Malattia

Sinusite cronica

Sinusite cronicaSinusite cronica è una condizione comune in cui le cavità intorno nasali (seni) diventano infiammato e gonfio. Sinusite cronica dura 12 settimane o più, nonostante i tentativi di trattamento.

Conosciuto anche come rinosinusite cronica, questa condizione interferisce con il drenaggio e causa muco per costruire. Se si dispone di sinusite cronica, può essere difficile respirare attraverso il naso. La zona del contorno occhi e viso può sentirsi gonfio, e si può avere lancinante dolore facciale o un mal di testa.

Sinusite cronica può essere causato da una infezione, ma può anche essere causato da crescite nei seni (polipi nasali) o da un setto nasale deviato. Sinusite cronica più comunemente colpisce i giovani e di mezza età gli adulti, ma può anche colpire i bambini.

Sintomi

Sinusite cronica e sinusite acuta sono segni e sintomi simili, ma sinusite acuta è un’infezione temporanea dei seni spesso associati con il raffreddore. Almeno due dei seguenti segni e sintomi devono essere presenti per una diagnosi di sinusite cronica:

  • Drenaggio di una scarica di spessore, giallo o verdastro dal naso o verso il basso la parte posteriore della gola
  • Ostruzione o congestione nasale, causando difficoltà di respirazione attraverso il naso
  • Il dolore, la tenerezza e gonfiore intorno agli occhi, guance, naso o sulla fronte
  • Ridotto senso dell’olfatto e del gusto

Altri segni e sintomi possono includere:

  • Dolore all’orecchio
  • Dolori nella mascella superiore e denti
  • Tosse, che può essere peggio di notte
  • Mal di gola
  • Alito cattivo (alitosi)
  • Stanchezza o irritabilità
  • Nausea

I segni ed i sintomi di sinusite cronica sono simili a sinusite acuta, tranne che durano più a lungo e spesso causa più significativa fatica. La febbre non è un segno comune di sinusite cronica, come può essere con sinusite acuta.

Quando per vedere un medico
Si può avere diversi episodi di sinusite acuta, della durata di meno di quattro settimane, prima di sviluppare sinusite cronica. Si può fare riferimento ad un allergologo o un orecchio, naso e gola specialista per la valutazione e il trattamento.

Pianificazione di un appuntamento con il medico se:

  • Hai avuto sinusite un certo numero di volte e la condizione non risponde al trattamento
  • Hai sintomi di sinusite che durano più di sette giorni
  • I sintomi non migliorano dopo si vede il medico

Consultare un medico immediatamente se  si hanno sintomi che possono essere un segno di una grave infezione:

  • Dolore o gonfiore intorno agli occhi
  • A fronte gonfia
  • Forte mal di testa
  • Confusione
  • Visione doppia o altri disturbi visivi
  • Torcicollo
  • Mancanza di respiro

Cause

Le cause comuni di sinusite cronica comprendono:

  • Polipi o tumori nasali.  queste escrescenze di tessuto possono bloccare i passaggi nasali o dei seni.
  • Reazioni allergiche.  trigger allergica comprendono infezioni fungine dei seni.
  • Setto nasale deviato.  Un setto storto – il muro tra le narici – può limitare o bloccare i passaggi del seno.
  • Trauma al volto.  Un osso facciale fratturato o rotto può causare ostruzione dei passaggi del seno.
  • Altre condizioni mediche.  Le complicanze di fibrosi cistica, reflusso gastroesofageo, o l’HIV e altre malattie relative al sistema immunitario possono causare ostruzione nasale.
  • Infezioni del tratto respiratorio.  infezioni nel tratto respiratorio – più comunemente, raffreddori – possono infiammare e addensare le membrane del seno, bloccando il drenaggio di muco e creando le condizioni mature per la crescita dei batteri. Queste infezioni possono essere virali, batteriche o fungine in natura.
  • Allergie come la febbre da fieno.  infiammazione che si verifica con le allergie possono bloccare i tuoi seni.
  • Cellule del sistema immunitario.  con determinate condizioni di salute, le cellule immunitarie chiamate eosinofili possono causare l’infiammazione del seno.

