Malattia

Morfea

MorfeaMorfea è una malattia rara della pelle che provoca macchie rossastre o violacee sulla pelle.Morfea è una forma localizzata o limitata di sclerodermia, una condizione che può causare una grande varietà di problemi, dalla decolorazione della pelle a difficoltà con la funzione di articolazioni e muscoli e altri tessuti connettivi.

Morfea appare in genere sul vostro addome, torace o alla schiena, ma può influenzare viso, braccia e gambe. Morfea tende a colpire solo gli strati più esterni della pelle – il derma e del tessuto adiposo appena sotto il derma. A volte, morfea può limitare il movimento alle articolazioni.

Morfea generalmente scompare da solo nel tempo. Con morfea, si può essere preoccupati per il vostro aspetto. Il medico può raccomandare farmaci e altri trattamenti per aiutare con il vostro aspetto e altri sintomi di morfea.

Sintomi

. “Pelle dura” Morfea è una forma di sclerodermia, un termine che significa letteralmente segni di morfea includono:

  • L’indurimento  e l’ispessimento  della pelle.
  • Scolorimento  della pelle colpita a guardare più chiara o più scura rispetto alla zona circostante.
  • Macchie di forma ovale  che possono cambiare colori e gradualmente sviluppare un centro biancastro.
  • Patch lineari,  soprattutto quando su braccia e gambe
  • Perdita di capelli e ghiandole sudoripare  nella zona interessata nel corso del tempo.

Morfea di solito colpisce solo gli strati più superficiali della pelle (il derma e il tessuto adiposo superficiale sotto il derma). In alcuni casi, morfea può coinvolgere il tessuto adiposo profondo o il tessuto connettivo (fascia o muscolo) sotto la pelle. La condizione generalmente dura diversi anni e poi scompare da sola. Tuttavia, di solito lascia macchie della pelle scura o scolorita.

Quando per vedere un medico
se si notano macchie di scolorirsi, indurimento o ispessimento della pelle, consultare il medico.Diagnosi e il trattamento precoce può aiutare a rallentare lo sviluppo di nuove patch, e consentire al medico di identificare e trattare le complicanze prima che peggiorare.

Cause

La causa esatta della morfea è sconosciuta, anche se i medici sanno che non è contagiosa. Si ritiene che un insolito reazione del sistema immunitario svolge un ruolo nello sviluppo di questa condizione.

L’insorgenza di morfea può essere correlata a:

  • Radioterapia
  • Traumi ripetuti per l’area interessata
  • Una infezione recente, come il morbillo o la varicella

Fattori di rischio

Perché la causa di morfea è sconosciuta, è difficile da individuare che possono essere a più alto rischio. Tuttavia, ci sono diversi fattori conosciuti che possono aumentare il rischio di sviluppare morfea, tra cui:

  • Il sesso.  Morfea è più comune nelle donne che negli uomini.
  • Race.  Bianchi e persone di origine asiatica sono più probabilità di sviluppare morfea che sono neri.

Complicazioni

Morfea può causare una serie di complicazioni, tra cui:

  • Problemi di autostima.  Morfea può avere un effetto negativo sulla vostra immagine corporea autostima e, in particolare se chiazze scolorite della pelle appaiono sulle braccia, gambe o viso.
  • Problemi di movimento.  Morfea che colpisce le braccia e le gambe possono compromettere la mobilità articolare.
  • Aree di grande indurite, pelle scolorita.  Numerose nuove patch di duro, pelle scolorita possono sembrare di unirsi insieme, una condizione nota come morfea generalizzata.

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile vedere prima il vostro medico di base. Tuttavia, lui o lei può allora fare riferimento a un medico specializzato in malattie della pelle (dermatologo). Si può anche essere indirizzati ad un medico specializzato in malattie delle articolazioni, ossa e muscoli (reumatologo).

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento e sapere cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine e integratori che stai prendendo.
  • Elencare domande da porre  al medico.

Preparare un elenco di domande può aiutare a coprire tutti i punti che sono importanti per voi. Per morfea, alcune domande di base si potrebbe desiderare di chiedere includono:

  • Qual è la causa più probabile dei miei sintomi?
  • Ci sono altre possibili cause per i miei sintomi?
  • Quali esami ho bisogno? Do questi test richiedono alcuna preparazione particolare?
  • Per quanto tempo questi cambiamenti della pelle durare?
  • Se la decolorazione della pelle e l’indurimento schiarisce, sarà mai tornare indietro?
  • Quali cure sono disponibili, e che mi consiglia?
  • Che tipo di effetti collaterali posso aspettarmi dal trattamento?
  • Ho altre condizioni di salute. Come posso gestire queste condizioni insieme?
  • Cosa posso fare per migliorare il mio aspetto?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso avere? Quali siti web mi consiglia?

