Malattia

Lesioni del midollo spinale

Lesioni del midollo spinaleUna lesione del midollo spinale – danni di qualsiasi parte del midollo spinale o nervi alla fine del canale spinale – provoca spesso variazioni permanenti forza, sensazione e altre funzioni del corpo sotto il sito della lesione. Se avete recentemente sperimentato una lesione del midollo spinale, potrebbe sembrare sarà influenzato ogni aspetto della tua vita.

Molti scienziati sono ottimisti sul fatto che i progressi nella ricerca saranno un giorno fare la riparazione delle lesioni del midollo spinale possibile. Le ricerche sono in corso in tutto il mondo. Nel frattempo, trattamenti e riabilitazione permettono molte persone con una lesione del midollo spinale di condurre una vita produttiva, indipendenti.

Sintomi

La vostra capacità di controllare le vostre membra dopo una lesione del midollo spinale dipende da due fattori: il luogo della lesione lungo il midollo spinale e la gravità delle lesioni al midollo spinale. La parte più bassa normale del midollo spinale è indicato come livello neurologico della lesione. La gravità del danno è spesso chiamato “completezza” ed è classificato come:

  • Complete.  Se quasi tutti i sentimenti (sensoriale) e ogni capacità di controllare il movimento (funzione motoria) vengono persi al di sotto della lesione del midollo spinale, la tua ferita si chiama completo.
  • Incompleto.  Se avete qualche motore o funzione sensitiva sotto l’area interessata, la tua ferita si chiama incompleta. Ci sono vari gradi di lesioni incomplete.

Inoltre, la paralisi da lesioni del midollo spinale può essere indicato come:

  • Tetraplegia o tetraparesi.  Ciò significa che le braccia, le mani, tronco, gambe e organi pelvici sono tutte influenzate dalla lesione del midollo spinale.
  • Paraplegia.  Questa paralisi interessa tutto o parte del tronco, gambe e organi pelvici.

Il vostro team di assistenza sanitaria effettuerà una serie di test per determinare il livello neurologico e la completezza del tuo infortunio.

Lesioni del midollo spinale di qualsiasi tipo può causare uno o più dei seguenti segni e sintomi:

  • Perdita di movimento
  • Perdita di sensibilità, compresa la capacità di sentire il calore, il freddo e toccare
  • Perdita di intestino o vescica di controllo
  • Attività reflex esagerate o spasmi
  • Cambiamenti nella funzione sessuale, sensibilità sessuale e la fertilità
  • Dolore o una sensazione di bruciore intenso causato da un danno alle fibre nervose nel midollo spinale
  • Difficoltà di respirazione, tosse o deselezionando le secrezioni dai polmoni

Segnali di salvataggio e sintomi

Segnali di salvataggio e sintomi di lesioni del midollo spinale dopo un incidente possono includere:

  • Mal di schiena e pressioni al collo, testa o alla schiena
  • Debolezza, incoordinazione o paralisi in qualsiasi parte del vostro corpo
  • Intorpidimento, formicolio o perdita di sensibilità alle mani, dita, piedi o dita
  • Perdita di controllo della vescica o dell’intestino
  • Difficoltà con equilibrio e camminare
  • Respirazione compromessa dopo l’infortunio
  • Un collo o alla schiena stranamente posizionato, o contorto

Quando per vedere un medico

Chiunque che sperimenta un trauma significativo per la sua testa o del collo deve valutazione medica immediata la possibilità di una lesione spinale. In realtà, è più sicuro assumere che le vittime di traumi hanno una lesione spinale fino a prova contraria perché:

  • Un grave lesione spinale non è sempre immediatamente evidente. Se non viene riconosciuto, può verificarsi una lesione più grave.
  • Intorpidimento o paralisi può provocare immediatamente o venire gradualmente come sanguinamento o gonfiore si verifica nel o intorno al midollo spinale.
  • Il tempo tra la lesione e il trattamento può essere critico nel determinare l’entità di complicazioni e la quantità di recupero.

