Malattia

Trombocitosi

TrombocitosiTrombocitosi è una malattia in cui il corpo produce troppe piastrine (trombociti), che svolgono un ruolo importante nella coagulazione del sangue. La malattia è chiamato trombocitosi reattiva quando è causato da una condizione di base, come un’infezione.

Trombocitosi può anche essere causato da una malattia del sangue e del midollo osseo.Quando causato da una malattia del midollo osseo, trombocitosi è chiamata trombocitosi autonoma, primaria o essenziale o trombocitemia essenziale.

Il medico può rilevare trombocitosi nei risultati dei test del sangue di routine che mostrano un alto livello di piastrine. Se il test del sangue indica trombocitosi, è importante per il medico per stabilire se si tratta di trombocitosi reattiva o se avete trombocitemia, che è più probabile che a causare coaguli di sangue.

Sintomi

Trombocitosi reattiva raramente causa sintomi. Più spesso, i segni ed i sintomi si riferiscono alla condizione di base. Se si verificano sintomi di trombocitosi reattiva, possono includere:

  • Mal di testa
  • Vertigini o capogiri
  • Dolore toracico
  • Debolezza
  • Svenimento
  • Disturbi visivi temporanei
  • Intorpidimento o formicolio delle mani e dei piedi

Quando per vedere un medico

Perché trombocitosi non è in grado di causare sintomi, probabilmente non sai di avere la condizione a meno che un esame del sangue di routine rivela un numero superiore al normale di piastrine. Se i risultati del test del sangue mostrano un elevato numero di piastrine, il medico cercherà di determinare il motivo.

Cause

Midollo osseo – tessuto spugnoso all’interno le ossa – contiene cellule staminali che possono diventare globuli rossi, globuli bianchi o delle piastrine. Piastrine viaggiano attraverso i vasi sanguigni. Si attaccano insieme per formare coaguli che bloccano l’emorragia quando si danneggia un vaso sanguigno, come quando si ottiene un taglio. Un normale conta piastrinica varia da 150.000 a 450.000 piastrine per microlitro di sangue.

Se si dispone di trombocitosi causata da un disturbo del midollo osseo (trombocitemia essenziale), il midollo osseo overproduces le cellule che formano le piastrine (megacariociti), rilasciando troppe piastrine nel sangue. Se i risultati del test del sangue rivelano un elevato numero di piastrine, è importante per il medico per determinare se si dispone trombocitemia essenziale o trombocitosi reattiva.

Cause di trombocitosi reattiva includono:

  • Sanguinamento acuto e perdita di sangue
  • Reazioni allergiche
  • Cancro
  • Insufficienza renale cronica o un’altra malattia renale
  • Esercizio
  • Attacco di cuore
  • Infezioni
  • Carenza di ferro
  • Rimozione di milza
  • Anemia emolitica – un tipo di anemia in cui il vostro corpo distrugge i globuli rossi più velocemente di quanto li produce, spesso a causa di alcune malattie del sangue o disturbi autoimmuni
  • Infiammazione, come l’artrite reumatoide, malattia celiaca, del tessuto connettivo o malattia infiammatoria intestinale
  • Chirurgia maggiore
  • Pancreatite
  • Trauma

Farmaci che possono causare trombocitosi reattiva includono:

  • Epinefrina (adrenalina Chloride, EpiPen)
  • Tretinoina
  • Vincristina

Fattori di rischio

Si può essere a rischio di trombocitosi se si dispone di una condizione medica come l’anemia da carenza di ferro o hai avuto un intervento chirurgico.

Complicazioni

Se la vostra alta conta piastrinica risultati di una malattia del midollo osseo (trombocitemia essenziale), piuttosto che trombocitosi reattiva, si può essere a rischio di sviluppare coaguli di sangue, alcune delle quali possono essere pericolose per la vita.

Prepararsi per un appuntamento

E ‘probabile che un esame del sangue di routine che mostra un elevato numero di piastrine sarà la vostra prima indicazione che hai trombocitosi.

Oltre a prendere la vostra storia medica, esaminando fisicamente e l’esecuzione dei test, il medico può chiedere circa i fattori che potrebbero influenzare le vostre piastrine, come tutte le procedure chirurgiche recenti, trasfusioni di sangue o infezioni che hai avuto. Si può fare riferimento ad un medico specializzato in malattie del sangue (ematologo).

Il medico cercherà cosa sta causando la vostra alta conta piastrinica, ivi compresa la determinazione che si tratti di trombocitosi reattiva a causa di una condizione di base o se non c’è nessuna causa apparente, che potrebbe indicare trombocitemia essenziale o un altro disturbo del midollo osseo.

