Malattia

Iponatriemia

IponatriemiaL’iponatriemia è una condizione che si verifica quando il livello di sodio nel sangue è anormalmente basso.

Il sodio è un elettrolita, e aiuta a regolare la quantità di acqua che è dentro e intorno alle cellule. In iponatriemia, uno o più fattori – che vanno da una condizione medica di base a bere troppa acqua durante gli sport di resistenza – fa sì che il sodio nel corpo per diventare diluito.Quando questo accade, i livelli di acqua del vostro corpo aumentano, e le cellule iniziano a gonfiarsi. Questo gonfiore può causare molti problemi di salute, da lieve a grave.

Trattamento di iponatriemia è finalizzato a risolvere la condizione di base. A seconda della causa di iponatremia, si può semplicemente bisogno di tagliare su quanto si beve. Negli altri casi di iponatriemia, può essere necessario fluidi per via endovenosa e farmaci.

Sintomi

Iponatriemia segni e sintomi possono includere:

  • Nausea e vomito
  • Mal di testa
  • Confusione
  • Perdita di energia
  • Stanchezza
  • Irrequietezza e irritabilità
  • Debolezza muscolare, spasmi o crampi
  • Sequestri
  • Incoscienza
  • Coma

Quando per vedere un medico
se si dispone di una condizione medica che aumenta il rischio di iponatriemia, o si hanno altri fattori di rischio per iponatriemia, come partecipare alle attività ad alta intensità, e si hanno i segni e sintomi di bassi livelli di sodio nel sangue, consultare il medico.

Cause

Il sodio svolge un ruolo chiave nel vostro corpo. Aiuta a mantenere la pressione sanguigna normale, sostiene il lavoro dei vostri nervi e muscoli, e regola l’equilibrio dei fluidi del corpo.

Quando il livello di sodio nel sangue è troppo basso, acqua extra entra vostre cellule e li induce a gonfiarsi. Gonfiore nel vostro cervello è particolarmente pericoloso perché il cervello è limitato dal tuo cranio e incapace di espandersi senza causare sintomi.

Tipi di iponatriemia
A livello di sodio normale è compreso tra 135 e 145 milliequivalenti per litro (mEq / L) di sodio.L’iponatriemia si verifica quando il sodio nel sangue scende sotto 135 mEq / L.

Lo squilibrio tra sodio e acqua nel sangue può avvenire in tre modi principali:

  • In iponatriemia hypervolemic,  il vostro corpo ha troppa acqua. Iponatremia hypervolemic è comunemente il risultato di insufficienza renale, insufficienza cardiaca o insufficienza epatica.
  • In iponatriemia euvolemic,  il vostro livello dell’acqua è troppo alto. Questa condizione è comunemente causa di malattie croniche, cancro o di alcuni farmaci.
  • In iponatriemia ipovolemico,  hai troppo poca acqua e sodio. Ciò può verificarsi, ad esempio, nell’esercizio in calore senza reintegro tuoi elettroliti fluidi o con perdita di sangue marcato.

Le cause di iponatriemia
Molte condizioni possibili e fattori di stile di vita possono portare a iponatriemia, tra cui:

  • Alcuni farmaci.  Alcuni farmaci, come alcuni antidepressivi e farmaci per il dolore, può causare a urinare o sudare più del normale.
  • Pillole di acqua (diuretici) -. Diuretici tiazidici soprattutto  lavoro Diuretici facendo il vostro corpo a sbarazzarsi di più di sodio nelle urine.
  • Cirrosi.  Malattie del fegato può causare l’accumulo di fluidi nel corpo.
  • Problemi renali.  L’insufficienza renale e altre malattie renali possono rendere difficile rimuovere efficacemente i liquidi in eccesso dal corpo.
  • L’insufficienza cardiaca congestizia.  Questa condizione fa sì che il corpo a trattenere i liquidi.
  • Sindrome da inappropriata di ormone antidiuretico (SIADH).  In questa condizione, elevati livelli di ormone antidiuretico (ADH) vengono prodotte, causando il vostro corpo a trattenere l’acqua, invece di escrezione normalmente nelle urine.
  • Bere troppa acqua durante l’esercizio fisico (iponatremia da sforzo).  Perché si perde sodio attraverso il sudore, bevendo troppa acqua durante le attività di resistenza, come maratone e triathlon, possono diluire il contenuto di sodio del tuo sangue.
  • I cambiamenti ormonali dovuti alla insufficienza della ghiandola surrenale (morbo di Addison).  Le ghiandole surrenali producono ormoni che aiutano a mantenere l’equilibrio del vostro corpo di sodio, potassio e acqua.
  • I cambiamenti ormonali dovuti a una tiroide (ipotiroidismo).  L’ipotiroidismo può causare un livello di sangue-basso contenuto di sodio.
  • Polidipsia primaria.  In questa condizione, la sete aumenta notevolmente, causando di bere troppo liquido.
  • La droga ricreativa Ecstasy.  Questa anfetamina aumenta il rischio di casi gravi e anche mortali di iponatriemia.
  • Cronica, vomito o diarrea.  Questo fa sì che il vostro corpo a perdere liquidi ed elettroliti, come il sodio.
  • La disidratazione.  Nel disidratazione, il corpo perde liquidi ed elettroliti.
  • Dieta.  A basso contenuto di sodio, dieta ricca di acqua a volte può disturbare il giusto equilibrio tra sodio e fluidi nel sangue.

