Malattia

Sepsi

SepsiLa sepsi è una complicazione potenzialmente pericolosa per la vita di un’infezione. La sepsi si verifica quando le sostanze chimiche rilasciate nel flusso sanguigno per combattere l’infiammazione grilletto infezione in tutto il corpo. Questa infiammazione può innescare una cascata di cambiamenti che possono danneggiare vari organi, causando loro di sicuro.

Se sepsi progredisce allo shock settico, la pressione sanguigna scende drasticamente, il che può portare alla morte.

Chiunque può sviluppare sepsi, ma è più comune e più pericolosa negli anziani o quelli con sistema immunitario indebolito. Il trattamento precoce di sepsi, di solito con antibiotici e grandi quantità di fluidi per via endovenosa, migliora le possibilità di sopravvivenza.

Sintomi

Molti medici considerano sepsi come una sindrome in tre fasi, iniziando con sepsi e progredendo attraverso sepsi grave di shock settico. L’obiettivo è quello di trattare la sepsi durante la fase mite, prima che diventi più pericoloso.

Sepsi

Per essere diagnosticato con sepsi, è necessario esibire almeno due dei seguenti sintomi:

  • Febbre sopra i 101,3 F (38,5 C) o al di sotto del 95 F (35 C)
  • La frequenza cardiaca superiore a 90 battiti al minuto
  • Frequenza respiratoria superiore a 20 atti respiratori al minuto
  • Infezione probabile o confermato

Sepsi grave

La vostra diagnosi verrà aggiornato a sepsi grave se anche esponi almeno uno dei seguenti segni e sintomi che indicano un organo può essere fallendo:

  • Diminuito in maniera significativa produzione di urina
  • Brusco cambiamento dello stato mentale
  • Diminuzione della conta piastrinica
  • Difficoltà di respirazione
  • Funzione di pompa cardiaca anomala
  • Dolore addominale

Lo shock settico

Per essere diagnosticato con shock settico, è necessario disporre i segni e sintomi di sepsi grave – più estremamente bassa pressione sanguigna che non risponde adeguatamente ad una semplice sostituzione del fluido.

Quando per vedere un medico

Molto spesso sepsi si verifica in persone che sono ricoverati in ospedale. La gente nel reparto di terapia intensiva sono particolarmente vulnerabili alle infezioni in via di sviluppo, che possono poi portare a sepsi. Se si ottiene una infezione, o se si sviluppano segni e sintomi di sepsi dopo l’intervento chirurgico, l’ospedalizzazione o un’infezione, rivolgersi immediatamente assistenza medica.

Diagnosi di sepsi può essere difficile perché i suoi segni e sintomi possono essere causati da altri disturbi. I medici spesso ordinare una batteria di test per cercare di individuare l’infezione sottostante.

Gli esami del sangue

Un campione di sangue può essere testato per:

  • Evidenza di infezione
  • Problemi di coagulazione
  • Epatica o renale
  • Impaired disponibilità di ossigeno
  • Squilibri elettrolitici

Altri esami di laboratorio

A seconda dei sintomi, il medico può anche voler eseguire test su uno o più dei seguenti fluidi corporei:

  • Urine.  Se il medico sospetta che si dispone di una infezione delle vie urinarie, lui o lei può decidere urine controllati per i segni di batteri.
  • Secrezioni della ferita.  Se avete una ferita che sembra infetta, testando un campione di secrezioni della ferita può aiutare a mostrare quale tipo di antibiotico potrebbe funzionare meglio.
  • Secrezioni respiratorie.  Se stai tosse con muco (espettorato), può essere sottoposto a test per determinare quale tipo di germe che causa l’infezione.

Scansioni di immagini

Se il sito di infezione non è evidente, il medico può ordinare uno o più dei seguenti test di imaging:

  • X-ray.  Uso bassi livelli di radiazioni, raggi X sono buone per visualizzare i problemi nei polmoni. I raggi X sono indolore e prendere solo pochi minuti per completare.
  • La tomografia computerizzata (CT).  Infezioni in appendice, pancreas o intestino sono più facili da vedere su TC. Questa tecnologia richiede raggi X da una varietà di angolazioni e li combina per rappresentare sezioni trasversali delle strutture interne del corpo. Il test è indolore e di solito richiede meno di 20 minuti.
  • Ultrasuoni.  Questa tecnologia utilizza le onde sonore per produrre immagini in tempo reale su un monitor video. L’ecografia può essere particolarmente utile per verificare la presenza di infezioni nel tuo cistifellea o le ovaie.
  • La risonanza magnetica (MRI).  risonanza magnetica può essere utile per identificare infezioni dei tessuti molli, come ascessi all’interno della colonna vertebrale. Questa tecnologia utilizza le onde radio e un forte magnete per la produzione di immagini in sezione trasversale delle vostre strutture interne.

