Malattia

Sincope vasovagale

Sincope vasovagaleLa sincope vasovagale è una delle cause più comuni di svenimento. Sincope vasovagale si verifica quando il corpo reagisce in modo eccessivo ad alcuni trigger, come ad esempio la vista del sangue o di estrema sofferenza emotiva.

Il trigger sincope vasovagale provoca un improvviso calo della frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Questo porta ad una riduzione del flusso di sangue al cervello, che si traduce in una breve perdita di coscienza.

La sincope vasovagale è normalmente innocui e non richiede alcun trattamento. Ma è possibile si può ferirsi durante un episodio di sincope vasovagale. Inoltre, il medico può raccomandare test per escludere più gravi cause di svenimento, quali disturbi cardiaci.

Sintomi

Prima di svenire a causa di sincope vasovagale, si può verificare alcuni dei seguenti:

  • Pallore della pelle
  • Lightheadedness
  • Tunnel vision – il campo visivo viene limitato in modo che si vede solo ciò che è di fronte a voi
  • Nausea
  • Sensazione di calore
  • A freddo, sudore viscido
  • Sbadigliare
  • Visione offuscata

Durante un episodio di sincope vasovagale, astanti possono notare:

  • Scatti, movimenti anomali
  • Un lento, polso debole
  • Pupille dilatate

Il recupero dopo un episodio di vasovagale inizia subito dopo lo svenimento, generalmente in meno di un minuto. Tuttavia, se si alzi troppo presto dopo lo svenimento – entro 15 a 30 minuti o giù di lì – sei a rischio di svenire di nuovo.

Quando per vedere un medico

Perché svenimento può essere un segno di una condizione più grave, come un cuore o disturbo cerebrale, si consiglia di consultare il proprio medico, dopo uno svenimento, soprattutto se non hai mai avuto uno prima.

Cause

Verifica sincope vasovagale quando la parte del sistema nervoso che regola la frequenza cardiaca e malfunzionamenti pressione sanguigna in risposta a un trigger, come la vista del sangue. La frequenza cardiaca rallenta, ed i vasi sanguigni delle gambe allargare. Questo permette al sangue di piscina nelle gambe, che abbassa la pressione sanguigna. Questo calo della pressione sanguigna e rallenta la frequenza cardiaca diminuisce rapidamente il flusso di sangue al cervello, e svenire.

Scatenanti comuni per sincope vasovagale comprendono:

  • In piedi per lunghi periodi di tempo
  • Esposizione al calore
  • La vista del sangue
  • Avendo sangue prelevato
  • La paura di lesioni personali
  • Tendendo, tale da avere un movimento intestinale

Prepararsi per un appuntamento

E ‘una buona idea per preparare l’appuntamento per fare la maggior parte del vostro tempo con il vostro medico.

Cosa si può fare

  • Scrivete una descrizione dettagliata dei sintomi, compresi eventuali trigger che si pensa possa aver causato a svenire.
  • Fate una lista di tutti i farmaci, vitamine e integratori.
  • Scrivete le domande che volete chiedere al vostro medico, quali tipi di test potrebbe essere bisogno e quali trattamenti potrebbe essere utile.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Domande vostro medico potrebbe chiedere voi sono:

  • Cosa stavi facendo poco prima di svenuto?
  • Quali segni e sintomi, se del caso, hai vissuto prima di svenuto?
  • Avete mai svenuta prima? Se sì, che cosa facevi prima di svenuto, allora?
  • Hai recentemente iniziato a prendere un nuovo farmaco?
  • Hai mai avuto un trauma cranico?
  • Qualcuno nella vostra famiglia è morto improvvisamente per problemi di cuore?

Durante l’esame fisico, il medico ascolta il tuo cuore e prendere la pressione sanguigna. Lui o lei può anche massaggiare le principali arterie del collo per vedere se questo ti fa sentire debole.

Test e diagnosi

La diagnosi di sincope vasovagale spesso comporta escludere altre possibili cause del vostro svenimento – problemi soprattutto legati al cuore. Questi test possono includere:

  • Elettrocardiogramma.  Questo test rileva i segnali elettrici tuo cuore produce. Può rilevare ritmo cardiaco irregolare e altri problemi cardiaci che possono causare svenimento. In alcuni casi, potrebbe essere necessario indossare un monitor portatile per almeno un giorno o più a lungo di un mese.
  • Ecocardiogramma.  Questo test utilizza ecografia per vedere il cuore e cercare condizioni, come problemi valvolari, che possono causare svenimento.
  • Test da sforzo.  This studi di prova di cuore ritmi durante l’esercizio. Di solito è condotta mentre si cammina o fare jogging su un tapis roulant.
  • Gli esami del sangue.  Il medico può cercare condizioni, come l’anemia, che possono causare o contribuire a svenimenti.

Table test Tilt

Se ci sembrano esservi problemi cardiaci che causano l’svenimento, il medico può suggerire di sottoporsi a un test tavolo tilt. Per un test tavolo tilt:

  • Vi si trovano sulla schiena su un tavolo.
  • La tavola cambia posizione, si inclinando verso l’alto a vari angoli.
  • Un tecnico controlla i ritmi del cuore e la pressione del sangue per vedere se i cambiamenti posturali li riguardano.

Trattamenti e farmaci

Nella maggior parte dei casi di sincope vasovagale, il trattamento è inutile. Il medico può aiutare a identificare i trigger svenimenti e discutere i modi li si potrebbe evitare. Tuttavia, se si verifica sincope vasovagale spesso sufficiente per interferire con la qualità della vita, il medico può suggerire di provare uno o più dei seguenti rimedi.

Farmaci

Un farmaco chiamato midodrine (Orvaten) che viene normalmente utilizzato per trattare la pressione sanguigna bassa può essere utile nel prevenire la sincope vasovagale.

Terapie

Il medico può raccomandare tecniche specifiche per ridurre il ristagno del sangue nelle gambe.Questi possono includere esercizi piede, indossando calze a compressione o tendendo i muscoli delle gambe stando in piedi, e l’aumento sale nella vostra dieta, se di solito non ha la pressione alta. Evitare prolungata standing – soprattutto in luoghi caldi e affollati – e bere molti liquidi.

Chirurgia

Raramente, l’inserimento di un pacemaker elettrico, che aiuta a regolare il battito cardiaco, può essere un’opzione per alcune persone con sincope vasovagale che non sono stati aiutati da altri trattamenti.

Prevenzione

Anche con il trattamento, non tutti gli episodi sincope vasovagale possono essere evitati. Se ti senti come si potrebbe svenire, sdraiarsi e sollevare le gambe. Questo permette la gravità di mantenere il sangue che scorre al cervello. Se non è possibile sdraiarsi, sedersi e mettere la testa tra le ginocchia fino a quando si sente meglio.

Powered by: Wordpress