Malattia

Pseudotumor cerebri

Pseudotumor cerebriPseudotumor cerebri si verifica quando la pressione all’interno del cranio (pressione intracranica) aumenta senza alcun motivo evidente. Sintomi simulano quelli di un tumore al cervello, ma nessun tumore è presente. Pseudotumor cerebri può verificarsi in bambini e adulti, ma è più comune nelle donne obese in età fertile.

Quando nessuna causa sottostante per l’aumento della pressione intracranica può essere scoperto, pseudotumor cerebri può anche essere chiamato ipertensione endocranica idiopatica.

L’aumento della pressione intracranica associato a pseudotumor cerebri può causare gonfiore del nervo ottico e portare a perdita della vista. Farmaci spesso possono ridurre questa pressione, ma in alcuni casi, l’intervento è necessario.

Sintomi

Segni pseudotumor cerebri e sintomi possono includere:

  • Da moderati a forti mal di testa che potrebbero provenire dietro gli occhi, ti svegli dal sonno e peggiorano con il movimento degli occhi
  • Un ronzio nelle orecchie che pulsa a tempo con il battito cardiaco
  • Nausea, vomito o vertigini
  • Visione offuscata o grigio
  • Brevi episodi di cecità, che dura solo pochi secondi e colpisce uno o entrambi gli occhi (oscuramenti visivi)
  • Difficoltà a vedere il lato
  • Visione doppia (diplopia)
  • Vedendo spia lampeggia (fotopsia)
  • Collo, spalla o mal di schiena

Cause

La causa esatta di pseudotumor cerebri nella maggior parte degli individui è sconosciuta, ma può essere collegato a una quantità eccessiva di liquido cerebrospinale entro i confini ossee del cranio.

Il tuo cervello e il midollo spinale sono circondati da liquido cerebrospinale, che agisce come un cuscino per proteggere questi tessuti vitali da un infortunio. Questo fluido è prodotto nel cervello e finalmente viene assorbito nel flusso sanguigno. L’aumento della pressione endocranica di pseudotumor cerebri può essere il risultato di un problema in questo processo di assorbimento.

In generale, la pressione intracranica aumenta quando il contenuto del tuo cranio superano la sua capacità. Ad esempio, un tumore al cervello in genere aumenta la pressione intracranica, perché non c’è spazio per essa. La stessa cosa accade se le si gonfia cervello o se si ha troppo liquido cerebrospinale.

Recenti evidenze indicano che la maggior parte delle persone con pseudotumor cerebri ha un restringimento (stenosi) in due grandi seni nel cervello (seni trasversi), ma non è chiaro se il restringimento è una causa o un effetto della condizione.

Fattori di rischio

I seguenti fattori sono stati associati con pseudotumor cerebri:

L’obesità
Pseudotumor cerebri si verifica in circa 1 persona su 100.000 nel pubblico in generale. Le donne obese di età inferiore ai 44 sono quasi 20 volte più probabilità di sviluppare la malattia.

Farmaci
Sostanze che sono stati collegati a pseudotumor cerebri sono:

  • L’ormone della crescita
  • Contraccettivi orali
  • Tetraciclina
  • L’interruzione di steroidi
  • Eccesso di vitamina A

I problemi di salute
alle seguenti condizioni e malattie sono state collegate a pseudotumor cerebri:

  • Morbo di Addison
  • Lesioni alla testa
  • Malattie renali
  • Lupus
  • La malattia di Lyme
  • Mononucleosi
  • La sindrome dell’ovaio policistico
  • Apnea del sonno
  • Ghiandole paratiroidi underactive

Complicazioni

Ben il 10 per cento delle persone con pseudotumor cerebri esperienza progressivamente peggiorando la visione e può alla fine diventare cieco. Anche se i sintomi si sono risolti, possono ripresentarsi – mesi o anche anni più tardi.

Prepararsi per un appuntamento

Mentre si potrebbe prima discutere i sintomi con il medico di famiglia, lui o lei può fare riferimento a un neurologo o un oculista per un’ulteriore valutazione.

