Malattia

Linfoma di Hodgkin (la malattia di Hodgkin)

Linfoma di Hodgkin (la malattia di Hodgkin)Linfoma di Hodgkin – precedentemente conosciuta come morbo di Hodgkin – è un tumore del sistema linfatico, che fa parte del sistema immunitario.

Nel linfoma di Hodgkin, le cellule del sistema linfatico crescono in modo anomalo e possono diffondersi oltre il sistema linfatico. Come linfoma di Hodgkin progredisce, compromette la capacità del corpo di combattere le infezioni.

Linfoma di Hodgkin è uno dei due tipi comuni di tumori del sistema linfatico. L’altro tipo, linfoma non-Hodgkin, è molto più comune.

I progressi nella diagnosi e nel trattamento del linfoma di Hodgkin hanno contribuito a dare alle persone con questa diagnosi la possibilità di un recupero completo. La prognosi continua a migliorare per le persone con linfoma di Hodgkin.

Sintomi

Segni e sintomi di linfoma di Hodgkin possono comprendere:

  • Gonfiore indolore dei linfonodi nel collo, ascelle o inguine
  • Stanchezza persistente
  • Febbre e brividi
  • Sudorazioni notturne
  • Inspiegabile perdita di peso – fino al 10 per cento o più del peso corporeo
  • Dolore tosse, problemi di respirazione o al torace
  • Perdita di appetito
  • Pizzicore
  • Aumento della sensibilità agli effetti di alcool o dolore al linfonodi dopo aver bevuto alcol

Quando per vedere un medico
fissare un appuntamento con il medico se avete qualsiasi segno o sintomo che la preoccupa.

Cause

Non è chiaro che cosa causa il linfoma di Hodgkin. I medici sanno che la maggior parte linfoma di Hodgkin si verifica quando una cella che combattono le infezioni chiamato una cellula B si sviluppa una mutazione nel suo DNA. La mutazione racconta le cellule a dividersi rapidamente e continuare a vivere quando una cellula sana sarebbe morto. La mutazione provoca un gran numero di cellule B, anormali sovradimensionati ad accumularsi nel sistema linfatico, dove si affollano su cellule sane e causare segni e sintomi di linfoma di Hodgkin.

Esistono diversi tipi di linfoma di Hodgkin. Il tipo si basa sui tipi di cellule coinvolte nella malattia e il loro comportamento. Il tuo tipo determina le opzioni di trattamento.

Linfoma di Hodgkin classico
Classico linfoma di Hodgkin è il tipo più comune di questa malattia. Si può essere suddiviso ulteriormente in sottotipi. Le persone con diagnosi di linfoma di Hodgkin classico hanno grandi cellule anormali chiamate cellule di Reed-Sternberg nei loro linfonodi.

Sottotipi di linfoma di Hodgkin classico includono:

  • Sclerosi nodulare linfoma di Hodgkin
  • Linfoma di Hodgkin a cellularità mista
  • Linfociti-impoverito linfoma di Hodgkin
  • Classica linfoma di Hodgkin ricco di linfociti

Linfoma dei linfociti predominante di Hodgkin
Questo tipo molto più rara di linfoma di Hodgkin coinvolge grandi cellule anormali che sono a volte chiamati cellule popcorn causa del loro aspetto. Il trattamento può essere diverso dal tipo classico. Le persone con questo tipo di linfoma di Hodgkin possono avere una migliore possibilità di cura quando la malattia viene diagnosticata in una fase precoce.

Fattori di rischio

I fattori che aumentano il rischio di linfoma di Hodgkin comprendono:

  • La tua età.  linfoma di Hodgkin è più spesso diagnosticata in persone di età compresa tra 15 e 35, così come quelli di età superiore a 55 anni.
  • Una storia familiare di linfoma.  Chiunque con un fratello o una sorella che ha Hodgkin o linfoma non-Hodgkin ha un rischio maggiore di sviluppare un linfoma di Hodgkin.
  • Il tuo sesso.  maschi sono leggermente più probabilità di sviluppare il linfoma di Hodgkin.
  • Infezione pregressa Epstein-Barr.  persone che hanno avuto malattie causate dal virus di Epstein-Barr, come la mononucleosi infettiva, sono più probabilità di sviluppare il linfoma di Hodgkin che sono persone che non hanno avuto infezioni da Epstein-Barr.
  • Un sistema immunitario indebolito.  Avere un sistema immunitario compromesso, ad esempio da HIV / AIDS o di avere un trapianto di organi richiedono farmaci per sopprimere la risposta immunitaria, aumenta il rischio di linfoma di Hodgkin.

Prepararsi per un appuntamento

Per fissare un appuntamento con il medico di famiglia o medico di medicina generale se avete qualsiasi segno o sintomo che la preoccupa. Dopo la vostra diagnosi, il medico può fare riferimento ad uno specialista che cura il linfoma di Hodgkin, come ad esempio un ematologo, oncologo medico e radioterapista.