Fattori di rischio

Sei a rischio maggiore di avere la sinusite cronica o ricorrente, se si dispone di:

  • Un passaggio nasale anormalità,  ad esempio un setto nasale deviato o polipi nasali
  • Sensibilità aspirina  che causa sintomi respiratori
  • Una condizione medica,  come la fibrosi cistica o malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD)
  • Un disordine del sistema immunitario,  come l’HIV / AIDS o la fibrosi cistica
  • Febbre da fieno o di un’altra condizione allergica  che colpisce i seni
  • Asma  - circa 1 a 5 persone con sinusite cronica hanno l’asma
  • Regolare esposizione a sostanze inquinanti  come il fumo di sigaretta

Complicazioni

Complicazioni di sinusite cronica comprendono:

  • L’asma flare-ups.  sinusite cronica può scatenare un attacco d’asma.
  • La meningite,  un’infezione che causa l’infiammazione delle membrane e il liquido che circondano il cervello e il midollo spinale.
  • Problemi di visione.  Se infezione si diffonde per il vostro zoccolo di occhio, può causare la visione ridotta o addirittura la cecità che può essere permanente.
  • Aneurismi o di coaguli di sangue.  L’infezione può causare problemi nelle vene che circondano i seni, interferendo con la fornitura di sangue al cervello e che li mette a rischio di ictus.

Prepararsi per un appuntamento

Quando vedete il vostro medico, si aspettano un esame approfondito dei tuoi seni. Il medico può anche esaminare i tuoi occhi, orecchie, naso e gola. Siate pronti a rispondere a domande dettagliate circa i sintomi. Il medico può decidere di sapere:

  • Che sintomi che avete
  • Quando i sintomi cominciarono
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare o peggiorare i sintomi
  • Se si possiede una infezione delle vie respiratorie raffreddore o altro, o hai avuto una recente
  • Se avete allergie
  • Se fumi, sono esposti al fumo passivo o sono regolarmente esposti ad altri inquinanti aerodispersi
  • Quali farmaci si prende, compresi i rimedi a base di erbe e integratori
  • Eventuali altri problemi di salute che avete

Preparare un elenco di domande vi aiuterà a fare la maggior parte del vostro tempo con il vostro medico. Per la sinusite cronica, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che cosa è probabile che la causa miei sintomi o condizioni?
  • Altro che la causa più probabile, quali sono le altre possibili cause per i miei sintomi o condizioni?
  • Quali tipi di test ho bisogno?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Ho altre condizioni, come posso gestire meglio queste condizioni insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno specialista?
  • C’è un’alternativa generica al farmaco che stai prescrizione?

Non esitate a fare tutte le altre domande che avete.

I test e diagnosi

Per cercare la causa dei sintomi, il medico si sentirà di tenerezza nel naso o nella gola. Per rendere più facile vedere dentro i vostri passaggi nasali, lui o lei può:

  • Utilizzare uno strumento per tenere il vostro naso aperto
  • Applicare il farmaco che restringe i vasi sanguigni nei passaggi nasali
  • Brillare una luce in vostri passaggi nasali per cercare infiammazione o fluido

L’ispezione visiva sarà anche aiutare a escludere condizioni fisiche che grilletto sinusite, come polipi nasali o altre anomalie.

