Malattia

L’ipertiroidismo (iperattività della tiroide)

L'ipertiroidismo (iperattività della tiroide)L’ipertiroidismo (iperattività della tiroide) è una condizione in cui la ghiandola tiroide produce troppo ormone tiroxina. L’ipertiroidismo può accelerare il metabolismo del corpo in modo significativo, causando la perdita improvvisa di peso, un battito cardiaco rapido o irregolare, sudorazione e nervosismo o irritabilità.

Sono disponibili diverse opzioni di trattamento se si dispone di ipertiroidismo. Medici usano farmaci anti-tiroide e iodio radioattivo per rallentare la produzione di ormoni tiroidei. Talvolta, il trattamento di ipertiroidismo comporta un intervento chirurgico per rimuovere tutto o parte della ghiandola tiroidea. Anche se l’ipertiroidismo può essere grave se si ignora, la maggior parte le persone rispondono bene una volta ipertiroidismo è diagnosticata e trattata.

Sintomi

L’ipertiroidismo può imitare altri problemi di salute, che possono rendere difficile per il medico a diagnosticare. Può anche causare una grande varietà di segni e sintomi, tra cui:

  • Perdita di peso improvvisa, anche quando l’appetito e la quantità e il tipo di cibo che si mangia rimangono invariate o addirittura aumentano
  • Rapido battito cardiaco (tachicardia) – comunemente più di 100 battiti al minuto – battito cardiaco irregolare (aritmia) o il battito del tuo cuore (palpitazioni)
  • Aumento dell’appetito
  • Nervosismo, ansia e irritabilità
  • Tremor – di solito un bel tremore nelle vostre mani e le dita
  • Sudorazione
  • Cambiamenti nei modelli mestruali
  • Aumento della sensibilità al calore
  • Cambiamenti nei modelli intestinali, in particolare movimenti intestinali più frequenti
  • Una ghiandola tiroide ingrandita (gozzo), che può apparire come un gonfiore alla base del collo
  • Affaticamento, debolezza muscolare
  • Disturbi del sonno
  • Assottigliamento della pelle
  • Bene, capelli fragili

Gli anziani hanno maggiori probabilità di avere o segni o sintomi o quelli sottili, come ad esempio un aumento della frequenza cardiaca, intolleranza al calore e una tendenza a stancarsi durante le attività ordinarie. I farmaci chiamati beta-bloccanti, che sono usati per trattare l’ipertensione e le altre condizioni, possono mascherare molti dei segni di ipertiroidismo.

‘Oftalmopatia di Graves
A volte un problema raro chiamato Graves ‘oftalmopatia può influenzare i vostri occhi, soprattutto se si fuma. In questo disturbo, i bulbi oculari sporgono oltre le loro orbite protettivi normali quando i tessuti ei muscoli dietro i tuoi occhi si gonfiano. Questo spinge i bulbi oculari avanti finora che in realtà rigonfiamento fuori dalle loro orbite. Ciò può causare la superficie anteriore dei vostri occhi per diventare molto secca. Problemi agli occhi spesso migliorano senza trattamento.

Segni e sintomi di oftalmopatia di Graves ‘includono:

  • Sporgenti occhi
  • Gli occhi rossi e gonfi
  • Eccessiva lacrimazione o disagio in uno o entrambi gli occhi
  • Sensibilità alla luce, sfocata o visione doppia, infiammazione, o il movimento degli occhi ridotti

Quando per vedere un medico
se si verifica la perdita di peso inspiegabile, un rapido battito cardiaco, sudorazione insolito, gonfiore alla base del collo o altri sintomi associati con ipertiroidismo, consultare il medico. E ‘importante descrivere completamente le modifiche che hai potuto notare, perché molti segni e sintomi di ipertiroidismo possono essere associati con una serie di altre condizioni.

Se siete stati trattati per ipertiroidismo o attualmente in trattamento, consultare il medico regolarmente come consigliato in modo che lui o lei può monitorare la sua condizione.

