Malattia

L’herpes genitale

L'herpes genitaleL’herpes genitale è una comune infezione a trasmissione sessuale che colpisce sia uomini che donne. Caratteristiche di herpes genitale comprendono dolore, prurito e piaghe nella vostra zona genitale. Ma molte persone infette non hanno segni o sintomi di herpes genitale. Una persona infetta può essere contagiosa, anche se lui o lei non ha ferite visibili.

L’herpes genitale è causata dal virus herpes simplex (HSV). Il contatto sessuale è il modo principale che il virus si diffonde. Dopo l’infezione iniziale, il virus rimane dormiente nel vostro corpo e può riattivare più volte l’anno.

Non c’è cura per l’herpes genitale, ma i farmaci possono alleviare i sintomi e ridurre il rischio di infettare gli altri. I preservativi possono anche aiutare a prevenire la trasmissione del virus.

Sintomi

La maggior parte delle persone che sono state infettate con HSV mai sapere di avere la malattia, perché non hanno segni o sintomi. I segni e sintomi di HSV possono essere così lievi che passano inosservati.

Quando presente, il sintomo iniziale di herpes genitale di solito è il dolore o prurito, a partire entro poche settimane dopo l’esposizione ad un partner sessuale infetto. Dopo diversi giorni, piccoli urti rossi o piccole bolle bianche possono apparire. Poi la rottura, diventando ulcere che trasudano o sanguinano. Alla fine, formano croste e le ulcere guariscono.

Nelle donne, piaghe possono scoppiare nella zona vaginale, genitali esterni, le natiche, ano o della cervice. Negli uomini, piaghe possono comparire sul pene, scroto, glutei, l’ano o cosce o dentro l’uretra, il canale all’interno del pene che porta alla vescica.

Mentre avete ulcere, può essere doloroso di urinare. Si può anche provare dolore e tenerezza nella vostra zona genitale fino a quando l’infezione scompare. Nel corso di un focolaio iniziale, si può avere segni simil-influenzali e sintomi, come mal di testa, dolori muscolari e febbre, così come i linfonodi gonfi nel tuo inguine.

Le recidive sono frequenti
herpes genitale è diverso per ogni persona. I segni ed i sintomi possono ripresentarsi, e spegnendo, per anni. Alcune persone sperimentano numerosi episodi ogni anno. Per molte persone, tuttavia, i focolai sono meno frequenti nel tempo.

Vari fattori possono scatenare epidemie, tra cui:

  • Stress
  • Stanchezza
  • Malattia
  • Chirurgia
  • Mestruazione

Quando per vedere un medico
se si sospetta di avere l’herpes genitale – o qualsiasi altra infezione sessualmente trasmissibile – consultare il medico.

Cause

Due tipi di infezioni da virus herpes simplex può causare l’herpes genitale:

  • HSV-1.  Questo è il tipo che di solito provoca l’herpes labiale o febbre blister intorno alla vostra bocca, anche se può essere diffuso alla vostra zona genitale durante il sesso orale.
  • HSV-2.  Questo è il tipo che provoca comunemente herpes genitale. Il virus si diffonde attraverso il contatto sessuale e il contatto pelle a pelle. HSV-2 è molto comune e altamente contagiosa, anche se non si ha una ferita aperta.

Poiché il virus muore rapidamente al di fuori del corpo, è quasi impossibile ottenere l’infezione attraverso il contatto con WC, asciugamani o altri oggetti utilizzati da una persona infetta.

Fattori di rischio

Il rischio di contrarre l’infezione da herpes genitale può essere aumentata se:

  • Sono una donna.  donne hanno maggiori probabilità di avere l’herpes genitale che sono uomini. Il virus si trasmette sessualmente più facilmente dagli uomini alle donne piuttosto che da donne agli uomini.
  • Avere molti partner sessuali.  Ogni partner sessuale ulteriore amplia la possibilità di essere esposti al virus che causa l’herpes genitale.

Complicazioni

Le complicanze associate con l’herpes genitale possono includere:

  • Altre infezioni sessualmente trasmesse.  Avere piaghe genitali aumenta il rischio di trasmettere o contrarre altre infezioni sessualmente trasmissibili, compreso il virus dell’AIDS.
  • Infezione appena nato.  bambini nati da madri infette possono essere esposti al virus durante il processo di nascita. Ciò può causare danni cerebrali, cecità o di morte per il neonato.
  • Problemi vescicali.  In alcuni casi, le piaghe associati herpes genitale può causare infiammazione intorno all’uretra, il tubo che trasporta l’urina dalla vescica al mondo esterno. Il gonfiore può chiudere l’uretra per diversi giorni, che richiede l’inserimento di un catetere per drenare la vescica.
  • Meningite.  In rari casi, l’infezione da HSV porta a infiammazione delle membrane e il liquido cerebrospinale che circondano il cervello e il midollo spinale.
  • Infiammazione del retto (proctite).  herpes genitale può portare a infiammazione del rivestimento del retto, soprattutto negli uomini che fanno sesso con gli uomini.

Prepararsi per un appuntamento

Se pensi di avere una malattia a trasmissione sessuale, come l’herpes genitale, prendere un appuntamento per vedere il vostro medico di famiglia o ginecologo.

