Malattia

Sindrome della bocca urente

Burning mouth syndromeSindrome della bocca bruciante è il termine medico per il corso (cronica) o ricorrente di bruciore in bocca, senza una causa evidente. Il disagio può influenzare la vostra lingua, gengive, labbra, all’interno delle vostre guance, palato o aree diffuse di tutta la bocca.Sindrome della bocca urente appare improvvisamente e può essere grave, come se vi scottate la tua bocca.

Purtroppo, la causa della sindrome della bocca che brucia spesso non può essere determinato. Anche se che rende il trattamento più difficile, non disperate. Lavorando a stretto contatto con il team di assistenza sanitaria, spesso è possibile ottenere la sindrome della bocca che brucia sotto controllo migliore.

Altri nomi per la sindrome della bocca che brucia includono la sindrome scottata bocca, la sindrome della lingua che brucia, brucia la sindrome di labbra, stomatodynia e glossodinia.

Sintomi

I sintomi della sindrome della bocca che brucia possono includere:

  • Una sensazione di bruciore che più comunemente colpisce la lingua, ma può colpire anche le tue labbra, gengive, palato, gola o di tutta la bocca
  • Una sensazione di bocca secca con aumento della sete
  • Alterazioni del gusto, come un sapore amaro o metallico
  • Perdita del gusto

Il disagio da sindrome della bocca che brucia in genere ha molti modelli differenti. Può accadere ogni giorno, con poco disagio quando ci si sveglia, ma peggiorare nel corso della giornata. Oppure può iniziare non appena ti svegli e durerà tutto il giorno. O disagio può andare e venire.

Qualunque modello di bocca disagio che hai, sindrome della bocca urente può durare per mesi o anni. In rari casi, i sintomi possono improvvisamente andare via da soli o essere meno frequenti. Sindrome della bocca urente di solito non causa cambiamenti fisici evidenti per la lingua o la bocca.

Quando per vedere un medico
se si dispone di fastidio, bruciore o indolenzimento della lingua, labbra, gengive o di altre zone della vostra bocca, consultare il medico o il dentista. Possono avere bisogno di lavorare insieme per contribuire a individuare una causa e sviluppare un piano di trattamento efficace.

Cause

La causa della sindrome della bocca che brucia può essere classificato come primario o secondario.

Sindrome della bocca che brucia Primaria
Quando le anomalie cliniche o di laboratorio possono essere identificati, la condizione è chiamata sindrome della bocca che brucia primaria o idiopatica. Alcune ricerche suggeriscono che la sindrome della bocca che brucia primaria è legata a problemi di gusto e nervi sensoriali del sistema nervoso periferico o centrale.

Sindrome della bocca che brucia Secondaria
volte sindrome della bocca urente è causato da una condizione medica di base. In questi casi, si chiama sindrome della bocca che brucia secondario.

Problemi di fondo che possono essere collegati alla sindrome della bocca che brucia secondaria comprendono:

  • Secchezza delle fauci (xerostomia),  che può essere causata da vari farmaci, problemi di salute, problemi con la funzione della ghiandola salivare o gli effetti collaterali del trattamento del cancro
  • Altre condizioni orali,  come ad esempio una infezione fungina della bocca (mughetto), una condizione infiammatoria chiamata lichen planus orale, o di una condizione chiamata lingua geografica che dà la lingua un aspetto carta-come
  • Carenze nutrizionali,  come la mancanza di ferro, zinco, acido folico (vitamina B-9), tiamina (vitamina B-1), riboflavina (vitamina B-2), piridossina (vitamina B-6) e cobalamina (vitamina B-12)
  • Protesi,  specialmente se non si adattano bene, che può mettere lo stress su alcuni muscoli e dei tessuti della bocca, o se contengono materiali che irritano i tessuti della bocca
  • Allergie o reazioni  agli alimenti, aromi alimentari, altri additivi alimentari, profumi, coloranti o sostanze dental-lavoro
  • Reflusso di acido gastrico (malattia da reflusso gastroesofageo o MRGE)  che entra nella vostra bocca dallo stomaco
  • Alcuni farmaci,  in particolare farmaci di alta pressione sanguigna chiamati inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina (ACE)
  • Abitudini orali,  come la lingua spinta, mordendo la punta della lingua e dei denti di rettifica (bruxismo)
  • Disturbi endocrini,  come il diabete o tiroide (ipotiroidismo)
  • Eccessiva irritazione della bocca,  che possono derivare da overbrushing la lingua, utilizzando dentifrici abrasivi, uso eccessivo di collutori o avere troppe bevande acide, come limone
  • I fattori psicologici,  come ansia, depressione o stress

Fattori di rischio

Sindrome della bocca urente è raro. Tuttavia, il rischio può essere maggiore se:

  • Sei una donna
  • Sei in post-menopausa
  • Siete nel vostro 50, 60 o anche 70 anni.