Cause

Un certo numero di condizioni, tra cui la malattia di Graves ‘, adenoma tossico, morbo di Plummer (gozzo multinodulare tossico) e tiroidite, può causare ipertiroidismo.

La tiroide è una ghiandola a forma di farfalla situata alla base del collo, appena sotto il pomo d’Adamo. Anche se pesa meno di un grammo, la ghiandola tiroide ha un enorme impatto sulla vostra salute. Ogni aspetto del vostro metabolismo è regolato dagli ormoni tiroidei.

La ghiandola tiroide produce due ormoni principali, tiroxina (T-4) e triiodotironina (T-3), che influenza ogni cellula del vostro corpo. Mantengono la velocità con cui il corpo utilizza grassi e carboidrati, aiuta a controllare la temperatura corporea, influenzano la frequenza cardiaca, e aiutano a regolare la produzione di proteine. La tiroide produce anche la calcitonina, un ormone che aiuta a regolare la quantità di calcio nel sangue.

Come funziona tutto
La velocità con cui T-4 e T-3 vengono rilasciati è controllata dalla ghiandola pituitaria e l’ipotalamo – una zona alla base del cervello che agisce come un termostato per l’intero sistema. Ecco come funziona il processo:

L’ipotalamo segnala la ghiandola pituitaria per fare un ormone chiamato ormone stimolante la tiroide (TSH). La ghiandola pituitaria rilascia quindi TSH – la quantità dipende da quanto T-4 e T-3 sono nel sangue. Se non avete abbastanza T-4 e T-3 nel sangue, il tuo TSH aumenterà, se si ha troppo, il livello di TSH cadrà. Infine, la ghiandola tiroide regola la produzione di ormoni in base alla quantità di TSH che riceve. Se la tiroide è malata e sta rilasciando troppo ormone tiroideo da solo, il livello di sangue TSH rimane inferiore al normale, se la tiroide malata non può fare abbastanza ormone tiroideo, il livello di sangue TSH rimarrà alta.

Motivi per troppa tiroxina (T-4)
Di norma, la tiroide rilascia la giusta quantità di ormoni, ma a volte produce troppo T-4. Ciò può verificarsi per una serie di ragioni, tra cui:

  • «Malattia. Graves  Graves ‘malattia, una malattia autoimmune in cui gli anticorpi prodotti dal sistema immunitario stimolano la tiroide a produrre troppo T-4, è la causa più comune di ipertiroidismo. Normalmente, il sistema immunitario utilizza anticorpi per aiutare a proteggere contro virus, batteri e altre sostanze estranee che invadono il corpo.In Graves ‘malattia, gli anticorpi erroneamente attaccano la tiroide e, occasionalmente, attaccano il tessuto dietro i tuoi occhi (Graves’ oftalmopatia) e la pelle, spesso nelle gambe negli stinchi (dermopathy Graves ‘). Gli scienziati non sono sicuro di quello che causa la malattia di Graves ‘, anche se diversi fattori – tra cui una predisposizione genetica – sono probabili coinvolti.
  • Iperfunzionanti noduli tiroidei (adenoma tossico, gozzo multinodulare tossico, morbo di Plummer).  Questa forma di ipertiroidismo si verifica quando uno o più adenomi del vostro tiroide producono troppo T-4. Un adenoma è una parte della ghiandola che si è murato dal resto della ghiandola, formando non tumorali (benigni) grumi che possono causare un ingrandimento della tiroide. Non tutti gli adenomi producono in eccesso T-4, ei medici non sono sicuro di quello che fa sì che alcuni iniziare a produrre troppo ormone.
  • Tiroidite.  volte tiroide può diventare infiammato per motivi sconosciuti.L’infiammazione può causare eccesso di ormone tiroideo immagazzinato nella ghiandola a fuoriuscire nel flusso sanguigno. Un raro tipo di tiroidite, nota come tiroidite subacuta, provoca dolore nella ghiandola tiroidea. Altri tipi sono indolori e possono a volte verificarsi dopo la gravidanza (tiroidite post-partum).