Fattori di rischio

I seguenti fattori possono aumentare il rischio di iponatriemia:

  • Age.  basso contenuto di sodio nel sangue è più comune negli adulti più anziani. Fattori includono i cambiamenti legati all’età e una maggiore probabilità di sviluppare una malattia cronica che colpisce l’equilibrio del sodio del vostro corpo.
  • Alcuni farmaci.  Farmaci che aumentano il rischio di iponatriemia sono diuretici tiazidici così come alcuni antidepressivi e farmaci per il dolore che ti fanno sudare o urinare più del solito. Inoltre, la droga ricreativa ecstasy è stato collegato a casi fatali di iponatriemia.
  • Condizioni che riducono l’escrezione di acqua del vostro corpo.  condizioni mediche che possono aumentare il rischio di iponatriemia includono malattie renali, sindrome da inappropriata di ormone antidiuretico (SIADH) e insufficienza cardiaca, tra gli altri.
  • Dieta.  Si può essere ad aumentato rischio di iponatriemia se si sta seguendo una dieta a basso contenuto di sodio.
  • Attività fisiche intensive.  persone che bevono troppa acqua durante l’assunzione di partecipare a maratone, ultramaratone, triathlon e altri a lunga distanza, le attività ad alta intensità sono ad aumentato rischio di iponatriemia.
  • Clima.  Nuova esposizione al caldo può aumentare la quantità di sodio si perde con la sudorazione durante l’esercizio.

Complicazioni

In iponatremia cronica, livelli di sodio scendono gradualmente nell’arco di giorni o settimane – e sintomi e le complicanze sono in genere più moderati.

In iponatriemia acuta, i livelli di sodio scendono rapidamente – con effetti potenzialmente pericolosi, come rapido gonfiore del cervello, che può portare a coma e morte.

Donne in premenopausa sembrano essere a maggior rischio di iponatriemia relativi danni cerebrali. Questo può essere correlato all’effetto di ormoni sessuali femminili sulla capacità del corpo di bilanciare livelli di sodio.

Prepararsi per un appuntamento

Rivolgersi al pronto soccorso per chi è a rischio di iponatriemia – a causa di una prolungata attività atletica, una condizione medica di base o l’utilizzo del ecstasy droga – e sviluppa segni e sintomi gravi, come nausea e vomito, confusione, convulsioni o coscienza perduta.

Chiamate il vostro medico se siete a rischio di iponatriemia e si verificano nausea, mal di testa, crampi o debolezza. A seconda della portata e la durata di questi segni e sintomi, il medico può raccomandare cerca di cure mediche immediate.

Se avete tempo di preparare, ecco alcune informazioni utili per prepararsi per l’appuntamento, e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento o istruzioni.  Al momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se ci sono passi che dovrebbe essere seguito per favorire il recupero.
  • Elencare tutti i sintomi che o il vostro amato sta vivendo, e per quanto tempo.
  • Annotare le informazioni mediche chiave,  compresi gli altri problemi di salute per i quali è in trattamento ed i nomi di tutti i farmaci, vitamine, integratori o altri rimedi naturali che sta assumendo.
  • Prendete un familiare o un amico, lungo,  se sei quello con sintomi di basso contenuto di sodio nel sangue. Qualcuno che ti accompagna può aiutare a ricordare tutte le informazioni e fornire supporto se avete bisogno di cure mediche immediate.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Per iponatriemia, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Qual è la causa più probabile dei miei sintomi?
  • Quali sono le cause iponatriemia?
  • Quanto grave è la condizione?
  • Quale trattamento mi consiglia?
  • Ho bisogno di essere ricoverato in ospedale? Per quanto tempo?
  • Quanto tempo ti aspetti i miei sintomi iniziano a migliorare?
  • Sono a rischio di problemi a lungo termine?
  • Come posso evitare il ripetersi di questa condizione?
  • Ho bisogno di apportare modifiche al quanto io di solito bevo?

