Malattia

La perdita dell’udito

La perdita dell'uditoLa perdita dell’udito che avviene gradualmente con l’età (presbiacusia) è comune. Secondo il National Institutes of Health, si stima che un terzo delle persone negli Stati Uniti di età compresa tra 65 e 75 e vicino alla metà di quelli di età superiore a 75 tra avere un certo grado di perdita dell’udito.

I medici ritengono che l’ereditarietà e l’esposizione cronica a rumori forti sono i principali fattori che contribuiscono alla perdita dell’udito nel corso del tempo. Altri fattori, come il cerume blocco, possono impedire le orecchie di condurre i suoni così come dovrebbero.

Non è possibile invertire la perdita dell’udito. Tuttavia, non c’è bisogno di vivere in un mondo di suoni tenui, meno distinti. Tu e il tuo medico specialista o di udito può prendere misure per migliorare quello che si sente.

Sintomi

Segni e sintomi di perdita di udito possono includere:

  • Attenuazione di parola e di altri suoni
  • Difficoltà a capire le parole, soprattutto contro il rumore di fondo o in una folla di persone
  • Spesso chiedendo ad altri di parlare più lentamente, in modo chiaro e ad alta voce
  • Avendo bisogno di alzare il volume della televisione o della radio
  • Ritiro dalle conversazioni
  • Prevenzione di alcune impostazioni sociali

Quando per vedere un medico
Parlate con il medico se difficoltà uditive interferisce con la vita quotidiana. L’udito potrebbe essersi deteriorato se si scopre che è più difficile da capire tutto quello che ha detto in una conversazione, soprattutto quando c’è rumore di fondo, se suoni sembrano ovattati, o se vi trovate a dover alzare il volume più alto quando si ascolta la musica, la radio o televisione.

Cause

Alcune cause di perdita dell’udito includono danni all’orecchio interno, un accumulo di cerume, infezioni e un timpano rotto. Per capire come si verifica la perdita dell’udito, può essere utile per capire come si sente.

Come si sente
udienza si verifica quando le onde sonore raggiungono le strutture all’interno del vostro orecchio, dove le vibrazioni delle onde sonore sono convertite in segnali nervosi che il cervello riconosce come suono.

L’orecchio è composto da tre aree principali: orecchio esterno, orecchio medio e orecchio interno. Le onde sonore passano attraverso l’orecchio esterno e causano vibrazioni al timpano. Il timpano e tre ossicini dell’orecchio medio – il martello, incudine e staffa – amplificano le vibrazioni mentre viaggiano all’orecchio interno. Lì, le vibrazioni passano attraverso fluido nella coclea, una struttura a forma di chiocciola nell’orecchio interno.

Attaccati alle cellule nervose della coclea sono migliaia di piccoli peli che aiutano a tradurre le vibrazioni sonore in segnali elettrici che vengono trasmessi al cervello. Le vibrazioni di suoni diversi influenzano questi piccoli peli in modi diversi, provocando le cellule nervose di inviare segnali differenti al cervello. Ecco come si fa a distinguere un suono da un altro.

Come perdita dell’udito può verificarsi
cause di perdita dell’udito includono:

  • I danni all’orecchio interno.  invecchiamento e l’esposizione prolungata a rumori forti possono causare usura sui peli o le cellule nervose nella coclea che inviano segnali sonori al cervello. Quando questi peli o le cellule nervose sono danneggiate o mancanti, i segnali elettrici non vengono trasmessi nel modo più efficiente, e si verifica la perdita dell’udito.Toni più acuto possono diventare ovattato a voi. Può diventare difficile per voi di scegliere le parole contro il rumore di fondo. Eredità può rendere più inclini a questi cambiamenti. Questo tipo di perdita dell’udito è conosciuta come la perdita dell’udito neurosensoriale, che è permanente.
  • Un graduale accumulo di cerume.  cerume può bloccare il canale auricolare e impedire la conduzione delle onde sonore. Cerume blocco è causa di perdita dell’udito tra le persone di tutte le età. Questo provoca perdita uditiva, che di solito può essere ripristinata con la rimozione cerume.
  • Infezioni all’orecchio e crescite anomale ossee o tumori.  Nell’orecchio esterno o medio, nessuno di questi può causare la perdita dell’udito.
  • Timpano rotto (membrana timpanica perforazione).  raffiche forti di rumore, sbalzi di pressione, che colpiscono il tuo timpano con un oggetto e l’infezione può causare il timpano di rottura e influenzare l’udito.

