Malattia

Melanoma dell’occhio

Melanoma dell'occhioIl melanoma è un tipo di tumore che si sviluppa nelle cellule che producono la melanina – il pigmento che dà alla pelle il suo colore. I tuoi occhi sono anche le cellule che producono la melanina e in grado di sviluppare il melanoma. Melanoma degli occhi è anche chiamato melanoma oculare.

La maggior parte dei melanomi oculari formano nella parte dell’occhio non si può vedere quando si guarda in uno specchio. Questo rende melanoma oculare difficile da rilevare. Inoltre, il melanoma dell’occhio tipicamente non causa segni o sintomi.

Il trattamento è disponibile per i melanomi oculari. Trattamenti per alcuni piccoli melanomi oculari non possono interferire con la vostra visione. Tuttavia, il trattamento per le grandi melanomi dell’occhio provoca in genere un po ‘di perdita di visione.

Sintomi

Melanoma dell’occhio non può causare segni e sintomi. Quando si verificano, i segni ei sintomi del melanoma dell’occhio possono includere:

  • Una macchia scura che cresce sul diaframma
  • Una sensazione di luci lampeggianti
  • Un cambiamento nella forma del cerchio scuro (pupilla) al centro dell’occhio
  • Visione scadente o sfocata in un occhio
  • Perdita della visione periferica
  • Sensazione di lampi e le specifiche della polvere nella vostra visione (corpi mobili)

Quando per vedere un medico
fissare un appuntamento con il vostro medico se avete qualsiasi segno o sintomo che la preoccupa. Improvvisi cambiamenti nella vostra visione del segnale di emergenza, in modo da cercare di cure immediate in quelle situazioni.

Cause

Non è chiaro che cosa causa il melanoma oculare, chiamato anche melanoma oculare. I medici sanno che il melanoma oculare si verifica quando gli errori si sviluppano nel DNA delle cellule dell’occhio sano. Gli errori del DNA dicono alle cellule di crescere e moltiplicarsi fuori controllo, così le cellule mutate continuano a vivere quando sarebbero normalmente morire. Le cellule mutate accumulano negli occhi e formano un melanoma oculare.

Dove melanoma oculare si verifica
melanoma Eye sviluppa più comunemente nelle cellule della uvea, lo strato vascolare dell’occhio inserita tra la retina, il sottile strato di tessuto che riveste la parete posteriore del bulbo oculare, e la bianca dell’occhio (sclera ). Melanoma occhio può verificarsi nella parte anteriore della uvea (iride e corpo ciliare) o nella parte posteriore dell’uvea (strato coroide).

Melanoma occhio può verificarsi anche sullo strato più esterno sulla parte anteriore dell’occhio (congiuntiva), nella presa che circonda il bulbo oculare e sulla palpebra, se questi tipi di melanoma dell’occhio sono molto rare.

Fattori di rischio

Fattori di rischio per il melanoma primario dell’occhio includono:

  • Colore degli occhi della luce.  persone con gli occhi azzurri o occhi verdi hanno un rischio maggiore di melanoma dell’occhio.
  • Essere bianco.  I bianchi hanno un rischio maggiore di melanoma oculare di quanto non facciano le persone di altre razze.
  • L’aumentare dell’età.  Il rischio di melanoma dell’occhio aumenta con l’età.
  • Certo ereditato disturbi della pelle.  Una condizione chiamata sindrome del nevo displastico, che causa talpe anormale, può aumentare il rischio di sviluppare il melanoma sulla pelle e negli occhi. Inoltre, le persone con pigmentazione anomala che coinvolgono le palpebre e dei tessuti adiacenti e aumento della pigmentazione sul loro uvea – noto come melanocytosis oculare – hanno anche un aumentato rischio di sviluppare il melanoma dell’occhio.
  • L’esposizione ai raggi ultravioletti (UV).  C’è qualche evidenza che l’esposizione ai raggi UV, come la luce dal sole o da lettini abbronzanti, può aumentare il rischio di melanoma oculare.

Complicazioni

Complicazioni di melanoma dell’occhio possono includere:

  • L’aumento della pressione all’interno dell’occhio (glaucoma).  Un crescente melanoma oculare può causare glaucoma. Segni e sintomi di glaucoma possono includere dolore oculare e arrossamento, così come la visione sfocata.
  • La perdita della vista.  Grandi melanomi oculari sono spesso causa di perdita della vista nell’occhio colpito e può causare complicazioni, come il distacco della retina, che causano anche la perdita della vista. Piccoli melanomi oculari possono causare qualche perdita della vista se si verificano in parti critiche del dell’occhio. Si può avere difficoltà a vedere nel centro della sua visione o sul lato. Melanomi oculari molto avanzati possono causare la perdita della vista completa.
  • Melanoma dell’occhio che si estende oltre l’occhio.  melanoma dell’occhio può diffondersi al di fuori dell’occhio e per aree distanti del corpo, tra cui il fegato, i polmoni e le ossa.