Le visite possono essere brevi, e perché c’è spesso un sacco di strada da fare, è una buona idea di essere ben preparati. Ecco alcune informazioni utili per prepararsi e cosa aspettarsi dal proprio medico.

Cosa si può fare

  • Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre-appuntamento.  Al momento di effettuare la nomina, assicuratevi di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta.
  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato,  compresi quelli che possono sembrare estranei.
  • Scrivete la vostra storia di salute,  comprese le infezioni recenti, procedure chirurgiche, emorragie e anemia.
  • Scrivere tutte le informazioni personali,  comprese le eventuali sollecitazioni importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fate una lista di tutti i farmaci,  così come qualsiasi vitamine o integratori, che si sta prendendo.
  • Prendete un familiare o un amico lungo.  volte può essere difficile prendere tutte le informazioni che si sente durante un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande per chiedere  il vostro medico.

Il vostro tempo con il medico è limitato, quindi preparando un elenco di domande vi aiuterà a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Elencate le vostre domande dal più importante al meno importante nel caso il tempo scada. Per trombocitosi, alcune domande fondamentali da porre sono:

  • Che tipo di test ho bisogno?
  • Dovrei vedere uno specialista? Quale sarà quel costo, e la mia assicurazione coprire?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?

Oltre alle domande che hai preparato di chiedere al vostro medico, non esitate a fare domande che sorgono durante il vostro appuntamento.

Test e diagnosi

Potreste scoprire che avete trombocitosi attraverso una delle seguenti prove:

  • Un esame del sangue di routine che mostra una più alta del normale conta piastrinica.
  • Durante un esame fisico, quando il medico scopre che la milza è ingrandita o se si hanno segni o sintomi di un’infezione o di un’altra condizione, il medico ordina un esame emocromocitometrico completo (CBC) per determinare la conta piastrinica.
  • A striscio di sangue – un test in cui una piccola quantità di sangue viene esaminato al microscopio – consente di determinare la condizione dei vostri piastrine.

Poiché un certo numero di condizioni può causare un temporaneo aumento il numero di piastrine, il medico probabilmente ripeterà gli esami del sangue per vedere se il numero di piastrine rimane alta nel tempo.

Una gamma normale per piastrine è 150.000 a 450.000 piastrine per microlitro di sangue. Se il valore del tuo sangue è superiore a 500.000, il medico probabilmente cercare una condizione di base. Nella maggior parte dei casi, i segni ei sintomi della malattia di base aiutano a guidare la diagnosi. Il medico può anche:

  • Controllare il livello di ferro nel sangue
  • Test per i marcatori di infiammazione
  • Ordina test genetici per aiutare a determinare se si dispone di un sangue e malattia del midollo osseo
  • Condurre una aspirazione del midollo osseo e la biopsia per raccogliere ed esaminare osseo tessuto osseo

Trattamenti e farmaci

Trattamento per trombocitosi reattiva è diretto alla causa sottostante. Se un recente intervento chirurgico o un infortunio che ha causato una significativa perdita di sangue è la causa, il tuo elevata conta piastrinica non può durare a lungo. Se la causa è un’infezione cronica o una malattia infiammatoria, il numero di piastrine può rimanere alta fino a quando la condizione è sotto controllo. Nella maggior parte dei casi, il numero di piastrine tornerà alla normalità dopo che la causa di fondo è stato risolto.

La rimozione della milza può causare trombocitosi permanente. In tal caso, il medico può prescrivere basse dosi di aspirina per prevenire emorragie o incidenti di coagulazione del sangue, anche se questi si verificano raramente in trombocitosi reattiva.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Se si dispone di trombocitosi, facendo scelte di vita sano può aiutare a ridurre il rischio di complicanze. Queste scelte sono:

  • Se si fuma o utilizzare altri prodotti del tabacco, smettere.
  • Evitare il fumo passivo.
  • Gestire le altre condizioni di salute che potreste avere, tra cui l’ipertensione, colesterolo alto e diabete.
  • Evitare over-the-counter farmaci per il dolore, con l’eccezione di acetaminofene (Tylenol, altri). Tenete a mente che alcuni farmaci contro il raffreddore possono contenere anche farmaci per il dolore, in modo di leggere attentamente le etichette e si rivolga al medico prima di prendere qualsiasi farmaci over-the-counter dolore.
  • Se si prendono farmaci che fluidificano il sangue per gestire trombocitosi, informi il medico o il dentista prima di avere eventuali procedure di fatto. Questi farmaci possono aumentare il rischio di sanguinamento durante la procedura.
Powered by: Wordpress