Malattia

Sindrome respiratoria acuta grave (SARS)

Sindrome respiratoria acuta grave (SARS)Sindrome respiratoria acuta grave (SARS) è una malattia respiratoria contagiosa e talvolta fatali. SARS prima volta in Cina nel novembre 2002. Nel giro di pochi mesi, la SARS si diffuse in tutto il mondo, portato dai viaggiatori ignari.

SARS ha dimostrato quanto rapidamente l’infezione può diffondersi in un mondo estremamente mobile e interconnesso. D’altra parte, cooperazione internazionale concertata permesso esperti di salute per contenere rapidamente la diffusione della malattia. Non vi è stata alcuna trasmissione noto di SARS in tutto il mondo dal 2004.

Sintomi

SARS in genere inizia con i segni simil-influenzali e sintomi – febbre, brividi, dolori muscolari e, occasionalmente, diarrea. Dopo circa una settimana, segni e sintomi includono:

  • Febbre di 100,5 F (38 C) o superiore
  • Tosse secca
  • Mancanza di respiro

Quando per vedere un medico

Se pensate che siete stati esposti o avere la SARS, consultare il medico. SARS è una malattia grave che può portare alla morte.

Cause

SARS è causata da un ceppo di coronavirus, della stessa famiglia di virus che causa il raffreddore comune. Fino ad ora, questi virus sono mai stati particolarmente pericoloso negli esseri umani, anche se possono causare gravi malattie negli animali. Per questo motivo, gli scienziati hanno inizialmente pensato che il virus della SARS potrebbe avere attraversato dagli animali agli esseri umani. Ora sembra probabile che si sia evoluto da uno o più virus animali in un nuovo ceppo.

Come spread SARS

La maggior parte delle malattie respiratorie, tra cui la SARS, si sviluppa attraverso le goccioline che entrano l’aria quando una persona con la tosse malattia, starnutisce o parla. La maggior parte degli esperti pensano SARS si diffonde principalmente attraverso il contatto faccia a faccia, ma il virus può anche essere diffuso su oggetti contaminati – come maniglie, telefoni e pulsanti dell’ascensore.

Fattori di rischio

In generale, le persone a maggior rischio di SARS hanno avuto diretto, stretto contatto con qualcuno che è infetto, come ad esempio i familiari e gli operatori sanitari.

Complicazioni

La maggior parte delle persone affette da SARS sviluppano la polmonite. Problemi di respirazione può diventare così grave che è necessario un respiratore meccanico. SARS è fatale in alcuni casi, spesso a causa di insufficienza respiratoria. Altre complicazioni possibili includono cuore e insufficienza epatica.

Le persone di età superiore a 60 anni di età – in particolare quelli con patologie come il diabete o epatite

Test e diagnosi

Quando SARS in primo luogo è emerso, nessun test specifici erano disponibili per aiutare i medici a diagnosticare la malattia. Ora diversi test di laboratorio possono aiutare a individuare il virus. Ma nessuna nota trasmissione della SARS si è verificato in tutto il mondo dal 2004.

Trattamenti e farmaci

A dispetto di uno sforzo globale concertato, gli scienziati non hanno ancora trovato un trattamento efficace per la SARS. Farmaci antibiotici non funzionano contro i virus e farmaci antivirali non hanno dimostrato molto beneficio.

Prevenzione

I ricercatori stanno lavorando su diversi tipi di vaccini per la SARS, ma nessuno è stato testato negli esseri umani. Se le infezioni da SARS riprendere, seguire queste linee guida di sicurezza se si prende cura di una persona infetta:

  • Lavarsi le mani.  Pulire spesso le mani con acqua calda e sapone o utilizzare un gel a base alcolica contenente almeno il 60 per cento di alcol.
  • Indossare guanti monouso.  Se avete contatti con liquidi o feci il corpo della persona, indossare guanti monouso. Gettare i guanti via subito dopo l’uso e lavarsi accuratamente le mani.
  • Indossare una mascherina chirurgica.  Quando sei nella stessa stanza come una persona con la SARS, coprire la bocca e il naso con una mascherina chirurgica. Indossare occhiali possono anche offrire una certa protezione.
  • Lavare oggetti personali.  utilizzare acqua calda e sapone per lavare gli utensili, asciugamani, biancheria da letto e gli indumenti di qualcuno con SARS.
  • Disinfettare le superfici.  Usare un disinfettante domestico per pulire tutte le superfici che possono essere stati contaminati con il sudore, saliva, muco, vomito, feci o nelle urine. Indossare guanti monouso durante la pulizia e gettare i guanti via quando hai finito.

Seguire tutte le precauzioni per almeno 10 giorni dopo i segni ei sintomi della persona sono scomparsi. Tenere i bambini a casa da scuola se sviluppano una febbre o sintomi respiratori entro 10 giorni di essere esposti a qualcuno con la SARS. I bambini possono tornare a scuola se i segni ei sintomi scompaiono dopo tre giorni.

Powered by: Wordpress