Per ottenere il massimo dal vostro appuntamento, è una buona idea da preparare. Ecco alcune informazioni per aiutarvi.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Prendete un familiare o un amico, lungo,  se possibile. A volte può essere difficile da assorbire tutte le informazioni ottenute durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Preparare una lista di domande da porre al medico vi aiuterà a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Per pseudotumor cerebri, alcune domande da porre al medico sono:

  • Che probabilmente è la causa miei sintomi o condizioni?
  • Altro che la causa più probabile, quali sono le altre possibili cause per i miei sintomi o condizioni?
  • Che tipo di test ho bisogno?
  • È la mia condizione probabile temporanea o cronica?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali sono le alternative per l’approccio primario stai suggerendo?
  • Sarebbe peso perdente aiutare la mia condizione?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire al meglio insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno specialista?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che stai prescrizione?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare a casa con me? Quali siti web mi consiglia?

Non esitate a fare tutte le altre domande che sorgono durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande, tra cui:

  • Quando hai iniziato ad avvertire i sintomi?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?

Test e diagnosi

Visite oculistiche
Se pseudotumor cerebri si sospetta, un medico specializzato in disturbi agli occhi cercheranno un caratteristico tipo di gonfiore – chiamato papilledema – nella parte posteriore dell’occhio.Potrai anche sottoporsi a un test del campo visivo per vedere se ci sono punti ciechi nella vostra visione oltre il vostro cosiddetto punto cieco normale in ogni occhio, dove il nervo ottico entra nella retina.

Brain imaging
TAC o risonanza magnetica possono escludere altri problemi che possono causare sintomi simili, come i tumori cerebrali e coaguli di sangue.

Spinal Tap (puntura lombare)
Una puntura lombare – che comporta l’inserimento di un ago tra due vertebre nella parte bassa della schiena – in grado di determinare quanto sia alta la pressione all’interno del cranio.

Trattamenti e farmaci

Pseudotumor cerebri trattamento inizia in genere con farmaci per controllare i sintomi. La perdita di peso è consigliato per gli individui obesi. Se la vostra visione peggiora, intervento chirurgico per ridurre la pressione intorno al nervo ottico o per diminuire la pressione intracranica può essere necessario. Una volta che hai avuto pseudotumor cerebri, si dovrebbe avere la vostra visione controllata regolarmente.

Farmaci

  • Farmaci per il glaucoma.  Uno dei primi farmaci solitamente provato è acetazolamide (Diamox), un farmaco glaucoma che riduce la produzione di liquido cerebrospinale di almeno il 50 per cento. Possibili effetti collaterali includono mal di stomaco, stanchezza, formicolio delle dita delle mani, dei piedi e la bocca, e calcoli renali.
  • Diuretici.  Se solo Acetazolamide non è efficace, a volte è combinato con furosemide (Lasix), un potente diuretico che riduce la ritenzione di liquidi, aumentando la produzione di urina.
  • Farmaci contro l’emicrania.  farmaci in genere prescritto per alleviare l’emicrania a volte può alleviare i forti mal di testa che spesso accompagnano pseudotumor cerebri.

Chirurgia

  • Nervo ottico guaina finestratura.  Questa procedura riduce una finestra nella membrana che circonda il nervo ottico. Questo permette al fluido cerebrospinale in eccesso di fuoriuscire. Vision stabilizza o migliora in oltre l’85 per cento dei casi. La maggior parte delle persone che hanno fatto questa procedura su un occhio notare un beneficio per entrambi gli occhi. Tuttavia, questo intervento non è sempre successo e può anche aumentare i problemi di visione.
  • . Shunt liquido spinale  Un altro tipo di intervento chirurgico inserisce un lungo, sottile tubo – chiamato shunt – nel vostro cervello o inferiore della colonna vertebrale per contribuire a defluire il liquido cerebrospinale in eccesso. Il tubo è scavato sotto la pelle per l’addome, dove lo shunt scarica il liquido in eccesso. I sintomi migliorano di oltre l’80 per cento delle persone che si sottopongono a questa procedura. Ma shunt possono ostruirsi e spesso richiedono ulteriori interventi chirurgici per tenerli funziona correttamente. Le complicanze possono includere mal di testa a bassa pressione e infezioni.

Stile di vita e rimedi casalinghi

L’obesità aumenta notevolmente il rischio di una giovane donna di pseudotumor cerebri.Infatti, un aumento di peso di appena il 5 per cento del peso corporeo può aumentare il rischio – anche nelle donne che non sono obesi. Perdere chili di troppo e mantenere un peso sano può aiutare a ridurre la probabilità di sviluppare questo disturbo potenzialmente sight-rubare.

Powered by: Wordpress