Malattia

Ipoparatiroidismo

IpoparatiroidismoIpoparatiroidismo è una rara condizione in cui l’organismo secerne anormalmente bassi livelli di ormone paratiroideo (paratormone). Questo ormone svolge un ruolo chiave nella regolazione e il mantenimento di un equilibrio dei livelli del vostro corpo di due minerali – calcio e fosforo.

La bassa produzione di ormone paratiroideo in hypoparathyroidism porta ad anormalmente bassi livelli di calcio ionizzato nel sangue e ossa e ad una maggiore quantità di fosforo.

Trattamento per ipoparatiroidismo si compone di prendere integratori per normalizzare i livelli di calcio e fosforo. Perché ipoparatiroidismo è una condizione cronica, il trattamento è in genere per tutta la vita.

Sintomi

Segni e sintomi di ipoparatiroidismo possono includere:

  • Formicolio o bruciore (parestesie) a portata di mano, dita dei piedi e labbra
  • Dolori muscolari o crampi che colpiscono le gambe, piedi, addome o la faccia
  • Contrazioni o spasmi dei muscoli, soprattutto intorno alla bocca, ma anche nelle tue mani, braccia e alla gola
  • Stanchezza o debolezza
  • Mestruazioni dolorose
  • Perdita di capelli a chiazze, come assottigliamento delle tue sopracciglia
  • Pelle secca e ruvida
  • Unghie fragili
  • Ansia o nervosismo
  • Mal di testa
  • Depressione, sbalzi d’umore
  • Problemi di memoria

Quando per vedere un medico
se avete dei segni e dei sintomi associati con ipoparatiroidismo, fissare un appuntamento con il medico per una valutazione. Una volta che siete stati diagnosticati, contattare immediatamente il medico se si dispone di un sequestro o di avere difficoltà di respirazione, entrambi i quali possono essere complicazioni di ipoparatiroidismo.

Cause

Ipoparatiroidismo si verifica quando le ghiandole paratiroidi non secernono abbastanza ormone paratiroideo. Hai quattro ghiandole paratiroidee – ciascuno normalmente delle dimensioni di un chicco di riso – situata nel collo, adiacente alla tiroide.

La bassa produzione di ormone paratiroideo porta a ridurre anormalmente livelli di calcio (ipocalcemia) nel sangue e le ossa e ad un aumento dei livelli di fosforo (iperfosfatemia).

I fattori che possono causare ipoparatiroidismo includono:

  • Ipoparatiroidismo acquisito.  Questa causa più comune di ipoparatiroidismo si sviluppa dopo i danni accidentali o la rimozione delle ghiandole paratiroidi durante l’intervento chirurgico. Questo intervento può essere un trattamento per le malattie della tiroide, o per il cancro alla gola o il cancro del collo. Oggi, i chirurghi sono consapevoli e più attenti per evitare di ferirsi le ghiandole paratiroidi durante l’intervento chirurgico.
  • Ipoparatiroidismo ereditaria.  In questa forma, sia le ghiandole paratiroidi non sono presenti alla nascita, o non funzionano correttamente. Alcuni tipi di ipoparatiroidismo ereditaria sono associati a carenze di altre ghiandole che producono ormoni.
  • Malattia autoimmune.  In questa condizione, il sistema immunitario crea anticorpi contro i tessuti paratiroidi, cercando di respingerli come se fossero corpi estranei. Nel processo, le ghiandole paratiroidee fermano loro produzione di ormoni.
  • Radioterapia del cancro vasta  del viso o del collo, che può provocare la distruzione delle ghiandole paratiroidi, o di tanto in tanto a causa del trattamento con iodio radioattivo per ipertiroidismo.
  • Bassi livelli di magnesio nel sangue,  che possono influenzare la funzione delle ghiandole paratiroidi. Normali livelli di magnesio sono necessari per la secrezione ottimale di ormone paratiroideo.

Fattori di rischio

I fattori che possono aumentare il rischio di sviluppare ipoparatiroidismo includono:

  • Recente intervento chirurgico al collo, in particolare se la tiroide è coinvolta
  • Una storia familiare di ipoparatiroidismo
  • Avendo alcuni autoimmuni o endocrine condizioni, come il morbo di Addison – una condizione caratterizzata da un deficit nella produzione di ormoni da parte delle ghiandole surrenali

Complicazioni

Ipoparatiroidismo può provocare numerose complicazioni.

