Malattia

Malattia da reflusso gastroesofageo

Malattia da reflusso gastroesofageoMalattia da reflusso gastroesofageo (MRGE) è una malattia cronica dell’apparato digerente che accade quando l’acido dello stomaco o, occasionalmente, la bile rifluisce (riflussi) nel tubo alimentare (esofago). La risacca di acido irrita il rivestimento del vostro esofago e provoca segni e sintomi da reflusso gastroesofageo.

Segni e sintomi di GERD includono reflusso acido e bruciore di stomaco. Entrambi sono condizioni digestive comuni che molte persone l’esperienza di volta in volta. Quando questi segni e sintomi si verificano almeno due volte ogni settimana o interferire con la vita quotidiana, i medici chiamano questo GERD.

La maggior parte delle persone in grado di gestire il disagio di bruciore di stomaco con i cambiamenti dello stile di vita e over-the-counter farmaci. Ma per le persone con GERD, questi rimedi possono offrire solo un sollievo temporaneo. Le persone con GERD possono avere bisogno di farmaci più forti, anche un intervento chirurgico, per ridurre i sintomi.

Sintomi

GERD segni e sintomi includono:

  • Una sensazione di bruciore al petto (bruciore di stomaco), a volte diffondendo alla gola, con un sapore amaro in bocca
  • Dolore toracico
  • Difficoltà a deglutire (disfagia)
  • Tosse secca
  • Raucedine o mal di gola
  • Rigurgito di cibo o liquido acido (reflusso acido)
  • Sensazione di un nodo alla gola

Quando per vedere un medico
Cercate immediatamente un medico se si verificano dolori al petto, soprattutto se accompagnata da altri segni e sintomi, come la mancanza di respiro o mandibola o al braccio dolore. Questi possono essere segni e sintomi di un attacco di cuore.

Per fissare un appuntamento con il medico se si verificano gravi o frequenti sintomi di GERD.Se si prende over-the-counter farmaci per il bruciore di stomaco superiore volte alla settimana, consultate il vostro medico.

Cause

GERD è causata da frequenti reflusso acido – il backup di acido gastrico o bile nell’esofago.

Quando si inghiottire, lo sfintere esofageo inferiore – una fascia circolare del muscolo intorno alla parte inferiore del vostro esofago – si rilassa per consentire di cibo e liquidi di fluire verso il basso nel vostro stomaco. Poi si chiude di nuovo.

Tuttavia, se questa valvola si rilassa in modo anomalo o si indebolisce, l’acidità di stomaco può scorrere indietro nell’esofago, causando frequenti bruciori di stomaco e interrompere la vostra vita quotidiana. Questa costante risacca di acido può irritare il rivestimento del vostro esofago, provocando a diventare infiammata (esofagite). Nel corso del tempo, l’infiammazione può erodere l’esofago, provocando complicazioni come emorragie o problemi respiratori.

Fattori di rischio

Condizioni che possono aumentare il rischio di GERD includono:

  • Obesità
  • Ernia iatale
  • Gravidanza
  • Fumo
  • Secchezza della bocca
  • Asma
  • Diabete
  • Il rallentato svuotamento gastrico
  • Disturbi del tessuto connettivo, come la sclerodermia
  • Sindrome di Zollinger-Ellison

Complicazioni

Nel corso del tempo, l’infiammazione cronica nel vostro esofago può portare a complicazioni, tra cui:

  • Restringimento dell’esofago (stenosi esofagea). danni alle cellule in esofago inferiore dall’esposizione acido porta alla formazione di tessuto cicatriziale. Il tessuto cicatriziale si restringe la via di cibo, causando difficoltà di deglutizione.
  • Una ferita aperta nell’esofago (ulcera esofagea).  L’acido dello stomaco può erodere gravemente tessuti nell’esofago, provocando una ferita aperta per formare. L’ulcera esofagea può sanguinare, causare dolore e rendere la deglutizione difficile.
  • Modifiche precancerose dell’esofago (esofago di Barrett). Nel esofago di Barrett, il colore e la composizione del tessuto rivestimento cambiamento esofago inferiore. Questi cambiamenti sono associati ad un aumentato rischio di cancro esofageo. Il rischio di cancro è basso, ma il medico potrebbe consigliare gli esami endoscopici regolari per cercare segni di allarme precoce di cancro esofageo.

Prepararsi per un appuntamento

Se pensi di avere GERD, è molto probabile che iniziare prima vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale. Il medico può consigliare di vedere un medico specializzato nel trattamento delle malattie dell’apparato digerente (gastroenterologo).