Il medico può anche utilizzare diversi altri metodi per contribuire a schermo per la sinusite cronica:

  • Endoscopia nasale.  Un tubo sottile e flessibile (endoscopio) con una luce a fibre ottiche inserito attraverso il naso permette al medico di ispezionare visivamente l’interno dei vostri seni. Questo è anche conosciuto come rhinoscopy.
  • Studi di imaging.  immagini scattate utilizzando la tomografia computerizzata (TAC) o la risonanza magnetica (MRI) può mostrare i dettagli dei vostri seni e la zona nasale.Questi possono identificare una infiammazione profonda o ostacolo fisico che è difficile da rilevare utilizzando un endoscopio.
  • Nasale e sinusale culture.  culture sono generalmente inutili per la diagnosi di sinusite cronica. Tuttavia, nei casi in cui la condizione non risponde al trattamento o sta procedendo, colture tissutali possono aiutare a individuare la causa, ad esempio identificando un patogeno batterico o fungino.
  • Un test di allergia.  Se il medico sospetta che la condizione può essere causata da allergie, un test di allergia della pelle può essere raccomandato. Un test cutaneo è sicuro e veloce e può aiutare a individuare l’allergene che è responsabile per le nasali fiammate.

Trattamenti e farmaci

L’obiettivo del trattamento di sinusite cronica è di:

  • Ridurre l’infiammazione del seno
  • Mantenete il vostro passaggi nasali drenante
  • Eliminare la causa di fondo
  • Ridurre il numero di sinusite fiammate avete

I trattamenti per alleviare i sintomi
il medico può raccomandare trattamenti per contribuire ad alleviare i sintomi di sinusite.Questi includono:

  • Soluzione fisiologica spray nasale,  che si spruzza nel naso più volte al giorno per lavare i vostri passaggi nasali.
  • Corticosteroidi nasali.  Questi spray nasali aiutano a prevenire e curare l’infiammazione. Gli esempi includono fluticasone (Flonase), budesonide (Rhinocort Aqua), triamcinolone (Nasacort AQ), mometasone (Nasonex) e beclometasone (Beconase AQ).
  • Corticosteroidi per via orale o per iniezione.  Questi farmaci sono usati per alleviare l’infiammazione di una grave sinusite, soprattutto se si hanno anche i polipi nasali. Gli esempi includono il prednisone e metilprednisolone. Corticosteroidi orali possono causare gravi effetti collaterali se usato a lungo termine, in modo che siano utilizzati solo per trattare i sintomi di asma grave.
  • Decongestionanti.  Questi farmaci sono disponibili over-the-counter (OTC) e liquidi di prescrizione, compresse e spray nasali. Esempi di OTC decongestionanti orali comprendono Sudafed e Actifed. Un esempio di uno spray nasale OTC è ossimetazolina (Afrin). Questi farmaci sono generalmente prese per un paio di giorni al massimo, altrimenti possono causare il ritorno del più grave congestione (congestione di rimbalzo).
  • Antidolorifici over-the-counter  come l’aspirina, acetaminofene (Tylenol, altri) o ibuprofene (Advil, Motrin, altri). A causa del rischio di sindrome di Reye – una malattia potenzialmente pericolosa per la vita – non dare mai l’aspirina a chiunque più giovane di 18 anni.
  • Aspirina trattamento di desensibilizzazione  se si hanno reazioni all’aspirina che causano sinusite. Tuttavia, questo trattamento può avere gravi complicanze come sanguinamento intestinale o di attacchi di asma grave.

Antibiotici
Gli antibiotici sono a volte necessari per la sinusite, se si dispone di una infezione batterica.Tuttavia, la sinusite cronica è in genere causata da qualcosa di diverso da batteri, quindi gli antibiotici di solito non aiuta.

Antibiotici usati per curare la sinusite cronica causata da un’infezione batterica comprendono amoxicillina (Amoxil, altri), doxiciclina (Doryx, Monodox, altri) o la combinazione di droga trimetoprim-sulfametossazolo (Bactrim, Septra, altri). Se l’infezione non si abbassa o se la sinusite torna, il medico può provare un diverso antibiotico.

