Malattia

Infezione Naegleria

Infezione NaegleriaInfezione Naegleria è una rara infezione del cervello e di solito fatale causata da un ameba trovano comunemente in laghi d’acqua dolce, fiumi e sorgenti calde. L’esposizione avviene durante il nuoto o altri sport acquatici.

L’ameba – chiamato Naegleria fowleri – viaggia su con il naso al cervello, dove provoca gravi danni. La maggior parte delle persone che hanno l’infezione Naegleria muoiono entro una settimana.

Milioni di persone sono esposte al ameba che causa l’infezione Naegleria ogni anno, ma solo una manciata di loro mai si ammalano da esso. Funzionari della sanità non so perché alcune persone sviluppano l’infezione Naegleria, mentre altri non lo fanno.

Evitare corpi caldi di acqua dolce e indossa clip naso mentre in acqua può aiutare a prevenire tali infezioni.

Sintomi

Infezione Naegleria causa una malattia chiamata meningoencefalite amebica primaria (MUH-re-go-un-sef-uh-LIE-tis). Questa malattia causa infiammazione cerebrale e la distruzione del tessuto cerebrale.

Generalmente inizio entro due a 15 giorni di esposizione al ameba, segni e sintomi di infezione Naegleria possono includere:

  • Un cambiamento nel senso di odore o sapore
  • Febbre
  • Improvviso mal di testa
  • Torcicollo
  • Sensibilità alla luce
  • Nausea e vomito
  • Confusione
  • Perdita di equilibrio
  • Sonnolenza
  • Sequestri
  • Allucinazioni

Questi segni e sintomi possono progredire rapidamente. Essi in genere portano alla morte entro una settimana.

Quando per vedere un medico
Cercate immediatamente un medico se si sviluppa un improvvisa comparsa di febbre, mal di testa, rigidità del collo e vomito.

Cause

Infezione Naegleria è causata dal ameba Naegleria fowleri, che si trova comunemente nei corpi caldi di acqua dolce in tutto il mondo, di solito durante i mesi estivi. L’ameba è anche talvolta trova nel suolo. L’ameba entra nel vostro corpo attraverso il naso, via acqua o polvere contaminata, e viaggia al cervello attraverso i nervi che trasmettono l’olfatto.

Solo una piccola percentuale dei milioni di persone che sono esposti a Naegleria fowleri mai si ammalano da esso. Perché alcune persone si infettano dopo l’esposizione e gli altri non non è noto.

L’ameba non si diffonde da persona a persona o bevendo acqua contaminata. E piscine adeguatamente puliti e disinfettati non contengono l’ameba Naegleria.

Fattori di rischio

Negli Stati Uniti, milioni di persone sono esposte al ameba che causa l’infezione Naegleria ogni anno, ma meno di 10 persone all’anno si ammalano da esso.

Alcuni fattori che possono aumentare il rischio di infezione Naegleria includono:

  • Piscina d’acqua dolce.  maggior parte delle persone che si ammalano sono state nuotando in un lago d’acqua dolce nelle ultime due settimane.
  • Ondate di calore.  L’ameba prospera in acqua tiepida o calda.
  • Age.  bambini e giovani adulti sono i gruppi di età più probabilità di essere colpiti, forse perché sono in grado di rimanere in acqua più a lungo e sono più attivi in acqua.

Prepararsi per un appuntamento

Se credete voi o il vostro bambino può avere l’infezione Naegleria, consultare immediatamente un medico. Si potrebbe desiderare di fare una lista di risposte alle seguenti domande di dire al vostro medico:

  • Quali sono i segni e sintomi?
  • Quando si iniziano?
  • C’è qualcosa li rendono meglio o peggio?
  • La persona è stata il nuoto in acqua dolce nelle ultime due settimane?

Test e diagnosi

Esami di imaging
di tomografia computerizzata (TC) o la risonanza magnetica per immagini (MRI) possono rivelare gonfiore e sanguinamento all’interno del cervello.

  • TAC.  Questa procedura combina vista a raggi X presi da molte direzioni diverse in immagini in sezione trasversale dettagliate del cervello.
  • MRI.  Macchina RM utilizza onde radio e un forte campo magnetico per produrre immagini estremamente dettagliate dei tessuti molli, come il cervello.

Spinal Tap (puntura lombare)
Naegleria ameba può essere visto sotto un microscopio nel liquido che circonda il cervello e il midollo spinale. Il fluido spinale è ottenuto inserendo un ago tra due vertebre nella regione lombare. Questo test può anche misurare la pressione del fluido spinale cerebrale e ricerca di cellule infiammatorie.

Trattamenti e farmaci

Poche persone sopravvivono infezione Naegleria, anche con il trattamento. Diagnosi e il trattamento precoce sono fondamentali per la sopravvivenza.

Il trattamento primario per l’infezione Naegleria è un farmaco antifungino, amfotericina B – di solito iniettato in vena (per via endovenosa) o nello spazio attorno al midollo spinale per uccidere le amebe.

Prevenzione

I Centri per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione suggerisce che le seguenti misure possono ridurre il rischio di infezione Naegleria:

  • Non nuotare o saltare in laghi d’acqua dolce calde e fiumi.
  • Tenere il naso chiusa o utilizzare clip naso quando si salta o immersioni in corpi caldi di acqua dolce.
  • Evitare di disturbare il sedimento mentre nuotava in acque poco profonde, calde acque dolci.
Powered by: Wordpress