Malattia

Mesotelioma

MesoteliomaIl mesotelioma maligno è un tumore raro che si verifica nel sottile strato di tessuto che copre la maggior parte dei vostri organi interni (mesotelio).

Il mesotelioma è una forma aggressiva e letale di cancro. Trattamenti di mesotelioma sono disponibili, ma per molte persone con mesotelioma, una cura non è possibile.

I medici si dividono mesotelioma in diverse tipologie sulla base di quale parte del mesotelio è interessato. Mesotelioma colpisce più spesso il tessuto che circonda i polmoni (pleura). Questo tipo è chiamato mesotelioma pleurico maligno. Altri, più rari tipi di mesotelioma influenzano tessuto addominale (mesotelioma peritoneale), intorno al cuore e intorno ai testicoli.

Il mesotelioma non include una forma di non tumorali (benigni), tumore che si verifica nel torace ed è talvolta chiamato mesotelioma benigno o tumore fibroso solitario.

Sintomi

Segni e sintomi del mesotelioma variano a seconda di dove si verifica il cancro.

Mesotelioma pleurico , che colpisce il tessuto che circonda i polmoni, provoca segni e sintomi che possono includere:

  • Dolore toracico sotto la gabbia toracica
  • Tosse dolorosa
  • Mancanza di respiro
  • Grumi insoliti di tessuto sotto la pelle sul petto
  • Inspiegabile perdita di peso

Mesotelioma peritoneale , che si verifica nel tessuto addominale, provoca segni e sintomi che possono includere:

  • Dolore addominale
  • Gonfiore addominale
  • Grumi di tessuto nell’addome
  • Inspiegabile perdita di peso

Altre forme di mesotelioma
Segni e sintomi di altri tipi di mesotelioma sono chiare, dal momento che queste forme della malattia sono molto rare. Mesotelioma pericardico, che colpisce il tessuto che circonda il cuore, può causare segni e sintomi come difficoltà di respirazione e dolori al petto. Il mesotelioma della tunica vaginale, che colpisce il tessuto che circonda i testicoli, può essere in primo luogo rilevato come gonfiore o massa su un testicolo.

Quando per vedere un medico
Consultare il medico se si hanno segni e sintomi che possono indicare il mesotelioma. Segni e sintomi del mesotelioma non sono specifici per questa malattia e, a causa della rarità del mesotelioma, hanno maggiori probabilità di essere correlati ad altre condizioni. In presenza di segni e sintomi persistenti sembrano insoliti o fastidiosi, si rivolga al medico per la loro valutazione. Informi il medico se si è stati esposti alle fibre di amianto.

Cause

In generale, il cancro inizia quando una serie di mutazioni genetiche avviene all’interno di una cellula, causando la cellula a crescere e moltiplicarsi fuori controllo. Non è chiaro ciò che provoca mutazioni genetiche iniziali che portano al mesotelioma, anche se i ricercatori hanno identificato i fattori che possono aumentare il rischio. E ‘probabile che i tumori si formano a causa di una interazione tra numerosi fattori, come le condizioni ereditarie, l’ambiente, le vostre condizioni di salute e le vostre scelte di vita.

Fattori di rischio

Esposizione all’amianto: Il fattore di rischio principale per il mesotelioma
amianto è un minerale che ha trovato naturalmente nell’ambiente. Le fibre di amianto sono forte e resistente al calore, rendendoli utili in un’ampia varietà di applicazioni, come in isolamento, freni, tegole, pavimenti e molti altri prodotti.

Quando l’amianto è suddiviso, come ad esempio durante il processo di estrazione o estrarre isolamento amianto, si può creare polvere. Se la polvere viene inalato o ingerito, le fibre di amianto si depositerà nei polmoni e nello stomaco, dove possono causare irritazioni che possono portare al mesotelioma. Esattamente come questo accade, non è compreso. Si può prendere 30 o 40 anni o più per il mesotelioma a svilupparsi dopo l’esposizione all’amianto.

La maggior parte delle persone con anni di esposizione all’amianto non sviluppano mai il mesotelioma. Eppure, altri con molto breve esposizione sviluppano la malattia. Ciò indica che altri fattori possono essere coinvolti nel determinare se qualcuno ottiene il mesotelioma o non. Ad esempio, si potrebbe ereditare una predisposizione al cancro o di qualche altra condizione potrebbe aumentare il rischio.