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati. Ecco alcune informazioni utili per prepararsi e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Al momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta prima del test.
  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Prendere in considerazione un familiare o un amico lungo.  volte può essere difficile da assorbire tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, quindi preparare una lista di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante, nel caso in cui il tempo si esaurisce. Per il linfoma di Hodgkin, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che probabilmente è la causa miei sintomi o condizioni?
  • Altro che la causa più probabile, quali sono le altre possibili cause per i miei sintomi o condizioni?
  • Che tipo di prove ho bisogno?
  • È la mia condizione probabile temporanea o cronica?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali sono le alternative per l’approccio primario che stai suggerendo?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire al meglio insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno specialista? Quale sarà quel costo, e la mia assicurazione coprire?
  • Avrò bisogno di una biopsia?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che stai prescrizione?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?

Oltre alle domande che hai preparato di chiedere al vostro medico, non esitate a chiedere ulteriori domande.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare oltre i punti in cui vuoi dedicare più tempo. Il medico può chiedere:

  • Quando hai inizia ad avvertire i sintomi?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?
  • Qualcuno nella vostra famiglia ha avuto il cancro, tra cui il linfoma di Hodgkin?
  • Avete o ha qualcuno in famiglia ha avuto condizioni che colpiscono il sistema immunitario?
  • Avete avuto infezioni in passato?
  • Avete voi o la vostra famiglia stati esposti a tossine?

Test e diagnosi

I test e le procedure utilizzate per diagnosticare il linfoma di Hodgkin comprendono:

  • Esame fisico.  assegni medico per linfonodi gonfi, anche nel collo, ascelle e inguine, così come una milza gonfia o del fegato.
  • Gli esami del sangue.  Un campione di sangue viene esaminato in laboratorio per vedere se qualcosa nel sangue indica la possibilità di cancro.
  • Esami di imaging.  test di imaging utilizzate per diagnosticare il linfoma di Hodgkin includono i raggi X, la tomografia computerizzata (TC), la risonanza magnetica (MRI) e tomografia a emissione di positroni (PET).
  • Intervento chirurgico per rimuovere un linfonodo gonfio.  Chirurgia minore può essere fatto per rimuovere tutto o parte di un linfonodo ingrossato per il test. Il linfonodo viene inviato ad un laboratorio per l’analisi. Una diagnosi di linfoma di Hodgkin è fatta se le anormali cellule di Reed-Sternberg si trovano all’interno del linfonodo.
  • Una procedura per raccogliere midollo osseo per il test.  Una biopsia del midollo osseo può essere utilizzato per cercare segni di cancro nel midollo osseo. Durante questa procedura, una piccola quantità di midollo osseo, sangue e midollo vengono rimossi attraverso un ago.

Messa in scena linfoma di Hodgkin
Dopo che il medico ha determinato la misura del linfoma di Hodgkin vostro, il tumore verrà assegnato un palcoscenico. Fase del vostro cancro aiuta a determinare la prognosi e le opzioni di trattamento. Fasi di linfoma di Hodgkin comprendono:

  • Fase I.  Il cancro è limitato a una regione nodo linfatico o un singolo organo.
  • Fase II.  In questa fase, il cancro è in due differenti linfonodi o il cancro è in una porzione di tessuto o di un organo e linfonodi vicini. Ma il cancro è ancora limitata ad una sezione del corpo sopra o sotto il diaframma.
  • Fase III.  quando il tumore si muove verso linfonodi sopra e sotto il diaframma, è considerato fase III. Il cancro può anche essere in una porzione di tessuto o di un organo vicino i gruppi linfonodali o nella milza.
  • Fase IV.  Questa è la fase più avanzata del linfoma di Hodgkin. Le cellule tumorali sono in diverse porzioni di uno o più organi e tessuti. Linfoma di Hodgkin stadio IV non riguarda solo i linfonodi, ma anche altre parti del corpo, come il fegato, i polmoni o le ossa.

Inoltre, il medico utilizza le lettere A e B per indicare se stai vivendo sintomi del linfoma di Hodgkin:

  • Un  significa che non avete alcun sintomo significativo come risultato del tumore.
  • B  indica che si può avere segni e sintomi significativi, come una febbre persistente, perdita di peso non intenzionale o grave sudorazione notturna.

Trattamenti e farmaci

Quali opzioni di trattamento sono appropriate per il linfoma di Hodgkin vostro dipende dal tipo e dallo stadio della malattia, la vostra salute generale e le vostre preferenze. L’obiettivo del trattamento è quello di distruggere il maggior numero di cellule tumorali come possibile e portare la malattia in remissione.

Chemioterapia
La chemioterapia è un trattamento farmacologico che utilizza sostanze chimiche per uccidere le cellule di linfoma. I farmaci chemioterapici viaggiano attraverso il flusso sanguigno e possono raggiungere quasi tutte le zone del vostro corpo.