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati. Ecco alcune informazioni utili per prepararsi e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Al momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta.
  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Prendere in considerazione un familiare o un amico lungo.  volte può essere difficile da assorbire tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, quindi preparare una lista di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo scada. Per la malattia da reflusso gastroesofageo, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che probabilmente è la causa miei sintomi?
  • Che tipo di prove ho bisogno?
  • Ho bisogno di un’endoscopia?
  • È il mio GERD probabile temporanea o cronica?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali sono le alternative per l’approccio primario che stai suggerendo?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire al meglio insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno specialista? Quale sarà quel costo, e la mia assicurazione coprire?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che stai prescrizione per me?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?
  • Devo programmare una visita di follow-up?

Oltre alle domande che hai preparato di chiedere al vostro medico, non esitate a fare domande durante il vostro appuntamento in qualsiasi momento non si capisce qualcosa.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere può consentire più tempo in seguito per coprire i punti si desidera affrontare. Il medico può chiedere:

  • Quali sono i sintomi?
  • Quando hai notato questi sintomi?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?
  • I vostri sintomi si svegliano di notte?
  • Sono i sintomi peggiorano dopo i pasti o dopo essersi coricato?
  • I vostri sintomi includono nausea o vomito?
  • Fa cibo o materiale acido mai salire nella parte posteriore della gola?
  • Avete difficoltà a deglutire?
  • Avete guadagnato o perso peso?
  • Avete esperienza di nausea e vomito?

Cosa si può fare nel frattempo
cambiamenti di lifestyle Prova a controllare i sintomi fino a quando vedete il vostro medico. Ad esempio, evitare i cibi che scatenano vostro bruciore di stomaco ed evitare di mangiare almeno due ore prima di coricarsi.

Test e diagnosi

Se siete stanchi di bruciori di stomaco frequenti o altri segni e sintomi, il medico può essere in grado di diagnosticare la GERD con queste informazioni solo. Il medico può anche suggerire i test e le procedure utilizzate per diagnosticare GERD, tra cui:

  • Una radiografia del vostro sistema digestivo superiore.  volte chiamato un bario o una serie gastrointestinale superiore, questa procedura comporta bere un liquido gessoso che ricopre e riempie il rivestimento interno del tratto digestivo. Poi i raggi X sono presi del tratto digestivo superiore. Il rivestimento consente al medico di vedere una sagoma di forma e condizione per l’esofago, lo stomaco e l’intestino superiore (duodeno).
  • Il passaggio di un tubo flessibile in gola.  endoscopia è un modo per esaminare visivamente l’interno del vostro esofago. Durante l’endoscopia, il medico inserisce un tubo sottile e flessibile dotato di una luce e la macchina fotografica (endoscopio) giù per la gola. L’endoscopio consente al medico di esaminare l’esofago e lo stomaco. Il medico può anche utilizzare l’endoscopia per raccogliere un campione di tessuto (biopsia) per ulteriori test. Endoscopia è utile nella ricerca di complicanze di reflusso, come l’esofago di Barrett.
  • Un test per monitorare la quantità di acido nell’esofago. ambulatoriale acido (pH) test sonda utilizzare un dispositivo di acido misurazione per individuare quando e per quanto tempo, acidità di stomaco rigurgita nell’esofago. Il monitor acido può essere un sottile tubo flessibile (catetere) che viene infilato attraverso il naso nel vostro esofago.Durante il test, la provetta rimane sul posto e si connette a un piccolo computer che si indossa intorno alla vita o con una cinghia a tracolla. O il monitor acido può essere una clip che è collocato in vostro esofago durante l’endoscopia. La sonda invia un segnale a un piccolo computer che si indossa intorno alla vita per circa due giorni, e poi la sonda cade per essere passato nelle feci. Il medico può chiedere che si smette di prendere i farmaci GERD per prepararsi a questo test.
  • Un test per misurare il movimento dell’esofago.  movimento e la pressione dei saggi di motilità esofagea nell’esofago. Il test prevede il posizionamento di un catetere attraverso il vostro naso e nell’esofago.

Trattamenti e farmaci

Trattamento per bruciori di stomaco e altri segni e sintomi di GERD solito inizia con over-the-counter farmaci che controllano l’acido. Se non si verificano sollievo nel giro di poche settimane, il medico può raccomandare altri trattamenti, compresi farmaci e chirurgia.