Possibili fattori di rischio
I fattori che possono aumentare il rischio di mesotelioma sono:

  • Storia personale di esposizione all’amianto.  Se siete stati direttamente esposti alle fibre di amianto durante il lavoro o in casa, il rischio di mesotelioma è notevolmente aumentato.
  • Vivere con qualcuno che lavora con l’amianto.  persone che sono esposti all’amianto possono portare a casa le fibre sulla loro pelle e vestiti. L’esposizione a tali fibre randagi nel corso di molti anni può mettere gli altri nella casa a rischio di mesotelioma. Le persone che lavorano con elevati livelli di amianto possono ridurre il rischio di portare a casa fibre di amianto per la doccia e cambiarsi d’abito prima di lasciare il lavoro.
  • Un virus di scimmia utilizzato nei vaccini antipolio.  Alcune ricerche indicano un legame tra mesotelioma e virus delle scimmie 40 (SV40), un virus presente originariamente nelle scimmie. Milioni di persone potrebbero essere stati esposti a SV40 quando si ricevono le vaccinazioni antipolio tra il 1955 e il 1963 perché il vaccino è stato sviluppato utilizzando cellule di scimmia. Una volta che si è scoperto che SV40 era legato a certi tipi di cancro, il virus è stato rimosso dal vaccino. Se SV40 aumenta il rischio di mesotelioma è un punto di dibattito, e sono necessarie ulteriori ricerche.

Complicazioni

Come mesotelioma pleurico si diffonde nel petto, mette pressione sulle strutture in quella zona. Ciò può causare complicazioni, quali:

  • Difficoltà di respirazione
  • Dolore toracico
  • Difficoltà di deglutizione
  • Gonfiore del collo e del viso causata dalla pressione sulla grande vena che porta dalla parte superiore del corpo al cuore (sindrome della vena cava superiore)
  • Dolore causato dalla pressione sui nervi e del midollo spinale
  • Accumulo di liquido nel torace (versamento pleurico), che può comprimere il polmone nelle vicinanze e rendere difficile la respirazione

Prepararsi per un appuntamento

Se si dispone di polmone o sintomi addominali, è molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale. Tuttavia, in alcuni casi, quando si chiama per fissare un appuntamento, si può fare riferimento ad un medico specializzato in malattie polmonari (pneumologo) o problemi addominali (gastroenterologo).

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati. Ecco alcune informazioni utili per prepararsi e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Al momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta.
  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo o che hai preso di recente.
  • Prendere in considerazione un familiare o un amico lungo.  volte può essere difficile ricordare tutte le informazioni fornite durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.
  • Raccogliere tutte le cartelle cliniche,  come la radiografia del torace del passato, che riguardano la sua condizione.

Il vostro tempo con il medico è limitato, quindi preparare una lista di domande può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo scada. Per il mesotelioma, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che probabilmente è la causa miei sintomi o condizioni?
  • Quali sono le altre possibili cause per i miei sintomi o condizioni?
  • Che tipo di prove ho bisogno?
  • Posso vedere il mio radiografia del torace?
  • È la mia condizione probabile temporanea o cronica?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali sono le alternative per l’approccio primario che stai suggerendo?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire al meglio insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno specialista? Quale sarà quel costo, e la mia assicurazione coprire?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?
  • Che dovrà stabilire se devo pianificare una visita di follow-up?

Oltre alle domande che hai preparato di chiedere al vostro medico, non esitate a chiedere altre domande che si verificano a voi.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere può consentire più tempo per coprire altri punti che si desidera affrontare. Il medico può chiedere:

  • Quando hai inizia ad avvertire i sintomi?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?
  • Fa male prendere un respiro profondo?
  • I vostri sintomi influenzano la capacità di lavorare?
  • Avete mai lavorato con l’amianto?

Cosa si può fare nel frattempo
tenta di evitare tutto ciò che aggrava i segni ed i sintomi. Ad esempio, se stai vivendo mancanza di respiro, cercare di prendere facilmente fino a quando si possono incontrare con il proprio medico. Se il tuo respiro diventa angosciante o di disagio, consultare immediatamente un medico.

Test e diagnosi

Se si dispone di segni e sintomi che potrebbero indicare il mesotelioma, il medico effettuerà un esame fisico per verificare eventuali grumi o altri segni insoliti. Il medico può ordinare scansioni di imaging, come una radiografia del torace e una tomografia computerizzata (TC) del torace o all’addome, per cercare anomalie. Sulla base dei risultati, è possibile sottoporsi a ulteriori test per determinare se il mesotelioma o altre malattie sta causando i segni ed i sintomi.

