Malattia

L’artrite settica

L'artrite setticaL’artrite settica è un’infezione intensamente dolorosa in un giunto. Il giunto può essere infettato da germi che viaggiano attraverso il flusso sanguigno da un’altra parte del corpo.L’artrite settica può verificarsi anche quando una ferita penetrante porta i germi direttamente nel giunto.

I neonati e gli adulti più anziani hanno più probabilità di sviluppare l’artrite settica. Le articolazioni più comuni colpite sono le ginocchia e le anche. L’artrite settica può danneggiare rapidamente e severamente la cartilagine e l’osso all’interno dell’articolazione, quindi un trattamento immediato è fondamentale.

Trattamento comporta drenante il giunto con un ago o tramite un’operazione. Antibiotici per via endovenosa possono anche essere necessario per fermare l’infezione.

Sintomi

L’artrite settica causa tipicamente estremo disagio e difficoltà con il comune interessato. Il giunto può essere gonfia, rossa e calda, e si potrebbe avere la febbre.

Quando per vedere un medico

Consultare il medico se si dispone di improvvisa comparsa di dolore in un progetto comune.Tempestivo trattamento può aiutare a minimizzare il danno articolare.

Cause

L’artrite settica può essere causata da infezioni batteriche, virali o micotiche. Infezione batterica con Staphylococcus aureus (stafilococco) è la causa più comune. Stafilococco comunemente vive anche la pelle sana.

L’artrite settica può svilupparsi quando una infezione altrove nel vostro corpo, come un’infezione delle vie respiratorie superiori o infezione delle vie urinarie, si diffonde attraverso il flusso sanguigno a un giunto. Meno comunemente, una ferita da puntura, iniezione di droga o un intervento chirurgico o in prossimità di un congiunto può dare i germi un percorso nello spazio articolare.

Il rivestimento delle articolazioni (sinovia) ha poca capacità di proteggersi dalle infezioni. La reazione del corpo alle infezioni – tra cui infiammazione che può aumentare la pressione e ridurre il flusso di sangue all’interno dell’articolazione – contribuisce al danno.

Fattori di rischio

I fattori di rischio per l’artrite settica comprendono:

  • Gli attuali problemi articolari.  malattie croniche e condizioni che colpiscono le articolazioni – come l’osteoartrite, gotta, artrite reumatoide o lupus – può aumentare il rischio di artrite settica. Una articolazione artificiale, precedente chirurgia articolare e lesioni giunto anche aumentare il rischio.
  • L’assunzione di farmaci per l’artrite reumatoide.  persone con artrite reumatoide hanno un ulteriore aumento del rischio a causa dei farmaci che adottano. Farmaci per l’artrite reumatoide possono sopprimere il sistema immunitario, rendendo le infezioni più probabile che si verifichi. Inoltre, la diagnosi di artrite settica in persone con artrite reumatoide è difficile perché molti dei segni e sintomi sono simili.
  • Fragilità della pelle.  Se la vostra pelle si rompe facilmente e guarisce male, i batteri possono avere accesso costante al vostro corpo. Le condizioni della pelle come la psoriasi e l’eczema aumentare il rischio di artrite settica, come fanno le ferite cutanee infette. Le persone che si iniettano droghe regolarmente hanno un rischio maggiore di infezione al sito di iniezione.
  • Sistema immunitario debole.  Un sistema immunitario debole può dare un più alto rischio di artrite settica perché il vostro corpo non può difendersi contro le infezioni. Le persone con diabete, problemi renali e del fegato, e quelli che assumono farmaci che sopprimono il sistema immunitario hanno un aumentato rischio di infezioni.

Avere una combinazione di fattori di rischio, di solito si mette a un rischio maggiore di avere un solo fattore di rischio.

Complicazioni

Se il trattamento viene ritardato, artrite settica può portare rapidamente alla degenerazione articolare e danni permanenti.

Prepararsi per un appuntamento

Se si dispone di articolazioni dolorose e infiammate, è molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di famiglia. Lui o lei può fare riferimento a una malattia infettiva o uno specialista in comune.

