Malattia

Ipoglicemia diabetica

Ipoglicemia diabeticaZucchero nel sangue (ipoglicemia) può colpire persone che hanno il diabete. Essa si verifica quando c’è troppa insulina e troppo poco di zucchero (glucosio) nel sangue. L’ipoglicemia è definita come glicemia inferiore a 70 milligrammi per decilitro (mg / dL) o 4 millimoli per litro (mmol / L). Diversi fattori possono causare ipoglicemia in persone con diabete, tra cui il sovradosaggio di insulina o altri farmaci per il diabete, saltare un pasto, o che esercitano più duro del solito.

Prestare attenzione ai segnali di allarme precoce, in modo da poter trattare ipoglicemia prontamente. Il trattamento prevede misure a breve termine – come ad esempio l’assunzione di compresse di glucosio – per aumentare la glicemia in un range di normalità.

Se non curata, l’ipoglicemia diabetica può portare a convulsioni e perdita di coscienza.Questa è considerata un’emergenza medica. Dillo a familiari e amici quali sintomi di cercare e cosa fare nel caso in cui non si è in grado di trattare l’ipoglicemia diabetica te stesso.

Sintomi

Primi segni premonitori e sintomi
I primi segni e sintomi di ipoglicemia diabetica sono:

  • Shakiness
  • Vertigini
  • Sudorazione
  • Hunger
  • Irritabilità o sbalzi d’umore
  • Ansia o nervosismo
  • Mal di testa

Notturna sintomi
diabetici ipoglicemia può verificarsi anche durante il sonno. Segni e sintomi includono:

  • Damp lenzuola o vestiti letto a causa di sudore
  • Incubi
  • Stanchezza, irritabilità o confusione al risveglio

Sintomi gravi
Se i primi sintomi di ipoglicemia diabetica vanno non trattati, i segni ei sintomi di ipoglicemia grave può accadere. Questi includono:

  • Goffaggine o movimenti a scatti
  • La debolezza muscolare
  • Difficoltà di parola o di difficoltà di parola
  • Visione offuscata o doppia
  • Sonnolenza
  • Confusione
  • Convulsioni o crisi epilettiche
  • Incoscienza

Prendere sul serio i sintomi. Ipoglicemia diabetica può aumentare il rischio di gravi – anche mortali – incidenti. Individuare e correggere i fattori che contribuiscono a ipoglicemia, come ad esempio farmaci assunti o orari dei pasti irregolari, può prevenire gravi complicazioni.

Informare le persone di cui ti fidi, come familiari, amici e colleghi di lavoro, circa l’ipoglicemia è importante. La loro conoscenza di quali sintomi da cercare e cosa fare nel caso in cui non si è in grado di trattare l’ipoglicemia te può rendere più facile una situazione potenzialmente difficile da gestire.

Non tutti hanno gli stessi sintomi o gli stessi sintomi ogni volta, quindi è importante monitorare i livelli di zucchero nel sangue regolarmente e tenere traccia di come ti senti quando si ha poco zucchero nel sangue. Alcune persone non si verificano i primi sintomi.Questo si chiama ipoglicemia inconsapevolezza.

Quando per vedere un medico
ipoglicemia può lasciare confuso o addirittura inconscia, che richiede cure d’emergenza.Assicuratevi che i vostri familiari, amici e colleghi di lavoro sanno che cosa fare.

Se si perde la coscienza o non può inghiottire:

  • Non deve essere somministrato liquidi o alimenti che possono causare soffocamento.
  • Avete bisogno di una iniezione di glucagone – un ormone che stimola il rilascio di zucchero nel sangue.
  • Avete bisogno di un trattamento di emergenza in un ospedale se una iniezione di glucagone non è a portata di mano.

Se si verificano sintomi di ipoglicemia più volte a settimana, consultare il medico. Potrebbe essere necessario cambiare il dosaggio del farmaco, cambiare il tipo di farmaci assunti o di effettuare altre modifiche al tuo programma di trattamento del diabete.

Cause

L’ipoglicemia è più comune tra le persone che prendono l’insulina, ma può verificarsi anche se si sta prendendo farmaci antidiabetici orali.

Le cause comuni di ipoglicemia diabetica sono:

  • Prendendo troppa insulina o farmaci diabete
  • Non mangiare abbastanza
  • Rinviare o saltare un pasto o uno spuntino
  • Aumentando esercizio o attività fisica senza mangiare più o regolare i farmaci
  • Bere alcool

Di zucchero nel sangue di regolazione
I livelli di glucosio nel sangue sono controllati attraverso una complessa interazione di ormoni che variano a seconda se si è a digiuno o aver mangiato. Insulina è l’ormone responsabile per abbassare i livelli di glucosio quando il glucosio è elevata. Se si dispone di tipo 1 o diabete di tipo 2 e bisogno di insulina per controllare il livello di zucchero nel sangue, prendendo più insulina del necessario può causare il livello di zucchero nel sangue per abbassi troppo e causare ipoglicemia.

