Malattia

Parto pretermine

Parto pretermineUna gravidanza a termine dura circa 40 settimane. Parto pretermine si verifica quando le contrazioni iniziano ad aprire la cervice prima di 37 settimane di gravidanza.

Se parto pretermine non può essere arrestato, il bambino nascerà presto. La nascita prematura prima succede, maggiori sono i rischi per la salute per il vostro bambino. Molti bambini prematuri (prematuri) hanno bisogno di particolare cura nella terapia intensiva neonatale. Prematuri possono anche avere problemi mentali e fisiche a lungo termine. Inoltre, il parto prematuro aumenta il rischio di parto pretermine nelle gravidanze future.

Mentre la causa specifica di parto pretermine, spesso non è chiaro, alcuni fattori di rischio possono aumentare il rischio di parto pretermine. Scopri se sei a rischio di parto pretermine e cosa si può fare per impedirlo.

Sintomi

Per alcune donne, i segni e sintomi di travaglio pretermine sono inconfondibili. Per altri, sono più sottili. Durante la gravidanza, è alla ricerca di:

  • Contrazioni regolari o frequenti – una sensazione di serraggio nell’addome
  • Constant bassa, mal di schiena sordo
  • Una sensazione di pressione addominale pelvica o inferiore
  • Lievi crampi addominali
  • Diarrea
  • Macchie vaginale o sanguinamento
  • Scarico acquoso vaginale (rottura delle acque) – in un fiotto o un rivolo
  • Un cambiamento in perdite vaginali

Se siete preoccupati per quello che ti senti – soprattutto se si dispone di sanguinamento vaginale accompagnata da crampi addominali o dolore – contattate il vostro fornitore di cure mediche subito. Non preoccupatevi di confondere falso travaglio per la cosa reale. Tutti saranno contenti se si tratta di un falso allarme.

La ricerca non supporta i vantaggi del monitoraggio a casa uterina come una pratica di routine, ma a volte è consigliato per precauzione. Se il vostro fornitore di assistenza sanitaria vi chiede di monitorare voi stessi per le contrazioni, si trovano su un fianco e posizionare la punta delle dita sul basso addome. Se ti senti una ditta di serraggio sulla superficie del tuo utero, si potrebbe avere le contrazioni. Se ti senti contrazioni, controllare voi stessi per un’ora. Record quando inizia ogni contrazione, quanto tempo dura e quanti ne hanno in un’ora. Mentre alcune attività uterina prima di 37 settimane di gravidanza è normale, rivolgersi al proprio medico se si dispone di quattro contrazioni ogni 20 minuti o otto contrazioni in un’ora.

Fattori di rischio

Parto pretermine può colpire qualsiasi gravidanza e molte donne che hanno parto pretermine non hanno fattori di rischio noti. Molti fattori possono aumentare il rischio di parto pretermine, tuttavia, tra cui:

  • Prematuro precedente lavoro e parto prematuro, soprattutto nel più recente gravidanza o in più di una gravidanza precedente
  • La gravidanza di due gemelli, triplette o altri multipli
  • Alcuni problemi con l’utero, cervice o placenta
  • Fumare sigarette, bere alcol o uso di droghe illecite
  • Alcune infezioni, in particolare del tratto genitale
  • Alcune condizioni croniche, come ipertensione e diabete
  • Essere sottopeso o in sovrappeso prima della gravidanza, o guadagnando troppo poco o troppo peso durante la gravidanza
  • Eventi di vita stressanti, come la morte di una persona cara
  • La violenza domestica o di qualsiasi forma di abuso durante la gravidanza
  • Aborti multipli
  • Carenza di globuli rossi (anemia), in particolare durante la gravidanza precoce
  • Troppo liquido amniotico (polidramnios)
  • Complicazioni della gravidanza, come la preeclampsia
  • Sanguinamento vaginale durante la gravidanza
  • La presenza di un difetto di nascita del feto
  • Poca o nessuna cura prenatale
  • Un intervallo di meno di sei mesi dall’ultima gravidanza

Inoltre, avere un breve tratto cervicale o la presenza di fibronectina fetale – una sostanza che agisce come un collante tra il sacco fetale e il rivestimento dell’utero – in perdite vaginali potrebbe essere collegato a un aumentato rischio di parto pretermine. Se si dispone di fattori di rischio per parto pretermine, il vostro medico potrebbe utilizzare gli ultrasuoni per misurare la lunghezza della cervice agli appuntamenti prenatali.