Se si sospetta che qualcuno abbia un infortunio alla schiena o al collo:

  • Non spostare l’infortunato – paralisi permanente e di altre gravi complicazioni possono derivare.
  • Chiamare il 911 o il vostro numero di assistenza medica di emergenza locale.
  • Tenere la persona ancora.
  • Mettere asciugamani pesanti su entrambi i lati del collo o tenere la testa e il collo per impedire loro di muoversi, fino a cure d’emergenza arriva.
  • Fornire base di primo soccorso, come ad esempio fermare qualsiasi sanguinamento e rendendo la persona confortevole, senza muovere la testa o al collo.

Cause

Lesioni del midollo spinale derivare da un danno alle vertebre, legamenti o dischi della colonna vertebrale o al midollo spinale stesso. Una lesione traumatica del midollo spinale può derivare da un improvviso, colpo traumatico per la spina dorsale che le fratture, perturbano, schiaccia o impacchi uno o più dei vostri vertebre. Può anche derivare da un colpo di pistola o di coltello ferita che penetra e taglia il midollo spinale. Ulteriori danni si verifica di solito nell’arco di giorni o settimane a causa di sanguinamento, gonfiore, infiammazione e accumulo di liquidi nel e intorno al midollo spinale.

Una lesione traumatica del midollo spinale può essere causato da artrite, cancro, infiammazioni, infezioni, o disco degenerazione della colonna vertebrale.

Il tuo cervello e del sistema nervoso centrale

Il sistema nervoso centrale comprende il cervello e il midollo spinale. Il midollo spinale, fatta di tessuti molli e circondata da ossa (vertebre), si estende verso il basso dalla base del cervello ed è costituito da cellule nervose e dei gruppi di nervi chiamati tratti, che vanno a diverse parti del corpo. L’estremità inferiore del midollo spinale si ferma poco sopra la vostra vita nella regione chiamata cono midollare. Sotto questa regione è un gruppo di radici nervose chiamato coda equina.

Tratti nel midollo spinale portano messaggi tra il cervello e il resto del corpo. Tratti motori trasportano i segnali dal cervello per controllare il movimento dei muscoli. Tratti sensoriali trasportano i segnali provenienti da parti del corpo al cervello relativa al calore, il freddo, la pressione, il dolore e la posizione degli arti.

Danni alle fibre nervose

Se la causa è traumatica o non traumatica, il danno colpisce le fibre nervose che passano attraverso la zona lesa e può compromettere tutto o in parte i muscoli corrispondenti e nervi sotto il luogo di ferita. Una cassa (toracica) o inferiore della schiena (zona lombare) lesioni possono influenzare il busto, le gambe, controllo dell’intestino e della vescica e la funzione sessuale. Inoltre, un collo (cervicale) infortunio colpisce i movimenti delle braccia e, possibilmente, la vostra capacità di respirare.

Le cause più comuni di lesioni del midollo spinale

Le cause più comuni di lesioni del midollo spinale negli Stati Uniti sono:

  • Incidenti automobilistici.  Auto e incidenti in moto sono la principale causa di lesioni del midollo spinale, che rappresentano oltre il 40 per cento delle nuove lesioni del midollo spinale ogni anno.
  • Falls.  Lesioni del midollo spinale dopo i 65 anni è più spesso causato da una caduta. Nel complesso, cade causa più di un quarto delle lesioni del midollo spinale.
  • Gli atti di violenza.  Ben il 15 per cento delle lesioni del midollo spinale derivano da scontri violenti, che spesso comportano da arma da fuoco e ferite di coltello, secondo l’Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo.
  • Sport Infortuni e ricreative.  Attività sportive, come sport d’impatto e le immersioni in acque poco profonde, causano circa l’8 per cento delle lesioni del midollo spinale.
  • Alcol.  L’uso di alcol è un fattore di circa 1 su ogni 4 lesioni del midollo spinale.
  • Malattie.  cancro, artrite, osteoporosi e infiammazione del midollo spinale possono causare lesioni del midollo spinale.