Le visite possono essere brevi e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati per l’appuntamento. Ecco alcune informazioni utili per prepararsi per l’appuntamento, e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivi premuto il tasto informazioni personali,  comprese altre condizioni mediche che possono avere ed eventuali infezioni recenti.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  così come qualsiasi vitamine o integratori, che si sta prendendo.
  • Prendete un familiare o un amico, lungo,  se possibile. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo scada.Per l’artrite settica, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che probabilmente è la causa miei sintomi o condizioni?
  • Ci sono altre possibili cause?
  • Devo alcun test per confermare la diagnosi?
  • Quale approccio terapia mi consiglia?
  • Quanto tempo si aspetta i miei sintomi migliorano con il trattamento?
  • C’è qualcosa che posso fare ora per contribuire ad alleviare il mio dolore articolare?
  • Sono a rischio di complicanze a lungo termine di questa condizione?
  • Quando dovrei essere visto per un esame di follow-up?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire al meglio insieme?
  • Dovrei vedere uno specialista?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare a casa con me? Quali siti web mi consiglia di visitare?

Oltre alle domande che hai preparato di chiedere al vostro medico, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Il medico è in grado di chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare su tutti i punti che si desidera dedicare più tempo. Il medico può chiedere:

  • Quali sono i sintomi, e quando hai prima li notano?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?
  • Avete avuto infezioni recenti?
  • Avete delle malattie croniche?
  • Quali farmaci sta attualmente assumendo, compresi vitamine e integratori?
  • Hai mai avuto un intervento chirurgico comune o di sostituzione articolare?
  • Usi droghe ricreative?

Test e diagnosi

I seguenti test di solito aiutano a diagnosticare l’artrite settica:

Analisi congiunta del liquido. Per scoprire esattamente che cosa batterio causa l’infezione, il medico di solito prende un campione del fluido all’interno del vostro comune (liquido sinoviale) attraverso un ago inserito nello spazio intorno alla vostra articolare. Il liquido sinoviale normalmente appare chiaro e denso. Le infezioni batteriche possono alterare il colore, consistenza, volume e composizione del liquido sinoviale. Analisi di laboratorio dei tuoi liquido sinoviale iincludes test per determinare ciò che l’organismo sta causando l’infezione. Gli esami del sangue. Il medico può prescriverle le analisi del sangue per vedere se sono presenti nel sangue dei batteri. Esami di imaging. Radiografie e altri esami di imaging del comune interessato possono essere ordinati anche per valutare eventuali danni al comune.

Trattamenti e farmaci

I medici si basano su di drenaggio congiunto e farmaci antibiotici per trattare l’artrite settica.

Drenaggio comune

Rimozione del liquido sinoviale infetto è cruciale. Metodi di drenaggio includono:

  • Needle.  In molti casi, il medico può ritirare il liquido infetto con un ago inserito nello spazio articolare.
  • Procedura di Ambito.  In artroscopia (Ahr-THROS-Kuh-pipì), un tubo flessibile con una telecamera alla sua estremità si trova nel vostro comune attraverso una piccola incisione.Tubi di aspirazione e scarico sono poi inseriti attraverso piccole incisioni intorno alla vostra congiunta.
  • Chirurgia aperta.  Alcune articolazioni, come l’anca, sono più difficili da drenare con un ago o artroscopia, quindi una procedura chirurgica aperta potrebbero essere necessarie.

Farmaci antibiotici

Per selezionare il farmaco più efficace, il medico deve identificare il microbo specifico che sta causando l’infezione. Gli antibiotici sono di solito dato attraverso una vena del braccio in un primo momento. In seguito, si può essere in grado di passare agli antibiotici per via orale.Tipicamente, trattamento dura circa due a sei settimane. Antibiotici comportano un rischio di effetti collaterali, tra cui nausea, vomito e diarrea. Le reazioni allergiche possono verificarsi anche. Parlate con il vostro medico circa gli effetti collaterali aspettarsi dal proprio farmaco specifico.

Powered by: Wordpress