Complicanze reversibili
le seguenti complicanze sono dovute al basso livello di calcio, e la maggior parte sono in grado di migliorare con un trattamento adeguato:

  • Tetania.  Questi spasmi crampi-come le mani e le dita possono essere prolungata e dolorosa. Tetania può anche includere il disagio muscolare e contrazioni o spasmi dei muscoli del viso, collo o le braccia. Quando questi spasmi si verificano in gola, possono interferire con la respirazione, la creazione di una possibile emergenza.
  • Parestesie.  Questi sono caratterizzati da sintomi sensoriali di strani, sensazioni di formicolio o formicolio sentimento nelle vostre labbra, lingua, mani e piedi.
  • Perdita di coscienza con convulsioni  (crisi di grande male).
  • Malformazione dei denti,  agendo sulla loro forma e dimensione.
  • Funzione renale compromessa.
  • Aritmie cardiache e svenimenti,  anche insufficienza cardiaca.

Complicanze di tipo irreversibile
Altre complicazioni associate con ipoparatiroidismo non migliorerà con il trattamento di calcio e vitamina D:

  • Stentata crescita (bassa statura)
  • Lento sviluppo mentale (o ritardo mentale) nei bambini
  • Depositi di calcio nel cervello
  • Cataratta

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale. Tuttavia, si può quindi fare riferimento ad un medico specializzato nel trattamento dei disturbi ormonali (endocrinologo).

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a preparare per il vostro appuntamento e per sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine e integratori che stai prendendo.
  • Chiedi a un membro della famiglia o un amico che vi accompagni,  se possibile. Lui o lei può ricordare qualcosa hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Preparare un elenco di domande può aiutare a fare la maggior parte del vostro tempo con il vostro medico. Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante. Per ipoparatiroidismo, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che probabilmente è la causa miei sintomi o condizioni?
  • Altro che la causa più probabile, quali sono le altre possibili cause per i miei sintomi o condizioni?
  • Che tipo di prove ho bisogno?
  • È la mia condizione probabile temporanea o cronica?
  • Quali trattamenti sono disponibili e quali mi consigliate?
  • Quali sono le alternative per l’approccio primario che stai suggerendo?
  • Come posso gestire al meglio questa condizione con le mie altre condizioni di salute?
  • Ci sono delle restrizioni dietetiche devo seguire?
  • Avete opuscoli o altro materiale stampato che posso portare a casa con me? Quali siti web mi consiglia?

Non esitate a fare altre domande che sorgono.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande, tra cui:

  • Quando hai iniziato ad avvertire i sintomi?
  • Avete avuto interventi chirurgici recenti che coinvolgono il collo?
  • Avete ricevuto radioterapia alla testa o al collo o per il trattamento di problemi di tiroide?
  • Chiunque altro nella vostra famiglia ha avuto sintomi simili?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?

Test e diagnosi

La storia della medicina
Un medico che sospetta hypoparathyroidism inizia il processo diagnostico prendendo una storia medica e chiedendo circa i sintomi, quali crampi muscolari o formicolio alle estremità. Lui o lei vorrà anche sapere se hai avuto interventi chirurgici recenti, in particolare le operazioni che coinvolgono la tiroide o al collo.

Esame fisico
Successivamente, il medico effettuerà un esame fisico, alla ricerca di segni che suggeriscono ipoparatiroidismo, come viso spasmi muscolari.

Gli esami del sangue
avrete anche le analisi del sangue, e le seguenti risultati possono indicare ipoparatiroidismo:

  • Un livello di calcio nel sangue basso
  • Un basso livello di ormone paratiroideo
  • Un alto livello di sangue fosforo
  • A livello di sangue e magnesio basso

Il medico può anche ordinare questi test aggiuntivi:

  • Elettrocardiogramma (ECG).  Questa prova consiste nel prendere letture elettrici di attività del vostro cuore. E ‘in grado di rilevare aritmie associate con ipocalcemia e, a sua volta, ipoparatiroidismo.
  • Test delle urine.  Valutazione di un campione di urine può mostrare se il vostro corpo sta espellendo troppo calcio.
  • Raggi X e test di densità ossea.  Questi possono determinare se i livelli di calcio anomale hanno colpito la forza delle vostre ossa.