Fattori di rischio

Anche se una lesione del midollo spinale di solito è il risultato di un incidente e può capitare a chiunque, alcuni fattori possono predisporre ad un rischio maggiore di subire una lesione del midollo spinale, tra cui:

  • Essere maschio.  Lesioni del midollo spinale interessano una quantità sproporzionata di uomini. In realtà, le donne rappresentano solo circa il 20 per cento dei traumatiche lesioni del midollo spinale negli Stati Uniti.
  • Essendo tra i 16 ei 30 anni.  Siete più probabilità di subire una lesione traumatica del midollo spinale, se siete tra i 16 ei 30 anni. incidenti stradali sono la principale causa di lesioni del midollo spinale per le persone sotto i 65 anni, mentre cade causa la maggior parte degli infortuni negli adulti più anziani.
  • Impegnarsi in comportamenti a rischio.  Tuffarsi in acque troppo basse o fare sport senza indossare l’attrezzatura adeguata sicurezza o prendere le dovute precauzioni può portare a lesioni del midollo spinale.
  • Avere un osso o disturbo alle articolazioni.  Una lesione relativamente minore può provocare una lesione del midollo spinale, se si dispone di un altro disturbo che colpisce le ossa o alle articolazioni, come l’artrite o osteoporosi.

Complicazioni

In un primo momento, i cambiamenti nel modo in cui le funzioni del corpo possono essere schiacciante. Tuttavia, il team di riabilitazione vi aiuterà a sviluppare le strategie necessarie per affrontare i cambiamenti causati dalla lesione del midollo spinale. Le aree spesso colpite sono:

  • Controllo della vescica.  La vescica continuerà a memorizzare l’urina dai reni. Tuttavia, il vostro cervello potrebbe non essere in grado di controllare la vescica anche perché il vettore messaggio (il midollo spinale) è stato ferito. I cambiamenti nel controllo della vescica aumentare il rischio di infezioni del tratto urinario. Essi possono anche causare infezioni renali e calcoli renali o alla vescica. Bere molti liquidi chiari può aiutare. Durante la riabilitazione per conoscere nuove tecniche per aiutare a svuotare la vescica.
  • Controllo intestinale.  Anche se il vostro stomaco e l’intestino funzionano molto come hanno fatto prima del tuo infortunio, il controllo dei vostri movimenti intestinali è spesso alterato. Una dieta ricca di fibre può contribuire a regolare le vostre viscere, e imparerai le tecniche per ottimizzare la funzione intestinale durante la riabilitazione.
  • Sensazione di pelle.  Sotto il livello neurologico del tuo infortunio, si può avere perso una parte o tutte le sensazioni di pelle. Di conseguenza, la vostra pelle non può inviare un messaggio al cervello quando è ferito da cose come la pressione prolungata, caldo o freddo. Questo può rendere più sensibili a piaghe da decubito, ma cambiando le posizioni di frequente – con l’aiuto, se necessario – può aiutare a prevenire queste piaghe. Potrai conoscere cura della pelle durante la riabilitazione, che può aiutare a evitare questi problemi.
  • Controllo circolatorio.  Una lesione del midollo spinale può causare problemi circolatori che vanno dalla bassa pressione sanguigna quando ti alzerai (ipotensione ortostatica) a gonfiore delle estremità. Questi cambiamenti di circolazione possono anche aumentare il rischio di sviluppare coaguli di sangue, come la trombosi venosa profonda o embolia polmonare. Un altro problema con il controllo circolatorio è un aumento potenzialmente pericolosa per la vita della pressione arteriosa (iperreflessia autonomica). Il vostro team di riabilitazione vi insegnerà come affrontare questi problemi se ti interessano.
  • Sistema respiratorio.  tuo pregiudizio può rendere più difficile respirare e tosse se i muscoli addominali e pettorali sono interessati. Questi includono il diaframma ei muscoli della parete toracica e l’addome. Il tuo livello neurologico della lesione determina che tipo di problemi respiratori si può avere. Se si dispone di lesioni del midollo spinale cervicale e toracico, si può avere un aumento del rischio di problemi di polmonite o altro polmonari.I farmaci e la terapia in grado di trattare questi problemi.
  • Il tono muscolare.  Alcune persone con una lesione del midollo spinale esperienza uno dei due tipi di problemi: il tono muscolare di serraggio controllato o di movimento nei muscoli (spasticità) o ai muscoli molli e flaccide, prive di tono muscolare (flaccidità).
  • Fitness e benessere.  perdita di peso e atrofia muscolare sono comuni subito dopo una lesione del midollo spinale. Mobilità limitata può portare a una vita più sedentaria, si mettendo a rischio di obesità, malattie cardiovascolari e diabete. Un dietista può aiutare a mangiare una dieta nutriente per sostenere un peso adeguato. I fisioterapisti e professionali può aiutare a sviluppare un programma di fitness e di esercizio.
  • La salute sessuale.  Sessualità, fertilità e la funzione sessuale possono essere colpiti da lesioni del midollo spinale. Gli uomini possono notare cambiamenti in erezione ed eiaculazione; le donne possono notare cambiamenti nella lubrificazione. Una lesione del midollo spinale con conseguente riduzione della sensazione o assente e movimento sotto il livello della lesione, ma una persona può notare una maggiore sensibilità nelle zone di sopra del livello del pregiudizio. Medici, urologi e specialisti di fertilità che si specializzano in lesioni del midollo spinale possono offrire opzioni per il funzionamento sessuale e la fertilità.Di solito non c’è cambiamento fisico nelle donne con una lesione del midollo spinale che inibisce il rapporto sessuale o la gravidanza. La maggior parte delle donne con lesioni del midollo spinale possono sperimentare il lavoro, avere un parto normale e allattare.
  • Dolore.  alcune persone sperimentano dolore, come dolori muscolari o articolari, da un uso eccessivo di particolari gruppi muscolari. Dolore neuropatico, noto anche come dolore neuropatico o centrale, può verificarsi dopo una lesione del midollo spinale, in particolare in un individuo con lesione incompleta.
  • Depressione.  Affrontare con tutti i cambiamenti lesioni del midollo spinale porta e di vivere con il dolore provoca alcune persone a sperimentare la depressione.