Biopsia
Biopsia, una procedura per rimuovere una piccola porzione di tessuto per l’esame di laboratorio, è l’unico modo per determinare se si dispone di mesotelioma. A seconda di ciò che zona del corpo è influenzato, il medico sceglie la procedura di biopsia giusta per te. Le opzioni includono:

  • Agoaspirato.  L’medico rimuove fluido o un pezzo di tessuto con un piccolo ago inserito nel tuo petto o l’addome.
  • Toracoscopia.  toracoscopia permette al chirurgo di vedere all’interno del vostro petto.In questa procedura, il chirurgo fa una o più piccole incisioni fra le costole. Un tubo con una piccola videocamera viene quindi inserito nella cavità toracica – una procedura a volte chiamata chirurgia toracoscopica video-assistita (VATS). Strumenti chirurgici speciali consentono al chirurgo per tagliare piccoli pezzi di tessuto per il test.
  • Laparoscopia.  laparoscopia permette al chirurgo di vedere all’interno del vostro addome. Utilizzando una o più piccole incisioni nella parete addominale, il chirurgo inserisce una piccola telecamera e gli strumenti chirurgici speciali per ottenere un piccolo pezzo di tessuto per l’esame.
  • Toracotomia.  toracotomia è un intervento chirurgico per aprire il petto tra le costole per consentire a un chirurgo per verificare eventuali segni di malattia. Un campione di tessuto può essere rimosso per la prova.
  • Laparotomia.  laparotomia è un intervento chirurgico per aprire l’addome per consentire a un chirurgo per verificare eventuali segni di malattia. Un campione di tessuto può essere rimosso per la prova.

Il campione di tessuto viene analizzato al microscopio per vedere se il tessuto anormale è mesotelioma e sono coinvolti quali tipi di cellule. Il tipo di mesotelioma avete determina il piano di trattamento.

Messa in scena
Una volta mesotelioma viene diagnosticata, i vostri ordini medico altri test per determinare l’entità, o fase, del cancro. Test di imaging che possono aiutare a determinare la fase del vostro cancro possono includere:

  • La radiografia del torace
  • TC del torace e dell’addome
  • La risonanza magnetica (MRI)
  • Tomografia ad emissione di positroni (PET)

Il medico determina quali test sono più appropriate per voi. Non ogni persona ha bisogno di ogni prova.

Una volta che l’entità del mesotelioma pleurico è determinato, una fase viene assegnato.

  • Stadio I mesotelioma  è considerata cancro localizzato, che significa che è limitata a una porzione del rivestimento del torace.
  • Fase II mesotelioma  può essere diffuso oltre il rivestimento del torace al diaframma o ad un polmone.
  • Fase III mesotelioma  potrebbe essersi diffuso ad altre strutture all’interno del torace e può coinvolgere linfonodi vicini.
  • Fase IV mesotelioma  è un cancro avanzato che si è diffuso più ampiamente all’interno del torace. Fase IV può anche indicare che il mesotelioma è diffuso in aree distanti del corpo, come ad esempio i nodi cervello, fegato e linfonodi altrove nel petto.

Fasi formali non sono disponibili per altri tipi di mesotelioma perché questi tipi sono rari e non sono ben studiati.

Trattamenti e farmaci

Quale trattamento si subiscono per il mesotelioma dipende dalla vostra salute e alcuni aspetti del vostro cancro, come il suo stadio e la posizione. Purtroppo, il mesotelioma è spesso una malattia aggressiva e per la maggior parte delle persone una cura non è possibile. Mesotelioma è di solito diagnosticata in fase avanzata – quando non è possibile rimuovere il cancro attraverso un’operazione. Invece, il medico può lavorare per controllare il cancro per rendere più confortevole.

Discutere gli obiettivi del trattamento con il medico. Alcune persone vogliono fare tutto il possibile per curare il tumore, anche se questo significa effetti collaterali durevoli per una piccola possibilità di un miglioramento. Altri preferiscono trattamenti che li rendono confortevole in modo che possano vivere il loro tempo rimanente il più possibile privo di sintomi.

Chirurgia
chirurghi lavorano per rimuovere il mesotelioma quando è diagnosticato in una fase precoce.In alcuni casi questo può curare il cancro.

A volte non è possibile rimuovere tutto il tumore. In questi casi, la chirurgia può contribuire a ridurre i segni ed i sintomi causati da mesotelioma diffondendo nel vostro corpo.