Sindrome della bocca che brucia di solito inizia spontaneamente, senza alcuna noto fattore scatenante. Ma alcuni studi suggeriscono che alcuni fattori possono aumentare il rischio di sviluppare la sindrome della bocca che brucia. Tali fattori di rischio possono includere:

  • Infezioni del tratto respiratorio superiore
  • Precedenti procedure dentali
  • Le reazioni allergiche al cibo
  • Farmaci
  • Eventi di vita traumatici
  • Lo stress
  • Ansia
  • Depressione

Complicazioni

Complicazioni che sindrome della bocca urente può causare o essere associato sono principalmente relative al disagio. Essi includono:

  • Difficoltà ad addormentarsi
  • Depressione
  • Ansia
  • Difficoltà a mangiare
  • Diminuzione della socializzazione
  • Relazioni deteriorate

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile che iniziare prima vedere il vostro medico di famiglia o il dentista per bocca disagio. Perché sindrome della bocca che brucia è associato ad una così ampia varietà di altre condizioni mediche, il medico o il dentista può fare riferimento ad un altro specialista, come un medico della pelle (dermatologo), un medico specializzato in problemi di orecchio, naso e gola (ORL) o un altro tipo di medico.

Cosa si può fare
Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento:

  • Chiedi se c’è qualcosa che devi fare prima dell’appuntamento, come restringere la dieta.
  • Fate una lista di tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei alla bocca disagio.
  • Fare un elenco di informazioni personali chiave,  comprese le grosse sollecitazioni o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  vitamine, erbe o integratori che si sta prendendo.
  • Porta una copia di tutte le precedenti consultazioni e test  che hai avuto su questo problema.
  • Preparate le domande prima del tempo  per contribuire a rendere la maggior parte del vostro tempo con il medico o il dentista.
  • Prendete un familiare o un amico con voi,  se possibile, per il supporto e per aiutarvi a ricordare tutto.

Alcune domande fondamentali da porre al medico o il dentista sono:

  • Che cosa è probabile che la causa miei sintomi o condizioni?
  • Altro che la causa più probabile, quali sono le altre possibili cause?
  • Quali tipi di test ho bisogno?
  • E ‘la mia bocca disagio probabilmente temporanea o cronica?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali sono le alternative all’approccio primario che si sta suggerendo?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire meglio insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno specialista?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che stai prescrizione?
  • Ci sono dei materiali stampati che posso avere? Quali siti web mi consiglia?

Non esitate a fare domande in qualsiasi momento non si capisce qualcosa.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
è probabile che chiederà una serie di domande, come quelle di seguito Il medico o il dentista. Siate pronti a rispondere a loro per fare la maggior parte del vostro tempo.

  • Quando hai cominciate ad avvertire i sintomi?
  • I sintomi sono continui o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?
  • Non si utilizza il tabacco?

I test e diagnosi

Non c’è un test che può determinare se si è sindrome della bocca urente. Invece, il medico o il dentista cercherà di escludere altri problemi prima di diagnosticare la sindrome della bocca che brucia.

Il medico o il dentista esamineranno la vostra storia medica e farmaci, esaminare la bocca, e vi chiedo di descrivere i sintomi, le abitudini orali e di routine di igiene orale. Inoltre, il medico probabilmente eseguire un esame medico generale, alla ricerca di segni di altre condizioni.