Prepararsi per un appuntamento

Le lesioni traumatiche del midollo spinale sono le emergenze, e la persona che ha ferito potrebbero non essere in grado di partecipare a sua cura in principio. Un certo numero di specialisti sarà coinvolto nella stabilizzazione della condizione, tra cui un medico specializzato in disturbi del sistema nervoso (neurologo) e un chirurgo specializzato in lesioni del midollo spinale e altri problemi del sistema nervoso (neurochirurgo), tra gli altri. Il team di riabilitazione, che comprenderà una serie di specialisti, sarà guidata da un medico specializzato in lesioni del midollo spinale.

Se si dispone di una possibile lesione del midollo spinale o vi accompagni qualcuno che ha avuto una lesione del midollo spinale e non può fornire le informazioni necessarie, qui ci sono alcune cose che potete fare per facilitare la cura.

Cosa si può fare

  • Siate pronti a fornire informazioni sulle circostanze dell’evento che ha causato il danno, comprese quelle che possono sembrare estranei.
  • Chiedi a un altro membro della famiglia o un amico ad unirsi a voi quando stai parlando con i medici,  se possibile. A volte può essere difficile ricordare tutte le informazioni fornite. Qualcuno che ti accompagna può ricordare i dettagli e aiutarvi a comunicare alla persona con l’infortunio al momento opportuno.
  • Scrivete le domande per chiedere  ai medici.

Per una lesione del midollo spinale, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Qual è la prognosi?
  • Che cosa accadrà nel breve termine? Che cosa accadrà nel lungo termine? Quali cure sono disponibili, e che mi consiglia?
  • Che tipo di effetti collaterali si può aspettare dal trattamento?
  • Potrebbe aiutare la chirurgia?
  • Che tipo di riabilitazione potrebbe aiutare?
  • Esistono alternative all’approccio primario che stai suggerendo?
  • Quali ricerche è stato fatto per aiutare questa condizione?
  • Avete opuscoli o altro materiale stampato? Ci sono siti consiglia?

Non esitate a fare tutte le altre domande che avete.

