Malattia

La sindrome alcolica fetale

La sindrome alcolica fetaleLa sindrome alcolica fetale (FAS) è una condizione che deriva dalla esposizione all’alcol durante la gravidanza. I problemi che possono essere causati da sindrome alcolica fetale comprendono deformità fisiche, ritardo mentale, disturbi dell’apprendimento, difficoltà di visione e problemi comportamentali.

I problemi causati dalla sindrome alcolica fetale variano da bambino a bambino, ma i difetti causati da sindrome alcolica fetale sono irreversibili.

Non c’è nessuna quantità di alcol che è noto per essere sicuri da consumare durante la gravidanza. Se si beve durante la gravidanza, si posiziona il bambino a rischio di sindrome alcolica fetale.

Se si sospetta che il bambino ha la sindrome alcolica fetale, si rivolga al medico il più presto possibile. La diagnosi precoce può ridurre il rischio di problemi, tra cui difficoltà di apprendimento e abuso di sostanze.

Sintomi

La sindrome alcolica fetale non è un singolo difetto di nascita. E ‘un insieme di problemi correlati e la più grave di un gruppo di conseguenze di esposizione prenatale. Collettivamente, la gamma di disturbi è noto come disturbi dello spettro fetale alcolico (FASDs).

La sindrome alcolica fetale è un comune – eppure evitabile – causa di ritardo mentale. La gravità dei problemi mentali varia, con alcuni bambini essi avvertono in misura molto maggiore rispetto ad altri.

Segni di sindrome alcolica fetale possono includere:

  • Caratteristiche facciali peculiari, tra cui gli occhi piccoli, un labbro superiore eccezionalmente sottile, a breve, il naso all’insù, e una superficie liscia pelle tra il naso e il labbro superiore
  • Deformità delle articolazioni, degli arti e dita
  • Crescita fisica lento prima e dopo la nascita
  • Difficoltà di visione o problemi di udito
  • Piccola circonferenza della testa e le dimensioni del cervello (microcefalia)
  • Scarso coordinamento
  • Ritardo mentale e ritardo dello sviluppo
  • Disturbi di apprendimento
  • Comportamenti anomali, come ad esempio una capacità di attenzione, iperattività, scarso controllo degli impulsi, estremo nervosismo e ansia
  • Difetti cardiaci

I tratti del viso visto con la sindrome alcolica fetale possono verificarsi anche nei normali, bambini sani. Distinguere normali caratteristiche facciali da quelli di sindrome alcolica fetale richiede esperienza.

I medici possono usare altri termini per descrivere alcuni dei segni di sindrome alcolica fetale.Un disordine dello sviluppo neurologico alcol-correlato è un danno mentale o comportamentale che si verifica a seguito di esposizione fetale all’alcol. Difetti alla nascita alcol-correlati sono difetti fisici che si verificano da esposizione alcolica fetale.

Quando per vedere un medico
se sei incinta e non può smettere di bere, chiedete al vostro ginecologo o il fornitore di assistenza sanitaria per un aiuto.

Poiché la diagnosi precoce può aiutare a ridurre il rischio di problemi a lungo termine per i bambini con FAS, lasciate il pediatra sapere se hai bevuto alcolici mentre eri incinta. Non aspettare che i problemi di sorgere prima di cercare aiuto.

Se hai adottato un bambino o state fornendo affidamento, non si può sapere se la madre biologica del bambino ha bevuto alcol durante la gravidanza – e non può avvenire inizialmente a voi che il vostro bambino può avere la sindrome alcolica fetale. Tuttavia, se il bambino ha di apprendimento e problemi comportamentali, parlare con il medico del bambino in modo che la causa potrebbe essere identificato.

Cause

Quando sei incinta e bere alcolici, si entra nel vostro flusso sanguigno e raggiunge il vostro feto attraversando la placenta. Perché un feto metabolizza l’alcol più lentamente di un adulto fa, le concentrazioni di alcol nel sangue del bambino in via di sviluppo sono più elevati di quelli nel vostro corpo. L’alcol interferisce anche con la consegna di ossigeno e nutrizione ottimale per i tessuti in via di sviluppo del bambino e gli organi, compreso il cervello.