La chemioterapia è spesso combinato con la radioterapia in pazienti affetti da linfoma di tipo classico fase iniziale di Hodgkin. La radioterapia è in genere fatto dopo la chemioterapia. Nel linfoma di Hodgkin avanzato, la chemioterapia può essere utilizzato da solo o in combinazione con la radioterapia.

I farmaci chemioterapici possono essere prese in forma di pillola o attraverso una vena del braccio. Diverse combinazioni di farmaci chemioterapici sono usati per trattare il linfoma di Hodgkin. Gli effetti collaterali della chemioterapia dipendono dai farmaci specifici si è dato.Effetti collaterali più comuni sono nausea e perdita di capelli. Possono verificarsi complicanze gravi a lungo termine, come ad esempio danni cardiaci, danni ai polmoni, problemi di fertilità e di altri tumori, come la leucemia.

Radioterapia
La radioterapia utilizza raggi ad alta energia, come i raggi X, per uccidere le cellule tumorali. Per il linfoma di Hodgkin classico, radioterapia può essere usato da solo, ma è spesso utilizzato dopo la chemioterapia. Le persone affette da linfoma in stadio precoce linfociti predominante di Hodgkin in genere subiscono sola radioterapia.

Durante la radioterapia, si trovano su un tavolo e una macchina di grandi dimensioni si muove intorno a voi, dirigere i fasci di energia a specifici punti sul tuo corpo. Le radiazioni possono mirare a linfonodi interessati e la vicina zona di nodi in cui la malattia potrebbe progredire. La durata del trattamento di radiazione varia, a seconda della fase della malattia.

La radioterapia può causare arrossamento della pelle e perdita di capelli nel sito in cui la radiazione è rivolto. Molte persone sperimentano la fatica durante la radioterapia. I rischi più gravi includono malattie cardiache, ictus, problemi alla tiroide, sterilità e altre forme di cancro, come il tumore al seno o ai polmoni.

Trapianto di cellule staminali
Un trapianto di cellule staminali è un trattamento di sostituire il midollo osseo malato con cellule staminali sane che aiutano a crescere nuovo midollo osseo. Un trapianto di cellule staminali può essere un’opzione se il linfoma di Hodgkin restituisce nonostante il trattamento.

Nel corso di un trapianto di cellule staminali, le proprie cellule staminali del sangue vengono rimossi, congelati e conservati per un uso successivo. Avanti si ricevono chemioterapia ad alte dosi e radioterapia per distruggere le cellule cancerose nel corpo. Infine, le cellule staminali vengono scongelati e iniettati nel corpo attraverso le vene. Le cellule staminali aiutano a costruire midollo osseo sano.

Medicina alternativa

Nessun medicine alternative sono stati trovati per curare il linfoma di Hodgkin. Ma la medicina alternativa può aiutare a far fronte con lo stress di una diagnosi di cancro e gli effetti collaterali del trattamento del cancro. Parlate con il vostro medico circa le opzioni, come ad esempio:

  • Agopuntura
  • Aromaterapia
  • Massaggio
  • Meditazione
  • Le tecniche di rilassamento

Coping e supporto

Una diagnosi di linfoma di Hodgkin può essere estremamente difficile. Le seguenti strategie e risorse possono rendere più facile trattare con il cancro:

  • Ulteriori informazioni linfoma di Hodgkin.  imparare abbastanza sulla tua cancro per sentirsi comodi decisioni calde circa il trattamento e la cura. Oltre a parlare con il medico, cercare informazioni nella vostra biblioteca locale e su Internet. Inizia la tua ricerca di informazioni con il National Cancer Institute e l’American Cancer Society.
  • Mantenere un forte sistema di supporto.  Avere un sistema di supporto e un atteggiamento positivo può aiutare a far fronte a eventuali problemi, il dolore e le ansie che potrebbero verificarsi. Anche se gli amici e la famiglia possono essere i vostri migliori alleati, che a volte possono avere problemi ad affrontare la sua malattia. Se è così, la preoccupazione e la comprensione di un gruppo di sostegno formale o altri affrontare il cancro può essere particolarmente utile.
  • Fissare obiettivi ragionevoli.  Avere obiettivi aiuta a sentirsi in controllo e può dare un senso di scopo. Ma evitare di fissare gli obiettivi non puoi raggiungere. Potrebbe non essere in grado di lavorare una settimana di 40 ore, per esempio, ma si può essere in grado di lavorare almeno part-time. In realtà, molte persone trovano che continuando a lavorare può essere utile.
  • Prendetevi del tempo per voi stessi.  Mangiare bene, rilassarsi e riposare a sufficienza può aiutare a combattere lo stress e la fatica di cancro. Inoltre, pianificare i tempi morti, quando potreste aver bisogno di riposare di più o limitare quello che fate.
  • Resta attivo.  Ricevere una diagnosi di cancro non significa che devi smettere di fare le cose che ti piacciono o normalmente fare. Per la maggior parte, se si sente abbastanza bene per fare qualcosa, andare avanti e farlo. E ‘importante rimanere attivi e coinvolti quanto più possibile.
Powered by: Wordpress