Malattia

Mal di cancro

Canker soreAfte, chiamate anche ulcere aftose, sono piccole lesioni poco profonde che si sviluppano sui tessuti molli in bocca o alla base delle gengive. A differenza di herpes labiale, afte non si verificano sulla superficie delle labbra e non sono contagiose. Essi possono essere dolorose, tuttavia, e possono rendere difficile mangiare e parlare.

La maggior parte delle afte vanno via da soli in una settimana o due. Verificare con il proprio medico o il dentista se avete insolitamente grandi o dolorose afte o le afte che non sembrano per guarire.

Sintomi

La maggior parte delle afte sono rotondi o ovali con un centro bianco o giallo e un bordo rosso. Essi formano all’interno della bocca – sopra o sotto la lingua, dentro le guance o delle labbra, alla base delle gengive, o sul vostro palato molle. Si potrebbe notare un formicolio o sensazione di bruciore un giorno o due prima che effettivamente appaiono le piaghe.

Ci sono diversi tipi di afte, compresi minori piaghe, maggiori e erpetiforme.

Minori afte
Queste afte più comuni:

  • Sono solitamente di piccole dimensioni
  • Sono di forma ovale
  • Guarire senza cicatrici in una o due settimane

Principali afte
Queste piaghe meno comuni:

  • Sono più grandi e più profondo di afte minori
  • Avere bordi irregolari
  • Può richiedere fino a sei settimane per guarire e può lasciare cicatrici estese

Erpetiformi afte
Queste afte, che di solito si sviluppano nel corso della vita:

  • Sono individuare dimensioni
  • Si verificano spesso in gruppi di 10 e 100 ferite
  • Avere bordi irregolari
  • Guarire senza cicatrici in una o due settimane

Quando per vedere un medico
Consultare il proprio medico se si verificano:

  • Insolitamente grandi afte
  • Piaghe ricorrenti, con quelli nuovi in ​​via di sviluppo prima di quelli vecchi guarire
  • Piaghe persistenti, della durata di tre settimane o più
  • Piaghe che si estendono nelle labbra stesse (vermiglio)
  • Il dolore che non si può controllare con misure di auto-cura
  • Estrema difficoltà a mangiare o bere
  • Febbre alta con afte

Vedere il vostro dentista se si dispone di superfici dei denti appuntiti o apparecchi dentali che sembrano scatenare le piaghe.

Cause

La causa precisa di afte rimane poco chiara, anche se i ricercatori sospettano che una combinazione di diversi fattori che contribuiscono alla comparsa di focolai, anche nella stessa persona.

Possibili fattori scatenanti per le afte sono:

  • Un lieve infortunio alla bocca da lavoro dentale, lavarsi troppo zelante, contrattempi sport, cibi piccanti o acidi, o un morso sulla guancia accidentale
  • Dentifrici e collutori contenenti sodio laurilsolfato
  • Intolleranze alimentari, in particolare per il cioccolato, caffè, fragole, uova, noci, formaggio e cibi altamente acidi, come ad esempio ananas
  • Una dieta priva di vitamina B-12, zinco, folati (acido folico) o ferro
  • Una reazione allergica ad alcuni batteri in bocca
  • Helicobacter pylori, gli stessi batteri che causano ulcere peptiche
  • Cambiamenti ormonali durante le mestruazioni
  • Lo stress emotivo

Afte possono verificarsi anche a causa di alcune condizioni e malattie, come ad esempio:

  • La celiachia, un disturbo intestinale grave causata da una sensibilità al glutine, una proteina presente in molti cereali
  • Malattie infiammatorie croniche intestinali, come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa
  • La malattia di Behcet, una malattia rara che causa l’infiammazione in tutto il corpo, compresa la bocca
  • Un sistema immunitario difettoso che attacca le cellule sane in bocca invece di agenti patogeni, come virus e batteri
  • HIV / AIDS, che sopprime il sistema immunitario

A differenza di herpes labiale, afte non sono associati con le infezioni da herpes virus.

