fertilità femminile. Tuttavia, i trattamenti chirurgici per la fertilità sono rari in questi giorni, ora che gli altri trattamenti di fertilità hanno un elevato successo. Essi includono:

  • La chirurgia laparoscopica o isteroscopica.  Questi interventi possono rimuovere o correggere le anomalie che riducono i tassi di gravidanza. Questo può includere la correzione di forma anormale, rimuovere polipi endometriali e alcuni tipi di fibromi che deformare la cavità uterina o aderenze pelviche o uterine. Questo può migliorare le vostre probabilità di ottenere una gravidanza.
  • Chirurgia inversione legatura delle tube (microscopica).  Dopo che una donna ha avuto i suoi tubi legati per la contraccezione permanente (legatura delle tube), la chirurgia può essere fatto per ricollegarli e ripristinare la fertilità. Il medico può determinare se sei un buon candidato per questo o se la fecondazione in vitro (IVF) potrebbe essere una scelta migliore per voi.
  • Ambulatori delle tube.  Se le tube di Falloppio sono bloccate o pieni di liquido (idrosalpinge), chirurgia laparoscopica può essere eseguita per rimuovere le aderenze, si dilatano un tubo o di creare una nuova apertura delle tube. Tuttavia, ciò avviene raramente, come i tassi di gravidanza sono generalmente meglio con IVF. Per idrosalpinge, la rimozione delle valvole (salpingectomia) o il blocco dei tubi stretti verso l’utero può migliorare le vostre probabilità di gravidanza con la fecondazione in vitro.

Assistenza riproduttiva
I metodi più comunemente usati di assistenza riproduttiva includono:

  • L’inseminazione intrauterina (IUI).  Durante IUI, milioni di spermatozoi sani sono posti all’interno dell’utero in prossimità del momento dell’ovulazione.
  • Tecnologia di riproduzione assistita.  Questi metodi coinvolgono il recupero di uova mature da una donna, concimazione con lo sperma di un uomo in un piatto in un laboratorio, quindi il trasferimento degli embrioni in utero dopo la fecondazione. FIV è la tecnologia di riproduzione assistita più efficace. Un ciclo di IVF richiede diverse settimane e richiede frequenti esami del sangue e iniezioni ormonali giornaliere.

Coping e supporto

Trattare con infertilità femminile può essere fisicamente ed emotivamente faticoso. Per far fronte agli alti e bassi del test infertilità e trattamento, considerare queste strategie:

  • Siate preparati.  L’incertezza di test infertilità e trattamenti può essere difficile e stressante. Chiedete al vostro medico per spiegare i passaggi per la terapia che hai scelto in modo che voi e il vostro partner può preparare per ciascuno. Capire il processo può aiutare a ridurre l’ansia.
  • Cercare sostegno.  Sebbene l’infertilità può essere una questione profondamente personale, entrare in contatto con il vostro partner, i familiari stretti o amici per il sostegno. Molti gruppi di supporto on-line consentono di mantenere l’anonimato, mentre si discutono le questioni relative alla sterilità. Cercare un aiuto professionale, se il carico emotivo diventa troppo pesante per voi o il vostro partner.
  • Esercitare e mangiare una dieta sana.  Mantenere una routine di esercizio fisico moderato e una dieta sana può migliorare la vostra prospettiva e tenervi concentrati a vivere la vostra vita, nonostante i problemi di fertilità.
  • Prendere in considerazione altre opzioni.  Determinare alternative – adozione, donatore di sperma o uova, o addirittura che non ha figli – il più presto possibile nel processo di trattamento dell’infertilità. Ciò può ridurre l’ansia durante i trattamenti e la delusione se il concepimento non avviene.

Prevenzione

Se sei una donna pensando di rimanere incinta subito o in futuro, si può migliorare le vostre probabilità di avere fertilità normale se:

  • Mantenere un peso normale.  donne in sovrappeso e sottopeso sono ad aumentato rischio di disturbi dell’ovulazione. Se avete bisogno di perdere peso, l’esercizio fisico moderato. Faticoso, intenso esercizio di più di sette ore a settimana è stato associato a ridotta ovulazione.
  • Smettere di fumare.  Tabacco ha molteplici effetti negativi sulla fertilità, per non parlare la vostra salute generale e la salute di un feto. Se fumate e stanno prendendo in considerazione la gravidanza, smettere ora.
  • Evitare l’alcool.  uso pesante di alcol può portare a riduzione della fertilità. E il loro uso di alcol può influenzare la salute di un feto in via di sviluppo. Se si sta pianificando una gravidanza, evitare alcol e non bere alcol durante la gravidanza.
  • Ridurre lo stress.  Alcuni studi hanno dimostrato che le coppie che avvertono lo stress psicologico hanno avuto risultati più poveri con il trattamento dell’infertilità. Se è possibile, trovare un modo per ridurre lo stress nella vostra vita prima di provare a rimanere incinta.
  • Limitare la caffeina.  Alcuni medici suggeriscono di limitare l’assunzione di caffeina a meno di 200 a 300 mg al giorno.
Powered by: Wordpress