Le opzioni chirurgiche possono includere:

  • La chirurgia per ridurre l’accumulo di liquido.  Mesotelioma pleurico può causare fluido costruire nel tuo petto, causando difficoltà di respirazione. I chirurghi inseriscono un tubo o catetere nel tuo petto per drenare il liquido. I medici possono anche iniettare la medicina nel tuo petto per evitare che il fluido di ritorno (pleurodesi).
  • Intervento chirurgico per rimuovere il tessuto intorno ai polmoni o l’addome.chirurghi possono rimuovere il tessuto lungo le costole e polmoni (pleurectomia) o il tessuto di rivestimento della cavità addominale (peritonectomia). Questa procedura non curare il mesotelioma, ma può alleviare i segni ei sintomi.
  • Chirurgia per rimuovere la maggior quantità di cancro possibile (debulking).  Se tutto il tumore non può essere rimosso, chirurghi può tentare di eliminare il più possibile.Debulking consente ai medici di indirizzare con maggiore precisione trattamenti radioterapici per alleviare il dolore e l’accumulo di liquido causata da mesotelioma.
  • Intervento chirurgico per rimuovere un polmone e del tessuto circostante. Rimozione del polmone interessato e il tessuto che circonda può alleviare i segni ei sintomi di mesotelioma pleurico. Se sarete trattati con radioterapia al torace dopo l’intervento chirurgico, questa procedura consente anche ai medici di utilizzare dosi più elevate, dal momento che non sarà necessario preoccuparsi di proteggere la tua polmonare da radiazioni dannose.

Chemioterapia
La chemioterapia utilizza sostanze chimiche per uccidere le cellule tumorali. La chemioterapia sistemica viaggia in tutto il corpo e può ridurre o rallentare la crescita di un mesotelioma che non può essere rimosso con un intervento chirurgico. La chemioterapia può essere utilizzata anche prima dell’intervento chirurgico (chemioterapia neoadiuvante) per effettuare una operazione facile o dopo l’intervento chirurgico (chemioterapia adiuvante) per ridurre la possibilità che il cancro tornerà.

Farmaci chemioterapici possono anche essere riscaldato e somministrato direttamente nella cavità addominale (chemioterapia intraperitoneale), nel caso di mesotelioma peritoneale, o nella cavità toracica (chemioterapia intrapleurica), nel caso di mesotelioma pleurico. Usando questa strategia, farmaci chemioterapici possono raggiungere il mesotelioma direttamente senza danneggiare le cellule sane in altre parti del corpo. Questo consente ai medici di somministrare dosi più elevate di farmaci chemioterapici.

Radioterapia
La radioterapia si concentra fasci ad alta energia, come i raggi X, ad un punto specifico o macchie sul tuo corpo. Radioterapia può ridurre i segni ed i sintomi nelle persone con mesotelioma pleurico. La radioterapia è talvolta usato dopo la biopsia o un intervento chirurgico per prevenire il mesotelioma la diffusione della incisione chirurgica.

Sperimentazioni cliniche
studi clinici sono studi di nuovi metodi di trattamento del mesotelioma. Le persone affette da mesotelioma possono optare per una sperimentazione clinica per la possibilità di provare nuovi tipi di trattamento. Tuttavia, una cura non è garantito. Considerare con attenzione le opzioni di trattamento e si rivolga al medico su ciò che gli studi clinici sono aperte a voi. La vostra partecipazione a una sperimentazione clinica può aiutare i medici a capire meglio come trattare il mesotelioma in futuro.

Gli studi clinici stanno attualmente indagando su un certo numero di farmaci mirati. Terapia farmacologica mirata utilizza farmaci per attaccare le anomalie specifiche all’interno delle cellule tumorali. Obiettivi in ​​fase di studio nel mesotelioma includono una sostanza che le cellule tumorali fanno per attirare nuovi vasi sanguigni che portano ossigeno e nutrienti al tumore. I ricercatori sperano farmaci che agiscono su queste aree possono aiutare a uccidere le cellule di mesotelioma.

Il trattamento per altri tipi di mesotelioma
pericardico mesotelioma e mesotelioma della tunica vaginale sono molto rari. Cancro in stadio precoce può essere rimosso con la chirurgia. I medici devono ancora determinare il modo migliore per trattare i cancri fase successiva, però. Il medico può raccomandare altri trattamenti per migliorare la qualità della vita.

Medicina alternativa

Senza trattamenti di medicina alternativa sono dimostrati utili nel trattamento del mesotelioma. Ma terapie complementari e alternative possono aiutare a controllare i segni e sintomi di mesotelioma. Discutere le opzioni con il medico.