Fattori di rischio

Chiunque può sviluppare afte, ma questi fattori di rendere più sensibili:

  • Essere donna.  Afte, specialmente gruppi di piccole ferite, sono più comuni nelle donne.
  • Avere una storia familiare.  Circa un terzo delle persone con afte ricorrenti hanno una storia familiare della malattia. Ciò può essere causa di eredità o ad un fattore comune nell’ambiente, come certi alimenti o allergeni.

Prepararsi per un appuntamento

Il medico di famiglia o medico di medicina generale saranno probabilmente in grado di diagnosticare un mal di cancro in base al suo aspetto. In alcuni casi, tuttavia, il medico può raccomandare di prendere un appuntamento con il dentista.

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, tra cosa aspettarsi dal proprio medico.

Informazioni da raccogliere in anticipo

  • Scrivete i vostri sintomi,  compreso quando hanno iniziato e come essi possono essere cambiati o peggiorato nel tempo.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  così come vitamine o altri integratori.
  • Scrivete la vostra storia medica chiave,  comprese eventuali altre condizioni mediche.
  • Annotare le informazioni personali tasto,  tutti i cambiamenti recenti o fattori di stress emotivo nella vostra vita.
  • Scrivete le domande da porre  al medico per rendere la vostra visita più efficiente.

Ecco alcune delle domande fondamentali da porre al medico. Se altre domande si presentano a voi durante la vostra visita, non esitate a chiedere.

  • Ho un mal di cancro?
  • Se sì, quali fattori possono aver contribuito al suo sviluppo?
  • Ho bisogno di alcun test?
  • Che approccio di trattamento mi consiglia, se del caso?
  • Quali misure di auto-cura che posso prendere per alleviare i miei sintomi?
  • C’è qualcosa che posso fare per accelerare il mio recupero?
  • In quanto tempo si aspetta i miei sintomi miglioreranno?
  • C’è qualcosa che posso fare per aiutare a prevenire una recidiva?

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è probabile che chiedere alle seguenti domande. Siate pronti a rispondere loro in modo da avere più tempo per la discussione.

  • Quali sono i sintomi?
  • Quando hai notato questi sintomi?
  • Quanto grave è il dolore?
  • Avete avuto piaghe simili in passato? Se è così, avete notato se qualcosa in particolare sembrava scatenare loro?
  • Sei stato curato per ferite simili in passato? Se sì, che tipo di trattamento è stato più efficace?
  • Hai avuto qualche recente intervento ai denti?
  • Avete recentemente sperimentato lo stress significativo o cambiamenti di vita?
  • Qual è la vostra tipica dieta quotidiana?
  • Sei stato diagnosticato con altre condizioni mediche?
  • Quali farmaci stai assumendo, compresi i farmaci da prescrizione e over-the-counter, vitamine, erbe e altri integratori?
  • Avete una storia familiare di afte?

I test e diagnosi

I test non sono necessari per la diagnosi di afte. Il medico o il dentista può identificare con un esame visivo. In alcuni casi, è possibile che i test per verificare la presenza di altri problemi di salute, soprattutto se le afte sono gravi e in corso.

Trattamenti e farmaci

Il trattamento di solito non è necessario per afte minori, che tendono ad eliminare da soli in una o due settimane. Ma grandi, persistente o particolarmente dolorose piaghe spesso hanno bisogno di cure mediche. Un certo numero di opzioni di trattamento esistenti, che vanno da collutori e unguenti d’attualità ai corticosteroidi sistemici per i casi più gravi-.

