Malattia

Tendinite rotulea

Tendinite rotuleaTendinite rotulea è una lesione che colpisce il tendine che collega la rotula (rotula) alla tibia. Il tendine rotuleo gioca un ruolo fondamentale nel modo di usare i muscoli delle gambe. Aiuta i muscoli estendere il ginocchio in modo che si può calciare un pallone, correre in salita e saltare in aria.

Tendinite rotulea è più comune negli atleti il ​​cui sport comportare frequenti jumping – come il basket e la pallavolo. Per questo motivo, tendinite rotulea è comunemente noto come ginocchio del saltatore. Tuttavia, anche le persone che non partecipano a saltare sport possono sperimentare tendinite rotulea.

Per molte persone, trattamento di tendinite rotulea inizia con la terapia fisica per allungare e rinforzare i muscoli intorno al ginocchio.

Sintomi

Il dolore è il primo sintomo di tendinite rotulea. Il dolore di solito si trova nella sezione del tendine rotuleo tra la rotula (rotula) e la zona dove il tendine si attacca alla tibia (tibia).

Il dolore al ginocchio può:

  • Inizialmente presente solo quando si inizia l’attività fisica o anche solo dopo un intenso allenamento
  • I progressi al punto che interferisce con le prestazioni sportive
  • Alla fine interferire con le attività quotidiane come salire le scale o alzarsi da una sedia

Quando per vedere un medico
se si verificano dolore al ginocchio, provare a misure di auto-cura in primo luogo, come ciliegina sulla zona interessata e ridurre temporaneamente o attività che innescano i sintomi evitando.

Chiamate il vostro medico se il dolore:

  • Continua o peggiora
  • Interferisce con la capacità di svolgere le attività quotidiane di routine
  • È associata a gonfiore o rossore sul comune

Cause

Tendinite rotulea è una ferita di overuse comune. Essa si verifica quando si inserisce ripetute sollecitazioni sul tendine rotuleo. Lo stress si traduce in piccoli strappi nel tendine, che il corpo tenta di riparare. Ma come la lacerazione del tendine diventano più numerosi, causano dolore da infiammazione e un indebolimento della struttura tendinea. Quando questo danno tendine persiste per più di un paio di settimane, si chiama tendinopatia.

Fattori di rischio

Una combinazione di fattori può contribuire allo sviluppo di tendinite rotulea, tra cui:

  • Intensità e frequenza di attività fisica.  salto ripetuto più comunemente associati con tendinite rotulea. Improvvisi aumenti di intensità della attività fisica o aumenti di frequenza di attività impatto anche mettere aggiunto lo stress sul tendine.
  • I muscoli tesi delle gambe.  flessibilità ridotta nei muscoli della coscia (quadricipite) ed i vostri muscoli posteriori della coscia, che corrono lungo la schiena delle cosce, potrebbero aumentare la pressione sul tendine rotuleo.
  • Squilibrio muscolare.  Se alcuni muscoli delle gambe sono molto più forti di altri, i muscoli più forti potevano tirare di più sul tendine rotuleo. Questa attrazione irregolare potrebbe causare tendiniti.

Complicazioni

Se si tenta di lavorare attraverso il dolore, ignorando l’avviso segni vostro corpo vi sta inviando, si potrebbe provocare lacrime più grandi nel tendine rotuleo. Il dolore al ginocchio e la funzione ridotta possono persistere se i fattori che contribuiscono alla tendinite rotulea non vengono affrontati, e si può progredire lo stato più cronica di tendinopatia rotulea.

Prepararsi per un appuntamento

Se avete dolore al ginocchio durante o dopo l’attività fisica e non migliora con ghiaccio o di riposo, prendere un appuntamento con il medico. Dopo un esame iniziale, il medico può fare riferimento ad uno specialista di medicina dello sport o di un medico con formazione avanzata nel trattamento di problemi muscolo-scheletrici.

