Malattia

Rosacea oculare

Rosacea oculareRosacea oculare è l’infiammazione dell’occhio che si verifica a causa di rosacea, una malattia cronica, infiammatoria che colpisce la pelle del tuo viso, naso e fronte. Molte persone con rosacea pelle sviluppare rosacea oculare, di solito in combinazione con sintomi cutanei, ma di tanto in tanto rosacea oculare avviene da sé.

Rosacea oculare colpisce principalmente gli adulti di età compresa tra i 30 ei 60 anni. Rosacea oculare è più comune nelle persone con pelle chiara.

Se avete rosacea pelle, non si può capire che i sintomi rosacea oculare, come gli occhi asciutti, sono collegati alla condizione. Non c’è cura per la rosacea oculare, e non trattata, tende a peggiorare. Ci sono farmaci per aiutare a gestire la condizione.

Sintomi

Segni e sintomi di rosacea oculare possono precedere i sintomi cutanei, sviluppare, allo stesso tempo, sviluppare in seguito o verificarsi in proprio. Segni e sintomi di rosacea oculare possono includere:

  • Secchezza degli occhi
  • Bruciore o bruciore agli occhi
  • Prurito agli occhi
  • Granulosità o sensazione di avere un corpo estraneo nell’occhio o gli occhi
  • Visione offuscata
  • Sensibilità alla luce (fotofobia)
  • Arrossamento (eritema)
  • Piccoli vasi sanguigni dilatati Visibilmente sulla parte bianca dell’occhio
  • Rosso, palpebre gonfie
  • Porcili
  • Lacerazione

La gravità dei sintomi rosacea oculare non corrispondono sempre la gravità dei sintomi cutanei.

Quando per vedere un medico
fissare un appuntamento per vedere un medico se si hanno sintomi di rosacea oculare, come secchezza degli occhi, bruciore o prurito agli occhi, rossore, o visione offuscata.

Se siete stati diagnosticati con rosacea pelle, chiedete al vostro medico se si dovrebbe sottoporsi a visite oculistiche periodiche per verificare la rosacea oculare.

Cause

La causa della rosacea oculare, come rosacea pelle, è sconosciuta, ma può essere dovuto ad una combinazione di fattori ereditari e ambientali.

Una serie di fattori può aggravare rosacea, in modo che possano aggravare rosacea oculare, pure. Alcuni di questi fattori includono:

  • Il consumo di cibi caldi o bevande
  • Mangiare cibi piccanti
  • Bere alcol
  • Essendo in condizioni estreme di freddo o di calore
  • Essere alla luce del sole
  • Essere stressati, arrabbiati o imbarazzato
  • Esercizio fisico strenuamente
  • Prendendo bagni caldi o di essere in vasche idromassaggio, bagni turchi o saune
  • Assunzione di farmaci che dilatano i vasi sanguigni, compresi alcuni farmaci per la pressione arteriosa

Fattori di rischio

Chiunque abbia rosacea pelle può sviluppare rosacea oculare. Anche se rosacea pelle colpisce più donne che uomini, rosacea oculare colpisce uomini e donne allo stesso modo. Tra le persone che hanno rosacea pelle, non c’è modo di dire che svilupperanno sintomi oculari.Tuttavia, lo sviluppo dei porcili – rosso, doloroso grumi vicino al bordo dell’occhio – può essere un segno precoce di rosacea oculare. Rosacea oculare è comune nelle persone con rosacea pelle, e si può essere più probabilità di sviluppare rosacea pelle se:

  • Hanno la pelle chiara o luce
  • Sei di età compresa tra i 30 ei 60 anni, soprattutto se sei una donna in menopausa
  • Sono inclini a vampate di calore o arrossire
  • Avere una storia familiare di rosacea

Complicazioni

Se non curata, rosacea oculare può influire sulla superficie dell’occhio (cornea), soprattutto quando si hanno gli occhi asciutti da una carenza di lacrime. Infiammazione delle palpebre (blefarite) può causare irritazione secondaria della cornea da ciglia indirizzo sbagliato o altre complicazioni. In definitiva, queste condizioni possono portare alla perdita della vista.

Prepararsi per un appuntamento

Se si dispone di segni e sintomi di rosacea oculare, è molto probabile vedere prima il vostro medico di assistenza primaria. Tuttavia, in molti casi si può fare riferimento immediatamente un oculista.

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a preparare per il vostro appuntamento.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l’appuntamento.
  • Se siete stati diagnosticati con rosacea,  essere pronti a discutere la storia di trattamento.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Creare un elenco di tutti i farmaci,  vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Preparare un elenco di domande che il medico può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante. Per rosacea oculare, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che probabilmente è la causa miei sintomi?
  • Altro che la causa più probabile, quali sono le altre possibili cause per i miei sintomi?
  • Che tipo di prove ho bisogno?
  • È la mia condizione probabile temporanea o cronica?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali sono le alternative per l’approccio primario stai suggerendo?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire al meglio insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che stai prescrizione?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?

Non esitate a fare tutte le altre domande che sorgono durante il vostro appuntamento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande, tra cui:

  • Quando si hanno i sintomi iniziano?
  • I sintomi sono in continuo o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Avete notato eventuali cambiamenti nella vostra pelle, come arrossamento, urti o vampate di calore?
  • Avete notato eventuali cambiamenti nella visione?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?

Test e diagnosi

Non ci sono test o procedure specifiche per la diagnosi di rosacea oculare. Invece, il medico probabilmente farà una diagnosi da:

  • Rivedere i segni ed i sintomi
  • Prendendo la vostra storia medica
  • Esaminando i vostri occhi e le palpebre

Trattamenti e farmaci

L’obiettivo della terapia per rosacea oculare è quello di gestire la condizione. Non esiste una cura specifica.

Farmaci
I medici di solito prescrivono antibiotici per via orale, come la tetraciclina, doxiciclina (Doryx, Oracea, altri), eritromicina o minociclina (Dynacin, Minocin, altri), per una grave rosacea oculare. Raramente, il medico può anche prescrivere l’uso temporaneo di antibiotici per via orale o corticosteroidi per ridurre l’infiammazione. Le lacrime artificiali possono essere utili per combattere la siccità, ma alcune preparazioni lacrimogeni progettati per alleviare il rossore può fare il rossore peggio, soprattutto

Stile di vita e rimedi casalinghi

Per gestire la rosacea oculare, possono portare qualche sollievo dai sintomi:

  • Utilizzare lacrime artificiali per alleviare la secchezza. Chiedi al tuo medico per l’orientamento.
  • Tenere le palpebre pulito lavarli delicatamente al giorno con acqua calda o un prodotto il medico consiglia.
  • Se si indossano le lenti a contatto, si consiglia di rinunciare a indossare i contatti durante le fiammate, soprattutto se i vostri sintomi includono gli occhi asciutti.

Prevenzione

Non c’è modo conosciuto per evitare rosacea oculare, ma si può prendere misure per controllare i sintomi.

  • Continua il piano di trattamento. Anche se cancella completamente, rosacea oculare è probabile che torni. Continuare a prendere i farmaci il medico prescrive e pulire le palpebre ogni giorno.
  • Evitare le cose che scatenano rosacea, se possibile. Scopri quali sono i trigger, se del caso, che peggiorare la vostra rosacea oculare e prendere misure per prevenire o evitare loro.Temperature estreme, esposizione al sole, cibi piccanti, alcool e lo stress possono scatenare tutta la rosacea oculare.
Powered by: Wordpress