L’ipoglicemia può anche derivare se, dopo aver preso il farmaco diabete, si mangia meno del solito o per esercitare più di quanto si fa normalmente. Il medico può lavorare con voi per evitare questo squilibrio, trovando la dose che si adatta il vostro mangiare regolare e modelli di attività.

Complicazioni

Se si ignora i sintomi di ipoglicemia troppo a lungo, si rischia di perdere coscienza. Questo perché il cervello ha bisogno di glucosio per funzionare. Riconoscere i segni ed i sintomi di ipoglicemia presto perché non trattata, l’ipoglicemia può portare a:

  • Sequestri
  • Perdita di coscienza
  • Scomparsa

D’altra parte, fare attenzione a non overtreat il livello di zucchero nel sangue basso. Se lo fate, potreste causare un eccessivo aumento (iperglicemia) il livello di zucchero nel sangue.Anche questo può essere pericoloso e alla fine può danneggiare i nervi, vasi sanguigni e dei vari organi.

Prepararsi per un appuntamento

Se si verificano sintomi di ipoglicemia più volte a settimana, fissare un appuntamento con il medico. Insieme è possibile determinare quali fattori possono contribuire alla ipoglicemia e decidere quali modifiche apportare per prevenire futuri episodi di ipoglicemia.

E ‘una buona idea per preparare l’appuntamento. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e per sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Se il medico sta per testare il livello di zucchero nel sangue, lui o lei vi chiederà di astenersi dal mangiare o bere altro che acqua per otto ore per un test del glucosio a digiuno o quattro ore per un pre- prova pasto. Quando stai facendo un appuntamento, chiedere se il digiuno è necessario.
  • Scrivete i vostri sintomi e la frequenza con cui si verificano.  Essa può contribuire a tenere un registro delle eventuali reazioni di zucchero nel sangue in modo da voi e il vostro medico può vedere i modelli che portano a ipoglicemia e di trovare modi per prevenirli.
  • Scrivi chiave personale le informazioni, comprese le grosse sollecitazioni o recenti cambiamenti di vita.  Se si sta monitorando i valori di glucosio a casa, portare una registrazione dei risultati relativi al glucosio, con indicazione delle date e gli orari delle prove.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  le vitamine e gli integratori che si prendono.
  • Creare un record di valori di glucosio misurati.  Dare il vostro medico una traccia scritta o stampata del tuo sangue glucosio valori, tempi e farmaci. Utilizzando la cronaca, il medico può riconoscere le tendenze e offrire consigli su come prevenire l’ipoglicemia.
  • Prendete il vostro misuratore di glucosio con voi.  Alcuni metri di scaricare i valori di glicemia registrati, che spesso può essere fatto presso l’ufficio del medico.
  • Scrivete le domande da porre al medico.  Sia chiaro circa gli aspetti della vostra gestione del diabete che ti servono chiarimenti su.
  • Essere consapevoli del fatto se avete bisogno di prescrizione ricariche.  vostro medico può rinnovare le prescrizioni mentre sei lì.

Per ipoglicemia diabetica, le domande che potresti voler chiedere includere:

  • Quanto spesso devo controllare il mio zucchero nel sangue?
  • Qual è il mio campo di obiettivo?
  • In che modo la dieta, esercizio fisico e il peso cambiamenti influenzano il mio zucchero nel sangue?
  • Come posso evitare basso livello di zucchero nel sangue?
  • Ho bisogno di preoccuparsi per la glicemia alta? Quali sono i segni ed i sintomi che ho bisogno di guardare fuori per?
  • Ho bisogno di una prescrizione per l’iniezione di glucagone emergenza?
  • Che tipo di follow-up, se esiste, devo aspettare?

Non esitate a chiedere a tutte le altre domande.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico rischia di farti una serie di domande, come ad esempio:

  • Che sintomi che si nota quando si ha poco zucchero nel sangue?
  • Come spesso si verificano questi sintomi?
  • Quali misure si prendono per aumentare i livelli di zucchero nel sangue?
  • Quante volte si fa a testare il livello di zucchero nel sangue?
  • Quali farmaci stai prendendo, e con quale frequenza?
  • Qual è la dieta di un giorno tipico di come?
  • Stai esercitando? Se sì, con quale frequenza?
  • I vostri familiari, amici e colleghi di lavoro sanno cosa fare in caso di ipoglicemia grave?

