Malattia

Rabbia

RabbiaLa rabbia è una diffusione del virus mortale per le persone dalla saliva di animali infetti. Il virus della rabbia è di solito trasmessa attraverso un morso.

Gli animali più probabilità di trasmettere la rabbia negli Stati Uniti sono pipistrelli, coyote, volpi, procioni e puzzole. Nei paesi in via di sviluppo dell’Africa e del Sud-Est asiatico, i cani randagi sono i più propensi a diffondere la rabbia di persone.

Una volta che una persona inizia a mostrare segni e sintomi della rabbia, la malattia è quasi sempre fatale. Per questo motivo, tutti coloro che possono avere un rischio di contrarre la rabbia dovrebbe ricevere vaccini contro la rabbia per la protezione.

Sintomi

I primi sintomi della rabbia possono essere molto simile alla influenza e possono durare per giorni. Segni e sintomi possono includere:

  • Febbre
  • Mal di testa
  • Nausea
  • Vomito
  • Agitazione
  • Ansia
  • Confusione
  • Iperattività
  • Difficoltà di deglutizione
  • Salivazione eccessiva
  • Paura dell’acqua (idrofobia) a causa della difficoltà di deglutizione
  • Allucinazioni
  • Insonnia
  • Paralisi parziale

Quando per vedere un medico

Cercate assistenza medica immediata se siete morsi da un animale. Sulla base delle vostre ferite e la situazione in cui si è verificato il morso, voi e il vostro medico può decidere se si deve ricevere un trattamento per prevenire la rabbia.

Anche se non siete sicuri se sei stato morso, consultare un medico. Ad esempio, un pipistrello che vola nella tua stanza mentre stai dormendo può mordere senza svegliarsi. Se ti svegli di trovare un pipistrello in camera, assumere sei stato morso. Inoltre, se si trova un pipistrello nei pressi di una persona che non può segnalare un morso, come un piccolo bambino o una persona con disabilità, supporre che la persona è stata morsa.

Cause

Infezione da rabbia è causata dal virus della rabbia. Il virus si diffonde attraverso la saliva di animali infetti. Animali infetti possono diffondere il virus mordendo un altro animale o di una persona. In casi rari, rabbia può essere diffuso quando saliva infetta entra in una ferita aperta o mucose, come la bocca o gli occhi. Ciò potrebbe verificarsi se un animale infetto erano a leccare un taglio aperto sulla vostra pelle.

Gli animali che possono trasmettere il virus della rabbia

Qualsiasi mammifero (un animale che allatta i suoi piccoli) può trasmettere il virus della rabbia.Gli animali più probabilità di trasmettere il virus della rabbia per le persone comprendono:

Animali domestici e animali da fattoria

  • Gatti
  • Mucche
  • Cani
  • Furetti
  • Capre
  • Cavalli

Animali selvatici

  • Pipistrelli
  • Beavers
  • Coyotes
  • Foxes
  • Scimmie
  • Procioni
  • Skunks
  • Marmotte

In rari casi, il virus è stato trasmesso a tessuti e organi destinatari del trapianto di un organo infetto.

Fattori di rischio

I fattori che possono aumentare il rischio di rabbia includono:

  • Viaggiano o vivono nei paesi in via di sviluppo, dove la rabbia è più comune, compresi i paesi in Africa e Sud-Est asiatico
  • Attività che sono in grado di mettervi in ​​contatto con animali selvatici che possono avere la rabbia, come esplorare le grotte dove vivono i pipistrelli o in campeggio senza prendere precauzioni per tenere gli animali selvatici lontano dal campeggio
  • Lavorare in un laboratorio con il virus della rabbia
  • Le ferite alla testa, al collo o le mani, che possono aiutare la corsa virus della rabbia al cervello più rapidamente

Prepararsi per un appuntamento

Se un animale si morde, rivolgersi al medico per la ferita. Anche dire al medico circa le circostanze del tuo infortunio. Il medico chiederà:

  • Che animale po ‘di te?
  • Era un animale selvatico o un animale domestico?
  • Se fosse un animale domestico, sai quale l’animale appartiene?
  • Puoi descrivere il comportamento dell’animale prima che ti ha morso? È stato provocato l’animale?
  • Sei riuscito a catturare o uccidere l’animale dopo che ti ha morso?

Cosa si può fare nel frattempo

Lavare la ferita delicatamente e accuratamente con abbondante acqua e sapone. Questo può aiutare a lavare via il virus.

Se l’animale che ha morso può essere contenuta o catturato senza causare ulteriori lesioni, farlo. Non uccidere l’animale con un colpo o un colpo alla testa, come le lesioni risultanti possono rendere difficile svolgere prove di laboratorio per stabilire se l’animale ha la rabbia.

Informi il medico di aver catturato l’animale che ti ha morso. Il medico può quindi contattare il dipartimento sanitario locale per determinare che cosa fare con l’animale.