Fattori di rischio

Ipertiroidismo, in particolare la malattia di Graves ‘, tende a funzionare in famiglie ed è più comune nelle donne che negli uomini. Se un altro membro della vostra famiglia ha una condizione della tiroide, parlare con il medico su ciò che questo può significare per la vostra salute e se lui o lei ha qualche raccomandazioni per il monitoraggio della funzione tiroidea.

Complicazioni

Ipertiroidismo può portare a una serie di complicazioni:

  • Problemi di cuore.  Alcuni dei più gravi complicazioni di ipertiroidismo coinvolgono cuore. Questi includono una rapida frequenza cardiaca, un disturbo del ritmo cardiaco chiamato fibrillazione atriale ed insufficienza cardiaca congestizia – una condizione in cui il cuore non può circolare abbastanza sangue per soddisfare le esigenze del vostro corpo.Queste complicazioni sono generalmente reversibili con il trattamento adeguato.
  • Ossa fragili.  ipertiroidismo non trattato può portare anche a deboli, fragili ossa (osteoporosi). La forza delle vostre ossa dipende, in parte, sulla quantità di calcio e altri minerali che contengono. Troppo ormone tiroideo interferisce con la capacità del corpo di incorporare il calcio nelle ossa.
  • Problemi agli occhi.  Persone con oftalmopatia di Graves ‘di sviluppare problemi agli occhi, tra cui sporgenti, occhi rossi e gonfi, sensibilità alla luce, e la sfocatura o visione doppia. Non trattati, gravi problemi agli occhi possono portare alla perdita della vista.
  • Rosso, pelle gonfia.  In rari casi, le persone con Graves ‘malattia sviluppano di Graves’ dermopathy, che colpisce la pelle, provocando rossore e gonfiore, spesso sugli stinchi e sui piedi.
  • . Crisi tireotossico  ipertiroidismo si pone anche a rischio di crisi thyrotoxic – un’improvvisa intensificazione dei sintomi, che porta a una febbre, un impulso rapido e perfino delirio. In questo caso, richiedere immediatamente assistenza medica.

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale. Tuttavia, in alcuni casi, si può essere sottoposti immediatamente ad un medico specializzato in ormoni che secernono le ghiandole del corpo (endocrinologo). Se si dispone di un coinvolgimento oculare, si può essere indicato anche un oculista (oculista).

E ‘bene prepararsi per l’appuntamento. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, e sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Quando si effettua l’appuntamento, chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo.
  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Prendete un familiare o un amico, lungo,  se possibile. Qualcuno che ti accompagna può ricordare le informazioni avete perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Preparare un elenco di domande vi aiuterà a fare la maggior parte del vostro tempo con il vostro medico. Per ipertiroidismo, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che probabilmente è la causa miei sintomi o condizioni?
  • Ci sono altre possibili cause per i miei sintomi o condizioni?
  • Quali esami ho bisogno?
  • È la mia condizione probabile temporanea o cronica?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali sono le alternative per l’approccio primario stai suggerendo?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno specialista?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che stai prescrizione?
  • Avete opuscoli o altro materiale stampato che posso prendere? Quali siti web mi consiglia?

Non esitate a chiedere altre domande pertinenti che avete.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande, tra cui:

  • Quando hai iniziato ad avere sintomi?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, fa peggiorare i sintomi?
  • Sei altri membri della vostra famiglia hanno malattie della tiroide?