Prepararsi per un appuntamento

Inizia a vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale se avete qualsiasi segno o sintomo che la preoccupa. Se il medico sospetta di avere un problema agli occhi, si può fare riferimento ad un oculista (oculista).

Se il medico sospetta di avere un melanoma oculare, si può fare riferimento ad un chirurgo occhio che si specializza nel trattamento del melanoma oculare. Questo specialista può spiegare le opzioni di trattamento e può fare riferimento ad altri specialisti a seconda dei trattamenti scelti.

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati. Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto, e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Nel momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta.
  • Scrivete tutti i sintomi di cui soffrite,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Annotare le informazioni personali chiave,  comprese le grosse sollecitazioni o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che si sta prendendo.
  • Prendere in considerazione un familiare o un amico lungo.  A volte può essere difficile ricordare tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande da porre  al medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, in modo da preparare una lista di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencare le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo si esaurisce. Per il melanoma oculare, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Devo melanoma dell’occhio?
  • Dove si trova il mio melanoma dell’occhio?
  • Qual è la dimensione del mio melanoma dell’occhio?
  • È il mio melanoma oculare diffuso oltre il mio occhio?
  • Avrò bisogno di ulteriori test?
  • Quali sono le opzioni di trattamento?
  • Eventuali trattamenti in grado di curare il mio melanoma dell’occhio?
  • Quali sono i potenziali effetti collaterali di ogni trattamento?
  • Devo avere un trattamento?
  • Quanto tempo posso prendere per decidere su un trattamento?
  • Esiste un trattamento che si sente è meglio per me?
  • Come sarà il trattamento sulla mia vita quotidiana? Posso continuare a lavorare?
  • Come sarà il trattamento influenzare la mia visione?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso ottimizzare la loro gestione durante il trattamento?
  • Dovrei essere indicati ulteriori specialisti? Quale sarà quel costo, e la mia assicurazione coprirlo?
  • Qualle sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?
  • Che cosa determinerà se devo pianificare una visita di follow-up?

Oltre alle domande che vi siete preparati a chiedere al medico, non esitate a chiedere altre domande che si presentano a voi.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico rischia di farti una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può lasciare il tempo in seguito per coprire altri punti che si desidera affrontare. Il medico può chiedere:

  • Quando hai cominciate ad avvertire i sintomi?
  • I sintomi sono continui o occasionale?

I test e diagnosi

Per la diagnosi di melanoma oculare, il medico può raccomandare:

  • Esame della vista.  Il medico esaminerà l’esterno del vostro occhio, alla ricerca di vasi sanguigni dilatati che possono indicare un tumore all’interno dell’occhio. Poi, con l’aiuto di strumenti, il medico guardare dentro l’occhio. Un metodo, chiamato oftalmoscopia, utilizza lenti e una luce montata sulla fronte del medico – un po ‘come la lampada da minatore. Un altro metodo, chiamato biomicroscopia con lampada a fessura, utilizza un microscopio che produce un intenso fascio di luce per illuminare l’interno del vostro occhio.
  • Ecografia degli occhi.  L’ecografia oculare utilizza onde sonore ad alta frequenza da una mano, bacchetta-come dispositivo chiamato trasduttore per produrre immagini del vostro occhio. Il trasduttore è posto sulla vostra palpebra chiusa o sulla superficie anteriore dell’occhio.
  • Imaging dei vasi sanguigni all’interno e intorno al tumore (angiografia).  Durante un angiogramma del vostro occhio, un colorante viene iniettato in una vena del braccio. Il colorante viaggia verso i vasi sanguigni nel vostro occhio. Una fotocamera con filtri speciali per rilevare il colorante prende le immagini in flash ogni pochi secondi per diversi minuti.
  • La rimozione di un campione di tessuto sospetto per il test.  In alcuni casi, il medico può raccomandare una procedura per rimuovere un campione di tessuto (biopsia) dal tuo occhio. Per rimuovere l’esempio, un ago sottile viene inserito nel tuo occhio e usato per estrarre tessuto sospetto. Il tessuto viene testato in un laboratorio per determinare se contiene cellule di melanoma dell’occhio. Biopsia degli occhi non è di solito necessario per diagnosticare il melanoma oculare.

Determinare se il cancro si è diffuso
Il medico può anche raccomandare test e le procedure aggiuntive per determinare se il melanoma si è diffuso (metastasi) ad altre parti del corpo. I test possono includere:

  • Gli esami del sangue per misurare la funzionalità epatica
  • La radiografia del torace
  • Tomografia computerizzata (TC)
  • La risonanza magnetica (MRI)
  • Ecografia addominale

Trattamenti e farmaci

Il tuo occhio opzioni di trattamento del melanoma dipenderà dalla posizione e le dimensioni del melanoma dell’occhio, così come la vostra salute generale e le vostre preferenze.