Si può avere alcune delle seguenti prove:

  • Gli esami del sangue.  esami del sangue possono controllare il conteggio completo del sangue, glicemia, la funzione della tiroide, fattori nutrizionali e di funzionamento del sistema immunitario, i quali possono fornire indizi circa l’origine della tua bocca disagio.
  • Culture orali o biopsie.  Prendendo campioni dalla tua bocca può dire se si dispone di una infezione fungina, batterica o virale.
  • Prove allergiche.  il medico può suggerire i test allergologici per vedere se si può essere allergici a determinati alimenti, additivi o anche sostanze in protesi.
  • Misurazioni salivari.  Con sindrome della bocca che brucia, si può sentire che hai una bocca asciutta. Test salivari può confermare se si dispone di un ridotto flusso salivare.
  • Prove di reflusso gastrico.  Questi possono determinare se si dispone di malattia da reflusso gastroesofageo (GERD).
  • Imaging.  Il medico può raccomandare una risonanza magnetica, TAC o altri test di imaging per verificare la presenza di altri problemi di salute.
  • Interrompere temporaneamente farmaco.  Se si prendono farmaci che possono contribuire alla bocca il disagio, il medico può suggerire fermare temporaneamente quei farmaci, se possibile, per vedere se il vostro disagio va via. Non provateci da soli, dal momento che può essere pericoloso per fermare alcuni farmaci.
  • Questionari psicologici.  Si può essere chiesto di compilare questionari che possono aiutare a determinare se si hanno sintomi di depressione, ansia o di altre condizioni di salute mentale.

Trattamenti e farmaci

Non c’è un modo sicuro per trattare la sindrome primaria bocca ardente, e una solida ricerca sui metodi più efficaci è carente. Il trattamento dipende dalle vostre particolari segni e sintomi, così come le eventuali condizioni sottostanti che possono causare la bocca disagio.

Ad esempio, la sostituzione protesi mal montaggio o l’assunzione di integratori per una carenza di vitamina può alleviare il disagio. Ecco perché è importante cercare di individuare la causa. Una volta che le cause sono trattati, la combustione dei sintomi della sindrome della bocca dovrebbero migliorare.

Se la causa non può essere trovato, il trattamento può essere difficile. Non c’è cura conosciuta per la sindrome della bocca che brucia primaria, per cui il trattamento è finalizzato al controllo dei sintomi. Potrebbe essere necessario provare diversi metodi di trattamento prima di trovare uno o una combinazione che aiuta a ridurre la bocca disagio.Le opzioni di trattamento possono comprendere:

  • Prodotti sostitutivi della saliva
  • Sciacqui orali specifici o lidocaina
  • La capsaicina, un analgesico che viene da peperoncino
  • Un farmaco anticonvulsivante chiamato clonazepam (Klonopin)
  • Alcuni antidepressivi
  • I farmaci che il dolore del nervo blocco
  • Terapia cognitivo-comportamentale

Stile di vita e rimedi

Oltre alle cure mediche e farmaci di prescrizione, misure di auto-aiuto possono migliorare i sintomi. Si possono trovare questi benefici per la riduzione bocca disagio cronico:

  • Bere più liquidi, per contribuire ad alleviare la sensazione di secchezza della bocca, ma evitare bevande gassate.
  • Non usare prodotti del tabacco.
  • Evitare alcol e prodotti con l’alcol, in quanto possono irritare la mucosa della bocca.
  • Evitare i prodotti con cannella o menta.
  • Evitare cibi piccanti, caldi.
  • Evitare cibi e liquidi acidi, come pomodori, succo d’arancia, bibite e caffè.
  • Prova diverse marche lievi o sapore priva di dentifricio, come ad esempio quello per denti sensibili o uno senza menta o cannella.
  • Adottare misure per ridurre lo stress eccessivo.

Coping e supporto

Sindrome della bocca urente può essere scomodo e frustrante. Si può ridurre la qualità della vita, se non si prendono provvedimenti per rimanere positivo e pieno di speranza.

Consideriamo alcune di queste tecniche per aiutare a far fronte con il disagio cronico di sindrome della bocca che brucia:

  • Esercizi di rilassamento pratica, come lo yoga.
  • Partecipa a un gruppo di sostegno dolore cronico.
  • Impegnarsi in attività piacevoli, come ad esempio le attività fisiche o hobby, soprattutto quando ti senti ansioso.
  • Cercate di rimanere socialmente attivo grazie al collegamento con la comprensione della famiglia e gli amici.

Prevenzione

Non c’è modo conosciuto per prevenire la sindrome della bocca che brucia. Ma evitando il tabacco, alimenti acidi, cibi piccanti e le bevande gassate, e lo stress eccessivo, si può essere in grado di ridurre il disagio da sindrome della bocca urente o prevenire il disagio da sempre peggio.

Powered by: Wordpress