Test e diagnosi

L’ipertiroidismo è diagnosticata mediante:

  • Anamnesi ed esame fisico.  Durante l’esame il medico può tentare di rilevare un leggero tremore alle dita delle mani quando sono estese, riflessi iperattivi, modifiche occhi e pelle calda e umida. Il medico esaminerà anche la ghiandola tiroide, come si inghiottire.
  • Gli esami del sangue.  Una diagnosi può essere confermata con esami del sangue che misurano i livelli di tiroxina e TSH nel sangue. Alti livelli di tiroxina e basse o inesistenti quantità di TSH indicano una tiroide iperattiva. La quantità di TSH è importante perché è l’ormone che segnala la ghiandola tiroide a produrre più tiroxina. Questi test sono particolarmente necessari per gli anziani, che non possono avere i classici sintomi di ipertiroidismo.

Se gli esami del sangue indicano l’ipertiroidismo, il medico può raccomandare uno dei seguenti test per aiutare a determinare il motivo per cui la tiroide è iperattiva:

  • Test di assorbimento di iodio radioattivo.  Per questo test, si prende una piccola dose orale di iodio radioattivo (iodio radioattivo). Nel corso del tempo, lo iodio raccoglie nella tiroide, perché la tiroide usa lo iodio per la produzione di ormoni. Ti verrà controllato dopo due, sei o 24 ore – e talvolta dopo tutti e tre i periodi di tempo – per determinare la quantità di iodio tiroide ha assorbito.Un elevato assorbimento di iodio radioattivo indica la ghiandola tiroide produce troppo tiroxina. La causa più probabile è o la malattia di Graves ‘o noduli iperfunzione. Se si dispone di ipertiroidismo e la tua captazione di radioiodio è basso, si può avere tiroidite.Assicuratevi di dire al vostro medico se ha avuto un recente X-ray o una tomografia computerizzata in cui si aveva di contrasto è stato iniettato. I risultati del test radioiodio possono essere influenzati da tali procedure.

    Sapere che cosa sta causando il vostro ipertiroidismo può aiutare a pianificare il vostro medico il trattamento appropriato. Un test di assorbimento di iodio radioattivo non è scomodo, ma fa esporre a una piccola quantità di radiazioni.

  • Scintigrafia tiroidea.  Durante questo test, avrete un isotopo radioattivo iniettato in vena sulla parte interna del gomito o talvolta in una vena in mano. Quindi si trovano su un tavolo con la testa allungata all’indietro mentre una speciale macchina fotografica produce un’immagine della vostra tiroide sullo schermo del computer.Il tempo necessario per la procedura può variare, a seconda di quanto tempo ci vuole l’isotopo per raggiungere la ghiandola tiroidea. Si può avere qualche fastidio al collo con questo test, e sarete esposti a una piccola quantità di radiazioni.A volte si può avere una scansione della tiroide come parte di un test di assorbimento di iodio radioattivo. In tal caso, lo iodio radioattivo somministrato per via orale è usato per immagine tiroide.

Trattamenti e farmaci

Esistono diversi trattamenti per ipertiroidismo. L’approccio migliore per voi dipende dalla vostra età, condizione fisica e la gravità del disturbo:

  • Iodio radioattivo.  Preso per bocca, iodio radioattivo viene assorbito dalla tiroide, dove causa la ghiandola a ridursi ed i sintomi a placarsi, di solito entro 3-6 mesi. Perché questo trattamento fa sì che l’attività della tiroide a rallentare notevolmente, causando la tiroide a essere (ipotiroidismo), potreste aver bisogno di assumere farmaci ogni giorno per sostituire tiroxina. Utilizzato da più di 60 anni per il trattamento di ipertiroidismo, lo iodio radioattivo ha dimostrato di essere generalmente sicuri.
  • Farmaci anti-tiroide.  Questi farmaci ridurre gradualmente i sintomi di ipertiroidismo, impedendo tiroide di produrre una quantità eccessiva di ormoni. Essi comprendono propylthiouracil e metimazolo (Tapazole). I sintomi di solito iniziano a migliorare in sei a 12 settimane, ma il trattamento con farmaci anti-tiroide continua in genere almeno un anno e spesso di più. Per alcune persone, questo risolve il problema in modo definitivo, ma altre persone potrebbero sperimentare una ricaduta. Entrambi i farmaci possono causare gravi danni al fegato, a volte portano alla morte. Perché propiltiouracile ha causato molti più casi di danni al fegato, generalmente dovrebbe essere utilizzato solo quando non è possibile tollerare metimazolo. Un piccolo numero di persone che sono allergiche a questi farmaci può sviluppare eruzioni cutanee, orticaria, febbre o dolori articolari. Essi possono anche rendere più sensibili alle infezioni.
  • I beta-bloccanti .  Questi farmaci sono comunemente usati per trattare la pressione alta. Essi non ridurre i livelli della tiroide, ma possono ridurre una rapida frequenza cardiaca e aiutare a prevenire palpitazioni. Per questo motivo, il medico può prescrivere loro di aiutare a sentirsi meglio fino a quando i livelli di tiroide sono più vicini alla normalità. Gli effetti collaterali possono includere affaticamento, mal di testa, disturbi di stomaco, stitichezza, diarrea o vertigini.
  • Chirurgia (tiroidectomia).  Se sei incinta o altrimenti non può tollerare farmaci anti-tiroide e non si vuole o non può avere terapia con iodio radioattivo, si può essere un candidato per la chirurgia della tiroide, anche se questa è un’opzione in solo in pochi casi.

In una tiroidectomia, il medico rimuove la maggior parte della ghiandola tiroide. I rischi di questa chirurgia includono danni alle corde vocali e ghiandole paratiroidi – quattro piccole ghiandole situate sulla parte posteriore della ghiandola tiroidea che aiutano a controllare il livello di calcio nel sangue. Inoltre, avrete bisogno di un trattamento permanente con levotiroxina (Levoxyl, Synthroid, altri) per fornire il vostro corpo con la normale quantità di ormone tiroideo. Se le vostre ghiandole paratiroidi sono anche rimossi, avrete bisogno di farmaci per mantenere i livelli di calcio nel sangue normale.

‘Oftalmopatia di Graves
Se Graves ‘malattia colpisce i tuoi occhi (Graves’ oftalmopatia), è possibile gestire lievi segni e sintomi evitando vento e le luci e l’utilizzo di lacrime artificiali e gel lubrificanti. Se i sintomi sono più gravi, il medico può raccomandare il trattamento con corticosteroidi, come il prednisone, per ridurre il gonfiore dietro i bulbi oculari. In alcuni casi, una procedura chirurgica può essere un’opzione:

  • . Chirurgia di decompressione orbitale  In questo intervento, il medico rimuove l’osso tra l’orbita oculare ed i vostri seni – gli spazi d’aria prossimi alla cavità oculare. Quando la procedura è riuscita, migliora la visione e offre spazio per i tuoi occhi per tornare alla loro posizione normale. Ma vi è il rischio di complicazioni, inclusa visione doppia che persiste o appare dopo la chirurgia.
  • Chirurgia dei muscoli oculari.  volte il tessuto cicatriziale da oftalmopatia di Graves ‘può causare uno o più muscoli oculari per essere troppo breve. Questo tira i vostri occhi fuori allineamento, che porta alla visione doppia. Chirurgia dei muscoli oculari può aiutare a correggere la visione doppia tagliando il muscolo interessato dal bulbo oculare e ricollegandolo più indietro. L’obiettivo è quello di ottenere un’unica visione quando si leggono e guardano dritto. In alcuni casi, potrebbe essere necessario più di una operazione per raggiungere questi risultati.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Una volta iniziato il trattamento, i sintomi di ipertiroidismo dovrebbero diminuire e si dovrebbe iniziare a sentirsi molto meglio. I seguenti suggerimenti possono aiutare:

  • Chiedete al vostro medico di integrare la propria dieta.  Se hai perso una grande quantità di peso o atrofia muscolare esperto, si può beneficiare di aggiungere calorie extra e proteine ​​alla vostra dieta. Il medico o un dietista può aiutare con la pianificazione del pasto. Nella maggior parte dei casi, non è necessario continuare a integrare la propria dieta una volta che il ipertiroidismo è sotto controllo.Il trattamento per  l’ipertiroidismo può anche eventualmente contribuire a eccessivo aumento di peso. E ‘importante imparare come ottenere più nutrimento possibile dal vostro cibo senza mangiare un sacco di calorie in eccesso. Inoltre, mangiare la giusta quantità di sodio e di calcio sono importanti considerazioni dietetiche per le persone con ipertiroidismo.
  • Ottenere abbastanza calcio e vitamina D.  Perché ipertiroidismo può contribuire al assottigliamento delle ossa, è importante per ottenere abbastanza calcio ogni giorno per aiutare a prevenire l’osteoporosi. L’Istituto di Medicina raccomanda 1.000 milligrammi (mg) di calcio al giorno per adulti età 19-50 e gli uomini di età 51-70. Che gli aumenti raccomandazione di calcio a 1200 mg al giorno se sei una donna di età 51 o superiore o un uomo di età 71 anni o più. L’Istituto di Medicina raccomanda inoltre 600 unità internazionali (IUS) di vitamina D al giorno per adulti età 19-70 e 800 IU al giorno per gli adulti 71 anni di età. Parlate con il vostro medico di linee guida dietetiche appropriate per voi.

‘Malattia di Graves
Se avete Graves ‘oftalmopatia o dermopathy, i seguenti suggerimenti possono aiutare a lenire i tuoi occhi o della pelle:

  • Applicare impacchi freddi ai vostri occhi.  L’umidità in più può fornire sollievo.
  • Indossare occhiali da sole.  Quando i tuoi occhi sporgenti, sono più vulnerabili ai raggi ultravioletti e più sensibile alla luce solare. Indossare occhiali da sole li aiuta a proteggere sia dal sole e dal vento.
  • Usare colliri lubrificanti.  Gocce per gli occhi possono aiutare ad alleviare la secchezza e prurito. Assicurarsi di utilizzare un collirio che non contengono togliere rossore.
  • Elevare la testa del letto.  Mantenere la testa più alta rispetto al resto del vostro corpo può ridurre il gonfiore e può contribuire ad alleviare la pressione sui vostri occhi.
  • Provate over-the-counter creme per la pelle gonfia.  Over-the-counter creme contenenti idrocortisone (Cortaid, altri) possono aiutare ad alleviare rosso, pelle gonfia sui vostri stinchi e piedi. Per aiuto per trovare queste creme, si rivolga al farmacista.

Coping e supporto

Se siete stati diagnosticati con ipertiroidismo, la cosa più importante è quello di ricevere le cure mediche necessarie. Dopo voi e il vostro medico avete deciso su un corso d’azione, ci sono alcune cose che puoi fare che vi aiuterà a far fronte con la condizione e sostenere il vostro corpo durante il suo processo di guarigione.

  • Ottenere un regolare esercizio fisico.  Esercizio in generale vi aiuterà a sentirsi meglio e migliorare il tono muscolare e il sistema cardiovascolare. Esercizi con pesi è importante per le persone con malattia di Graves ‘perché aiuta a mantenere la densità ossea.L’esercizio fisico può anche contribuire a ridurre l’appetito e aumentare il livello di energia.
  • Imparare le tecniche di rilassamento.  Molte tecniche di rilassamento possono aiutare a mantenere un atteggiamento positivo, soprattutto se affrontare la malattia. E ‘ben documentato che lo stress malattia di Graves’ è un fattore di rischio, in modo da imparare a rilassarsi e raggiungere l’equilibrio nella vostra vita può aiutare a mantenere il benessere fisico e mentale.
Powered by: Wordpress