Quanto più si beve durante la gravidanza, maggiore è il rischio per il bambino non ancora nato.Il rischio è presente in qualsiasi momento durante la gravidanza. Tuttavia, compromissione delle caratteristiche del viso, il cuore e altri organi, tra cui le ossa, e il sistema nervoso centrale può verificarsi come conseguenza di bere alcolici durante il primo trimestre. Questo è quando queste parti del feto sono in fasi chiave dello sviluppo. Nelle prime settimane del primo trimestre di gravidanza, molte donne possono non essere consapevoli del fatto che sono in stato di gravidanza.

Fattori di rischio

Anche se i medici non sono sicuri quanto alcol dovresti bere di mettere il bambino a rischio, essi sanno che più si beve, maggiore è la possibilità di problemi. Perché non c’è nessuna nota quantità sicura di consumo di alcol durante la gravidanza, non bere alcolici se si è o pensa di essere in stato di gravidanza o si sta cercando di rimanere incinta. Si potrebbe mettere il bambino a rischio ancor prima ti rendi conto che sei incinta.

Prepararsi per un appuntamento

Chiamare il medico del bambino per un appuntamento se si vede tutti i sintomi che vi preoccupano. Il medico del bambino ti consente di sapere se il vostro bambino ha bisogno di vedere uno specialista, come un medico specializzato in problemi di cuore (cardiologo) se il bambino ha un problema di cuore.

Le visite possono essere brevi, e c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea per arrivare ben preparati. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che hai notato nel vostro bambino,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che hai preso durante la gravidanza. Inoltre, lasciate che il medico del bambino sapere se hai bevuto alcol durante la gravidanza, e se sì, quanto e quanto spesso.
  • In considerazione di chiedere un familiare o un amico di venire con voi famiglia. A volte può essere difficile ricordare tutte le informazioni fornite durante un appuntamento, soprattutto se vi è stato detto che ci può essere qualcosa di sbagliato con il vostro bambino. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande da porre al medico.

Preparare un elenco di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo con il medico del bambino. Per la sindrome alcolica fetale, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Qual è la causa più probabile dei sintomi di mio figlio?
  • Ci sono altre possibili cause di questi sintomi?
  • Che tipo di esami non lui o lei ha bisogno? Fare questi test richiedono una preparazione particolare?
  • Sarà condizione di mio figlio migliorare nel tempo? Sarà peggiorare?
  • Quali trattamenti sono disponibili, e che mi consiglia?
  • Come posso evitare che ciò accada in gravidanze future?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me sono? Quali siti web mi consiglia?
  • Ci farmaci che possono aiutare sono, e ci sono farmaci che dovrebbero essere evitati?

Oltre alle domande che vi siete preparati a chiedere il medico del bambino, non esitate a chiedere ulteriori domande che possono verificarsi durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico del bambino rischia di farti una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare oltre i punti che si desidera passare più tempo su. Il medico può chiedere:

  • Quando hai notato sintomi del vostro bambino?
  • Hanno questi sintomi sono continui o sono solo occasionali?
  • C’è qualcosa sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?
  • Hai avuto problemi durante la gravidanza?
  • Hai bevuto alcolici mentre eri incinta? Se sì, quanto e quanto spesso?
  • Hai usato tutte le droghe illegali durante la gravidanza?

I test e diagnosi

Anche se i medici non è in grado di diagnosticare la sindrome alcolica fetale prima della nascita di un bambino, si può valutare la salute della madre e del bambino durante la gravidanza. Se si riporta la tempistica e la quantità di consumo di alcol, il ginecologo o il fornitore di assistenza sanitaria può aiutare a determinare il rischio di sindrome alcolica fetale.

Se si lascia che il medico del vostro bambino sa che hai bevuto bevande alcoliche durante la gravidanza, lui o lei può guardare per i segni ed i sintomi di questa sindrome in prime settimane del vostro bambino, mesi e anni di vita. Per fare una diagnosi, i medici valuteranno:

  • Crescita
  • I tratti del viso
  • La salute del cuore
  • Udienza
  • Vision
  • Capacità cognitive
  • Lo sviluppo del linguaggio
  • Le abilità motorie
  • Condotta

I medici possono fare riferimento un bambino con possibile sindrome alcolica fetale ad una genetica medica specialistica per escludere altre patologie con segni e sintomi simili.