Mentre alcune ricerche suggeriscono che la malattia di gomma potrebbe essere collegato con parto prematuro, trattamento della malattia parodontale durante la gravidanza non è stato dimostrato per ridurre il rischio di parto prematuro.

Se siete a rischio di parto pretermine o parto prematuro, si potrebbe fare riferimento ad uno specialista.

Complicazioni

Molte donne trattate per parto pretermine consegnare a termine o quasi. A volte, tuttavia, parto pretermine non può essere fermato – o una infezione o altre complicanze fare una consegna iniziale più sicuro per la madre o il bambino.

Se parto pretermine non può essere fermato, il vostro bambino sarà nato prematuramente.Ciò potrebbe comportare diversi problemi di salute, come il basso peso alla nascita, difficoltà respiratorie, organi sottosviluppati e problemi di visione. I bambini che nascono prematuri hanno un rischio più elevato di difficoltà di apprendimento e problemi comportamentali. I rischi sono maggiori per i bambini nati prima di 32 settimane di gravidanza.

Prepararsi per un appuntamento

Se si sviluppano segni o sintomi di parto pretermine, contattate il vostro fornitore di cure mediche subito. A seconda delle circostanze, potrebbe essere bisogno di cure mediche immediate.

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento, così come che cosa aspettarsi dal proprio fornitore di assistenza sanitaria.

Cosa si può fare
prima dell’appuntamento, si potrebbe desiderare di:

  • Chiedete le restrizioni pre-appuntamento.  Nella maggior parte dei casi ti verrà visto immediatamente. Se questo non è il caso, chiedere se è consigliabile limitare la vostra attività mentre si attende per il vostro appuntamento.
  • Fare una persona cara o un amico ad unirsi a voi per il vostro appuntamento.  La paura si potrebbe sentire sulla possibilità di parto pretermine può rendere difficile concentrarsi su ciò che dice il vostro fornitore di assistenza sanitaria. Prendere qualcuno lungo che può aiutare a ricordare tutte le informazioni.
  • Scrivete le domande per chiedere il vostro fornitore di assistenza sanitaria.  In questo modo, non si dimentica nulla di importante che si vuole chiedere, e si può fare la maggior parte del vostro tempo con il vostro fornitore di assistenza sanitaria.

Ecco alcune delle domande fondamentali da porre il vostro fornitore di assistenza sanitaria di parto pretermine. In caso di ulteriori domande si presentano a voi durante la vostra visita, non esitate a chiedere.

  • Sono in travaglio?
  • È il mio bambino a rischio di nascere prematuramente?
  • C’è qualcosa che posso fare per aiutare a prolungare la mia gravidanza?
  • Ci sono dei trattamenti che potrebbero aiutare il bambino?
  • Devo essere a riposo a letto? Se sì, per quanto tempo? Che tipo di attività sarò ancora in grado di fare? Avrò bisogno di essere in ospedale?
  • Quali segni o sintomi mi dovrebbe spingere a chiamarti?
  • Quali segni o sintomi mi dovrebbe indurre ad andare in ospedale?
  • Quali sono i rischi se il mio bambino è nato oggi?

Cosa aspettarsi dal proprio medico curante
vostro fornitore di assistenza sanitaria è propensi a chiedere una serie di domande, tra cui:

  • Quando hai notato i vostri segni o sintomi?
  • Stai avendo le contrazioni? Se sì, quante un’ora?
  • Avete avuto eventuali modifiche di perdite vaginali o sanguinamento?
  • Sei stato esposto a una malattia infettiva? Hai la febbre?
  • Avete avuto precedenti gravidanze, aborti spontanei, o interventi chirurgici cervicali o uterine che io non sono a conoscenza?
  • Vuoi o hai fuma? Quanto costa?
  • Quanto vivi dall’ospedale?
  • Quanto tempo ci vorrà per raggiungere l’ospedale in caso di emergenza, compreso il tempo per organizzare qualsiasi assistenza all’infanzia necessario, trasporti e così via?
  • Avete amici o persone care vicine che potrebbero prendersi cura di voi, se avete bisogno di riposo a letto?