Cosa aspettarsi dal medico

Il medico è in grado di porre domande, tra cui:

  • Quali sono state le circostanze che hanno portato al tuo infortunio?
  • Quando è accaduto?
  • Cosa fai per lavoro?
  • Con chi vivi?
  • Lei o qualcuno nella vostra famiglia ha una storia di coaguli di sangue?
  • Avete altre condizioni mediche?

Test e diagnosi

Al pronto soccorso, un medico può essere in grado di escludere una lesione del midollo spinale da un’attenta ispezione, test per la funzione sensoriale e di movimento, e di porre alcune domande circa l’incidente. Ma se l’infortunato lamenta dolore al collo, non è completamente sveglio, o ha evidenti segni di debolezza o lesioni neurologiche, possono essere necessari test diagnostici di emergenza.

Questi test possono includere:

  • I raggi X.  personale sanitario in genere ordinare questi test su persone che sono sospettate di avere una lesione del midollo spinale dopo un trauma. I raggi X possono rivelare vertebrale (colonna vertebrale) problemi, tumori, fratture o alterazioni degenerative della colonna vertebrale.
  • La tomografia computerizzata (TC).  La TC può fornire uno sguardo migliore a anomalie visto su una radiografia. Questa scansione utilizza i computer per formare una serie di immagini in sezione trasversale che possono definire osso, disco e altri problemi.
  • La risonanza magnetica (MRI).  RM utilizza un forte campo magnetico e onde radio per produrre immagini generate al computer. Questo test è molto utile per guardare il midollo spinale e identificare ernia del disco, coaguli di sangue o altre masse che possono essere la compressione del midollo spinale.

Pochi giorni dopo la lesione, quando alcuni del gonfiore possono aver placata, il medico effettuerà un esame neurologico per determinare il livello e la completezza del tuo infortunio.Si tratta di testare la forza muscolare e la capacità di percepire tocco leggero e una puntura di spillo.

Trattamenti e farmaci

Purtroppo, non c’è modo di invertire i danni al midollo spinale. Ma i ricercatori sono continuamente lavorando su nuovi trattamenti, tra cui protesi e farmaci che possono promuovere la rigenerazione delle cellule nervose o migliorare la funzione dei nervi che rimangono dopo una lesione del midollo spinale.

Nel frattempo, trattamento lesioni del midollo spinale si concentra sul prevenire ulteriori lesioni e dare potere alle persone con lesione del midollo spinale di tornare a una vita attiva e produttiva.

Interventi di emergenza

Cure mediche urgenti è fondamentale per minimizzare gli effetti di qualsiasi testa o al collo trauma. Quindi, il trattamento per una lesione del midollo spinale spesso inizia alla scena dell’incidente.

Il personale di emergenza in genere immobilizzare la colonna vertebrale come delicatamente e rapidamente possibile utilizzando un collare rigido e una scheda di trasporto rigida, che useranno per il trasporto in ospedale.

I primi (acuti) fasi del trattamento

Al pronto soccorso, i medici si concentrano su:

  • Mantenere la vostra capacità di respirare
  • Prevenzione scossa
  • Immobilizzare il collo per evitare ulteriori danni al midollo spinale
  • Evitare le possibili complicazioni, come feci o nelle urine di ritenzione, respiratorio o difficoltà cardiovascolari, e la formazione di venosa profonda coaguli di sangue nelle estremità

Si può essere sedato in modo che non si muovono e sostenere più danni mentre in fase di test diagnostici per le lesioni del midollo spinale.

Se avete una lesione del midollo spinale, è solitamente essere ammesso al reparto di terapia intensiva per il trattamento. Si può anche essere trasferiti in un centro di lesioni alla colonna vertebrale regionale che ha un team di neurochirurghi, chirurghi ortopedici, specialisti di medicina del midollo spinale, psicologi, infermieri, terapisti e operatori sociali con esperienza in lesioni del midollo spinale.