Cause

Mentre qualsiasi tipo di infezione può portare a sepsi, più probabili varietà sono:

  • Polmonite
  • Infezione addominale
  • Infezione renale
  • Infezione sangue (batteriemia)

L’incidenza di sepsi sembra essere in aumento negli Stati Uniti. Le cause di questo aumento possono includere:

  • Invecchiamento della popolazione.  americani vivono più a lungo, che si ingrossare le fila della più alta fascia di età di rischio – le persone di età superiore a 65 anni.
  • Batteri resistenti ai farmaci.  Molti tipi di batteri in grado di resistere agli effetti degli antibiotici che un tempo li hanno uccisi. Questi batteri resistenti agli antibiotici sono spesso la causa principale delle infezioni che innescano la sepsi.
  • Sistema immunitario indebolito.  altri americani vivono con sistema immunitario indebolito, causate da HIV, trattamenti per il cancro o farmaci trapianto.
  • I progressi della medicina.  persone stanno avendo più – e più complicata – trattamenti medici, dispositivi e interventi chirurgici.

Fattori di rischio

La sepsi è più comune e più pericoloso se:

  • Sono molto giovani o molto vecchi
  • Hanno un sistema immunitario compromesso
  • Sono già molto malato, spesso in unità di terapia intensiva di un ospedale
  • Hanno ferite o lesioni, come ustioni
  • Avere dispositivi invasivi, quali cateteri endovenosi o tubi di respirazione

Complicazioni

Sepsi va da meno a più gravi. Come sepsi peggiora, il flusso di sangue agli organi vitali, come il cervello, cuore e reni, diventa compromessa. La sepsi può anche causare coaguli di sangue a formare negli organi e nelle vostre braccia, gambe, dita delle mani e dei piedi – che porta a diversi gradi di insufficienza d’organo e morte dei tessuti (cancrena).

La maggior parte delle persone recuperare da sepsi mite, ma il tasso di mortalità per shock settico è vicino al 50 per cento. Inoltre, un episodio di sepsi grave può mettere a rischio più elevato per future infezioni.

Sintomi

Molti medici considerano sepsi come una sindrome in tre fasi, iniziando con sepsi e progredendo attraverso sepsi grave di shock settico. L’obiettivo è quello di trattare la sepsi durante la fase mite, prima che diventi più pericoloso.

Sepsi

Per essere diagnosticato con sepsi, è necessario esibire almeno due dei seguenti sintomi:

  • Febbre sopra i 101,3 F (38,5 C) o al di sotto del 95 F (35 C)
  • La frequenza cardiaca superiore a 90 battiti al minuto
  • Frequenza respiratoria superiore a 20 atti respiratori al minuto
  • Infezione probabile o confermato

Sepsi grave

La vostra diagnosi verrà aggiornato a sepsi grave se anche esponi almeno uno dei seguenti segni e sintomi che indicano un organo può essere fallendo:

  • Diminuito in maniera significativa produzione di urina
  • Brusco cambiamento dello stato mentale
  • Diminuzione della conta piastrinica
  • Difficoltà di respirazione
  • Funzione di pompa cardiaca anomala
  • Dolore addominale

Lo shock settico

Per essere diagnosticato con shock settico, è necessario disporre i segni e sintomi di sepsi grave – più estremamente bassa pressione sanguigna che non risponde adeguatamente ad una semplice sostituzione del fluido.

Quando per vedere un medico

Molto spesso sepsi si verifica in persone che sono ricoverati in ospedale. La gente nel reparto di terapia intensiva sono particolarmente vulnerabili alle infezioni in via di sviluppo, che possono poi portare a sepsi. Se si ottiene una infezione, o se si sviluppano segni e sintomi di sepsi dopo l’intervento chirurgico, l’ospedalizzazione o un’infezione, rivolgersi immediatamente assistenza medica.