Non esitate a chiedere altre domande pertinenti che avete.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande, tra cui:

  • Quando hai notato cambiamenti nella vostra pelle?
  • È mai successo prima?
  • Do le modifiche vanno e vengono o sono costante?
  • Hai provato a trattare questa condizione te stesso? Se è così, ci è d’aiuto?
  • Sei mai stato curato da un medico per questa condizione?
  • In caso affermativo, quali sono i trattamenti e ti hanno aiutato?
  • Hai avuto qualche difficoltà a masticare il cibo o deglutire?
  • Avete avuto estrema sensibilità di freddo alle dita delle mani o dei piedi?
  • Avete notato altri cambiamenti nella vostra salute generale?

Test e diagnosi

Un medico può confermare una diagnosi di morfea basato su:

  • L’esame fisico.  sbiadimento in combinazione con la fermezza della pelle è un buon indicatore di morfea. Dopo aver ispezionato la pelle e discutere altri segni e sintomi si può avere, il medico può consigliare di prendere un campione di tessuto per l’analisi.
  • Campione di tessuto.  Il medico può rimuovere un piccolo campione di tessuto (biopsia) della vostra pelle colpita da esaminare in laboratorio per le anomalie che consentono la diagnosi, come l’ispessimento del collagene nel secondo strato della pelle (derma). Il collagene è una proteina che costituisce i tessuti connettivi, tra cui la pelle. Essa contribuisce a rendere la pelle elastica e resistente.

Trattamenti e farmaci

Morfea non ha cura conosciuta. Trattamento di morfea si concentra sul controllo dei sintomi e rallentare la diffusione.

Perché morfea potrebbe migliorare da sola senza alcun trattamento, perché la maggior parte dei trattamenti hanno effetti collaterali e perché morfea non ha un trattamento provata, il medico può suggerire nessun trattamento o un trattamento con una crema corticosteroide topico mite. In alcuni casi, il medico può raccomandare ulteriori trattamenti. E ‘importante per voi di soppesare i rischi e benefici. I trattamenti possono comprendere:

  • Terapia della luce.  Un trattamento speciale che utilizza la luce ultravioletta può migliorare l’aspetto della pelle, specialmente se utilizzato subito dopo compaiono alterazioni cutanee.
  • I corticosteroidi.  Il medico può prescrivere questi farmaci nelle prime fasi del ciclo di trattamento per ridurre l’infiammazione e prevenire l’ispessimento del collagene.Possono essere assunte per via orale o topica o in entrambe le forme. Un aumentato rischio di infezioni, ipertensione, osteoporosi e ritenzione di liquidi sono possibili effetti collaterali associati con l’uso di corticosteroidi orali.
  • Crema Calcipotriene.  Questa crema prescrizione è una forma sintetica di vitamina D che possono aiutare a ridurre gli effetti di morfea. Pelle inizia generalmente a migliorare durante i primi mesi di trattamento. Possibili effetti indesiderati comprendono bruciore, bruciore e rash.
  • Farmaci antimalarici.  Farmaci come idrossiclorochina (Plaquenil) o clorochina (Aralen fosfato) possono essere usati per aiutare a ridurre l’infiammazione e rallentare il progresso della malattia. Potenziali effetti collaterali possono includere mal di testa, vertigini, diarrea e crampi addominali.
  • Farmaci immunosoppressivi.  Il medico può prescrivere farmaci, come il methotrexate (Rheumatrex, Trexall) o ciclosporina (Neoral, Gengraf, Sandimmune), per controllare il sistema immunitario e ridurre l’infiammazione. Tuttavia, questi farmaci possono avere gravi effetti collaterali, tra cui un aumento del rischio di infezioni, problemi ai reni e al fegato, e l’alta pressione sanguigna.
  • Fisioterapia.  Questo tipo di trattamento utilizza stretching, potenziamento e gamma-di-motion esercizi per migliorare la mobilità delle articolazioni.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Perché morfea asciuga la pelle colpita, creme idratanti possono aiutare ammorbidire e migliorare la sensazione della vostra pelle. E ‘una buona idea per evitare, docce o bagni caldi lunghi, in quanto questi possono seccare la pelle.

Se si dispone di morfea in luoghi più visibili, trucco e altri trattamenti topici possono aiutare a nascondere la condizione e far apparire la pelle più naturale.

Medicina alternativa

Acido para-aminobenzoico (PABA) è un farmaco orale che è stato usato per trattare la morfea e sclerodermia. Tuttavia, non è stato dimostrato per ridurre i sintomi cutanei in studi clinici. Se siete interessati a provare PABA, discutere il suo uso corretto con il proprio medico.

Coping e supporto

Perché morfea influisce il tuo aspetto, può essere una condizione particolarmente difficile da vivere. Inoltre, si può anche essere preoccupati che peggiorerà.

Parlate con il vostro medico circa i trattamenti che possono aiutare a ridurre i sintomi, un rinvio ad un professionista della salute mentale se vuoi consulenza o informazioni di contatto per un sclerodermia o gruppo di sostegno morfea nella tua zona.

Powered by: Wordpress