Test e diagnosi

Al momento un animale rabbioso che si morde, non c’è modo di sapere se l’animale ha trasmesso il virus della rabbia a voi. Per questo motivo, il trattamento per evitare che il virus della rabbia di infettare il vostro corpo è consigliato se il medico pensa che ci sia una possibilità che sono stati esposti al virus.

Trattamenti e farmaci

Non c’è nessun trattamento specifico per l’infezione da rabbia. Anche se un piccolo numero di persone che sono sopravvissute la rabbia, la malattia è di solito fatale. Per questo motivo, se si pensa che siete stati esposti alla rabbia, è necessario ottenere una serie di scatti per prevenire l’infezione prendendo piede.

Il trattamento per le persone morse da animali con la rabbia

Se sei stato morso da un animale che è noto per avere la rabbia, riceverai una serie di scatti per evitare che il virus della rabbia da voi infettare. Se l’animale che bit non può essere trovata, potrebbe essere più sicuro supporre che l’animale è rabbia. Ma questo dipenderà da diversi fattori, come il tipo di animale e la situazione in cui si è verificato il morso.

Colpi di rabbia includono:

  • Un colpo ad azione rapida (rabbia immunoglobuline) per impedire al virus di infettare voi.Parte di questa iniezione è dato vicino alla zona dove il bit animale se possibile, non appena possibile dopo il morso.
  • Una serie di vaccini contro la rabbia per aiutare il vostro corpo impara a identificare e combattere il virus della rabbia. Vaccini antirabbia sono dati come iniezioni nel braccio. Si riceve quattro iniezioni nell’arco di 14 giorni.

Determinare se l’animale che ha morso ha la rabbia

In alcuni casi, è possibile determinare se l’animale che si trovi morse rabbia prima di iniziare la serie di colpi di rabbia. In questo modo, se è determinato l’animale è sano, non sarà necessario i colpi.

Procedure per determinare se un animale ha la rabbia variano a seconda della situazione. Per esempio:

  • Animali domestici e animali da fattoria.  Gatti, cani e furetti che mordono possono essere osservati per 10 giorni per vedere se mostrano segni e sintomi di rabbia. Se l’animale che ha morso rimane sano durante il periodo di osservazione, quindi non ha la rabbia e non avrete bisogno di colpi di rabbia. Altri animali domestici e animali da fattoria sono considerati caso per caso. Parlate con il vostro medico e funzionari della sanità pubblica locale per determinare se si dovrebbe ricevere colpi di rabbia.
  • Gli animali selvatici che possono essere catturati.  animali selvatici che possono essere trovati e catturati, come un pipistrello che è entrato in casa tua, può essere ucciso e testati per la rabbia. Prove su cervello dell’animale possono rivelare il virus della rabbia.Se l’animale non ha la rabbia, non avrete bisogno i colpi.
  • Gli animali che non possono essere trovati.  Se l’animale che ha morso non può essere trovato, discutere la situazione con il medico e il dipartimento sanitario locale. In alcuni casi, può essere più sicuro supporre che l’animale aveva la rabbia e procedere con i colpi di rabbia. In altri casi, può essere improbabile che l’animale che si morse aveva rabbia e si può determinare che scatti la rabbia non sono necessarie.

Prevenzione

È possibile ridurre il rischio di venire a contatto con gli animali rabbiosi. Ecco come fare:

  • Vaccinare i vostri animali domestici.  gatti, i cani ei furetti possono essere vaccinati contro la rabbia. Chiedete al vostro veterinario quanto spesso i vostri animali domestici dovrebbero essere vaccinati.
  • Mantenere i vostri animali domestici confinato.  Mantenere i vostri animali domestici all’interno e supervisionare al di fuori. Ciò contribuirà a mantenere i vostri animali domestici di venire in contatto con gli animali selvatici.
  • Proteggere gli animali domestici dai predatori.  Tenere conigli e altri piccoli animali domestici, come cavie, all’interno o in gabbie protette in modo che siano al sicuro da animali selvatici. Questi piccoli animali domestici non possono essere vaccinati contro la rabbia.
  • Segnala animali randagi alle autorità locali.  Chiama i tuoi funzionari addetti al controllo degli animali locali o altre forze dell’ordine locali per segnalare cani e gatti randagi.
  • Non avvicinare gli animali selvatici.  Gli animali selvatici con la rabbia possono sembrare senza paura delle persone. Non è normale per un animale selvatico di essere gentile con la gente, in modo da stare lontano da qualsiasi animale che sembra senza paura.
  • Tenere pipistrelli fuori della vostra casa.  Sigillare eventuali crepe e lacune dove i pipistrelli possono entrare in casa vostra. Se sai di avere i pipistrelli in casa, lavorare con un esperto locale per trovare il modo di mantenere i pipistrelli fuori.
  • Si consideri il vaccino contro la rabbia se si viaggia.  Se viaggiate in un paese dove la rabbia è comune e sarai lì per un lungo periodo di tempo, si rivolga al medico se si dovrebbe ricevere il vaccino contro la rabbia.
Powered by: Wordpress