Test e diagnosi

Per aiutare a diagnosticare parto pretermine, il vostro fornitore di cure mediche documentare i segni e sintomi. Se stai vivendo regolari, contrazioni dolorose e il collo dell’utero ha iniziato ad ammorbidire, sottile e aperto prima di 37 settimane di gravidanza, è probabile essere diagnosticata con parto pretermine.

Prove e procedure per diagnosticare parto pretermine comprendono:

  • Esame pelvico.  vostro medico potrebbe valutare la fermezza e tenerezza del tuo utero e le dimensioni e la posizione del bambino. Lui o lei potrebbe anche fare un esame pelvico per determinare se il collo dell’utero ha iniziato ad aprire – se l’acqua non si è rotto e la placenta non è che copre il collo dell’utero (placenta previa).
  • Ultrasuoni.  L’ecografia può essere utilizzato per misurare la lunghezza del collo dell’utero e di determinare le dimensioni, l’età, il peso del bambino e la posizione in utero.Potrebbe essere necessario essere monitorati per un periodo di tempo e poi avere un altro ultrasuoni per misurare eventuali cambiamenti nella vostra cervice.
  • Monitoraggio uterino.  vostro fornitore di assistenza sanitaria potrebbe utilizzare un monitor uterina per misurare la durata e la spaziatura delle vostre contrazioni.
  • Monitoraggio fetale.  vostro fornitore di assistenza sanitaria potrebbe utilizzare un monitor della frequenza cardiaca fetale per registrare il battito cardiaco del bambino e controllare sul suo benessere.
  • Le prove di laboratorio.  vostro medico potrebbe prendere un tampone delle vostre secrezioni vaginali per verificare la presenza di alcune infezioni e fibronectina fetale – una sostanza che agisce come un collante tra il sacco fetale e il rivestimento dell’utero e viene scaricato durante il travaglio.
  • Maturità amniocentesi.  Se siete almeno 32 settimane di gravidanza, il medico curante potrebbe raccomandare una procedura in cui il liquido amniotico viene rimosso dall’utero (amniocentesi) per determinare la maturità polmonare del vostro bambino. La tecnica può anche essere usato per rilevare una infezione nel liquido amniotico.

Se siete in travaglio pretermine, il vostro fornitore di cure mediche spiegherà i rischi ei benefici di cercare di fermare il vostro lavoro. Tenete a mente che travaglio pretermine a volte si ferma da solo.

Trattamenti e farmaci

Per alcune donne, una procedura chirurgica nota come cerchiaggio cervicale può aiutare a prevenire la nascita prematura. Durante questa procedura, la cervice è cucita chiusa con punti di sutura forti. In genere, i punti di sutura vengono rimossi quando il bambino è considerato a termine – durante la settimana 37 di gravidanza. Se necessario, le suture possono essere rimosse in precedenza. Cerchiaggio cervicale può essere consigliato se siete meno di 24 settimane di gravidanza, avete una storia di precoce parto prematuro e una ecografia mostra che la cervice si apre. Tuttavia, cerchiaggio cervicale non è consigliato se siete in travaglio pretermine attivo.