Fattori di rischio

I fattori che possono danneggiare o comportare la perdita dei capelli e le cellule nervose nel vostro orecchio interno comprendono:

  • Invecchiamento.  L’esposizione a suoni nel corso degli anni può danneggiare le cellule del vostro orecchio interno.
  • Eredità.  vostro corredo genetico può rendere più sensibili ai danni all’orecchio.
  • Rumori occupazionali.  posti di lavoro dove forte rumore è una parte normale dell’ambiente di lavoro, come il lavoro agricolo, costruzione o in fabbrica, possono portare a danni all’interno dell’orecchio.
  • Rumori attrezzature.  L’esposizione a rumori esplosivi, come da armi da fuoco e fuochi d’artificio, possono causare immediata, la perdita permanente dell’udito. Altre attività ricreative con livelli pericolosamente alti di rumore includono escursioni in motoslitta, motociclismo o l’ascolto di musica ad alto volume. Lettori di musica personali, come ad esempio lettori MP3, possono causare duratura perdita dell’udito se si attiva il volume abbastanza alto per mascherare il suono di altri rumori forti, come quelli di un tosaerba.
  • Alcuni farmaci.  Farmaci, come gli antibiotici gentamicina e di alcuni farmaci chemioterapici, possono danneggiare l’orecchio interno. Effetti temporanei sul vostro udito – ronzio alle orecchie (acufene) o la perdita dell’udito – si può verificare se si prende molto alte dosi di aspirina, altri antidolorifici, farmaci antimalarici o diuretici dell’ansa.
  • Alcune malattie.  malattie o malattie che provocano febbre alta, come la meningite, possono danneggiare la coclea.

Confrontando volume di comune suoni
Che tipo di livelli di decibel siete esposti a durante una giornata tipo? Per darvi un’idea, confrontare i rumori intorno a voi questi suoni specifici e dei loro livelli di decibel corrispondenti:

I LIVELLI SONORI DI RUMORI COMUNI
Decibel Sorgente di rumore
Range di sicurezza
30 Bisbiglio
60 Normale conversazione
70 Lavatrice
Gamma dei rischi
85 a 90 Traffico cittadino, potenza prato falciatrice, asciugacapelli
95 Motociclo
100 Snowmobile, trapano a mano
110 Catena, concerto rock
Gamma Injury
120 Sirena di ambulanza
140 (soglia del dolore) Motore Jet al decollo
165 12-gua colpo di fucile
180 Lancio di razzi

Adattato dal National Institute on Deafness e altri disturbi della comunicazione, 2008; l’Istituto Nazionale per la sicurezza e la salute 2009, e American Tinnitus Association 2009

Durate massime sound-esposizione
Questi sono i livelli massimi di rumore sul posto di lavoro per cui si può essere esposti senza protezione dell’udito, e per quanto tempo.

ESPOSIZIONE MASSIMA JOB-RUMORE CONSENTITO DALLA LEGGE
Livello sonoro, decibel Durata, tutti i giorni
90 8 ore
92 6 ore
95 4 ore
97 3 ore
100 2 ore
102 1,5 ore
105 1 ora
110 30 minuti
115 15 minuti o meno

Fonte: Department of Occupational Safety & Health Administration del Lavoro, 2005

Complicazioni

La perdita dell’udito può avere un effetto significativo sulla qualità della vita. Tra gli adulti più anziani con perdita di udito, problemi comunemente riportati includono:

  • Depressione
  • Ansia
  • Un spesso falso senso che gli altri sono arrabbiati con te

Purtroppo, la maggior parte delle persone affette da perdita dell’udito vivono con queste difficoltà per anni prima di farsi curare – o mai farsi curare a tutti. Anche questo può causare problemi duraturi per coloro che ti amano, se si tenta di far fronte negando la perdita dell’udito o il ritiro dalle interazioni sociali.