  • Farmaci.  Metilprednisolone (Medrol) è un’opzione di trattamento per una lesione acuta del midollo spinale. Se metilprednisolone viene dato entro otto ore dal trauma, alcune persone provano un miglioramento lieve. E sembra funzionare, riducendo i danni alle cellule nervose e riducendo l’infiammazione nei pressi del sito di lesione. Tuttavia, non è una cura per una lesione del midollo spinale.
  • Immobilizzazione.  Potrebbe essere necessario  trazione per stabilizzare la colonna vertebrale, per portare la colonna vertebrale in corretto allineamento o di entrambi. A volte, la trazione viene realizzato assicurando parentesi graffe metalliche, collegati a pesi o una imbracatura, al cranio per mantenere la testa di muoversi. In alcuni casi, un collare al collo rigido può funzionare. Un letto speciale può anche aiutare immobilizzare il vostro corpo.
  • Chirurgia.  Spesso, la chirurgia è necessario rimuovere frammenti di ossa, corpi estranei, ernia del disco o vertebre fratturate che sembrano compressione delle vertebre. La chirurgia può essere necessaria per stabilizzare la colonna vertebrale per prevenire il dolore o deformità futuro.
  • Trattamenti sperimentali.  scienziati stanno cercando di capire i modi per fermare la morte delle cellule, controllare l’infiammazione e promuovere la rigenerazione dei nervi.Chiedete al vostro medico circa la disponibilità di tali trattamenti.

Cura continua

Dopo la lesione iniziale o la malattia si stabilizza, i medici rivolgono la loro attenzione alla prevenzione dei problemi secondari che potrebbero sorgere, come decondizionamento, contratture muscolari, ulcere da pressione, problemi intestinali e della vescica, infezioni respiratorie, e coaguli di sangue.

La lunghezza del ricovero dipende dalle sue condizioni e le questioni mediche che stai affrontando. Una volta che siete abbastanza bene per partecipare a terapie e trattamenti, è possibile trasferire in un centro di riabilitazione.

Riabilitazione.  membri del team di riabilitazione inizierà a lavorare con voi mentre siete nelle prime fasi del miglioramento. La tua squadra può includere un fisioterapista, terapista occupazionale, riabilitazione infermiera, riabilitazione psicologo, assistente sociale, dietista, ricreazione terapeuta e un medico specializzato in medicina fisica (fisiatra) o lesioni del midollo spinale.

Durante le fasi iniziali della riabilitazione, terapisti di solito sottolineano mantenimento e il rafforzamento della funzione muscolare esistente, riqualificare le capacità motorie e di apprendimento di tecniche adattive per svolgere compiti giorno per giorno. Sarete istruiti sugli effetti di una lesione del midollo spinale e su come prevenire le complicanze, e ti verrà dato consigli su ricostruire la tua vita e aumentare la qualità della vita. Ti verrà insegnato molte nuove abilità. e userete attrezzature e tecnologie che possono aiutare a vivere per conto proprio, per quanto possibile. Sarete incoraggiati a riprendere i vostri hobby preferiti, partecipare ad attività sociali e di fitness, e tornare a scuola o sul posto di lavoro.

Farmaci.  farmaci possono essere utilizzati per gestire alcuni degli effetti di lesioni del midollo spinale. Questi includono farmaci per controllare il dolore e la spasticità muscolare, così come farmaci che possono migliorare il controllo della vescica, controllo intestinale e il funzionamento sessuale.

Nuove tecnologie.  dispositivi medici inventiva possono aiutare le persone con lesione del midollo spinale diventare più indipendenti e più mobili. Alcuni dispositivi possono inoltre ripristinare la funzione. Questi includono:

  • Carrozzine moderne.  migliorate, sedie a rotelle più leggeri stanno facendo le persone con una lesione del midollo spinale più mobile e più confortevole. Per alcuni, può essere necessaria una carrozzina elettrica. Alcune sedie a rotelle possono anche salire le scale, viaggiare su terreni accidentati ed elevare un passeggero seduto al livello degli occhi per raggiungere luoghi alti senza aiuto.
  • Adeguamenti informatici.  Per qualcuno che ha la funzione manuale limitato, i computer possono essere strumenti molto potenti, ma sono difficili da gestire.Adeguamenti informatici vanno dal semplice al complesso, come le guardie chiave o il riconoscimento vocale.
  • Elettronici di assistenza alla vita quotidiana.  Essenzialmente qualsiasi dispositivo che utilizza energia elettrica può essere controllato con un aiuto elettronico per la vita quotidiana (EADL). I dispositivi possono essere attivati ​​o disattivati ​​tramite interruttore o comando vocale e telecomandi computer-based.
  • Dispositivi di stimolazione elettrica.  Questi dispositivi sofisticati utilizzano la stimolazione elettrica per produrre azioni. Sono spesso chiamati stimolazione elettrica funzionale (FES), i sistemi, e usano stimolatori elettrici per il controllo del braccio e della gamba muscoli per permettere alle persone con lesione del midollo spinale a stare in piedi, camminare, raggiungere e grip.
  • Formazione andatura Robotic.  Questa tecnologia emergente è utilizzata per la riqualificazione capacità di camminare dopo una lesione del midollo spinale.