Se siete meno di 34 settimane di gravidanza e in travaglio pretermine attivo, il vostro medico potrebbe consigliare il ricovero in ospedale. Inoltre, il vostro medico potrebbe dare farmaci per fermare temporaneamente travaglio pretermine o promuovere la preparazione del bambino per nascita, tra cui:

  • I corticosteroidi.  Se siete tra le settimane 24 e 34, il medico curante potrebbe raccomandare una iniezione di steroidi potenti in forma di betametasone (Celestone) o desametasone per accelerare la maturità polmonare del bambino. Dopo la settimana 34, polmoni del suo bambino potrebbe essere abbastanza maturo per la consegna senza steroidi.
  • Tocolitici.  vostro medico potrebbe dare un farmaco chiamato tocolitico per interrompere temporaneamente le contrazioni. Tocolitici, che può essere somministrato per via orale o iniezioni, non sono suscettibili di fermare parto pretermine per più di 2-7 giorni perché non affrontano la causa di parto pretermine. Tuttavia, essi potrebbero ritardare il parto pretermine abbastanza a lungo da corticosteroidi per fornire il massimo beneficio o, se necessario, per poter essere trasportati ad un impianto in grado di fornire assistenza specializzata per il tuo bambino prematuro. Se un tipo di tocolitico non si ferma parto pretermine, potrebbe essere dato un altro tipo. Diversi tocolitici possono causare diversi effetti collaterali per voi e il vostro bambino. Il vostro fornitore di assistenza sanitaria può aiutare a soppesare i rischi e benefici. Inoltre, il vostro fornitore di cure mediche non consiglia un tocolitico se si dispone di alcune condizioni, come ad esempio un problema specifico con la placenta.

Se non sei ricoverato in ospedale, potrebbe essere necessario programmare visite settimanali con il vostro fornitore di assistenza sanitaria così lui o lei può monitorare i segni e sintomi di parto pretermine.

Oltre a iniziare troppo presto, parto pretermine assomiglia in genere lavoro normale. Se le tecniche di rilassamento e di respirazione non sono sufficienti a controllare il dolore, per chiedere soccorso. Il vostro medico potrebbe consigliare un blocco epidurale, un blocco spinale o altre opzioni.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Se hai contrazioni che si pensa possa essere un sintomo di parto pretermine, provare a camminare, riposarsi o cambiare la vostra posizione. Questo potrebbe fermare falsi contrazioni del lavoro. Se siete in vero travaglio pretermine, tuttavia, le contrazioni continuerà. Tenete a mente che le contrazioni pretermine sono comuni e non significano necessariamente che la cervice inizierà ad aprirsi.

A volte il riposo a letto e bere liquidi sono raccomandati, ma non è un rimedio provato per arrestare parto pretermine o prevenire la nascita prematura.

Coping e supporto

Se siete a rischio di parto pretermine o parto prematuro, si potrebbe sentire paura o ansia per la gravidanza. Questo potrebbe essere vero soprattutto se avete una storia di parto pretermine o parto prematuro. Potreste essere riluttanti a pensare al futuro e costantemente di essere alla ricerca di segni e sintomi di parto pretermine. Inoltre, le visite prenatali potrebbe farvi particolarmente nervoso – per paura che si sente brutta notizia.

Purtroppo, l’ansia può influenzare la salute e la salute del tuo bambino. Consultate il vostro fornitore di assistenza sanitaria sui modi sani per rilassarsi e mantenere la calma. Alcuni studi suggeriscono che certe tecniche – come immaginare oggetti o esperienze piacevoli o l’ascolto di musica – può ridurre l’ansia durante la gravidanza.

Se si dà alla luce prematuramente, non influenzerà il recupero fisico dal parto. Tuttavia, gli sforzi comuni dopo il parto potrebbero essere amplificate dalla condizione del vostro bambino. Prematuri spesso hanno bisogno di cure mediche intensive dopo la nascita, a volte richiedono lunghe degenze in ospedale. Potreste essere preoccupati per i possibili effetti a lungo termine per il vostro bambino. Come il genitore di un neonato prematuro, si potrebbe sentire che hai fatto qualcosa per provocare la nascita prematura o che avresti potuto fare di più per impedirlo. Prova a lasciar andare ogni senso di colpa per la nascita prematura del bambino parlando di loro con gli operatori del vostro bambino, il vostro partner e altre persone care. Focalizza la tua energia sulla cura e conoscere il vostro bambino.