Mesotelioma può causare la pressione all’interno del tuo petto che può farti sentire come se siete sempre a corto di fiato. Affanno può essere doloroso. Il medico può raccomandare con ossigeno supplementare o assunzione di farmaci per rendere più confortevole, ma spesso questi non sono sufficienti. La combinazione di trattamenti consigliati del medico con approcci complementari e alternative può aiutare a sentirsi meglio.

Trattamenti alternativi che hanno mostrato qualche promessa per aiutare le persone a far fronte con affanno includono:

  • Agopuntura.  L’agopuntura utilizza aghi sottili inseriti in punti precisi nella vostra pelle.
  • Formazione Breath.  Un infermiere o un fisioterapista può insegnare tecniche di respirazione da utilizzare quando ci si sente senza fiato. A volte si può sentire senza fiato e iniziare a prendere dal panico. Usando queste tecniche può aiutare a sentirsi più in controllo del tuo respiro.
  • Esercizi di rilassamento.  Lentamente tensione e il rilassamento diversi gruppi muscolari possono aiutare a sentirsi più a suo agio e respirare meglio. Il medico può fare riferimento a un terapeuta che ti può insegnare esercizi di rilassamento in modo che si possono fare da soli.
  • Seduto vicino a un ventilatore.  Direzione una ventola per il tuo viso può contribuire ad alleviare la sensazione di affanno.

Coping e supporto

Una diagnosi di mesotelioma può essere devastante non solo per voi ma anche per la tua famiglia e gli amici. Per ritrovare un senso di controllo, prova a:

  • Per saperne abbastanza di mesotelioma per prendere decisioni circa la vostra cura. Annotare domande da porre al medico. Chiedete al vostro team di assistenza sanitaria di informazioni per aiutare a capire meglio la sua malattia. Buoni punti di partenza alla ricerca di maggiori informazioni includono il National Cancer Institute e l’American Cancer Society.
  • Circondati di una rete di sostegno.  Chiudere gli amici o la famiglia possono aiutare con le attività quotidiane, come si raggiungere appuntamenti o trattamento. Se avete difficoltà a chiedere aiuto, imparare ad essere onesti con se stessi e accettare aiuto quando ne avete bisogno.
  • Cercate altre persone con il cancro.  Chiedete al vostro team sanitario sui gruppi di sostegno cancro nella vostra comunità. A volte ci sono questioni che possono essere risolte solo da altre persone con il cancro. I gruppi di sostegno offrono la possibilità di fare queste domande e ricevere supporto da persone che capiscono la situazione. Supporto bacheche online, come ad esempio l’American Cancer Society Cancer Survivors Network, in grado di offrire prestazioni simili, consentendo di rimanere anonimo.
  • Pianificare in anticipo.  Chiedete al vostro team sanitario sulle direttive anticipate che danno la vostra guida famiglia vostri desideri mediche in caso non si può più parlare per te.

Prevenzione

Ridurre l’esposizione all’amianto può ridurre il rischio di mesotelioma.

Scopri se si lavora con l’amianto
La maggior parte delle persone affette da mesotelioma sono stati esposti alle fibre di amianto durante il lavoro. I lavoratori che possono incontrare fibre di amianto sono:

  • Minatori
  • Gli operai di fabbrica
  • Produttori di isolamento
  • Costruttori navali
  • Lavoratori edili
  • Meccanici auto

Chiedi al tuo datore di lavoro se si ha un rischio di esposizione all’amianto sul lavoro.

Seguire le norme di sicurezza del datore di lavoro
Seguire tutte le precauzioni di sicurezza sul posto di lavoro, come ad esempio indossare dispositivi di protezione. Si può anche essere richiesto di doccia e cambiare fuori dei vostri abiti da lavoro prima di prendere una pausa pranzo o andare a casa. Parlate con il vostro medico circa altre precauzioni si possono adottare per proteggersi da esposizione all’amianto.

Essere sicuro intorno amianto in casa
abitazioni e negli edifici più vecchi possono contenere amianto. In molti casi, è più pericoloso per rimuovere l’amianto che è di lasciarlo intatto. Rottura di amianto può provocare le fibre di diventare nell’aria, dove possono essere inalate. Consultare esperti addestrati per rilevare l’amianto in casa. Questi esperti possono testare l’aria nella vostra casa per determinare se l’amianto è un rischio per la salute. Non tentare di rimuovere l’amianto da casa – assumere un esperto qualificato. L’Environmental Protection Agency offre consigli sul suo sito web per affrontare con l’amianto in casa.

Powered by: Wordpress