Se il medico non prescrivere antibiotici, è fondamentale per prendere l’intero corso di farmaci. Generalmente, questo significa che avrete bisogno di prenderli per 10 a 14 giorni o anche di più – anche dopo che i sintomi migliorino. Se si smette di prenderli presto, i suoi sintomi possono tornare.

Immunoterapia
Se le allergie stanno contribuendo alla vostra sinusite, colpi di allergia (immunoterapia) che aiutano a ridurre la reazione del corpo agli allergeni specifici può contribuire a trattare la condizione.

Chirurgia
Nei casi che continuano a resistere a trattamenti o farmaci, chirurgia endoscopica sinusale può essere un’opzione. Per questa procedura, il medico utilizza un endoscopio, un tubo sottile e flessibile con una luce allegata, per esplorare i passaggi del seno. Poi, a seconda della fonte di ostruzione, il medico può utilizzare vari strumenti per rimuovere il tessuto o radersi via un polipo che sta causando ostruzione nasale. Ingrandimento di una apertura del seno stretto può anche essere un’opzione per favorire il drenaggio.

Stile di vita e rimedi

Questi passaggi di auto-aiuto può contribuire ad alleviare i sintomi di sinusite:

  • Riposo.  Questo aiuterà il vostro corpo a combattere l’infiammazione e la velocità di recupero.
  • Bere dei liquidi,  come acqua o succo di frutta. Ciò contribuirà a diluire le secrezioni mucose e favorire il drenaggio. Evitare le bevande che contengono caffeina o alcool, in quanto possono essere disidratazione. Bere alcol può anche peggiorare il gonfiore della mucosa dei seni paranasali e del naso.
  • Idratare la cavità del seno.  Drappo un asciugamano sopra la testa, come si respira il vapore da una ciotola di acqua medio-calda. Mantenere il vapore diretto verso il viso. O fare una doccia calda, respirando l’aria calda e umida. Ciò contribuirà ad alleviare il dolore e aiutare il drenaggio del muco.
  • Applicare impacchi caldi al vostro viso.  caldo, asciugamani umidi intorno a naso, guance e gli occhi per alleviare il dolore facciale.
  • Sciacquare i vostri passaggi nasali.  Utilizzare una bottiglia appositamente progettato squeeze (Sinus Rinse, altri), bulbo siringa o pentola neti per sciacquare i vostri passaggi nasali. Questo rimedio a casa, chiamato lavaggio nasale, può aiutare a chiarire i vostri seni. Se si effettua il proprio risciacquo, usare acqua che è distillata, sterile, precedentemente bollita e raffreddata, o filtrata con un filtro con una dimensione dei pori assoluto di 1 micron o inferiore a costituire la soluzione di irrigazione. Anche essere sicuri di sciacquare il dispositivo di irrigazione dopo ogni uso con,, l’acqua precedentemente bollita e raffreddata, o filtrata sterile simile distillata e lasciare asciugare all’aria aperta.
  • Dormire con la testa sollevata.  Questo aiuterà il vostro seni di scarico, riducendo la congestione.

Prevenzione

Prendete questi passaggi per ridurre il rischio di ammalarsi di sinusite cronica:

  • Evitare le infezioni delle vie respiratorie superiori.  Ridurre al minimo il contatto con persone che hanno il raffreddore. Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone, soprattutto prima dei pasti.
  • Gestire con attenzione le vostre allergie.  Lavora con il tuo medico per tenere sotto controllo i sintomi.
  • Evitare il fumo di sigaretta e aria inquinata.  fumo di tabacco e contaminanti dell’aria possono irritare e infiammare i polmoni e passaggi nasali.
  • Utilizzare un umidificatore.  Se l’aria in casa è asciutto, come ad esempio è se si è costretti di calore ad aria calda, aggiungere l’umidità all’aria può aiutare a prevenire la sinusite. Assicurarsi che l’umidificatore rimane pulito e privo di muffe con regolare, pulizia accurata.
Powered by: Wordpress