  • Collutori.  Se si dispone di diversi afte, il medico può prescrivere un collutorio contenente il desametasone steroide (dek-Suh-METH-uh-seminato) per ridurre il dolore e l’infiammazione. Sospensioni orale della tetraciclina possono anche ridurre il dolore e ridurre i tempi di guarigione, ma tetraciclina ha svantaggi. Si può rendere più sensibili a mughetto, una infezione fungina che provoca dolorose piaghe della bocca, e può scolorire in modo permanente i denti dei bambini.
  • Paste di attualità.  Over-the-counter e prescrizione di paste con principi attivi come benzocaina (Anbesol), Amlexanox (Aphthasol) e fluocinonide (Lidex, Vanos) possono contribuire ad alleviare il dolore e la velocità di guarigione se applicato a singole piaghe non appena compaiono. Il medico può raccomandare di applicare la pasta per i mal di 2-4 volte al giorno fino a che non guarisce.
  • Farmaci per via orale.  farmaci non destinati specificamente per il trattamento mal di cancro, come il bruciore di stomaco droga cimetidina (Tagamet) e la colchicina, che normalmente viene usato per curare la gotta, possono essere utili per afte. Il medico può prescrivere farmaci steroidi per via orale, quando gravi afte non rispondono ad altri trattamenti, ma a causa di gravi effetti collaterali, sono di solito considerato l’ultima risorsa.
  • Cauterizzazione delle piaghe.  Durante cauterizzazione, una sostanza strumento o prodotto chimico è usato per bruciare, scottare o distruggere il tessuto. Debacterol è una soluzione topica progettato per il trattamento di afte e problemi gengivali. Da cauterizzare chimicamente afte, questo farmaco può ridurre il tempo di guarigione di circa una settimana. Nitrato d’argento – un’altra opzione per la cauterizzazione chimica delle afte – non ha dimostrato di accelerare la guarigione, ma può aiutare ad alleviare il dolore mal di cancro.
  • Gli integratori alimentari.  Il medico può prescrivere un integratore nutrizionale se si consumano basse quantità di sostanze nutritive importanti, come folati (acido folico), vitamina B-6, vitamina B-12 o zinco.

Se le tue afte si riferiscono ad un più grave problema di salute, il medico tratterà la condizione di base.

Stile di vita e rimedi

Per contribuire ad alleviare il dolore e la velocità di guarigione:

  • Sciacquare la bocca.  Utilizzare acqua salata; bicarbonato di sodio (sciogliere 1 cucchiaino di soda in 1/2 tazza di acqua calda), o una miscela di 1 parte – come 1 cucchiaino – difenidramina (Benadryl) per entrambi 1 parte Kaopectate o 1 parte di Maalox . Assicurati di sputare le miscele dopo il risciacquo.
  • Tamponare una piccola quantità di latte di magnesia  sul tuo mal di cancro un paio di volte al giorno.
  • Coprire afte  con una pasta a base di bicarbonato di sodio più una piccola quantità di acqua – tanto che basta per fare una pasta.
  • Prova i prodotti over-the-counter  che contengono l’agente paralizzante benzocaina, come Anbesol e Orajel.
  • Evitare cibi abrasivi, acidi o piccanti  che possono causare ulteriore irritazione e dolore.
  • Applicare ghiaccio per i vostri afte  , consentendo cubetti di ghiaccio da sciogliere lentamente sopra le piaghe.
  • Lavarsi i denti con delicatezza,  usando un pennello morbido e dentifricio senza agenti schiumogeni, come Biotene, Sensodyne ProNamel o Rembrandt cancro dolente.

Prevenzione

Afte spesso ricorrono, ma si può essere in grado di ridurre la loro frequenza seguendo questi consigli:

  • Guarda quello che si mangia.  Cercate di evitare gli alimenti che sembrano irritare la bocca. Questi possono includere frutta secca, patatine, salatini, alcune spezie, cibi salati e frutta acidi, come ananas, pompelmo e arance. Evitare tutti gli alimenti a cui siete sensibili o allergiche.
  • Scegliere alimenti sani.  Per evitare carenze nutrizionali, mangiare molta frutta, verdura e cereali integrali.
  • Non masticare e parlare allo stesso tempo.  Si potrebbe causare traumi minori per il delicato rivestimento della bocca.
  • Seguire le buone abitudini di igiene orale.  Regolare spazzolatura dopo i pasti e filo interdentale una volta al giorno può tenere la bocca pulita e priva di alimenti che potrebbero innescare un mal. Usare un pennello morbido per aiutare a prevenire l’irritazione di delicati tessuti della bocca, ed evitare di dentifrici e collutori che contengono sodio lauril solfato.
  • Proteggi la tua bocca.  Se si dispone di parentesi graffe o altri apparecchi dentali, chiedete al vostro dentista di cere ortodontiche per coprire spigoli vivi.
  • Ridurre lo stress.  Se le afte sembrano essere legati allo stress, apprendere e utilizzare le tecniche di riduzione dello stress, come la meditazione e immaginazione guidata.
Powered by: Wordpress