Cosa si può fare
prima dell’appuntamento, si potrebbe desiderare di scrivere una lista che risponde alle seguenti domande:

  • Quali sono i sintomi? Quando si iniziano?
  • Avete un nuovo partner sessuale o partner multipli?
  • Sei mai stata diagnosticata una infezione a trasmissione sessuale?
  • Non si utilizza regolarmente il preservativo?
  • Quali farmaci o integratori si fa a prendere regolarmente?

Alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che tipo di prove ho bisogno?
  • Dovrei essere testato per altre infezioni sessualmente trasmissibili?
  • Qualora il mio partner da testare?
  • Devo astenersi da attività sessuale durante il trattamento?
  • Come posso evitare di infettare il mio partner?

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande, quali:

  • Stai vivendo il dolore pelvico?
  • Avete qualche dolore durante la minzione?
  • Avete delle ferite o scarico insolito?

Test e diagnosi

Il medico di solito può diagnosticare l’herpes genitale sulla base di un esame fisico ed i risultati di alcuni esami di laboratorio:

  • Test del DNA.  Un campione di sangue, tessuti o mal di liquido spinale possono essere testati per stabilire la presenza di HSV e determinare quale tipo di HSV avete.
  • Analisi del sangue.  Questa prova analizza un campione di sangue per la presenza di anticorpi HSV per rilevare una infezione da herpes passato.
  • Coltura virale.  Questo test consiste nel prelievo di un campione di tessuto o raschiamento delle piaghe per l’esame in laboratorio.

Trattamenti e farmaci

Non c’è cura per l’herpes genitale. Il trattamento con farmaci antivirali di prescrizione può:

  • Piaghe aiutare a guarire prima nel corso di un focolaio iniziale
  • Ridurre la gravità e la durata dei sintomi in epidemie ricorrenti
  • Ridurre la frequenza delle recidive
  • Minimizzare il rischio di trasmettere il virus dell’herpes ad un altro

Farmaci antivirali utilizzati per l’herpes genitale comprendono:

  • Aciclovir (Zovirax)
  • Famciclovir (Famvir)
  • Valaciclovir (Valtrex)

Il medico può consigliare di prendere il farmaco solo quando si sta vivendo i sintomi di un focolaio. Oppure, il medico può consigliare di prendere un farmaco ogni giorno, anche quando non stai vivendo alcun segno di un focolaio, per ridurre al minimo le probabilità di epidemie ricorrenti.

Le persone che stanno vivendo gravi complicazioni possono avere bisogno di essere ricoverato in ospedale, in modo che possano ricevere farmaco antivirale per via endovenosa.

Coping e supporto

Scoprire che hai l’herpes genitale può essere molto doloroso. Tra il tumulto di emozioni, si potrebbe sentire shock, vergogna o rabbia. Si può essere sospetto o risentimento del vostro partner, se si pensa che lui o lei “ha dato” la malattia. Oppure si potrebbe avere paura del rifiuto dal vostro partner attuali o futuri partner.

Quello che senti è normale e perfettamente valido. Ma si può far fronte con la vostra diagnosi di herpes genitale in modo sano ed efficace. Ecco come fare:

  • Comunicare con il vostro partner.  Siate aperti e onesti dei tuoi sentimenti. Fidatevi del vostro partner e credere a quello che lui o lei ti dice. Non essere troppo veloce per assegnare la colpa. Herpes genitale può rimanere inerti nel corpo per anni, quindi è spesso difficile determinare esattamente quando sei diventato infettati.
  • Educare se stessi.  Parlate con il vostro medico o un consulente per imparare a vivere con la condizione e ridurre al minimo le possibilità di infettare i futuri partner. Conoscere le vostre opzioni di trattamento in modo da capire come gestire al meglio i focolai.
  • Partecipa a un gruppo di sostegno.  Cercare un gruppo nella tua zona o online in modo che si può parlare dei tuoi sentimenti e imparare dalle esperienze altrui.

Prevenzione

I suggerimenti per prevenire l’herpes genitale sono le stesse di quelle per la prevenzione di altre infezioni sessualmente trasmissibili. La chiave è quella di evitare di essere infettati con HSV, che è altamente contagiosa, mentre le lesioni sono presenti. Il modo migliore per prevenire l’infezione è di astenersi da attività sessuale o limitare il contatto sessuale ad una sola persona che è privo di infezione. Breve di che, è possibile:

  • Usa, o il vostro utilizzo partner, un preservativo in lattice durante ogni contatto sessuale
  • Limitare il numero di partner sessuali
  • Evitare rapporti sessuali se uno dei due partner ha un focolaio di herpes nella zona genitale o altrove

Precauzioni Gravidanza
Se sei incinta, assicuratevi di informare il medico che ha l’herpes genitale o, se non siete sicuri, chiedere di essere testati per esso. Il medico può raccomandare di iniziare a prendere herpes farmaci antivirali in tarda gravidanza per cercare di evitare un focolaio si verifichi intorno al momento della consegna. Se hai un focolaio quando si va in travaglio, il medico probabilmente suggerire un taglio cesareo per ridurre il rischio di trasmettere il virus al suo bambino.

Powered by: Wordpress