Attesa per il trattamento di piccoli melanomi dell’occhio
Un piccolo melanoma dell’occhio non può richiedere un trattamento immediato. Se il melanoma è piccola e non è in crescita, voi e il vostro medico può scegliere di aspettare e guardare per i segni di crescita. Se il melanoma cresce o provoca complicazioni, si può scegliere di sottoporsi a trattamento in quel momento.

Chirurgia
operazioni utilizzate per trattare il melanoma oculare includono procedure per rimuovere parte dell’occhio o di una procedura per rimuovere l’intero occhio. Le opzioni possono includere:

  • Chirurgia per asportare il melanoma e una piccola zona di tessuto sano.  chirurgia per asportare il melanoma e una banda di tessuto sano che circonda può essere un’opzione per trattare piccoli melanomi. Che procedura verrete sottoposti dipende dalle dimensioni e la posizione del melanoma oculare. Ad esempio, la chirurgia per rimuovere una piccola melanoma colpisce l’iride è chiamato iridectomia. Intervento chirurgico per rimuovere un melanoma nella coroide si chiama choroidectomy.
  • Chirurgia per rimuovere l’intero occhio (enucleazione).  enucleazione è spesso usato per grandi tumori oculari. Può anche essere utilizzato se il tumore è causa di dolore oculare. Dopo l’occhio con melanoma è rimosso, un impianto viene inserito nella stessa posizione, ed i muscoli che controllano il movimento dell’occhio sono attaccati all’impianto, che permette l’impianto di muoversi. Dopo che hai avuto un po ‘di tempo per guarire, un occhio artificiale (protesi) è fatto. La superficie frontale del vostro nuovo occhio sarà personalizzato verniciato per abbinare il vostro occhio esistente.

Radioterapia
La radioterapia utilizza raggi di energia ad alta potenza, come protoni o raggi gamma, per uccidere le cellule tumorali. La radioterapia è in genere utilizzato per le piccole e medie melanomi oculari.

La radiazione è di solito consegnata al tumore ponendo una lapide radioattivo sul tuo occhio, direttamente sopra il tumore in una procedura chiamata brachiterapia. La targa è tenuto in posizione con punti temporanei. La targa è simile ad un tappo di bottiglia e contiene numerosi semi radioattivi. La targa rimane in vigore per quattro o cinque giorni prima che venga rimosso.

La radiazione può provenire anche da una macchina che dirige le radiazioni, come ad esempio fasci di protoni, per il tuo occhio (radioterapia esterna o teletherapy). Questo tipo di radioterapia è spesso somministrato per diversi giorni.

Il trattamento laser
trattamento che utilizza un laser per uccidere le cellule del melanoma può essere una opzione in certe situazioni. Un tipo di trattamento laser, chiamato termoterapia, utilizza un laser ad infrarossi ed è talvolta usato in combinazione con la radioterapia.

Trattamenti a freddo
estremo freddo (crioterapia) possono essere utilizzati per distruggere le cellule di melanoma in alcuni piccoli melanomi dell’occhio, ma questo trattamento non è comunemente usato.

Coping e supporto

Far fronte a cambiamenti di visione
Se il trattamento del cancro provoca la perdita totale della vista di un occhio, come ad esempio succede quando un occhio viene rimosso, è ancora possibile fare la maggior parte delle cose sono stati in grado di fare con due occhi di lavoro. Ma potrebbero essere necessari alcuni mesi per adattarsi al vostro nuova visione.

Avere un solo occhio influisce sulla capacità di giudicare distanza. E può essere più difficile di essere a conoscenza delle cose intorno a voi, soprattutto le cose che si verificano sul lato senza visione.

Chiedi al tuo medico per un rinvio a un gruppo di sostegno o di un terapista occupazionale, che può aiutare a elaborare strategie di coping e adattamento alla tua visione alterata.

Prevenzione

Non c’è un modo sicuro per prevenire il melanoma oculare. Mentre ci sono poche prove che suggeriscono che raggi ultravioletti (UV), la luce del sole può aumentare il rischio di melanoma dell’occhio, indossando occhiali da sole per proteggere gli occhi dai raggi UV in grado di ridurre il rischio di altri problemi alla vista, come la cataratta.

Quando si selezionano gli occhiali da sole, cercare quelli che hanno:

  • . Protezione contro i due tipi di raggi UV  Due tipi di raggi UV possono danneggiare gli occhi – UVA e UVB. Cercare gli occhiali da sole che bloccano entrambi i tipi.
  • Colorazione uniforme.  Cercare lenti che sono uniformemente scuro. Evitare le lenti che sembrano più leggeri in alcuni punti e più scuro in altri.
  • Lenti scure.  Prova gli occhiali da sole su e guardare in uno specchio. Se si riesce a vedere chiaramente i vostri occhi attraverso le lenti, gli occhiali da sole non sono abbastanza buio.
  • Frame che blocca la luce dal lato.  Alcuni fotogrammi, detti telai avvolgenti, sono fatti per bloccare la luce dal lato.
Powered by: Wordpress