Ecco alcune informazioni utili per prepararsi per l’appuntamento, e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Elencare tutti i sintomi che hai avuto,  e per quanto tempo.
  • Scrivi la tua informazioni mediche chiave,  comprese altre condizioni con le quali siete stati diagnosticati e di tutti i farmaci e integratori che stai prendendo.
  • Accedi tua attività tipica quotidiana,  compresa la durata e l’intensità della pratica sportiva o di altro esercizio. Il medico sarà anche interessato a sapere se di recente hai cambiato la frequenza, l’intensità o il metodo dei tuoi allenamenti.
  • Nota: tutte le lesioni recenti  che possono aver danneggiato l’articolazione del ginocchio.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico. Creare la vostra lista di domande in anticipo può aiutarvi a fare la maggior parte del vostro tempo con il vostro medico.

Ecco alcune delle domande fondamentali da porre un medico che si sta esaminando l’eventuale tendinite rotulea. In caso di ulteriori domande si presentano a voi durante la vostra visita, non esitate a chiedere.

  • Qual è la causa più probabile dei miei sintomi?
  • Ci sono altre possibili cause?
  • Devo alcun test per confermare la diagnosi?
  • Quale approccio terapia mi consiglia?
  • Con il trattamento, cosa si aspetta sarò finalmente in grado di tornare al mio sport attuale?
  • Per quanto tempo avrò bisogno per evitare il mio sport attuale?
  • Che tipo di allenamento di routine posso tranquillamente seguire mentre sto guarigione, se del caso?
  • Quali altre misure di auto-cura dovrei prendere?
  • Qual è la probabilità che avrò bisogno di un intervento chirurgico?
  • Quante volte vi vedermi per monitorare i miei progressi?
  • Dovrei vedere uno specialista?

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico è in grado di chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservarsi il tempo di andare su tutti i punti che si desidera parlare in profondità. Il medico può chiedere:

  • Quali sono i sintomi?
  • Quando hai notato questi sintomi?
  • I sintomi sono sempre peggio?
  • Quanto grave è il dolore?
  • Il vostro dolore verificarsi prima, durante o dopo gli allenamenti – o è costante?
  • È il dolore associato a qualsiasi gonfiore al ginocchio, blocco o instabilità?
  • Qual è il tuo regolare esercizio fisico o sport-formazione routine?
  • Avete recentemente apportate modifiche alla vostra routine di allenamento, come la formazione più forte o più a lungo, o utilizzando nuove tecniche?
  • Sei ancora in grado di svolgere il vostro sport preferito o l’esercizio ad un livello soddisfacente?
  • Sono i sintomi influenzano la capacità di completare, attività quotidiane normali, come camminare su per le scale?
  • Hai provato tutti i trattamenti a casa finora? Se è così, ha contribuito a qualcosa?
  • Recentemente avete avuto infortuni che possono aver causato danni al ginocchio?
  • Ti è stata diagnosticata con altre condizioni mediche?
  • Quali farmaci sta attualmente assumendo, compresi vitamine e integratori?

Test e diagnosi

Durante l’esame fisico, il medico può applicare una pressione di diverse parti del ginocchio per determinare esattamente dove stai vivendo il dolore. Il dolore associato alla tendinite patellare di solito si concentra sulla parte anteriore del ginocchio, appena sotto la rotula.

Esami di imaging
Il medico può anche suggerire uno o più dei seguenti test di imaging:

  • I raggi X.  raggi X non mostrano il tendine rotuleo, ma aiutano ad escludere altri problemi ossei che potrebbero contribuire al dolore al ginocchio.
  • Ultrasuoni.  Questo test utilizza onde sonore per creare un’immagine del ginocchio, rivelando la posizione delle lacrime nel tendine rotuleo.
  • La risonanza magnetica (MRI).  risonanza magnetica utilizza un campo magnetico e onde radio per creare immagini che sono più dettagliate di quelle immagini ecografiche.MRI può rivelare cambiamenti più sottili, nel tendine rotuleo.

Trattamenti e farmaci

I medici di solito iniziano con trattamenti meno invasivi prima di considerare altre opzioni, come la chirurgia.

Farmaci
antidolorifici come l’ibuprofene (Advil, Motrin, altri) o naprossene (Aleve, altri) possono fornire sollievo a breve termine dal dolore associato alla tendinite rotulea.