Benefici del trattamento
Ottenere il trattamento in grado di migliorare la qualità della vita in modo drammatico. Le persone che utilizzano apparecchi acustici segnalano i seguenti vantaggi:

  • Maggiore fiducia in se stessi
  • L’intensificarsi dei rapporti con i propri cari
  • Migliorata la visione della vita, in generale

Famiglia e amici di persone che hanno iniziato a utilizzare un apparecchio acustico sono anche più propensi a riferire questi miglioramenti nella qualità della vita in comune.

Prepararsi per un appuntamento

Solo una piccola minoranza di persone con perdita dell’udito farsi curare, ma quelli che lo fanno segnala notevoli miglioramenti nelle loro relazioni e la qualità della vita. Se si sospetta che si può avere perdita di udito, chiamare il medico. Dopo una prima valutazione, il medico può fare riferimento ad uno specialista dell’udito (audioprotesista).

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a preparare per il vostro appuntamento e per sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Elencare tutti i sintomi che hai incontrato,  e per quanto tempo. Chiedete ai vostri cari per aiutarli a fare la lista. Amici e familiari possono avere cambiamenti ha notato che non sono evidenti a voi, ma possono essere importanti per il medico sapere.
  • Annotare le informazioni mediche chiave,  in particolare quelli connessi ai problemi che hai avuto con le orecchie. Il medico vorrà sapere di infezioni croniche, lesioni all’orecchio o chirurgia dell’orecchio precedente. Elencare anche eventuali farmaci, vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Riassumere vostra storia del lavoro,  comprese le eventuali posti di lavoro, anche quelli in un lontano passato, che è esposto ad elevati livelli di rumore.
  • Prendete un familiare o un amico lungo.  Qualcuno che ti accompagna può aiutare a assorbire tutte le informazioni da parte del medico.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico. Avere una lista di domande in anticipo può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo con il vostro medico.

Per la perdita dell’udito, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Quali sono le possibili cause dei miei sintomi o condizioni?
  • Altro che la causa più probabile, cosa altro potrebbe essere la causa di miei sintomi?
  • Quali esami mi consiglia?
  • Devo smettere di prendere uno dei miei farmaci attuali?
  • Dovrei vedere uno specialista?

Non esitate a fare altre domande.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande, tra cui:

  • Come descriveresti i sintomi?
  • Hanno i sintomi si accendono all’improvviso?
  • Avete ronzio, ruggente o sibilo nelle orecchie?
  • I vostri sintomi includono problemi di vertigini o di equilibrio?
  • Avete dolore all’orecchio colpito?
  • Avete una storia di infezioni dell’orecchio, trauma dell’orecchio o chirurgia dell’orecchio?
  • Avete mai lavorato in un lavoro che ti esposti a rumori forti, volato aeroplani o sono stati in combattimento il militare?
  • Avete parenti stretti che sono stati colpiti dalla perdita dell’udito?
  • Quali farmaci si fa a prendere?
  • La tua famiglia si lamentano che si alza il volume della televisione o della radio troppo alto?
  • Avete difficoltà a capire chi sta parlando con voi a voce bassa?
  • Avete difficoltà a capire chi vi parla al telefono?
  • Avete spesso bisogno di chiedere ad altri di parlare o ripetersi durante la conversazione?
  • Avete difficoltà a sentire qualcuno in un ambiente rumoroso, come un ristorante affollato?
  • Si può seguire una conversazione in cui più di due persone stanno parlando in una volta?
  • Riesci a sentire una moneta colpire il pavimento?
  • Riesci a sentire una chiusura porta?
  • Riesci a sentire quando qualcuno si avvicina da dietro?
  • Come sono i vostri problemi di udito che interessano la tua vita, compresi i vostri rapporti intimi?
  • Sareste disposti a usare un apparecchio acustico, se necessario?

Test e diagnosi

I test per diagnosticare la perdita dell’udito possono includere:

  • Test di screening generali.  Il medico può chiedere di coprire un orecchio alla volta per vedere come si sente parole pronunciate in diversi volumi e come rispondere ad altri suoni.
  • Test diapason.  Diapason sono, strumenti di metallo a due rebbi che producono suoni quando ha colpito. Semplici test con diapason può aiutare il medico a rilevare la perdita dell’udito. Una valutazione diapason può anche rivelare se la perdita dell’udito è causata da danni alle parti vibranti del vostro dell’orecchio medio (compreso il vostro timpano), danni ai sensori o nervi del vostro orecchio interno, o danni ad entrambi.
  • Test Audiometer.  Durante questi test più approfonditi, condotti da un audiologo, si indossano le cuffie e ascoltare i suoni diretti a un orecchio alla volta. L’audiologo presenta una gamma di suoni di varie tonalità e vi chiede di indicare ogni volta che si sente il suono. Ogni tono è ripetuta a livelli deboli per scoprire quando si può a malapena sentire.L’audiologo presenterà anche diverse parole per determinare la capacità uditiva.