I test e diagnosi

È possibile determinare se si dispone di poco zucchero nel sangue, utilizzando un misuratore di glucosio nel sangue – un piccolo dispositivo computerizzato che misura e visualizza il livello di zucchero nel sangue. Hai ipoglicemia quando il livello di zuccheri nel sangue scende al di sotto di 70 milligrammi per decilitro (mg / dL) o 4 millimoli per litro (mmol / L).

E ‘importante per registrare la data, l’ora, i risultati dei test, i farmaci e il dosaggio, e la dieta e di allenamento ogni volta che si prova il vostro sangue. Inoltre, prendere nota di eventuali reazioni di zucchero nel sangue. Il medico diagnosi ipoglicemia utilizzando i tuoi record e cerca i modelli per vedere come i vostri farmaci e stile di vita influenzano la glicemia.

Trattamenti e farmaci

Gestione ipoglicemico
Se si pensa che il livello di zucchero nel sangue possono essere troppo deboli, controllare il livello di zucchero nel sangue con un misuratore di glucosio nel sangue. Poi mangiare o bere qualcosa che è per lo più di zucchero o di carboidrati per aumentare il livello di zuccheri nel sangue rapidamente. Gli alimenti con un sacco di grasso, come il cioccolato, non funzionano così. Esempi di alimenti che aumenteranno il livello di zuccheri nel sangue rapidamente includono:

  • Cinque-sei pezzi di caramelle
  • Quattro once (118 millilitri) di succo di frutta o regolari – non dieta – soda
  • Un cucchiaio da tavola (15 ml) di zucchero, marmellata o miele
  • Tre zollette di zucchero (disponibile senza prescrizione medica presso la maggior parte delle farmacie)

Se si verificano sintomi di basso livello di zucchero nel sangue, ma non è possibile controllare il livello di zucchero nel sangue subito, concedetevi come se si dispone di ipoglicemia. In realtà, si potrebbe desiderare di portare almeno un elemento zuccherino con voi in ogni momento. E ‘anche una buona idea di indossare un braccialetto che ti identifica come una persona che ha il diabete.

Controllare il livello di zucchero nel sangue di nuovo 15 a 20 minuti dopo. Se è ancora troppo basso, mangiare o bere qualcosa di zuccherino. Quando ci si sente meglio, essere sicuri di mangiare pasti e spuntini, come al solito.

Difficile da gestire l’ipoglicemia
Alcune persone possono ancora verificarsi ipoglicemia frequente e grave, nonostante la regolazione del farmaco. In queste circostanze, il medico può prescrivere il glucagone, un ormone che provoca la glicemia a salire.

Il glucagone è disponibile solo da prescrizione e viene fornito in un kit siringa d’emergenza.Esso contiene una dose che deve essere miscelato prima di essere iniettato. Conservare il glucagone a temperatura ambiente e di essere a conoscenza della data di scadenza. Poiché il vomito può verificarsi dopo l’iniezione, si deve essere attivata su un fianco per evitare il soffocamento se sei incosciente.

In 15 minuti si dovrebbe essere vigile e in grado di deglutire. È quindi necessario mangiare.Se non si risponde entro 15 minuti, l’assistenza medica dovrebbe essere chiamato immediatamente.

Prevenzione

Di seguito sono riportati i suggerimenti che possono aiutare a prevenire l’ipoglicemia diabetica:

  • Non saltare o ritardare i pasti o spuntini.  Se si prende l’insulina o farmaci diabete orale, è importante che tu sia coerente circa la quantità e la tempistica dei vostri pasti e spuntini. Il cibo che si mangia deve essere in equilibrio con l’insulina di lavoro nel vostro corpo.
  • Monitorare il livello di zucchero nel sangue.  seconda del piano di trattamento, si può controllare e registrare il livello di zucchero nel sangue più volte alla settimana o più volte al giorno. Un attento monitoraggio è l’unico modo per assicurarsi che il livello di zucchero nel sangue rimane all’interno del vostro target di riferimento.
  • Misurare farmaco con attenzione, e prendere in tempo.  Prendete il farmaco come raccomandato dal vostro fornitore di assistenza sanitaria.
  • Modificare le medicine o mangiare spuntini aggiuntivi se si aumenta l’attività fisica. La regolazione dipende dal risultato del test di zucchero nel sangue e il tipo e la durata dell’attività.
  • Mangiare un pasto o uno spuntino con l’alcol, se si sceglie di bere.  Bere alcol a stomaco vuoto può causare ipoglicemia.
  • Tenere un registro delle eventuali reazioni bassi di glucosio.  Questo può aiutare voi e il vostro team sanitario vedere i modelli che contribuiscono a ipoglicemia e di trovare modi per prevenirli.
  • Effettuare una qualche forma di identificazione diabete così in caso di emergenza gli altri sapranno che hai il diabete.  Utilizzare una collana o un braccialetto di identificazione medico e carta di portafoglio.
Powered by: Wordpress