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Essere pronti a rispondere alle domande del vostro medico può prenotare il tempo di andare oltre i punti che si desidera parlare in modo approfondito. Il medico può chiedere:

  • Quali sono i sintomi?
  • Quando si hanno i sintomi iniziano?
  • I sintomi sono sempre meglio o peggio in quanto prima sviluppati?
  • I suoi sintomi inclusi eventuali cambiamenti mentali, come sentirsi confusi, agitati o depressi?
  • I suoi sintomi inclusi eventuali cambiamenti di comportamento?
  • Avete avuto nausea, vomito o diarrea?
  • Avete sentito debole, ha avuto crisi epilettiche o perso coscienza?
  • Avete avuto un mal di testa? Se sì, l’ha ottenuto progressivamente peggiorando?
  • I suoi sintomi incluso debolezza, stanchezza o letargia?
  • Ti è stata diagnosticata con altre condizioni mediche?
  • Quali farmaci sta attualmente prendendo?
  • Usi droghe ricreative? Se sì, quali farmaci?

Test e diagnosi

Il medico inizierà chiedendo circa la vostra storia medica e facendo un esame fisico.

Tuttavia, poiché i segni ed i sintomi di iponatriemia verificano in molte condizioni, è impossibile per diagnosticare la condizione in base a un esame fisico da solo. Per confermare basso contenuto di sodio nel sangue, il medico ordinerà esami del sangue e delle urine.

Trattamenti e farmaci

Trattamento di iponatriemia è finalizzata a fronteggiare la causa, se possibile.

Se avete moderata, iponatremia cronica dovuta alla vostra dieta, diuretici o bere troppa acqua, il medico può raccomandare il taglio temporaneamente indietro sui fluidi. Lui o lei può anche suggerire che adegua l’uso di diuretici per aumentare il livello di sodio nel sangue.

Se si dispone di una grave, iponatriemia acuta, avrete bisogno di un trattamento più aggressivo. Le opzioni includono:

  • Liquidi per via endovenosa.  Il medico può raccomandare per via endovenosa (IV) la somministrazione di una soluzione di sodio per aumentare i livelli di sodio nel sangue.Questo spesso richiede un soggiorno in ospedale.
  • Farmaci.  Si possono assumere farmaci per gestire i segni e sintomi di iponatriemia, come mal di testa, nausea e convulsioni.
  • La terapia ormonale.  Se insufficienza della ghiandola surrenale (morbo di Addison) è la causa di iponatremia, si può prendere ormoni per sostituire il deficit.

Prevenzione

Le seguenti misure possono aiutare a prevenire l’iponatremia:

  • Trattamento di condizioni associate.  Ottenere il trattamento per le condizioni che contribuiscono a iponatriemia, come ghiandola surrenale insufficienza, può aiutare a prevenire bassi di sodio nel sangue.
  • Educare se stessi.  Se avete una condizione medica che aumenta il rischio di iponatriemia o si prende farmaci diuretici, essere consapevoli dei segni e sintomi di basso contenuto di sodio nel sangue. Sempre parlare con il medico circa i rischi di un nuovo farmaco.
  • Prendere precauzioni durante le attività ad alta intensità.  Gli atleti devono bere solo quanto più fluido perdono a causa di sudorazione durante una gara – di solito non più di circa 34 once (circa 1 litro) di acqua un’ora durante l’esercizio fisico prolungato.
  • Considerare bere bevande sportive durante le attività impegnative. Chiedi al tuo medico di sostituire l’acqua con bevande sportive che contengono elettroliti quando partecipano a gare di resistenza come maratone, triathlon e altre attività impegnative.
  • Bere acqua con moderazione.  L’acqua potabile è di vitale importanza per la vostra salute, quindi assicuratevi di bere liquidi a sufficienza. Ma non esagerare. La sete e il colore delle urine di solito sono le migliori indicazioni di quanta acqua si ha bisogno. Se non sei sete e la vostra urina è di colore giallo paglierino, è probabile ottenendo abbastanza acqua.
Powered by: Wordpress