Nella diagnosi i bambini, i medici di controllo per vedere se lo sviluppo dei denti è normale e se hanno incontrato pietre miliari dello sviluppo.

Trattamenti e farmaci

Nel considerare il trattamento per ipoparatiroidismo, i medici prendono in considerazione i vostri sintomi, tra cui la loro gravità, e la vostra salute generale. L’obiettivo del trattamento è quello di normalizzare i livelli di calcio e fosforo nel vostro corpo. Un regime di trattamento comprende tipicamente:

  • Oral compresse di carbonato di calcio.
  • La vitamina D, che può aiutare il vostro corpo ad assorbire il calcio ed eliminare il fosforo.Le forme di vitamina D chiamato ergocalciferolo o calcitriolo sono raccomandati spesso perché hanno una durata di azione o sono più potenti sono altre forme di questa vitamina. Spesso, le dosi necessarie di vitamina D sono molto superiori sono quelli utilizzati per un integratore tipico vitamina quotidiana.

A dosi elevate, integratori di calcio può causare effetti indesiderati gastrointestinali, come la stipsi, in alcune persone. Per questo motivo, prendere queste pillole solo con la guida del proprio medico.

Alcuni studi hanno dimostrato effetti promettenti di trattamento con ormone paratiroideo umano ricombinante (PTH), attualmente utilizzato per trattare la malattia osteoporosi osso-assottigliamento. Sono necessari ulteriori studi.

Dietary passaggi
Il medico può consigliare di consultare un dietista, che rischia di consigliare una dieta che è:

  • Ricco di calcio.  Ciò include latticini, verdure a foglia verde, broccoli, cavoli, e succo d’arancia fortificato e cereali da colazione.
  • Limitatamente articoli ricchi di fosforo.  Ciò significa evitare bevande gassate, che contengono fosforo in forma di acido fosforico. Uova e carni tendono anche ad essere elevata di fosforo.

L’infusione endovenosa
In alcuni casi, quando è necessario un immediato sollievo dei sintomi, il medico può consigliare il ricovero in ospedale per amministrare il calcio per via endovenosa (IV) per infusione. Queste infusioni possono essere importanti se hai spasmi gravi associate con tetania. Dopo la dimissione dall’ospedale, si può continuare a prendere calcio e vitamina D come integratore orale.

Regolare monitoraggio
Il medico controllerà regolarmente il sangue per monitorare i livelli di calcio e fosforo.Inizialmente, questi test saranno settimanale a mensile. Alla fine, avrete bisogno di esami del sangue solo due volte l’anno.

Perché ipoparatiroidismo è una malattia di lunga durata (cronica), strategie di trattamento sono generalmente raccomandate per il resto della tua vita, insieme a regolari esami del sangue per determinare se il calcio in particolare, è a livelli normali. Il medico aggiusterà la dose di integratori di calcio se i livelli di calcio nel sangue aumentano o diminuiscono.

Se il calcio nel sangue rimane basso, nonostante il trattamento, il medico può aggiungere un farmaco diuretico prescrizione – in particolare, un diuretico tiazidico come l’idroclorotiazide o metolazone. Mentre alcuni altri tipi di diuretici (diuretici dell’ansa) diminuiscono i livelli di calcio nel sangue, i tiazidici possono aumentare i livelli di calcio nel sangue.

La maggior parte delle persone che sono trattati per hypoparathyroidism possono mantenere i loro sintomi sotto controllo se continuano a ricevere il trattamento a lungo termine. Diagnosi e il trattamento precoce può aiutare a prevenire le complicanze della ipoparatiroidismo, alcuni dei quali sono permanenti.

Prevenzione

Non ci sono azioni specifiche si possono adottare per prevenire ipoparatiroidismo. Tuttavia, se siete in programma di avere tiroide o chirurgia del collo, parlare con il chirurgo per la garanzia che saranno prese misure per evitare danni alle ghiandole paratiroidi durante la procedura.

Se hai avuto un intervento chirurgico che coinvolgono la tiroide o al collo, essere attenti a segni e sintomi che potrebbero indicare ipoparatiroidismo, come un formicolio o sensazione di bruciore alle dita, dei piedi o delle labbra, o contrazioni muscolari o crampi. Quando si verificano, il medico può raccomandare un trattamento immediato con calcio e vitamina D per ridurre al minimo la gravità del disturbo.

Powered by: Wordpress