Malattia

Irite

IriteIrite è l’infiammazione che colpisce una parte dell’occhio chiamata iride. L’iride è l’anello colorato di tessuto che circonda il vostro allievo. E ‘parte del livello centrale dell’occhio nota come uvea, motivo per cui questa condizione è considerata un tipo di uveite (u-ve-I-tis), o infiammazione del uvea. Poiché il diaframma si trova nella parte anteriore del uvea, irite è talvolta chiamata uveite anteriore.

La causa di irite è spesso sconosciuta. Ma a volte, i risultati irite da una condizione di base o fattore genetico.

Irite è una condizione grave che, se non trattata, può portare al glaucoma o cecità. Se si hanno sintomi di irite, consultare il medico appena possibile per la valutazione e il trattamento.

Sintomi

Segni e sintomi di irite possono includere:

  • Rossore agli occhi, spesso visto come un colore bluastro-rosa nel bianco dell’occhio (sclera) intorno all’iride
  • Disagio o dolorabilità nell’occhio interessato
  • Sensibilità alla luce (fotofobia)
  • Visione offuscata
  • Macchie galleggianti in visione (corpi mobili occhio)

Irite solito non è associato con scarico dagli occhi.

Quando i sintomi di irite sviluppano improvvisamente, nel giro di ore o giorni, si parla di irite acuta. I sintomi che si sviluppano gradualmente o durano più di sei settimane indicano irite cronica.

Quando per vedere un medico
visto un oculista il più presto possibile se si hanno sintomi di irite. Tempestivo trattamento aiuta a prevenire gravi complicanze della malattia. Se stai vivendo dolore agli occhi e problemi di visione, insieme ad altri segni e sintomi, potrebbe essere bisogno di cure mediche urgenti.

Cause

Spesso, la causa di irite non può essere determinata. In alcuni casi, tuttavia, irite può essere collegato a traumi oculari, fattori genetici o alcune malattie. Cause note di irite includono:

  • Lesioni agli occhi.  forza Blunt trauma, una ferita penetrante o bruciare (chimico o termico) al vostro occhio può causare irite acuta.
  • Infezioni.  Herpes zoster – comunemente noto come fuoco di Sant’Antonio – possono causare irite se si dispone di una eruzione cutanea sul viso. Altre malattie infettive, come la toxoplasmosi, istoplasmosi, la tubercolosi e la sifilide, possono essere collegati ad altri tipi di uveite.
  • Predisposizione genetica.  persone con HLA-B27, una determinata alterazione di un gene che è essenziale per la funzione del sistema immunitario, hanno maggiori probabilità di sviluppare alcune malattie autoimmuni, come spondilite anchilosante, sindrome di Reiter, malattia infiammatoria intestinale e artrite psoriasica. Irite acuta possono verificarsi in persone affette da queste malattie.
  • Malattia di Behçet.  Una causa rara di irite acuta nei paesi occidentali, questa condizione è anche caratterizzata da problemi articolari, dolori alla bocca e lesioni genitali.
  • Artrite reumatoide giovanile.  irite cronica possono sviluppare nei bambini con casi arthritis.In reumatoide giovanile in cui la condizione è lieve e colpisce solo poche articolazioni, irite può essere una delle prime indicazioni della condizione. Poiché le due condizioni sono così comunemente associati tra loro, i medici spesso routine screening della irite o altri tipi di uveite nei bambini con artrite reumatoide giovanile.
  • Alcuni farmaci.  Alcuni farmaci, come la rifabutina antibiotico (Mycobutin) e il cidofovir farmaco antivirale (Vistide) che vengono utilizzati per trattare le infezioni da HIV, possono causare irite. Smettere di questi farmaci di solito arresta i sintomi irite.
  • Uveite posteriore.  infiammazione a partire dalla parte posteriore del vostro occhio (uveite posteriore) può avere un effetto di ricaduta sulle parti del uvea nella parte anteriore dell’occhio.

Fattori di rischio

Il rischio di sviluppare irite aumenta se:

  • Avere una alterazione genetica specifica. Le persone con HLA-B27, una specifica modifica in un gene che è essenziale per la funzione del sistema immunitario sano, sono più probabilità di sviluppare irite.
  • Sviluppare una infezione a trasmissione sessuale (STI), perché le infezioni come la sifilide o virus dell’immunodeficienza umana (HIV) sono collegati con un aumento significativo del rischio di irite.
  • Live in alcune località geografiche in cui le cause infettive sono più frequenti, ad esempio, negli Stati Uniti, nelle valli dell’Ohio e del Mississippi, dove istoplasmosi – una infezione fungina – si verifica più frequentemente.
  • Avere un sistema immunitario compromesso o di malattia autoimmune.