Se un bambino nella tua famiglia viene diagnosticata la sindrome alcolica fetale, è importante valutare i suoi fratelli per stabilire se hanno anche la sindrome alcolica fetale.

Trattamenti e farmaci

Non c’è una cura o un trattamento specifico per la sindrome alcolica fetale. I difetti fisici e deficienze mentali tipicamente persistono per tutta la vita. Anomalie cardiache possono richiedere un intervento chirurgico. Problemi di apprendimento possono essere aiutati dai servizi speciali a scuola. I genitori spesso beneficiano di consulenza per aiutare la famiglia con problemi di comportamento di un bambino.

Coping e supporto

I problemi psicologici ed emotivi associati alla sindrome alcolica fetale può essere difficile da gestire. Famiglie e bambini con la sindrome alcolica fetale possono beneficiare ampiamente del sostegno di professionisti e di altre famiglie che hanno esperienza con la sindrome alcolica fetale. Chiedi al tuo medico o l’infermiere di sanità pubblica per le fonti locali di sostegno alle famiglie e ai bambini con la sindrome alcolica fetale. Se sapete o sospettate di avere un problema con l’alcol o di altre sostanze, chiedere ad un professionista, ad esempio un medico o uno psicologo, per un consiglio.

Come genitore di un bambino con la sindrome alcolica fetale, si possono trovare i seguenti suggerimenti utili per affrontare problemi comportamentali associati alla sindrome:

  • Implementare la routine quotidiana a cui il bambino può diventare abituato.
  • Creare e far rispettare semplici regole e limiti.
  • Evidenziare e utilizzare ricompense per rinforzare un comportamento accettabile.
  • Perché molti bambini con la sindrome alcolica fetale sono vulnerabili, guardia contro il loro vantaggio di essere presa di da altri.
  • Insegnate ai vostri bambini le competenze per la vita quotidiana.
  • Attentamente scelto chi si chiede per la cura per il vostro bambino, quando non si può essere lì, perché alcuni comportamenti possono essere difficili da gestire.

Una stabile, alimentando casa è il singolo fattore più importante nel proteggere i bambini con FAS da alcuni dei problemi che sono a rischio di più tardi nella vita, compreso l’abuso di droga, l’abbandono della scuola e incontri con il sistema della giustizia minorile.

Se hai dato alla luce un bambino con la sindrome alcolica fetale, si può beneficiare di consulenza abuso di sostanze e programmi di trattamento che può aiutare a superare il vostro abuso di alcol.

Prevenzione

I medici non hanno individuato un livello di sicurezza di alcol che una donna incinta può consumare. Ma gli esperti sanno che FAS è completamente prevenibile se le donne non bevono alcol durante la gravidanza.

Queste linee guida possono aiutare a prevenire la sindrome alcolica fetale:

  • Non bere alcol se si sta cercando di rimanere incinta,  perché i vasi del cervello del bambino, il cuore e il sangue cominciano a svilupparsi nelle prime settimane di gravidanza, prima che si può sapere che sei incinta. Se non l’hai già smesso di bere, smettere non appena sai di essere incinta o se addirittura pensa di poter essere in stato di gravidanza. Non è mai troppo tardi per smettere di bere durante la gravidanza, ma prima si ferma, meglio è per il tuo bambino.
  • Continuano ad evitare l’alcool durante la gravidanza.  sindrome alcolica fetale è completamente prevenibile nei bambini le cui madri non bere durante la gravidanza.
  • Considerate rinunciare alcol durante i vostri anni di gravidanza  , se sei sessualmente attiva e si fa sesso non protetto. Molte gravidanze sono non pianificate, e danni possono verificarsi nelle prime settimane di gravidanza.
  • Se hai un problema di alcol, chiedere aiuto prima di rimanere incinta. Ottenere assistenza professionale per determinare il tuo livello di dipendenza da alcol e di sviluppare un piano di trattamento.
Powered by: Wordpress