Prevenzione

Potrebbe non essere in grado di prevenire parto pretermine – ma c’è molto che potete fare per promuovere una sana gravidanza a termine. Per esempio:

  • Cercate regolare cura prenatale.  visite prenatali possono aiutare il vostro fornitore di cure mediche monitorare la vostra salute e la salute del tuo bambino. Menzione eventuali segni o sintomi che vi riguardano, anche se sembrano stupidi o non importante. Se avete una storia di parto pretermine o sviluppano segni o sintomi di parto pretermine, potrebbe essere necessario vedere il vostro fornitore di cure mediche più spesso durante la gravidanza per esami e test.
  • Mangiare una dieta sana.  Durante la gravidanza, avrete bisogno di più acido folico, calcio, ferro e altri nutrienti essenziali. Una vitamina prenatale al giorno – partenza ideale a pochi mesi prima del concepimento – può contribuire a colmare eventuali lacune.
  • Aumento di peso con saggezza.  Ottenere la giusta quantità di peso può sostenere la salute del tuo bambino – e rendere più facile a spargere i chili di troppo dopo il parto. Un aumento di peso di 25-35 sterline (circa 11-16 kg) è spesso raccomandato per le donne che hanno un peso sano prima della gravidanza. Se siete in sovrappeso prima di concepire, potrebbe essere necessario guadagnare meno peso. Se stai portando due o tre gemelli, potrebbe essere necessario guadagnare più peso. Lavorare con il vostro fornitore di cure mediche per determinare ciò che è giusto per te.
  • Evitare sostanze rischiose.  Se si fuma, smettere. Il fumo potrebbe innescare parto pretermine. Alcol e droghe illecite sono off-limits, troppo. Inoltre, i farmaci di qualsiasi tipo – anche quelli disponibili over-the-counter – meritano attenzione. Ottenere OK del vostro fornitore di assistenza sanitaria prima di prendere qualsiasi farmaci o integratori.
  • Considerare la spaziatura gravidanza.  Alcune ricerche suggeriscono un legame tra le gravidanze distanziati meno di sei mesi l’una dall’altra e un aumentato rischio di nascita prematura. Considerare di parlare al vostro fornitore di cure mediche circa spaziatura gravidanza.
  • Siate cauti quando si usa la tecnologia di riproduzione assistita (ART). Se hai intenzione di usare l’arte di rimanere incinta, si consideri quanti embrioni da impiantare.Le gravidanze multiple comportano un rischio più elevato di parto pretermine.

Se il vostro fornitore di assistenza sanitaria determina che sei ad aumentato rischio di parto pretermine, lui o lei potrebbe raccomandare l’adozione di misure supplementari per ridurre il rischio, come ad esempio:

  • Assunzione di farmaci preventivi.  Se avete una storia di parto prematuro, il vostro medico potrebbe suggerire colpi settimanali di una forma di ormone progesterone chiamato hydroxyprogesterone caproato (Makena) durante il secondo trimestre. Inoltre, la nuova ricerca dimostra che il trattamento con un gel vaginale del progesterone durante il secondo e terzo trimestre di gravidanza può ridurre il rischio di parto prematuro in donne che hanno brevi cervixes.
  • Limitare l’attività sessuale.  Se avete una storia di parto pretermine o di segni o sintomi di esperienza di parto pretermine, potrebbe essere necessario limitare l’attività sessuale e controllare voi stessi per contrazioni dopo il sesso.
  • Limitare determinate attività fisiche.  Se siete a rischio di parto pretermine o sviluppano segni o sintomi di parto pretermine, il vostro medico potrebbe suggerire di evitare sollevamento di carichi pesanti o trascorrere troppo tempo in piedi. A volte ha senso a ridimensionare altre attività fisiche, come ad esempio alcuni esercizi e di viaggio, troppo.
  • Gestione delle malattie croniche.  Alcune condizioni, come il diabete e l’ipertensione, aumenta il rischio di parto pretermine. Lavorare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria per mantenere tutte le condizioni croniche sotto controllo.

Se avete una storia di parto pretermine o parto prematuro, sei a rischio di una conseguente parto pretermine. Lavorare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria per gestire eventuali fattori di rischio e rispondere agli segni premonitori e sintomi.

Powered by: Wordpress