Malattia

Tendine di Achille rottura

Achilles tendon ruptureRottura del tendine d’Achille è una lesione che colpisce la parte posteriore della gamba. E ‘più comunemente si verifica in persone che giocano sport a livello amatoriale.

Il tendine di Achille è un forte cordone fibroso che collega i muscoli nella parte posteriore del polpaccio al calcagno. Se tirare troppo il tendine di Achille, si può strappare (rottura). Il tendine può rompersi completamente o solo in parte.

Se si dispone di una rottura del tendine d’Achille, si potrebbe sentire un pop o scatto, seguito da un dolore immediato forte nella parte posteriore della caviglia e la gamba che di solito colpisce la sua capacità di camminare bene. La chirurgia è spesso la migliore opzione terapeutica per riparare una rottura del tendine d’Achille. Per molte persone, tuttavia, il trattamento non chirurgico funziona altrettanto bene.

Sintomi

Anche se è possibile non avere segni o sintomi di una rottura del tendine d’Achille, la maggior parte delle persone sperimenta:

  • Dolore, possibilmente grave e gonfiore vicino al tallone
  • L’incapacità di piegare il piede verso il basso o “push off” la gamba ferita quando si cammina
  • L’incapacità di stare in piedi sulla punta dei piedi sulla gamba ferita
  • Un suono popping o scatto quando il danno si verifica

Quando consultare il medico
immediatamente il medico se si sente un pop o snap in vostro tallone, soprattutto se non si riesce a camminare bene dopo.

Cause

Il tendine di Achille ti aiuta a puntare il piede verso il basso, salire sulla punta dei piedi e spingere fuori il piede, come si cammina. Si basano su di esso praticamente ogni volta che si sposta il piede.

Si verifica la rottura di solito nella sezione del tendine trova entro 2,5 pollici (6 cm) del punto dove si attacca al calcagno. In questa sezione possono essere predisposti alla rottura perché diventa meno il flusso di sangue, che può compromettere la sua capacità di guarire.

Rotture spesso sono causati da un improvviso aumento della quantità di stress sul tendine di Achille.Alcuni esempi includono:

  • Aumentando l’intensità della partecipazione sportiva
  • Caduta da un’altezza
  • Entrare in un buco

Fattori di rischio

I fattori che possono aumentare il rischio di rottura del tendine d’Achille sono:

  • Età.  L’età di picco per la rottura del tendine d’Achille è di 30 a 40.
  • Il tuo sesso.  rottura del tendine di Achille è fino a cinque volte più probabilità di verificarsi negli uomini che nelle donne.
  • Riproduzione di sport a livello amatoriale.  lesioni del tendine di Achille si verificano più spesso negli sport che interessano correre, saltare e movimenti bruschi – come il calcio, basket e tennis.
  • Iniezioni di steroidi.  Medici a volte iniettare steroidi in una caviglia per ridurre il dolore e l’infiammazione. Tuttavia, questo farmaco può indebolire tendini vicini ed è stata associata con la rottura del tendine di Achille.
  • Alcuni antibiotici.  antibiotici fluorochinolonici, come la ciprofloxacina (Cipro) o levofloxacina (Levaquin), aumentano il rischio di rottura del tendine d’Achille.

I test e diagnosi

Durante l’esame fisico, il medico controllerà la tua gamba di tenerezza e gonfiore. In molti casi, il medico può sentire un vuoto nel tendine in caso di rottura completa si è verificato.

Il medico può anche chiedere di inginocchiarsi su una sedia o bugia a pancia in giù con i piedi appeso sopra il fine della tabella dell’esame. Lui o lei può spingere quindi il muscolo del polpaccio per vedere se il tuo piede automaticamente flex. Se così non fosse, probabilmente avete rotto il tendine d’Achille.

Se c’è una domanda circa la misura del tuo infortunio al tendine d’Achille – che si tratti di completamente o solo parzialmente rotto – il medico può ordinare una risonanza magnetica (MRI). Questa procedura indolore utilizza le onde radio e di un forte campo magnetico per creare un’immagine computerizzata dei tessuti del corpo.

Trattamenti e farmaci

Il miglior trattamento per una rottura del tendine d’Achille spesso dipende dalla vostra età, livello di attività e la gravità dell’infortunio. In generale, più giovani e le persone attive spesso scelgono un intervento chirurgico per riparare un tendine d’Achille rotto completamente, mentre gli anziani hanno maggiori probabilità di optare per un trattamento non chirurgico. Studi recenti, tuttavia, hanno dimostrato l’efficacia abbastanza uguale di gestione sia operativa e incruento.

Trattamento non chirurgico
Questo approccio in genere implica ingessature o camminare avvio con cunei per elevare il tallone, questo permette le estremità dei vostri tendine lacerato per guarire. Questo metodo può essere efficace, ed evita i rischi, come infezioni, associate con la chirurgia. Tuttavia, la probabilità di ri-rottura può essere maggiore con un approccio non chirurgico, e il recupero può richiedere più tempo. Se ri-si verifica la rottura, la riparazione chirurgica può essere più difficile.

Chirurgia
La chirurgia è un trattamento comune per una completa rottura del tendine di Achille. La procedura prevede generalmente facendo un’incisione nella parte posteriore della gamba e la cucitura tendinea insieme. A seconda delle condizioni del tessuto strappato, la riparazione può essere rinforzato con altri tendini. Complicanze chirurgiche possono includere infezioni e danni ai nervi. Tassi di infezione sono ridotti in interventi chirurgici che utilizzano piccole incisioni.

Riabilitazione
Dopo il trattamento, sia chirurgico o non chirurgico, si passa attraverso un programma di riabilitazione che coinvolge gli esercizi di fisioterapia per rafforzare i muscoli delle gambe e tendine di Achille. La maggior parte delle persone ritornano al loro livello precedente di attività entro quattro-sei mesi.

Prevenzione

Per ridurre le probabilità di sviluppare problemi al tendine d’Achille, seguire questi suggerimenti:

  • Allungare e rinforzare i muscoli del polpaccio.  allungare il polpaccio fino al punto in cui si sente una spinta notevole, ma non il dolore. Non rimbalzare durante un tratto. Calf-esercizi di rafforzamento può anche aiutare il muscolo e il tendine assorbire più forza e prevenire gli infortuni.
  • Variare gli esercizi.  alternativi sport ad alto impatto, come la corsa, con gli sport a basso impatto, come camminare, andare in bicicletta o nuotare. Evitare attività che sollecitazioni eccessive sui tendini di Achille, come il colle-correre e saltare attività.
  • Scegli superfici di rotolamento con attenzione.  Evitare o limitare in esecuzione su superfici dure o scivolose. Abito correttamente per tempo freddo formazione e indossare scarpe da ginnastica ben aderente con imbottitura adeguata nei talloni.
  • Aumentare l’intensità di allenamento lentamente.  lesioni del tendine di Achille comunemente si verificano dopo che una persona aumenta improvvisamente di intensità la sua formazione.Aumentare la, durata distanza e la frequenza della formazione di non più del 10 per cento ogni settimana.
Powered by: Wordpress