Prognosi e recupero

Il medico può non essere in grado di darvi una prognosi subito. Il recupero, se si verifica, di solito inizia una settimana a sei mesi dopo un infortunio. Tuttavia, alcune persone sperimentano piccoli miglioramenti per un massimo di un anno o più.

Coping e supporto

Un incidente che si traduce in paralisi è un evento che cambia la vita. Improvvisamente avere una disabilità può essere spaventoso e confuso, e si muova non è un compito facile. Vi chiederete come le lesioni del midollo spinale influenzerà le vostre attività quotidiane, il lavoro, le relazioni e la felicità a lungo termine.

Recupero da un evento del genere richiede tempo, ma molte persone che sono paralizzati mossa di condurre una vita produttiva e soddisfacente. E ‘essenziale per rimanere motivati ​​e di ottenere il supporto necessario.

Lutto

Se siete appena ferito, voi e la vostra famiglia sarà probabilmente sperimentare un periodo di lutto e di dolore. Anche se il processo di lutto è diverso per tutti, è comune a sperimentare negazione o incredulità, seguita da tristezza, rabbia, contrattazione e, infine, l’accettazione.

Il processo di lutto è un comune, parte sana del recupero. E ‘naturale – e importante – a soffrire la perdita del modo in cui eri. Ma è anche necessario impostare nuovi obiettivi e trovare un modo per andare avanti con la tua vita.

Avrete probabilmente hai dubbi su come le lesioni influenzerà il vostro stile di vita, la vostra situazione finanziaria e le vostre relazioni. Lutto e stress emotivo sono normali e comuni.Tuttavia, se il dolore e la tristezza stanno interessando la vostra cura, causando a isolarsi dagli altri, o che chiede di abuso di alcool o altre droghe, si può prendere in considerazione a parlare con un assistente sociale, psicologo o psichiatra. Oppure, si potrebbe trovare un gruppo di sostegno di persone con lesioni del midollo spinale voti. Parlare con altri che capiscono quello che stai passando può essere incoraggiante, e membri del gruppo possono avere buoni consigli su aree di adattamento del vostro spazio casa o al lavoro per soddisfare meglio le esigenze attuali. Chiedete al vostro medico o specialista di riabilitazione se ci sono gruppi di sostegno nella vostra zona.

Prendendo il controllo

Uno dei modi migliori per riprendere il controllo della vostra vita è quello di educare se stessi circa il vostro pregiudizio e le opzioni per reclamare una vita indipendente. Una gamma di apparecchiature di guida e modifiche del veicolo è disponibile oggi. Lo stesso vale per i prodotti di modifica casa. Rampe, porte più ampie, lavelli speciali, maniglioni e maniglie di facile turn rendono possibile per voi a vivere in maniera più autonoma.

Poiché i costi di una lesione del midollo spinale può essere schiacciante, si consiglia di scoprire se lei è idoneo per l’assistenza economica o di servizi di supporto da parte dello Stato o di governo federale o da organizzazioni caritatevoli. Il vostro team di riabilitazione può aiutare a identificare le risorse nella tua zona.

Parlando tua disabilità

I tuoi amici e la famiglia possono rispondere alla vostra disabilità in diversi modi. Alcuni possono essere scomodo e sicuri se stanno dicendo o facendo la cosa giusta.