Terapia
Una varietà di tecniche di terapia fisica può aiutare a ridurre i sintomi associati con tendinite rotulea, tra cui:

  • Esercizi di stretching.  regolare, esercizi di stretching costante in grado di ridurre lo spasmo muscolare e aiutare allungare l’unità muscolo-tendinea. Non rimbalzare durante il tratto.
  • Esercizi di rafforzamento.  muscoli della coscia deboli contribuiscono al ceppo sul tendine rotuleo. Esercizi eccentrici, che coinvolgono abbassare la gamba molto lentamente dopo di estendere il ginocchio, sono particolarmente utili.
  • Cinturino tendine rotuleo.  Una cinghia che applica una pressione al tendine rotuleo può aiutare a distribuire la forza lontano dal tendine stesso e dirigere attraverso la cinghia invece. Questo può aiutare ad alleviare il dolore.
  • Ionoforesi.  Questa terapia coinvolge spargere un farmaco corticosteroide sulla pelle e quindi utilizzando un dispositivo che fornisce una carica elettrica basso per spingere il farmaco attraverso la pelle.

Chirurgici e altre procedure
Se i trattamenti conservativi non hanno aiutato, il medico può suggerire altre terapie, quali:

  • Iniezione di corticosteroidi.  Un’iniezione di corticosteroidi ecoguidata nella guaina attorno al tendine rotuleo può aiutare ad alleviare il dolore. Ma questi tipi di farmaci possono anche indebolire i tendini e renderli più probabilità di rompersi.
  • Iniezione di plasma ricco di piastrine.  Una iniezione di plasma ricco di piastrine è stato provato in alcune persone con problemi cronici tendine rotuleo. Sono in corso studi. Si spera che le iniezioni potrebbero favorire la formazione di nuovo tessuto e aiutare a guarire i danni del tendine.
  • Chirurgia.  Se approcci conservativi non stanno aiutando dopo molti mesi di trattamento, in rari casi il medico potrebbe suggerire un intervento chirurgico per il tendine rotuleo. Alcune di queste procedure può essere realizzato attraverso piccole incisioni intorno alla vostra ginocchio.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Se pensi che stai vivendo tendinite rotulea, considerare questi approcci per il sollievo del dolore a casa:

  • Antidolorifici.  farmaci over-the-counter come l’ibuprofene e naprossene possono fornire sollievo a breve termine dal dolore associato alla tendinite rotulea.
  • Evitare attività che provoca dolore.  Ciò può significare ridurre quanto spesso si pratica il tuo sport o passare temporaneamente ad uno sport minore impatto. Non cercare di lavorare attraverso il dolore, come questo può danneggiare ulteriormente il tendine rotuleo.
  • Calcio.  Applicare ghiaccio dopo l’attività che provoca dolore. Mettere il ghiaccio in un sacchetto di plastica e avvolgere il sacchetto in un asciugamano. Oppure provare un massaggio di ghiaccio. Congelare l’acqua in una tazza di schiuma plastica e tenere la coppa come si applica il ghiaccio direttamente sulla pelle.

Per ridurre il rischio di sviluppare tendinite rotulea, prendere questi passi:

  • Non giocare attraverso il dolore.  appena si avverte dolore esercizio relativi il ginocchio, prendersi una pausa e applicare ghiaccio sulla zona dolente durante il riposo.Fino a quando il ginocchio è indolore, evitare le attività che mettono stress sul tendine rotuleo.
  • Rafforzare i muscoli.  Forti muscoli della coscia sono meglio in grado di gestire i tipi di stress che possono causare la tendinite rotulea. Esercizi eccentrici, che coinvolgono abbassare la gamba molto lentamente dopo estendere il ginocchio, sono particolarmente utili.
  • Migliorare la vostra tecnica.  Se la vostra tecnica in una attività o esercizio è difettosa, si potrebbe essere insediano per problemi con i tendini. Prendere in considerazione le lezioni o di ottenere istruzioni professionali quando si inizia un nuovo sport o esercizio utilizzando apparecchiature.
Powered by: Wordpress