Complicazioni

Se non trattata adeguatamente, irite potrebbe portare a complicazioni, tra cui:

  • La cataratta.  Sviluppo di una opacità del cristallino dell’occhio (cataratta) è una complicanza possibile, soprattutto se hai avuto un lungo periodo di infiammazione.
  • Un allievo. Irregolare  di tessuto cicatriziale può causare l’iride per aderire alla lente sottostante o cornea periferica, rendendo la pupilla di forma irregolare e l’iride pigro nella sua reazione alla luce.
  • Glaucoma.  irite ricorrenti possono causare glaucoma, una patologia oculare grave caratterizzata da un aumento della pressione all’interno dell’occhio (intraoculare) e la possibile perdita della vista.
  • I depositi di calcio sulla cornea (cheratopatia fascia).  Questa condizione di degenerazione della cornea e potrebbero diminuire la vostra visione.
  • Gonfiore all’interno della retina (edema maculare cistoide).  Gonfiore e cisti piene di liquido che si sviluppano nella retina nella parte posteriore dell’occhio (retina maculare) può offuscare o diminuire la visione centrale.

Prepararsi per un appuntamento

Per fissare un appuntamento con un medico specializzato nella cura degli occhi – un oculista o un oculista – che può valutare irite ed eseguire una visita oculistica completa.

Cosa si può fare
fare il miglior uso del tempo limitato con il medico preparando in anticipo.

  • Scrivete i vostri sintomi,  comprese quelle che possono sembrare estranei al vostro problema di visione.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Chiedi a un membro della famiglia o un amico di accompagnarvi.  Avendo le pupille dilatate per l’esame della vista possa influire sulla sua visione per un tempo dopo.Potrebbe essere necessario a qualcuno di guidare o accompagnare dopo la sua nomina.

Domande da porre al medico di occhio

  • Iritis possono influenzare in modo permanente la mia visione?
  • Devo tornare per eventuali esami di follow-up? Quando?
  • Cosa devo fare se i miei sintomi non vanno via o sembrano peggiorare?

Domande vostro oculista può chiedere

  • Quando hai notato sintomi?
  • Sono sintomi presenti in uno o entrambi gli occhi?
  • Ti senti dolore in un occhio dopo aver toccato la palpebra?
  • Avete mal di testa?
  • Fa luce brillante peggiorare il dolore oculare?
  • Avete offuscamento della vista?
  • Avete difficoltà a vedere le cose vicino a voi, a distanza o entrambi?
  • Avete recentemente sperimentato un infortunio o di altro trauma per l’occhio?
  • Avete recentemente avuto una malattia virale simile?
  • Avete sintomi di artrite, come dolori articolari?
  • Avete delle piaghe in bocca o sulle vostre genitali?
  • Ti è stata diagnosticata o trattata per iritis prima?
  • Ti è stata diagnosticata o trattata per qualsiasi altra condizione occhio?

Test e diagnosi

Prima diagnosi irite, il vostro oculista effettuerà una visita oculistica completa, tra cui:

  • Esame esterno.  Durante un esame esterno, il medico può utilizzare una torcia per guardare i vostri studenti, osservare il modello di rossore in un occhio o gli occhi, e verificare la presenza di segni di scarico.
  • L’acuità visiva.  vostro medico notare la vostra acuità visiva con un occhio grafico e di altri test standard.
  • Con lampada a fessura esame.  Utilizzando un microscopio speciale con una luce su di esso, il vostro oculista vede l’interno del vostro occhio alla ricerca di segni di irite, compresa la presenza di globuli bianchi o depositi di proteine ​​nebuloso (fiammate). Per visualizzare meglio interno del vostro occhio, il medico può dare collirio per dilatare la vostra pupilla.
  • Test glaucoma.  Durante un test glaucoma, la pressione negli occhi (pressione intraoculare) viene misurata. Pressione intraoculare elevata indica che si può avere il glaucoma.

Se il vostro oculista sospetta che una malattia o condizione sta causando il vostro irite, lui o lei può lavorare a stretto contatto con il vostro fornitore di cure primarie per individuare la causa sottostante. In tal caso, ulteriori prove possono includere esami del sangue o raggi X per identificare o escludere cause specifiche.

Trattamenti e farmaci

Gli obiettivi principali nel trattamento iritis sono per garantire la visione e alleviare il dolore associato con la condizione.

Più spesso, il trattamento per irite comporta:

  • Collirio steroidi.  farmaci glucocorticoidi, dato come collirio, ridurre l’infiammazione associata con irite. Lavorano stabilizzando le membrane delle cellule in un occhio e riducendo al minimo la circolazione dei globuli bianchi e altri sottoprodotti del processo infiammatorio.
  • Dilatando collirio.  cicloplegici sono farmaci che dilatano la vostra pupilla. Considerato come collirio, possono ridurre il dolore associato a irite. Collirio dilatando anche proteggono dallo sviluppo di aderenze sotto i iride, che può portare a complicazioni potenziali, tra cui il glaucoma.
  • Collirio antibiotico.  Se il iritis è causata da un’infezione batterica, il medico prescriverà un collirio antibiotico.

Se i sintomi non chiarire, o sembrano peggiorare, il vostro oculista potrebbe prescrivere farmaci per via orale che possono includere gli steroidi o altri farmaci anti-infiammatori.Tuttavia, l’assunzione del farmaco per via orale ha il potenziale per influenzare non solo i tuoi occhi, ma altre parti del corpo come bene. Il medico valuterà le sue condizioni generali prima di prescrivere farmaci per via orale per curare i vostri irite.

Powered by: Wordpress