Essere istruiti circa le lesioni del midollo spinale e disposti a educare gli altri è utile. I bambini sono curiosi per natura e talvolta regolare piuttosto rapidamente se le loro domande trovano risposta in forma chiara e semplice. Gli adulti possono anche beneficiare di apprendimento dei fatti. Spiegare gli effetti del tuo infortunio e di ciò che la vostra famiglia e gli amici possono fare per aiutare. Allo stesso tempo, non esitate a raccontare agli amici e persone care quando stanno aiutando troppo. Anche se può essere scomodo in un primo momento, parlando del tuo infortunio rafforza spesso i vostri rapporti con la famiglia e gli amici.

Trattare con l’intimità, la sessualità e l’attività sessuale

Il vostro lesioni del midollo spinale possono influenzare la risposta del corpo agli stimoli sessuali. Tuttavia, sei un essere sessuale con desideri sessuali. Un appagante rapporto emotivo e fisico è possibile, ma richiede la comunicazione, la sperimentazione e la pazienza. Un consulente professionale può aiutare voi e il vostro partner comunicare i vostri bisogni e sentimenti. Il medico può fornire le informazioni mediche necessarie in materia di salute sessuale. Si può avere un futuro soddisfacente completo di intimità e piacere sessuale.

Guardando al futuro

Per natura, una lesione del midollo spinale ha un impatto improvviso sulla tua vita e la vita di quelli più vicini a voi. La prima volta che sentite la vostra diagnosi, si può iniziare a fare una lista mentale di tutte le cose che non puoi fare più. Tuttavia, come si impara di più sulla tua lesioni e le opzioni di trattamento, si può essere sorpresi da tutto quello che puoi fare.

Grazie alle nuove tecnologie, trattamenti e dispositivi, le persone con lesione del midollo spinale giocano a basket e partecipare in pista incontra. Dipingono e scattare fotografie. Essi sposarsi, avere e crescere i figli, e hanno un lavoro gratificante.

Oggi, i progressi nella ricerca sulle cellule staminali e la rigenerazione delle cellule nervose danno speranza per un maggior recupero per persone con lesioni del midollo spinale. Allo stesso tempo, i nuovi farmaci sono indagati per le persone con lesioni del midollo spinale di lunga data. Nessuno sa quando i nuovi trattamenti saranno disponibili, ma si può rimanere ottimista riguardo al futuro della ricerca del midollo spinale e vivere la vostra vita al massimo oggi.

Prevenzione

Seguendo questo consiglio può ridurre il rischio di una lesione del midollo spinale:

  • Guidare in modo sicuro.  incidenti stradali sono una delle cause più comuni di lesioni del midollo spinale. Indossare la cintura di sicurezza ogni volta che si guida o andare in macchina. Assicuratevi che i vostri figli indossano la cintura di sicurezza o usa un età e seggiolino per bambini di peso adeguato. Per proteggerli da lesioni air bag, bambini sotto i 12 anni devono sempre viaggiare sul sedile posteriore.
  • Controllare la profondità dell’acqua prima di immergersi.  Per essere sicuri di non tuffarsi in acque poco profonde, non tuffarsi in una piscina a meno che sia 9 metri o più in profondità, non tuffarsi in una piscina fuori terra, e non tuffarsi in acqua di che non si conosce la profondità.
  • Prevenire le cadute.  Utilizzare uno sgabello passo con un maniglione per raggiungere gli oggetti in luoghi alti. Aggiungi corrimano lungo le scale. Mettere tappetini antiscivolo su pavimenti in piastrelle e nella vasca o doccia. Per i bambini piccoli, utilizzare cancelli di sicurezza per bloccare le scale e prendere in considerazione l’installazione di protezioni delle finestre.
  • Prendere precauzioni quando si gioca sport.  Indossare sempre equipaggiamento di sicurezza consigliata. Evitare di leader con la testa nello sport. Ad esempio, non far scorrere a capofitto nel baseball, e non contrastare con la parte superiore del casco nel calcio. Utilizzare uno spotter per le nuove mosse in ginnastica.
  • Non bere e guidare.  non guidare in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di droghe. Non guidare con un pilota che è stato bevuto.
Powered by: Wordpress