Malattia

Infezione da ossiuri

Infezione da ossiuriVaccino difterite è il tipo più comune di infezione verme intestinale negli Stati Uniti. Ossiuri sono sottili e nero, misura circa 1/4 a 1/2 pollice (circa 5 a 13 millimetri) di lunghezza.

Mentre la persona infetta dorme, ossiuri femmine depongono migliaia di uova nelle pieghe della pelle che circonda l’ano. La maggior parte delle persone infettate con ossiuri non hanno sintomi, ma alcune persone sperimentano prurito anale e sonno agitato.

Infezione da ossiuri si verifica più spesso nei bambini in età scolare, e le uova microscopiche sono facilmente diffondersi da bambino a bambino. Il trattamento prevede farmaci per via orale che uccidono gli ossiuri e lavaggio accurato di lenzuola, lenzuola e biancheria intima. Per ottenere i migliori risultati, l’intera famiglia deve essere trattata.

Sintomi

I sintomi di infezione da ossiuri possono includere:

  • Prurito della zona anale o vaginale
  • Insonnia, irritabilità e irrequietezza
  • Dolore addominale intermittente e nausea

Alcune persone con ossiuri non hanno sintomi.

Quando per vedere un medico
Consultare il medico se si dispone di lieve dolore addominale con insonnia o irritabilità, o se stai vivendo anale coerente o grave o prurito vaginale.

Cause

Una infezione da ossiuri si verifica quando accidentalmente ingerisce le uova ossiuri. Le uova microscopiche possono essere effettuate alla bocca da alimenti contaminati, bevande o con le dita. Una volta ingerito, le uova si schiudono nell’intestino e maturano in vermi adulti in poche settimane.

Ossiuri femminili strisciare per la zona anale per deporre le uova, che spesso si traduce in prurito anale. Quando si gratta l’area pruriginosa, le uova si aggrappano alle dita e ottenere sotto le unghie. Le uova vengono poi trasferiti ad altre superfici, come ad esempio giocattoli o coperte. Le uova possono anche essere trasferiti dalle dita contaminate al cibo, liquidi, lenzuola, vestiti o altre persone.

Uova di ossiuri possono sopravvivere per due o tre settimane sulle superfici. È possibile essere infettati con ossiuri se si consumano alimenti contaminati o bevande, o se si tocca una superficie contaminata e poi tocca la bocca.

Fattori di rischio

I fattori di rischio per l’infezione da ossiuri sono:

  • Essendo di giovane età.  infezioni da ossiuri sono più probabili nei bambini di età compresa tra i 5 ei 14 anni. Le uova microscopiche sono facilmente diffondersi ai familiari, operatori sanitari, o altri bambini a scuola o centri di cura dei figli.
  • Vivere in ambienti affollati.  persone che vivono in istituti sono a più alto rischio di sviluppare infezioni da ossiuri.
  • Vivere in un clima temperato.  Mentre ossiuri si verificano in tutto il mondo, sono più comuni nei paesi che non hanno climi tropicali.

Complicazioni

Infezioni da ossiuri tipici non causano gravi problemi. In rari casi, infestazioni pesanti possono causare:

  • L’infezione degli organi genitali femminili.  Nelle donne o ragazze, il parassita può spostarsi dalla zona anale fino la vagina verso l’utero, tube di Falloppio e la zona intorno agli organi pelvici. Ciò può causare problemi come infiammazione della vagina (vaginite) e infiammazione del rivestimento interno dell’utero (endometrite).
  • La perdita di peso.  Quando un grande numero di ossiuri adulti vivono nel vostro intestino, possono causare dolore addominale e prendere abbastanza nutrienti che si perde peso.

Prepararsi per un appuntamento

Cosa si può fare
quando si chiama per fissare un appuntamento, chiedi di eseguire il test del nastro. Il test consiste nel premere il lato adesivo di un pezzo di nastro adesivo trasparente per la cute intorno all’ano della persona che si sospetta ha ossiuri quando la persona si risveglia. Le uova aderiscono al nastro.

Allora prendete il nastro per l’appuntamento in modo che il medico può cercare ossiuri o uova sotto un microscopio.

Preparare un elenco di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo con il vostro medico. Per infezione da ossiuri, alcune domande fondamentali da porre sono:

  • Se non ho infezione da ossiuri, quali sono le altre possibili cause dei miei sintomi?
  • Se un membro della famiglia ha ossiuri, ha bisogno di essere trattati tutta la famiglia?
  • Come faccio a sbarazzarsi di ossiuri nella mia casa?
  • Come posso evitare la reinfezione?

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di porre una serie di domande durante il vostro appuntamento, tra cui:

  • Quando è iniziato il prurito?
  • Si manifesta soprattutto di notte?
  • C’è qualcosa che rende i sintomi meglio o peggio?
  • Sei altri membri della famiglia hanno sintomi simili?
  • Sapete se voi o il vostro bambino ha avuto contatti con qualcuno che ha ossiuri?
  • Avete trovato qualche vermi morti di lenzuola, biancheria intima o in bagno?

Cosa si può fare nel frattempo
Se avete prurito anale, fai del tuo meglio per non graffiare.

Test e diagnosi

Il medico può confermare la presenza di ossiuri, individuando i vermi o uova.

Per aiutare il medico a fare una diagnosi, è possibile eseguire il test del nastro. Non appena la persona si sospetta ha ossiuri si sveglia e prima di lui o lei usa il bagno, si lava o si veste, premere il lato adesivo di un pezzo di nastro adesivo trasparente per la cute intorno all’ano. Le uova aderiscono al nastro.

Per ottenere i migliori risultati, eseguire il test del nastro tre giorni di fila, e poi prendere i nastri con il medico. Il medico può guardare il nastro sotto un microscopio per vedere se ci sono le uova di ossiuri.

Trattamenti e farmaci

Infezione da ossiuri lieve, o un’infezione senza sintomi, non possono avere bisogno di cure. Se è necessario il trattamento, il medico può prescrivere farmaci a tutti i membri della tua famiglia per prevenire l’infezione e reinfezione. I farmaci anti-parassitari prescrizione più comuni per ossiuri sono:

  • Mebendazole
  • Albendazolo (Albenza)

Si può avere effetti collaterali gastrointestinali lievi durante il corso del trattamento, ed è spesso la necessità di prendere almeno due dosi di sbarazzarsi degli ossiuri completamente.

Prevenzione

Metodi per aiutare a prevenire la diffusione di uova ossiuri o per prevenire la reinfezione includono:

  • Lavare la mattina.  Perché ossiuri depongono le loro uova durante la notte, lavare la zona anale al mattino può aiutare a ridurre il numero di uova ossiuri sul tuo corpo. La doccia può contribuire ad evitare possibili ricontaminazione in acqua del bagno.
  • Cambia maglieria intima e biancheria da letto ogni giorno.  Questo aiuta a rimuovere le uova.
  • Lavare in acqua calda.  Lavare lenzuola, pigiama, biancheria intima, salviette e asciugamani in acqua calda per uccidere le uova ossiuri.
  • Non graffiare.  evitare di graffiare la zona anale. Tagliare le unghie del vostro bambino quindi c’è meno spazio per le uova da raccogliere. Scoraggiare mangiarsi le unghie.
  • Sedili WC puliti giornalmente.  Questo aiuta a rimuovere le uova.
  • Lavarsi le mani.  Per ridurre il rischio di ammalarsi o di diffondere un’infezione, lavare accuratamente le mani dopo un movimento intestinale o cambiare un pannolino e prima di mangiare.
Powered by: Wordpress