Trattamenti iniziali per controllare bruciore di stomaco
Over-the-counter trattamenti che possono aiutare il controllo bruciore di stomaco sono:

  • Antiacidi che neutralizzano l’acidità di stomaco.  Antiacidi, come Maalox, Mylanta, Gelusil, Rolaids e Tums, possono fornire un rapido sollievo. Ma da soli antiacidi non guariranno un esofago infiammato danneggiata dai succhi gastrici. L’abuso di alcuni antiacidi può causare effetti indesiderati, come la diarrea o costipazione.
  • Farmaci per ridurre la produzione di acido.  chiamati bloccanti H-2-recettore, questi farmaci includono cimetidina (Tagamet HB), famotidina (Pepcid AC), nizatidina (Axid AR) o ranitidina (Zantac 25, Zantac 75, Zantac 150). Bloccanti H-2-recettori non agiscono più rapidamente antiacidi, ma forniscono sollievo più a lungo. Versioni più forti di questi farmaci sono disponibili in forma di prescrizione.
  • I farmaci che bloccano la produzione di acido e guarire l’esofago. inibitori della pompa protonica bloccano la produzione di acido e consentire il tempo per il tessuto esofageo danneggiato di guarire. Inibitori over-the-counter pompa protonica sono il lansoprazolo (Prevacid 24 HR) e omeprazolo (Prilosec OTC).

Rivolgersi al proprio medico se avete bisogno di prendere questi farmaci due o più volte alla settimana o i sintomi non sono alleviati.

Farmaci di prescrizione-resistenza
Se il bruciore persiste nonostante gli approcci iniziali, il medico può consigliare farmaci di prescrizione-resistenza, come ad esempio:

  • Prescrizione resistenza bloccanti H-2-recettori.  Questi includono prescrizione-resistenza cimetidina (Tagamet), famotidina (Pepcid), nizatidina (Axid) e ranitidina (Zantac).
  • Prescrizione resistenza inibitori della pompa protonica.  inibitori della pompa protonica prescrizione-resistenza comprendono Esomeprazolo (Nexium), lansoprazolo (Prevacid), omeprazolo (Prilosec), pantoprazolo (Protonix), rabeprazolo (Aciphex) e dexlansoprazolo (Dexilant).Raramente, questi farmaci possono portare a perdita ossea e aumentare il rischio di una frattura ossea. Il medico può suggerire di prendere un supplemento di calcio per ridurre tali rischi.Questi farmaci possono diminuire l’efficacia del farmaco nel sangue-diradamento, clopidogrel (Plavix). Se viene prescritto un inibitore della pompa protonica e stanno prendendo Plavix, informi il medico.
  • Farmaci per rafforzare lo sfintere esofageo inferiore. chiamati agenti procinetici, questi farmaci aiutare il vostro stomaco vuoto più rapidamente e aiutano a stringere la valvola fra lo stomaco e l’esofago. Gli effetti collaterali, come la fatica, depressione, ansia e altri problemi neurologici, limitano l’utilità di questi farmaci.

Farmaci GERD sono a volte combinati per aumentare l’efficacia.

Chirurgia e altre procedure utilizzate se i farmaci non aiutano
più GERD possono essere controllate attraverso farmaci. Nelle situazioni in cui i farmaci non sono utili o si vogliono evitare l’uso di farmaci a lungo termine, il medico può raccomandare le procedure più invasive, come ad esempio:

  • Chirurgia per rinforzare lo sfintere esofageo inferiore (Nissen).  Questo intervento comporta stringendo lo sfintere esofageo inferiore per impedire il reflusso avvolgendo la cima dello stomaco intorno all’esterno dell’esofago inferiore. La chirurgia può essere aperto o laparoscopica. In chirurgia a cielo aperto, il chirurgo fa una lunga incisione nell’addome. In chirurgia laparoscopica, il chirurgo fa tre o quattro piccole incisioni nell’addome e inserisce strumenti, tra cui un tubo flessibile con una piccola telecamera, mediante incisioni.
  • Intervento chirurgico per creare una barriera che impedisce il backup di acido gastrico.  Dispositivo (Esophyx) viene inserito attraverso la bocca fino allo stomaco. Il dispositivo viene utilizzato per piegare il tessuto alla base dello stomaco in sostituzione della valvola sfintere, per mantenere l’acido dello stomaco nell’esofago lavaggio. Il medico può raccomandare questa procedura se i farmaci non sono efficaci o se non sei un candidato per Nissen fundoplicatio. Non è chiaro chi è più adatto per questo trattamento, e la ricerca è in corso.
  • Un procedimento per formare tessuto cicatriziale nell’esofago (procedura Stretta).  Questo approccio utilizza energia elettrodo per riscaldare tessuto esofageo. Il calore crea tessuto cicatriziale e danneggia i nervi che rispondono ad acido riflusso. Il tessuto cicatriziale che si forma come i vostri guarisce esofago aiuta a rafforzare i muscoli.Il medico può raccomandare questa procedura se i farmaci non sono efficaci o se non sei un candidato per Nissen fundoplicatio. Non è chiaro chi è più adatto per questo trattamento, e la ricerca è in corso.
  • La chirurgia per rafforzare lo sfintere esofageo inferiore (Linx). L’apparecchio Linx è un anello di minuscole perline titanio magnetico che è avvolto intorno alla giunzione dello stomaco e dell’esofago. L’attrazione magnetica tra le perle è abbastanza forte per mantenere l’apertura tra i due chiusa al riflusso acido, ma abbastanza debole in modo che il cibo può passare attraverso di esso. Il nuovo dispositivo è stato approvato dalla Food and Drug Administration. Può essere impiantato utilizzando metodi di chirurgia minimamente invasiva.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Cambia stile di vita possono contribuire a ridurre la frequenza di bruciore di stomaco.Considerate cercando di:

  • Mantenere un peso sano. chili in eccesso mettere pressione sul vostro addome, spingendo verso l’alto il vostro stomaco e causando acido per eseguire il backup nel vostro esofago. Se il vostro peso è sano, lavorare per mantenerla. Se siete in sovrappeso o obesi, lavorare per perdere peso lentamente – non più di 1 o 2 sterline (0,5-1 chilogrammo) a settimana. Chiedete al vostro medico per aiuto nell’elaborazione di una strategia di perdita di peso che lavorerà per voi.
  • Evitare indumenti attillati.  vestiti che si adattano perfettamente intorno alla vita mettere pressione sul vostro addome e lo sfintere esofageo inferiore.
  • Evitare cibi e bevande che scatenano il bruciore di stomaco.  Ognuno ha i trigger specifici. Trigger comuni come cibi grassi o fritti, salsa di pomodoro, alcol, cioccolato, menta, aglio, cipolla, e la caffeina può peggiorare il bruciore di stomaco. Evitare cibi che conosci attiveranno vostro bruciore di stomaco.
  • Mangiare piccoli pasti.  Evitare di mangiare troppo da mangiare piccoli pasti.
  • Non coricarsi dopo un pasto.  Attendere almeno tre ore dopo aver mangiato prima di coricarsi o di andare a letto.
  • Elevare la testa del letto.  Se si verificano regolarmente bruciore di stomaco durante la notte o mentre cercava di dormire, mettere gravità a lavorare per voi. Posizionare blocchi di legno o di cemento sotto i piedi del tuo letto in modo che l’estremità testa è sollevata da sei a nove pollici. Se non è possibile elevare il vostro letto, è possibile inserire un cuneo tra il materasso e molle per elevare il vostro corpo dalla vita in su. Zeppe sono disponibili presso farmacie e negozi di forniture medico. Alzare la testa con cuscini aggiuntivi non è efficace.
  • Non fumare.  fumo diminuisce la capacità del minore di sfintere esofageo per funzionare correttamente.

Medicina alternativa

Nessun terapie alternative della medicina hanno dimostrato di trattare GERD o invertire danni all’esofago. Eppure, alcune terapie complementari e alternative possono dare qualche sollievo, quando combinato con cura del medico.

Parlate con il vostro medico su ciò che i trattamenti GERD alternative possono essere sicuro per voi. Le opzioni possono includere:

  • Rimedi erboristici.  Rimedi erboristici a volte utilizzati per sintomi di GERD includono liquirizia, olmo, camomilla e marshmallow. I rimedi di erbe possono avere effetti collaterali gravi, e possono interferire con i farmaci. Chiedete al vostro medico di un dosaggio sicuro prima di iniziare qualsiasi rimedio a base di erbe.
  • Terapie di rilassamento.  Tecniche per calmare lo stress e l’ansia possono ridurre i segni ed i sintomi di GERD. Chiedete al vostro medico di tecniche di rilassamento, come il rilassamento muscolare progressivo o immaginazione guidata.
  • Agopuntura.  agopuntura prevede l’inserimento di aghi sottili in punti specifici sul corpo.Un piccolo studio ha riportato che l’agopuntura ha aiutato le persone con bruciore di stomaco che persisteva nonostante il farmaco. Chiedi al tuo medico se l’agopuntura è sicuro per voi.
Powered by: Wordpress