Diagnosi di sepsi può essere difficile perché i suoi segni e sintomi possono essere causati da altri disturbi. I medici spesso ordinare una batteria di test per cercare di individuare l’infezione sottostante.

Gli esami del sangue

Un campione di sangue può essere testato per:

  • Evidenza di infezione
  • Problemi di coagulazione
  • Epatica o renale
  • Impaired disponibilità di ossigeno
  • Squilibri elettrolitici

Altri esami di laboratorio

A seconda dei sintomi, il medico può anche voler eseguire test su uno o più dei seguenti fluidi corporei:

  • Urine.  Se il medico sospetta che si dispone di una infezione delle vie urinarie, lui o lei può decidere urine controllati per i segni di batteri.
  • Secrezioni della ferita.  Se avete una ferita che sembra infetta, testando un campione di secrezioni della ferita può aiutare a mostrare quale tipo di antibiotico potrebbe funzionare meglio.
  • Secrezioni respiratorie.  Se stai tosse con muco (espettorato), può essere sottoposto a test per determinare quale tipo di germe che causa l’infezione.

Scansioni di immagini

Se il sito di infezione non è evidente, il medico può ordinare uno o più dei seguenti test di imaging:

  • X-ray.  Uso bassi livelli di radiazioni, raggi X sono buone per visualizzare i problemi nei polmoni. I raggi X sono indolore e prendere solo pochi minuti per completare.
  • La tomografia computerizzata (CT).  Infezioni in appendice, pancreas o intestino sono più facili da vedere su TC. Questa tecnologia richiede raggi X da una varietà di angolazioni e li combina per rappresentare sezioni trasversali delle strutture interne del corpo. Il test è indolore e di solito richiede meno di 20 minuti.
  • Ultrasuoni.  Questa tecnologia utilizza le onde sonore per produrre immagini in tempo reale su un monitor video. L’ecografia può essere particolarmente utile per verificare la presenza di infezioni nel tuo cistifellea o le ovaie.
  • La risonanza magnetica (MRI).  risonanza magnetica può essere utile per identificare infezioni dei tessuti molli, come ascessi all’interno della colonna vertebrale. Questa tecnologia utilizza le onde radio e un forte magnete per la produzione di immagini in sezione trasversale delle vostre strutture interne.

Trattamenti e farmaci

Precoce, il trattamento aggressivo aumenta le possibilità di sopravvivenza sepsi. Le persone con sepsi grave richiedono un attento monitoraggio e trattamento in un reparto di terapia intensiva dell’ospedale. Se si dispone di sepsi grave o shock settico, possono essere necessarie misure di salvataggio per stabilizzare la respirazione e la funzione del cuore.

Farmaci

Un certo numero di farmaci sono utilizzati nel trattamento di sepsi. Essi includono:

  • . Antibiotici  trattamento con antibiotici inizia immediatamente – ancor prima che l’agente infettivo è identificato. Inizialmente riceverete antibiotici ad ampio spettro, che sono efficaci contro una varietà di batteri. Gli antibiotici vengono somministrati per via endovenosa (IV). Dopo aver appreso i risultati degli esami del sangue, il medico può passare a un diverso antibiotico che è più appropriata contro i batteri particolari che causano l’infezione.
  • Vasopressori.  Se la pressione rimane troppo bassa anche dopo aver ricevuto fluidi per via endovenosa, si può essere dato un farmaco vasocostrittore, che restringe i vasi sanguigni e aiuta ad aumentare la pressione sanguigna.

Altri farmaci che puoi ricevere comprendono basse dosi di corticosteroidi, insulina per aiutare a mantenere i livelli di zucchero nel sangue stabili, farmaci che modificano le risposte del sistema immunitario, e antidolorifici o sedativi.

Terapia

Le persone con sepsi grave di solito ricevono terapia di supporto tra cui ossigeno e grandi quantità di liquidi per via endovenosa. A seconda della condizione, potrebbe essere necessario avere una macchina aiuto si respira o dialisi per insufficienza renale.

Chirurgia

La chirurgia può essere necessaria per rimuovere le fonti di infezione, come raccolte di pus (ascessi).

Powered by: Wordpress