Trattamenti e farmaci

Se avete problemi di udito, l’aiuto è disponibile. Il trattamento dipende dalla causa e la gravità della perdita uditiva.

Le opzioni includono:

  • La rimozione della cera blocco. cerume blocco è una causa comune di perdita reversibile dell’udito. Il medico può rimuovere il cerume allentando con olio e poi vampate di calore, raccogliendo o aspirazione la cera ammorbidita fuori.
  • Apparecchi acustici.  Se la vostra perdita dell’udito è causa di danni al vostro orecchio interno, un apparecchio acustico può aiutare rendendo i suoni più forti e più facile per voi di sentire. Un audiologo può discutere con voi i potenziali vantaggi di utilizzare un apparecchio acustico, consigliare un dispositivo e si adatta con esso. In alcuni casi, potrebbe essere soddisfatto con un poco costoso, dispositivo disponibile presso i negozi di elettronica over-the-ear microfono. Potrebbe essere necessario provare più di un dispositivo per trovare uno che funziona bene per voi.
  • Gli impianti cocleari.  Se avete grave perdita di udito, un impianto cocleare può essere un’opzione per voi. A differenza di un apparecchio acustico che amplifica il suono e la dirige nel canale uditivo, un impianto cocleare compensa le parti danneggiate o non lavorativi del vostro orecchio interno. Se state pensando di un impianto cocleare, il vostro audiologo, insieme a un medico specializzato in disturbi delle orecchie, naso e gola (ORL), in grado di discutere i rischi ed i benefici con voi.

Coping e supporto

Questi suggerimenti possono aiutarvi a comunicare più facilmente, nonostante la vostra perdita dell’udito:

  • Posizionarsi a sentire.  faccia la persona con cui stai avendo una conversazione.
  • Spegnere il rumore di fondo.  Ad esempio, il rumore di un televisore può interferire con la conversazione.
  • Chiedere agli altri di parlare chiaramente.  maggior parte delle persone sarà utile se sanno che hai problemi sentirli.
  • Scegliere le impostazioni tranquille.  Nel pubblico, come in un ristorante o in una riunione sociale, scegliere un luogo per parlare che è lontano da zone rumorose.
  • Considerare l’utilizzo di un dispositivo di ascolto assistive.  dell’udito dispositivi, come i sistemi TV-ascolto o dispositivi di telefonia amplificazione, può aiutare a sentire meglio mentre diminuendo altri rumori intorno a voi.

Prevenzione

Audizione prevenzione delle perdite consiste di passi si può prendere per aiutare a prevenire la perdita dell’udito causata dal rumore ed evitare un peggioramento della perdita di udito legata all’età:

  • Proteggete le vostre orecchie nel posto di lavoro.  cuffie appositamente progettati che ricordano gli auricolari in grado di proteggere le orecchie, portando i suoni più forti fino a un livello accettabile. Schiuma, pre-formata, o tappi personalizzati stampati di plastica o gomma può anche proteggere efficacemente le orecchie da danneggiare rumore.
  • Hanno testato l’udito.  consideri test dell’udito regolari se si lavora in un ambiente rumoroso. Regolare il test delle vostre orecchie in grado di fornire la diagnosi precoce di perdita dell’udito. Sapendo che hai perso un po ‘di udito significa che siete in grado di prendere misure per prevenire l’ulteriore perdita di udito.
  • Evitare rischi ricreative.  Alcune attività, come ad esempio in sella a una motoslitta, caccia e ascoltare musica troppo alto per lunghi periodi di tempo, può danneggiare l’udito. Indossare protezioni acustiche o prendersi delle pause dal rumore durante forti attività ricreative in grado di proteggere le vostre orecchie. Abbassando il volume durante l’ascolto di musica può aiutare a evitare danni all’udito.
Powered by: Wordpress